Vai ai contenuti principali

Il contenuto del post è stato nascosto

Per sbloccare il contenuto, clicca qui

Elisabetta
Super Sposa Maggio 2017 Roma

Allattamento esclusivo

Elisabetta, il 26 Ottobre 2022 alle 19:41 Pubblicato in Future mamme 0 19
Ciao ragazze, vi scrivo per chiedervi se volete condividermi la vostra esperienze sull avvio dell’allattamento esclusivo (quindi nei 40gg dopo il parto). Ci sto provando di nuovo con il mio secondo bimbo di 11 dopo una prima esperienza negativa, ma abbiamo già dovuto introdurre L aggiunta di artificiale etched nonostante fosse sempre attaccato continuava a perdere peso. Sono molto scettica sul riuscire ad eliminarla e al tempo stesso demoralizzata, mu chiedo cosa non vada in me 😞

19 Risposte

Ultime attività da Alice, il 7 Novembre 2022 alle 16:12
  • Alice
    Sposa VIP Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato

    Ciao Elisabetta,

    non posso darti nessun suggerimento sull'allattamento al seno perchè non l'ho mai fatto.

    Mio figlio è nato prematuro e di basso peso, si attaccava bene ma avevo pochissimo latte e lui trovava poco e niente, si stancava e si addormentava. Non potendo perdere altro peso dato che già era nato sottopeso, siamo andati subito di latte artificiale. Ho comunque provato a tirare il latte sia durante i 10 gg di ricovero in ospedale che a casa ma non usciva quasi niente. Dopo poche settimane ho smesso anche di tirare il latte perchè portava via troppo tempo per far uscire pochi ml a cui ovviamente dovevo aggiungere il tempo per dare i biberon e tutto il resto.

    Tutto questo per dirti che mi è dispiaciuto enormemente non allattare ma la cosa fondamentale alla fine è il benessero nostro e dei nostri piccoli.

    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Elisabetta, capisco la tua delusione, non è vero che l'allattamento non fa per te, semplicemente avete bisogno di una soluzione intermedia, un piccolo aiuto 😊. Come dici tu l'importante è che sia la soluzione migliore per il tuo bimbo, se è così allora è la soluzione migliore anche per te
    Hai ragione nel dire che l'importante è il vostro benessere e anche dare il latte artificiale è allattare, starà in braccio e si prenderà le coccole della mamma anche con il biberon dell'aggiunta 🙂.
    Puoi sempre chiedere un altro parere ad un'altra consulente ma senza fissazioni, l'importante è che il tuo bimbo cresca come deve crescere.
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Super Sposa Maggio 2017 Roma
    Elisabetta ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao ragazze vi aggiorno: oggi siamo state al controllo dalla pediatra e ha deciso di re inserire l’aggiunta che avevamo tolto e aumentare leggermente le altre perche il bimbo ha preso poco peso. Devo dire che infatti è particolarmente nervoso e non dorme praticamente mai poverino 🥺 ovviamente ho condiviso con L ostetrica e anche se so che sarà difficile poi togliere queste aggiunte a questo punto L importante è il benessere del piccolo e anche la mia sanità mentale dal momento che appena si stacca dal seno urla come un disperato probabilmente perché non soddisfatto. Ce la sto mettendo tutta ma a questo punto credo che L allattamento non faccia per me a livello sia fisico che mentale 😥
    • Rispondi
  • Carolina
    Super Sposa Giugno 2018 Roma
    Carolina ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Prima di tutto in te non c'è niente che non va 🌷 hai bisogno di trovare un aiuto competente: magari l'ostetrica del consultorio non è adeguatamente formata perché non tutte lo sono. Cerca una consulente per l'allattamento possibilmente certificata IBCLC che valuti l'attacco e anche la bocca e la lingua del bambino che sono fondamentali. In bocca al lupo!
    • Rispondi
  • Manuela
    Sposa Master Luglio 2020 Cagliari
    Manuela ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Io inizialmente ho fatto allattamento esclusivo e stava andando molto bene, dipende tutto dall'attacco! Parla con un'ostetrica che possa osservarti e darti una mano. Potresti anche tirarlo un po' con il tiralatte e darglielo anche con il biberon così controlli quanto ne prende. Ci sono tanti modi, non avere paura di farti aiutare
    • Rispondi
  • Sonson
    Sposa VIP Agosto 2019 Udine
    Sonson ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Non posso aiutarti riguardo l'allattamento al seno perché io non l'ho fatto, sono andata quasi subito di artificiale perché mio figlio aveva una fame bestia ed io non avevo latte, e le infermiere mi hanno fatto vivere la cosa in maniera infernale, quindi ho deciso che la soluzione migliore per noi fosse l'allattamento artificiale e basta.
    Quello che mi sento di dirti è di non fartene una colpa se non dovessi riuscire ad eliminare l'aggiunta, a volte semplicemente non si produce abbastanza latte, o non riescono ad attaccarsi bene e lì si può fare ben poco, per aiutarti puoi tirarti il.latte sperando che la produzione migliori e seguire le indicazioni della tua consulente di allattamento, ma tieni a mente che l'unica cosa che conta è che mangi a sufficienza, non importa come! Già noi mamme siamo sempre piene di sensi di colpa per i fatti nostri, non alimentiamoli ulteriormente quando le soluzioni alternative per farli crescere sereni e sani ci sono. ❤️
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Hai fatto bene a non comprare niente, così valuti al momento giusto, metti che compri delle cose che poi non ti servono, meglio fare un passo alla volta
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Super Sposa Maggio 2017 Roma
    Elisabetta ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Grazie a tutte per le vostre condivisioni, domani abbiamo il controllo del peso con L ostetrica e valuteremo come procedere.. lui sta praticamente attaccato tutto il giorno, mi auguro aumenti la produzione e si regolarizzi un po’ il tutto sia per respirare un attimo sia per dedicarmi alla mia prima bimba di 3 anni.. altrimenti andremo di artificiale e pace..
    • Rispondi
  • Jessica
    Sposa VIP Settembre 2021 Novara
    Jessica ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Dicono che col tiralatte aumenta la produzione, prova ad informarti...io sono all 8 mese di gravidanza ma sono pronta a qualsiasi cosa tanto che non ho comprato niente ancora, no paracapezzoli, no tiralatte, no biberon...quando ritorno dall ospedale vedo ma ricordiamoci che la cosa migliore per i bambini è mangiare a sufficienza. Io non sono mai stata allattata e non ho avuto nessun tipo di problema, anche perché di quel periodo non ho nessun ricordo ovviamente
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao, nel mio caso l'allattamento è partito subito bene perché il bimbo si è attaccato bene fin da subito. I primi mesi cresceva circa un chilo al mese per cui super bene. Lui si attaccava ogni ora 😅.
    Ho avuto anche io all'inizio un po' di ragadi ma sono passate in fretta e per un periodo un vaso spasmo.
    Ho letto che sei seguita per cui stai facendo il possibile... però è ovvio che se il bimbo non cresce bisogna trovare una soluzione!Non c'è niente che non vada in te, a volte purtroppo semplicemente l'allattamento non parte, ci possono essere mille motivi ma non è colpa di nessuno!Ci sono anche casi in cui l'aggiunta si riesce a togliere ...ogni caso è a se.Non so se nel tuo caso è possibile, ma ci sono mamme che tirano il latte e danno l'aggiunta con quello senza usare l'artificiale.A me aveva aiutato seguire gli incontri della leche legue, nel caso puoi andare a vedere sul loro sito.In ogni caso capisco che tu sia demoralizzata, ma l'importante è che lui stia bene e cresca, lo so che è facile da dire, ci vuole tanta pazienza perché a volte la realtà non coincide con le nostre aspettative...
    • Rispondi
  • Antares
    Sposa Saggia Luglio 2019 Verona
    Antares ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao. Io ho fatto allattamento esclusivo, devo dire che ero partita molto scettica perché tutte le mie conoscenti avevamo faticato con l'allattamento, invece per noi è stata la scelta più semplice. Dare consigli su queste cose è sempre difficile, perché il rapporto mamma-bimbo/a è sempre unico ed inimitabile, diciamo che nel nostro caso ha funzionato perché io non sono una maniaca del controllo, ma mio figlio all'inizio stava attaccato praticamente sempre. Ragadi ne ho avute, ma poche perché staccavo il bambino se notavo che non si attaccava bene, i paracapezzoli d'argento sono stati la svolta. Il ciuccio mio figlio non l'ha mai voluto, biberon mai dato per paura che poi mi rifiutasse il seno e neanche ho mai tirato il latte. Comunque allattamento al seno o meno l'unica cosa che conta è che tu sua una mamma serena. In bocca al lupo o meglio al pupo👶👶👶
    • Rispondi
  • F
    Sposa VIP Maggio 2018 Lecco
    Fede ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao cara
    Ti capisco. Io ho fatto di tutto, ma veramente di tutto e ho messo in campo tutta la mia tenacia e costanza ma purtroppo il mio bambino (nato ad aprile 2020) al seno non ha mai imparato a mangiare. In compenso ho usato il tiralatte per 14 mesi e non gli ho mai dato l'artificiale. Non che ci sia qualcosa di male nel decidere di dare l'artificiale, ma io ho sofferto così tanto per non esserci riuscita (e ci soffro tutt'ora) che dargli cmq il mio latte era un po' una magra consolazione...
    Ti abbraccio forte
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao, io ho avuto un inizio molto traumatico (tra l'altro avendo partorito a marzo 2020 sono stata abbandonata a me stessa,nessuno è potuto venire a casa a controllare l'attacco ecc.), non ti racconto nel dettagli perché è una lunga storia, comunque per tre mesi ho fatto allattamento misto e poi sono riuscita a togliere il latte artificiale e tornare solo al seno. Se si è costanti per mia esperienza posso dire che è possibile, leggo che sei seguita, quindi sei in buone mani. Il consiglio che ti posso dare è comunque di non ossessionarti e cercare di stare tranquilla, ognuna deve trovare il metodo che è più comodo per sé e il bimbo, c'è chi si trova bene solo con seno, chi con il misto, chi con solo artificiale...
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Precisa Maggio 2014 Torino
    Chiara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Guarda io non sono esperta ma credo che la chiave (almeno per noi ha funzionato) è proprio non stressarsi troppo.
    Il fatto che tu sia seguita è ottimo, non tutte hanno quella fortuna, come diceva anche Federica l'importante è che il bimbo cresca! Pensa che siamo fortunate a vivere in un'epoca in cui l'alternativa è disponibile!
    In bocca al lupo!
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Super Sposa Maggio 2017 Roma
    Elisabetta ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Chiara, si mi sto facendo seguire da in ostetrica esperta in allattamento e con lei abbiamo convenuto sull aggiunta per il benessere del bimbo. Con la mia prima bimba ho fatto allattamento misto per 3 mesi poi sono passata all artificiale esclusivamente perché mi stressavo troppo..
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Master Agosto 2018 Cosenza
    Federica ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Esatto. Non fartene un cruccio. L’importante è che lui cresca e che tu sia serena.
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Super Sposa Maggio 2017 Roma
    Elisabetta ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Infatti L importante è che lui cresca bene e sia sereno per questo dopo aver aspettato la prima settimana con la mia ostetrica abbiamo deciso che L aggiunta era necessaria. Vediamo come andrà, ci tenevo ma non posso farmene un cruccio se non dovessi riuscire!
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Precisa Maggio 2014 Torino
    Chiara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Non ti posso aiutare sull'allattamento esclusivo, io e la mia bimba abbiamo fatto allattamento misto da subito e per noi è stata una soluzione vincente. Ora a 6 mesi e mezzo e riesco ancora ad allattarla, ma al tempo stesso non mi sono dovuta preoccupare che prendesse il biberon per cominciare il nido!
    Non ti crucciare troppo, ma se non l'hai già fatto e ci tieni, puoi contattare una consulente per l'allattamento, così ti fai aiutare a valutare se magari non si attacca correttamente e basta correggere quello o altri suggerimenti!
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Master Agosto 2018 Cosenza
    Federica ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao Elisabetta. Io con il primo bimbo ho fatto allattamento esclusivo. A me hanno aiutato in ospedale, mi hanno fatto vedere il giusto attacco, nonostante ciò mio figlio per attaccarsi faticava all’inizio e alla fine il problema era il getto di emissione troppo violento quindi o l’allattavo da sdraiata oppure il primo getto lo eliminavo. Ho avuto anche le ragadi che ho risolto con olio vea, mastite che ho risolto con acqua calda e messaggi. Insomma è stata dura ma ho seguito le indicazioni delle ostetriche; mio figlio ha preso 1 kg e mezzo il primo mese e poi sempre 500/600 grammi e infatti la pediatra mi aveva introdotto l’artificiale e mi aveva detto di allattare non a richiesta ma ogni tre ore e distrarre il bimbo con acqua o camomilla. Io alla fine non ho dato l’aggiunta, mio figlio cresceva come cresce ancora adesso, inoltre non era un mangione e non lo è nemmeno adesso che ha 3 anni.
    Alcuni consigli che mi hanno dato: evitare ciucci o biberon ed evitare l’aggiunta perché appunto poi è difficile tornare indietro. C’è da dire che mi figlio comunque è sempre cresciuto, magari non tantissimo ma non ha mai perso peso, è stato un bambino che ha sempre dormito quindi per tutti questi motivi io ero tranquilla.
    Non disperare comunque, bisogna fare alla fine la scelta che ci fa stare tranquille e l’importante è che il bimbo cresca. Buona fortuna
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×
Si è verificato un errore. Riprova.

Articoli che potrebbero interessarti

Gruppi generali

Ispirazione