Alessandra
Sposa VIP Luglio 2016 Varese

Consenso in comune

Alessandra, il 26 Gennaio 2016 alle 14:38 Pubblicato in Organizzazione matrimonio 0 9
Salvato
Rispondi

Buongiorno sposine...

Noi stiamo facendo il corso prematrimoniale... e mi chiedevo...

Ma quando devo/posso invece sposarmi in comune? devo prima finire il corso ed andare in comune con l'attestato o posso comunque procedere al consenso in comune indipendentemente dal corso?

Vi chiedo questo perchè finiremo il corso ad aprile ma vogliamo iniziare a dare le partecipazioni... ma oggi mia mamma mi ha detto che in teoria prima si fa il consenso e poi si danno le partecipazioni..

aiutooo che casino!!!

9 Risposte

Ultime attività da Erika, il 18 Aprile 2018 alle 19:05
  • Erika
    Sposa Novella Giugno 2018 Milano
    Erika ·
    • Segnala
    Io non ho capito a cosa consiste quindi il consenso in comune... Che cos'è?
    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa VIP Luglio 2016 Varese
    Alessandra ·
    • Segnala

    Grazie mille ragazze!!! mi avete tolto i dubbi!!!

    • Rispondi
  • M
    Sposa Saggia Luglio 2016 Cagliari
    Melissa ·
    • Segnala
    Allora io sto facendo il corso ieri abbiamo fatt il precessetto con il prete al termine ci ha rilasciato 2 fogli uno da portare al comune e uno alla chiesa così partono i documenti e le relative pubblicazioni
    • Rispondi
  • S
    Sposa VIP Giugno 2016 Brescia
    Sposa2016! ·
    • Segnala

    Ho chiesto proprio domenica al mio prete... non ci si sposa più in comune, si fanno solo le pubblicazioni che devono rimanere esposte per almeno 8 giorni dopo di che ti puoi sposare. in ogni caso si ha bisogno dell'attestato del corso prematrimoniale per avviare i documenti... il prete mi diceva che le pubblicazioni le faremo a marzo per fine giugno

    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala

    Non so cosa sia il consenso in comune, credo che tu ti riferisca alle pubblicazioni. Credo che in quel caso debba aspettare i documenti dal prete.

    Però, attenzione, non ti starai sposando in comune. E' solo una richiesta di documenti che serva affinchè il matrimonio abbia valore legale.

    • Rispondi
  • C
    Sposa Master Settembre 2017 Novara
    Consi ·
    • Segnala
    Ma io penso siano due cose a sé... Civile e religiosa. Io mi sposerò solo civilmente per cui niente corso, ma aldilà di ciò, credo che anche per chi faccia rito religioso, la situazione non cambi.
    • Rispondi
  • L
    Sposa Master Giugno 2016 Roma
    Ludo ·
    • Segnala

    In teoria il corso prematrimoniale con la promessa in comune non c'entra nulla a quanto so. Sono due cose distinte. Una è la parte burocratica civile e l'altra è una questione religiosa

    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa VIP Luglio 2016 Varese
    Alessandra ·
    • Segnala

    No no Marco, io non voglio sposarmi in comune! ma so che si deve fare qualcosa in comune!!

    Il consenso in comune quindi in cosa consiste? e le pubblicazioni?

    • Rispondi
  • Marco
    Sposo VIP Maggio 2017 Bergamo
    Marco ·
    • Segnala

    Perché vuoi sposarti prima in comune?

    La cerimonia religiosa concordata prevede la parte civile, infatti le firme che farete alla fine sono per il matrimonio civile.

    Poi se avete esigenze particolari, puoi sposarti quando vuoi e fare la cerimonia religiosa che ha significato simbolico.

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti