COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Emy.
Super Sposa Settembre 2021 Roma

Arriva sempre il ciclo!!!

Emy., il 30 Maggio 2020 alle 20:03 Pubblicato in Future mamme 0 8
Salvato Salva
Rispondi

Buon sabato a tutte.

Scrivo qui per sfogarmi un po dopo gli ultimi due giorni neri neri. In concomitanza dell arrivo del ciclo, OVVIAMENTE!

Questa ricerca dura da un anno e poco più ma prima non mi concentravo sui giorni fertili o ovulazione e per me ad oggi queste parole sono ancora molto sconosciute. Il mese scorso ho scaricato l app che annota tutto e mi ha dato notizie che non sapevo (giorni di probabilità alta, bassa, media, giorno di ovulazione ecc.). È un mese che lo utilizzo bene ma niente, il ciclo ancora una volta è arrivato. In più a livello psicologico sono molto giu....costretta a stare a casa senza lavoro causa covid mi concentro a più non posso in questa ricerca di una gravidanza e la sto facendo diventare una malattia! Mi sembra uno spreco passare le giornate senza fare niente ho questo bisogno impellente di dare un senso a questi miei giorni e allo scoccare dei 30 anni. Ho tanta paura.

Ho perso la mia positività.

8 Risposte

Ultime attività da Vanessa, il 31 Maggio 2020 alle 12:19
  • Vanessa
    Sposa Saggia Giugno 2021 Latina
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Figurati cara! Sappiamo ciò che significa e ti staremo vicino! Un abbraccio 💜
    • Rispondi
  • Emy.
    Super Sposa Settembre 2021 Roma
    Emy. ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie, grazie di CUORE! Questi confronti scaldano il cuore terra a mente i vostri preziosi consigli!

    • Rispondi
  • Emy.
    Super Sposa Settembre 2021 Roma
    Emy. ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Hai ragione fa bene leggere di storie simili alla tua soprattutto se a lieto fine. Sono davvero contenta che il tuo grande sogno si sia realizzato incrocia le dita per me

    • Rispondi
  • Vanessa
    Sposa Saggia Giugno 2021 Latina
    Vanessa ·
    • Segnala

    Ciao Noemi! Ti consiglio anch'io di andare a fare una visita ginecologica, almeno potrei toglierti ogni scrupolo esponendo la questione alla ginecologa. Io ci ho messo 4 anni per restare incinta, avevo perso le speranze davvero. È stata dura, davvero. Ho iniziato la ricerca un mese dopo la morte di mia madre (20anni appena compiuti) perché nella mia mente dovevo avere un motivo per distrarmi e fare altro che pensare a mamma. Ero fuori di testa: ogni sintomo era un test, ma nella mia testa ero incinta nonostante il test negativo e a volte facevo le beta. Per la mia ex ginecologa ed un endocrinologo non sarei mai potuta diventare madre: per la prima perché avevo cicli super irregolari, a volte 4 cicli l'anno, ma con regolare ovulazione mensile, e per il secondo perché dovevo operarmi allo stomaco per dimagrire. Manco pesassi 150kg. Ormai ero affranta, il mio compagno non voleva fare controlli perché si attaccava al fatto di aver vergogna e nel dire che quando sarebbe stato il momento sarebbe arrivato questo figlio tanto desiderato. L'anno scorso l'ultimo ciclo l'ho avuto i primi di gennaio, a febbraio niente, marzo nemmeno. Dal 10 marzo iniziai ad avere una nausea fortissima, ma credevo fosse a causa dell'antibiotico che presi a fine febbraio per una forte infiammazione alla gola. Ma la nausea non passava e schifavo odori e cibo. Un venerdì torna il mio compagno da lavoro e mi dice " tu sei incinta, hai la pancia diversa e gli occhi dolci e sempre lucidi". Il sabato compriamo il test e la domenica mattina alle 5 lo faccio ed escono quelle due bramate linee rosse. Non ho avuto reazione per 5 minuti, non capivo perché c'erano due linee, ero incredula ed anche addormentata dato l'orario. Quando ne ne rendo conto inizio a piangere. Ebbi l'eco una settimana dopo ed ero di 10 settimane, non mi ero nemmeno accorta di essere incinta per quanto mi ero rassegnata. Ma ce l'ho fatta! È stata dura, oggi mia figlia ha quasi sette mesi. Io ti faccio il più grande in becco alla cicogna che ci possa essere, ma fatevi dei controlli che servono per capire! Un bacione

    • Rispondi
  • M
    Sposa Abituale Maggio 2021 Monza e Brianza
    Melis❤️ ·
    • Segnala
    Ciao Noemi! Io ho 28 anni, ci ho provato per quasi un anno e mezzo, all’inizio neanche io avevo rapporti mirati, sono sempre stata del pensiero che “ c’è chi lo fa per sbaglio una volta e rimane incinta, io ho un rapporto stabile perché dovrei star dietro al giorno giusto “ .
    Fatto sta che il tempo passava, ultimamente capitava anche che il mio ciclo arrivava con qualche giorno di ritardo e non ti dico quanti test negativi ho visto, quanta depressione dentro... ero così malata che arrivai a pensare di essere incinta ma il test non lo rilevasse.
    La parte peggiore era sentirmi dire “ sei proprio portata per avere un bimbo, non pensi sia arrivato il momento??” Crollavo dentro, forse l’errore più grande è stato non parlarne mai con nessuno... Dopo qualche mese decido finalmente di fare un controllo dal ginecologo, niente, tutto perfetto! Anche li, pensi sia stato un sollievo? No affatto, pensavo che al ginecologo fosse sfuggito qualcosa, quindi cercai su internet il miglior ginecologo della zona( senza mai andarci). A marzo, chiusa in casa per via della quarantena, non ho pensato alla gravidanza, sarà stato il non pensarci, o forse ero meno stressata visto che non lavoravo, ma ho fatto centro! Ora sono di 11 settimane. Credimi, quando ho letto “INCINTA” ero talmente incredula che non ho avuto nessuna reazione. Scusa sono stata molto lunga, ma quando ero nella tua situazione speravo di leggere qualche situazione simile alla mia. Fai un controllo ma non perdere la speranza e sopratutto non far diventare questa cosa una malattia, la nostra testa a quanto pare incide molto! Un abbraccio
    • Rispondi
  • Cicola
    Super Sposa Maggio 2018 Roma
    Cicola ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma figurati. Ti capisco benissimo. Prendi appuntamento e ti dico che la paura che ci sia qualcosa che non va c'è...ma meglio sapere il problema e cercare di risolverlo piuttosto che rimandare per paura si scoprire qualcosa. Se aspetti che risolvi? Questo il mio pensiero (io ho aspettato solo 3 mesi per fare accertamenti anche belli tosti, ma stavo diventando matta e non mi godevo più nulla).
    • Rispondi
  • Emy.
    Super Sposa Settembre 2021 Roma
    Emy. ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Hai ragione. Il controllo dal ginecologo lo sto rimandando da molto tempo, forse troppo!

    Grazie della risposta e della comprensione

    • Rispondi
  • Cicola
    Super Sposa Maggio 2018 Roma
    Cicola ·
    • Segnala
    Ciao Noemi, quindi da quel che ho capito è un anno e più che provi ma con "attenzione particolare" solo un mese. Quello che ti consiglio è di contattare un ginecologo per un semplice controllo di routine (se non l'hai fatto ultimamente), spermiogramma e spermiocoltura per il tuo compagno/marito.
    Magari non è niente (per esempio una semplice infezione che si debella facilmente), oppure se c'è dell'altro prenderete in mano la situazione e l'affronterete.
    Anche se per un anno non avete avuto rapporti mirati, cmq un anno è sempre un anno.E lo sfogo ci sta, tranquilla!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti