A
Sposa Curiosa Aprile 2021 Agrigento

Zona rossa matrimonio religioso

Antonella, il 15 Gennaio 2021 alle 16:18 Pubblicato in Organizzazione matrimonio 0 9
Salvato
Rispondi

Ciao sposine 2021, vorrei un vostro parere. Smiley smile Secondo voi, se il giorno del matrimonio (sfigatamente) ci ritrovassimo in zona rossa sarebbe possibile ugualmente celebrare il matrimonio religioso con circa 70 invitati, giustamente, in base alla capienza della chiesa?Inoltre, i nostri testimoni sono 3 siciliani e un siciliano che vive in un'altra regione. Quest'ultimo avrebbe problemi a venire in Sicilia per farci da testimone?

9 Risposte

Ultime attività da Kat, il 15 Gennaio 2021 alle 18:17
  • Kat
    Sposa Precisa Luglio 2021 Treviso
    Kat ·
    • Segnala
    Ciao Antonella, dovrei sposarmi il tuo stesso giorno ma in Veneto.. Sono siciliana quindi qui non ho nessuno, ho parenti dalla Sicilia, una testimone dall'Emilia, una dall'Abruzzo e famiglia dall'estero.. Sembra una barzelletta, lo so.. Inoltre l'abito l'ho trovato a Bologna e volendomi sposare dovrei iniziare ad andare per fare le prove da febbraio..
    Quindi capisco il disagio.. E penso che se ci sarà la zona rossa non faranno fare i ricevimenti, ne gli spostamenti tra comuni.
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa TOP Maggio 2022 Viterbo
    Giulia Online ·
    • Segnala
    Guarda nelle ultime zone rosse, dopo il protocollo stato-cei, le messe sono consentite con la capienza della chiesa e quindi un matrimonio pure. Solo che in zona rossa vige la regola di andare a messa mella chiesa più vicina, quindi forzando un po' immagino che alla funzione possa venire chi risiede nel comune. Dubito che chi sia fuori regione possa venire, perché i testimoni sono sostanzialmente sostituibili (per noi non lo sono... certo) insomma chiunque sia maggiorenne e nelle piene facoltà può fare da testimone... però dai, il dpcm non copre aprile, speriamo bene!
    • Rispondi
  • Sandra
    Sposa Master Ottobre 2020 Savona
    Sandra ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Purtroppo ho paura di no neanche un trasloco era considerato (aprile maggio dell'anno scorso dovevo lasciare l'appartamento fine maggio)di prima necessità ho avuto due settimane di tempo alla fine tra una regione e l'altra per farlo il 99 per cento delle forze dell'ordine ci hanno risposto di no
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala

    Allora: considerato che il dpcm appena approvato si applicherà fino al 5 marzo, quindi non sappiamo quali disposizioni saranno in vigore in aprile, ossia nel mese in cui tu ti sposi, posso dire che alla cerimonia in chiesa potranno partecipare gli invitati che risiedono nel comune, ovviamente a seconda della capienza della chiesa. Chi abita al di fuori dal comune non potrà essere presente, perché per la celebrazione di un matrimonio non è necessaria la presenza degli invitati. E' invece necessaria la presenza di due testimoni... quindi i testimoni che risiedono nel comune senz'altro potranno partecipare, quelli che vengono da fuori non direi. Su questo penso che la cosa migliore sia confrontarti col parroco che vi sposa. Spero di essere stata il più possibile chiara, comunque le attuali norme sulle "zone rosse" sono all'art. 3 del dpcm appena approvato.

    • Rispondi
  • Angela
    Sposa Master Luglio 2021 Napoli
    Angela ·
    • Segnala
    Per quanto riguarda la prima domanda la risposta è sì. La cerimonia in chiesa è consentita al pari delle messe in base alla capienza della stessa, quindi se nella tua chiesta in base alle restrizioni rientrano 70 persone, riesci.
    Sulla seconda domanda non so risponderti, ad occhio mi verrebbe da dire di no, perché gli spostamenti tra regioni non sono consentiti, salvo i soliti motivi. Bisognerebbe capire se fare da testimone ad un matrimonio rientra tra i motivi di necessità, ma ho paura di no.
    • Rispondi
  • A
    Sposa Curiosa Aprile 2021 Agrigento
    Antonella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie mille, perché stiamo pensando di rimandare il matrimonio da aprile a giugno.
    • Rispondi
  • Erica
    Sposa TOP Giugno 2019 Vicenza
    Erica ·
    • Segnala
    Si e si. In zona rossa non era permesso andare a riti religiosi, men che meno matrimoni. O almeno la volta scorsa, qui si cambia idea ogni secondo.
    Per il testimone credo possano fare problemi perché dovrebbe spostarsi di regione e non essendo un’esigenza medica o emergenza, potrebbero fare problemi..
    • Rispondi
  • Valeria
    Sposa Master Luglio 2021 Reggio Calabria
    Valeria ·
    • Segnala
    Ovvio che nn si potrà fare! In zona rossa è tutto vietato..se proprio lo permettono solo con 30 persone! E il tuo testimone nn potrebbe venire!
    • Rispondi
  • E
    Sposa Master Dicembre 2020 Verona
    Echeveria ·
    • Segnala

    In zona rosa è alquanto difficile spostarsi già dal proprio comune, figurarsi dalla regione.
    forse i testimoni avrebbero un valido motivo, ma dovreste chiedere alle forze dell'ordine per sicurezza.
    per assurdo, nemmeno gli invitati fuori comune potrebbero venire. Anche a livello puramente di messa, nelle zone rosse si deve andare nella chiesa del proprio comune, meglio ancora quella di quartiere.
    Chi è del tuo comune può venire tranquillamente, chi è da fuori eh, a loro rischio e pericolo!

    però speriamo non ci sia zona rossa ( e nemmeno arancione, anche quella permette spostamenti extra comune solo per necessità)... si deve sperare nella zona gialla

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti