COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Sara
Sposa Precisa Settembre 2018 Caserta

Conservazione cellule staminali

Sara, il 5 Aprile 2019 alle 21:42 Pubblicato in Future mamme 0 23
Salvato Salva
Rispondi
Stasera vi chiedo pareri su un argomento importante e delicato.. Cosa pensate della Conversazione delle cellule staminali? La farete? e perché?
A me sembra interessante però devo ancora pensarci un po

23 Risposte

Ultime attività da Federica, il 7 Aprile 2019 alle 11:07
  • Federica
    Sposa Master Agosto 2018 Cosenza
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Devo informarmi allora.
    • Rispondi
  • T
    Sposa TOP Giugno 2019 Mantova
    Tamara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Devi comunicarlo all'apertura della cartella in modo che loro possano farsi arrivare il kit per la.donazione.
    Ovviamente la donazione verrà fatta se possibile e se il campione è sufficiente. In più gli ospedali la fanno se sanno che ci può essere il trasporto da parte dell'asl
    Per la clinica privata credo valga la stessa.cosa ma bisogna chiedere
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Master Agosto 2018 Cosenza
    Federica ·
    • Segnala
    Scusate, l’argomento mi interessa. Per la donazione dovrebbe fare tutto l’ospedale o la struttura privata in cui si partorisce?
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Master Maggio 2018 Padova
    Valentina ·
    • Segnala
    Io ho deciso per la donazione (se sarà possibile) in più dobbiamo più poi risulterà facile trovare cellule compatibili in caso di malattia. Come già aalcune hai ricordato le.proprio cellule staminali non possono essere usate per curare la proprio leuemia ma semmai quella di un fratello o parente stretto. Non usi cellule malata tue per curare un malato (in parole povere). Pensiamoci bene ma io spingo tutti per la donazione
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Abituale Agosto 2018 Bergamo
    Daniela ·
    • Segnala
    Io purtroppo mi sa che non potrò donare perché ho la tiroidite di Hashimoto, bisogna essere perfette (non avere avuto anche malattie importanti come tumori). Non occorre per forza pagare perché gli ospedali possono farlo anche gratuitamente ed è indolore sia per la mamma che per il bambino. Io lo vedo semplicemente come un aiuto alla scienza. Il sangue prelevato viene congelato con azoto e può essere utilizzato anche a scopo di ricerca. Le malattie x cui è utile sono poche, ma se può essere utile perché no? Io sono dispiaciuta di non poterlo fare
    • Rispondi
  • Naila
    Super Sposa Settembre 2017 Brescia
    Naila ·
    • Segnala
    Noi volevamo donarle ma purtroppo il liquido era tinto quindi non abbiamo potuto e mi è dispiaciuto un sacco 😔
    • Rispondi
  • Valeria
    Super Sposa Settembre 2018 Palermo
    Valeria ·
    • Segnala
    Ultimissima cosa
    La banca dove effettuero' la conservazione ha dichiarato che il trapianto di cellule staminali rappresenta la terapia per il trattamento di numerose malattie ematologiche e non quali leucemie, linfomi, mielomi, malattie congenite del metabolismo, immunodeficienze, malattie autoimmuni e tumori solidi
    Lo specifico per fare un quadro più chiaro
    Per il resto auguriamoci sempre che non accada mai nulla di tutto questo
    In bocca al lupo a tutte 😘
    • Rispondi
  • Valeria
    Super Sposa Settembre 2018 Palermo
    Valeria ·
    • Segnala
    Comunque una cosa molto bella di cui ci hanno parlato al corso pre parto e che io non sapevo è che anche il latte materno contiene cellule staminali che durante l.allattamento trasmetti a tuo figlio 😍
    In linea generale in ospedale ti lasciano liberi di scegliere come è giusto che sia riguardo la conservazione
    Alcuni spingono più per la donazione, altri per la conservazione autologa
    È vero che le banche private approfittano della pratica ed è abbastanza cara ma ribadisco che è soggettivo e soprattutto bisogna farlo con la consapevolezza che possono esserci malattie non curabili con le cellule staminali e che questo purtroppo non possiamo prevederlo ma è pur sempre un atto d amore, a mio avviso
    • Rispondi
  • Valeria
    Super Sposa Settembre 2018 Palermo
    Valeria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    La conservazione è assicurata per 20 anni
    • Rispondi
  • Valeria
    Super Sposa Settembre 2018 Palermo
    Valeria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Certo la decisione poi è molto soggettiva
    È vero che vengono coperte alcune malattie e altre no , altre ancora vanno con la compatibilità dell'adulto
    Ma se si può fare si riduce già una buona percentuale
    Noi è da tempo che ci siamo organizzati in vista dell attivazione e quindi non ci sta pesando
    In ogni caso non la vedo mai come una cosa negativa , anzi...
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Precisa Settembre 2018 Caserta
    Sara ·
    • Segnala
    A me hanno chiesto 1687 € per la conservazione del sangue cordonale x 25 anni più 200€ gli esami da fare in ospedale. Altrimenti conservazione del sangue più tessuto cordonale 1990€ più 200€ in ospedale
    • Rispondi
  • Clementina
    Super Sposa Maggio 2019 Caserta
    Clementina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    La leucemia Non può essere curata con le cellule staminali proprie
    • Rispondi
  • Clementina
    Super Sposa Maggio 2019 Caserta
    Clementina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No le ce staminali vengono congelate ma nm hanno una data di scadenza quanto ti hanno chiesto?
    • Rispondi
  • T
    Sposa TOP Giugno 2019 Mantova
    Tamara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ripeto! Per molte malattie non possono essere usate. Con il corso preparto abbiamo parlato con il referente di una banca di conservazione. In piu anche la nipote di una mia amica ha fatto la.conservazione. ha una malattia a cui purtroppo le cellule conservate non possono essere utilizzate.

    Molto meglio valutare o la donazione o il camplaggio tardivo in modo da poter far arrivare tutto il sangue al bambino e tagliarlo dopo che ha smesso di pulsare.

    Ovviamente la decisione è e riamane dei genitori. Ma va messo in conto anche l'inutilità per molte malattie
    • Rispondi
  • Valeria
    Super Sposa Settembre 2018 Palermo
    Valeria ·
    • Segnala
    " sono usate al momento come trattamento per bambini con disordini cancerosi del sangue come la leucemia, o malattie genetiche del sangue come la anemia di Fanconi. "
    Non è vero che non possono essere utilizzate per il bambino altrimenti non avrebbe proprio senso fare questa procedura
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Precisa Settembre 2018 Caserta
    Sara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Però è anche vero che hanno una durata di 25 anni circa.. Io sono molto indecisa.. Anche perché il costo non è proprio alla portata di tutti Smiley sad
    • Rispondi
  • T
    Sposa TOP Giugno 2019 Mantova
    Tamara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si ma soni pochi i casi dove il bambino stesso può fare uso delle proprie cellule staminali conservate.
    • Rispondi
  • Clementina
    Super Sposa Maggio 2019 Caserta
    Clementina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Solo se il bambino ha una malattia genetica le cellule staminali non vanno bene ma se da adulto avrà ad esempio il cancro le cellule staminali devono provenire dal suo stesso corpo o da un donatore compatibile e non e facile..
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Master Agosto 2018 Cosenza
    Federica ·
    • Segnala
    Io diciamo che non ho approfindito l’argomento, comunque anch’io so che eventualmente non servirebbero per il bimbo ma per un familiare.
    • Rispondi
  • T
    Sposa TOP Giugno 2019 Mantova
    Tamara ·
    • Segnala
    È bene ricordare che le cellile staminali conservate in moltissime malattie non possono essere usate per il bambino stesso! In quanto le cellule malate bel corpo del bambino sono le stesse che soni state conservate. Verrebbrro usate(se necessario) per i genitori o un.fratello/sorella.
    Molto meglio la donazione o ancora meglio camplaggio tardivo!
    • Rispondi
  • Valeria
    Super Sposa Settembre 2018 Palermo
    Valeria ·
    • Segnala
    Ciao io sono a 30 settimane e sto iniziando la procedura
    La crioconservazione la farò in una banca privata della Repubblica di san Marino
    Prima ci sono esami da fare , bisogna avere il nulla aosta dall.azienda ospedaliera, mandare questi esami al centro
    Loro spediscono un kit con il.necessario per il prelievo delle cellule staminali e il contratto
    Al.momento del parto lo staff è avvisato e fa tutto e lo depone dentro il kit
    Poi il corriere lo ritirerà
    Cosa molto importante
    Prima di pagare il.materiale genetico viene analizzato per vedere in che percentuali è arrivato sano
    Se lo è la pratica si avvia
    Se per sfortuna il materiale non basta o non dovesse essere sano viene tutto annullato e non si paga più
    Se non il kit quando l hai ricevuto
    Secondo me è un investimento da fare
    Sperando che sia sempre a fondo perduto
    • Rispondi
  • Arianna
    Sposa Master Maggio 2017 Salerno
    Arianna ·
    • Segnala
    Anche a me interessa l argomento...ma vorrei capire bene come funziona e se tutti gli ospedali fanno questa cosa.
    • Rispondi
  • Clementina
    Super Sposa Maggio 2019 Caserta
    Clementina ·
    • Segnala
    Ciao sara io non sono ancora incinta ma se dio vorrà donarmi al più presto un bambino io faro la conservazione delle cellule staminali la vita e imprevedibile e te lo dico per esperienza personale quindi lui dovrà sempre avere una sicurezza
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti