COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Laura
Sposa VIP Luglio 2025 Vicenza

Bimbo di un anno che non mangia e piange spesso

Laura, il 28 Settembre 2019 alle 16:08 Pubblicato in Future mamme 0 16
Salvato
Rispondi
Ciao a tutte, ho un piccolo problema con mio figlio di un anno. Allora, premetto che abbiamo cambiato casa due settimane esatte fa. C'è parecchia tensione con mia suocera che abita sotto di noi, motivo per cui domani si farà una bella riunione familiare , compresi i miei genitori visto che lei ha voluto coinvolgerli telefonando loro e raccontando tutto ciò che secondo lei è vero, pur non essendo nessuno dei due d'accordo con lei. Sicuramente questa tensione, il bimbo la percepisce, infatti quando vado in città dai miei lui si calma subito, ultimamente ho cercato anche di pranzare e/o cenare da loro, per fargli sentire il meno possibile lo stress di questa nonna paterna direi molto invadente, però giovedì , accidentalmente lui è scivolato dalle ginocchia di mia zia ed è andato a sbattere con la bocca sul bordo del tavolo quindi già aveva male perché ha gli incisivi sopra che gli stanno crescendo, in più la botta che ha preso gli ha creato ancora più male. In pratica adesso, anche se mangiamo dai miei (giovedì sera e ieri sera) lui non tocca cibo che non siano budini, yogurt , frutta e le immancabili poppate. Nemmeno la burrata vuole, che di solito lo fa impazzire. Dice "ahm ahm" e lo fa quando ha fame, però poi quando gli propongo qualche cibo non liquido, lo spinge via con la mano. Poi, da quando siamo qui, ho provato in tutti i modi a farlo giocare anche due minuti da solo in camera nostra, però lui se non con me urla come se lo stessero torturando, se è in braccio al papà si butta da me, se sono in bagno pretende comunque di venire in braccio... È sempre stato mammone e io penso di non aver mai voluto bene a nessuno tanto quanto ne voglia a lui, ma da qualche settimana prima che ci trasferissimo sembrava essersi regolato un attimo, adesso invece siamo tornati daccapo e io che comunque non ho nessun aiuto faccio fatica a fare anche le faccende domestiche, ce la faccio eh, però con lui nel marsupio non è semplice. Qualcuna ha qualche consiglio da darmi?

16 Risposte

Ultime attività da Valentina, il 4 Ottobre 2019 alle 13:52
  • Valentina
    Sposa Abituale Agosto 2019 Chieti
    Valentina ·
    • Segnala
    Io mi occupo anche di bambini e genitori per lavoro, mi permetto di darti un consiglio...
    hai capito benissimo da sola che lo stress e le difficoltà familiari si stanno ripercuotendo sul bambino. Se ti posso tranquillizzare, sappi che il suo comportamento di estrema ricerca della tua vicinanza non è soltanto un tornare indietro, ma è una fase normale che il bambino affronta per superare esattamente come hai detto tu lo stress. i bambini oscillano tra comportamenti di maggiore autonomia e comportamenti in cui sembrano regredire, ma sono tantissimi gli studi che hanno confermato che alcune situazioni più problematiche sembrano portare una regressione in alcuni bambini, regressione che invece è soltanto temporanea. Certo è che vivi davvero una situazione difficile, non deve essere facile per te sopportare l'invadenza di questa suocera.
    Stai tranquilla perché gli passerà, abbraccialo quando serve e soprattutto fai si che le condizioni familiari non rasserenino soltanto lui ma anche te e la tua coppia. Auguri
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Luglio 2025 Vicenza
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No per niente... spero anch'io perché così non si va avanti
    • Rispondi
  • A
    Super Sposa Gennaio 2021 Napoli
    Antonella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Certo che pure la suocera non aiuta.... Spero tanto che riusciate a trovare serenita' in casa......

    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Luglio 2025 Vicenza
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie! Si infatti nel fine settimana vengono sempre loro da noi, però poi finisce come gli altri giorni dove mangiamo da loro per evitare mia suocera, almeno fino a martedì, quando parleremo (dovevamo parlare oggi, ma lei ha voluto prendere appuntamento con la psicologa di mio marito, scavalcandomi )
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Luglio 2025 Vicenza
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Va bene grazie!
    • Rispondi
  • A
    Super Sposa Gennaio 2021 Napoli
    Antonella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao, io cercheri di avere pazienza, lo so che e' difficile ma sembrano problemi di adattamento. Se passava molto tempo nella vecchia casa, percio' ti chiedevo del nido, il cambiamento e' ancora piu' grande e si attacca a te che sei il suo punto fisso! Cerca di sentire il pediatra per i denti/gengive, magari gli fanno male, pero' e' ancora piccino, se lo allatti e gli dai qualcosa di semiliquido che accetta per qualche gg va bene... Forse non andrei spessissimo dai tuoi per farlo abituare al nuovo ambiente, magari potrebbero venire loro da voi...

    • Rispondi
  • 💕 Bi 💕
    Sposa Master Agosto 2019 Milano
    💕 Bi 💕 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Nulla per il cibo io non lo forzerei a mangiare cose che non vuole perché se sente dolore e lo obblighi potrebbe fare questa associazione sempre..senti domani il pediatra..ma x me bisogna aspettare che passi e basta..magari ti dà qualche pomata o prodotti locali..
    Se proprio li accetta magari dagli quei dentaruoli da mettere in freezer che sono freschi, magari gli dà un po' di sollievo
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Luglio 2025 Vicenza
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si solo che è difficile anche perché queste solo le ultime giornate dove si sta bene fuori, quindi ne approfitto per uscire con lui
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Luglio 2025 Vicenza
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Penso anch'io sia come dici tu, ma come potrei fare con il cibo? Il pediatra fino a domani non c'è
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Luglio 2025 Vicenza
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No io per motivi organizzativi non riuscirei a lavorare, il lavoro di mio marito gli occupa tutto il giorno e tutti i giorni, adesso che abitiamo di fronte alla sua attivitá dalle 7:30 fino alle 23 è occupato li. Quando posso gli do una mano e il bimbo lo teniamo noi, non va al nido anche perché lo allatto ancora spesso
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Luglio 2025 Vicenza
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si infatti è quello che suppongo anch'io, il fatto è che fino a domani il pediatra non c'è e io mi sono accorta del livido solo ieri
    • Rispondi
  • B
    Sposa Saggia Maggio 2016 Genova
    Bianca ·
    • Segnala

    Ciao, quello che mi viene da consigliarti, per quanto difficilissimo da fare (e ti capisco benissimo), è di cercare di passare più tempo nella vostra nuova casa in modo che lui possa abituarsi prima ai nuovi spazi.

    • Rispondi
  • 💕 Bi 💕
    Sposa Master Agosto 2019 Milano
    💕 Bi 💕 ·
    • Segnala
    Risente dei cambiamenti e delle tensioni presenti..gli avete cambiato il suo mondo a cui era abituato e le sue abitudini e questo x i bambini è causa di molta ansia e irrequietezza..tu sei rimasta il suo unico punto fermo e sicuro ed è per questo che cerca te sempre..sicuramente dovete cercare un compromesso x ristabilire una tranquillità nel clima generale sennò lui sarà sempre più nervoso e i problemi aumenteranno..al nuovo ambiente fisico si abitua non è un problema..x il mangiare io credo che magari abbia più dolore che altro perché comunque non rifiuta tutto ma solo cibo solido..
    • Rispondi
  • V
    Sposa VIP Ottobre 2019 Brescia
    Valentina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ho pensato la stessa cosa...
    • Rispondi
  • A
    Super Sposa Gennaio 2021 Napoli
    Antonella ·
    • Segnala

    Ciao, forse il tuo bimbo risente il cambio di ambiente, e la tensione con tua suocera. Per un bimbo abituarsi ad un ambiente nuovo richiede tempo e tranquillita', cosa che al momento mi pare vi manchi. Spero riusciate a trovare un equilibrio in famiglia al piu' presto, per voi e per tuo figlio. Se vedi che risente il distacco cerca di stargli il piu' vicino possibile, quando non puoi magari piangera' un po' ma poi si abituera'..... Tu lavori? Lui va al nido?

    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao cara, non é che per la botta ha male alla bocca/gengive? Io lo porterei dal pediatra e chiederti consiglio a lui!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti