COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Francesca
Sposa VIP Maggio 2022 Messina

Gestione delle spese da fidanzati

Francesca, il 6 Dicembre 2020 alle 19:03 Pubblicato in Vivere Insieme 0 7
Salvato Salva
Rispondi
Ciao a tutte❤️ ho una piccola curiosità da chiedervi. Siccome noi dobbiamo fare dei lavori a casa anche abbastanza costosi tipo la copertura di tutta la terrazza per problemi di infiltrazione e lavori ai bagni e al balcone di ristrutturazione, dobbiamo creare penso un prestito o finanziamento. Ma voi avevate sottoscritto qualche contratto dal notaio o commercialista che vi tuteli sulle spese da fare essendo ancora fidanzati? Chiedo perché una coppia di amici ha fatto un documento dal notaio dove annotavano le spese fatte da entrambi. E se si come funziona e cosa avete fatto?

7 Risposte

Ultime attività da Francesca, il 6 Dicembre 2020 alle 20:17
  • Francesca
    Sposa VIP Maggio 2022 Messina
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Eh ho visto, ci sono tantissime cose che non sapevo soprattutto burocraticamente e legalmente. Da impazzire 😂
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Senz'altro fai bene a informarti. Sono questioni pratiche, ma non vanno trascurate: la vita di coppia è anche questo Smiley shame

    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa VIP Maggio 2022 Messina
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ah buono a sapersi, mio padrino è commercialista potrei chiedere a lui come funziona e a chi dobbiamo contattare. Perché sicuramente dobbiamo fare un prestito o finanziamento e non so ancora come funziona. Il mio fm appena è il momento deve andare a chiedere informazioni in banca
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Certo, se non convivete non potete fare nessun contratto di convivenza. Comunque un atto dal notaio si può fare anche in situazione di non convivenza, se avete un notaio di fiducia potete informarvi.

    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa VIP Maggio 2022 Messina
    Francesca ·
    • Segnala
    Cioè noi nell'investimento dei nostri soldi nella casa o in qualsiasi cosa che riguardi il nostro futuro non abbiamo problemi. Ma nella vita non si può mai sapere va apposta chiedevo
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa VIP Maggio 2022 Messina
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Noi non conviviamo, andremo a stare insieme dopo il matrimonio. Sinceramente non so cosa hanno fatto e in che modalità perché neanche loro convivono ma siccome hanno fatto la casa hanno forse annotato le spese fatte tipo la separazione delle spese...boh🤷‍♀️ cmq grazie per queste informazioni, potranno tornarmi utile😘
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala

    Cara Francesca, non mi è mai capitato di trovarmi in una situazione del genere, però tieni presente che la legge n. 76/2016 consente di regolamentare le convivenze di fatto mediante una semplice dichiarazione all'anagrafe del Comune di residenza: voi l'avete fatto?

    Inoltre la stessa legge ha previsto i "contratti di convivenza", che costituiscono un’ulteriore garanzia per la coppia, in quanto permettono di “disciplinare i rapporti patrimoniali relativi alla loro vita in comune”. Il contratto di convivenza, infatti, può contenere indicazioni relative al luogo di residenza dei conviventi, alle loro modalità di contribuzione alle necessità della vita in comune, “in relazione alle sostanze di ciascuno”, e all’eventuale regime patrimoniale di comunione dei beni. Forse il documento che hanno sottoscritto i tuoi amici davanti al notaio è proprio il contratto di convivenza. Insomma, esistono dei modi per tutelarsi anche senza essere sposati Smiley shame

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti