S
Sposa Abituale Luglio 2019 Napoli

Latte artificiale

Simona_Em, il 6 Settembre 2021 alle 18:29 Pubblicato in Future mamme 0 7
Salvato
Rispondi
Ciao, per chi usa latte liquido come vi organizzate fuori casa?

7 Risposte

Ultime attività da Erica, il 10 Settembre 2021 alle 12:38
  • Erica
    Sposa Saggia Ottobre 2019 Monza e Brianza
    Erica ·
    • Segnala

    Ciao Simona,

    non ho mai preso il latte liquido, per me è scomodo, lo devi scaldare a casa ma il bambino non lo mangia subito e di norma glielo si deve somministrare subito dopo averlo scaldato. Io mettevo il latte in polvere nel biberon già porzionato e portavo un thermos con acqua calda la cui dimensione variava dal numero di biberon da dover preparare. Consulta internet per sapere quello che tiene meglio il calore, soprattutto per i mesi invernali. Io ne ho uno Chicco molto vintage che tiene da dio, non so se però i nuovi modelli Chicco e materiali siano di uguale qualità. Evita ampiamente di portare acqua che poi fai scaldare in bar di passaggio, usano la lancia per scaldare il latte dei cappuccini e la puliscono con una spugna, direi che non è il massimo dell'igiene.......piuttosto il microonde se capita.

    • Rispondi
  • Carmen
    Sposa Master Settembre 2020 Napoli
    Carmen ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Mio figlio è nato a maggio, comunque sì fuori casa mi trovo bene con il latte liquido che è già pronto, poi dipende anche da dove ti trovi, comunque anche a preparare quello in polvere ci vuole un attimo!
    • Rispondi
  • S
    Sposa Abituale Luglio 2019 Napoli
    Simona_Em ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma anche quando sei fuori casa e in inverno?
    • Rispondi
  • Carmen
    Sposa Master Settembre 2020 Napoli
    Carmen ·
    • Segnala
    Io il latte liquido l'ho sempre usato a temperatura ambiente, per quello in polvere invece uso il thermos.
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Io avevo comprato il thermos portapappa della chicco, quello lungo, dove ci infilavo direttamente il biberon con il latte caldo.. Manteneva la temperatura perfettamente per circa 6 ore. Quando invece avevo bisogno di più biberon utilizzavo i due contenitori ermetici presenti già all'interno e portavo il biberon separato così da avere due poppate..
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Giugno 2019 Varese
    Daniela Online ·
    • Segnala
    Essendo mia figlia nata in piena zona rossa, abbiamo avuto pochissime occasioni di stare fuori in orari pasti. Comunque, se sapevo che avrebbe mangiato da lì a un paio d’ore, mi portavo il biberon già caldo in un termos pronto per essere utilizzato (per sicurezza risterilizzavo il biberon un attimo prima di prepararlo).
    Se invece le ore erano molte di più, portavo la bottiglia di latte liquido nuova e al momento del pasto chiedevo di poter attaccare lo scaldabiberon (e la bottiglia aperta del latte finiva in una borsa frigo per conservarla).
    • Rispondi
  • L
    Sposa VIP Settembre 2019 Ravenna
    Laura ·
    • Segnala
    Me li porto un bollitore e chiedo di attaccare la presa altrimenti se uso la polvere con il bollitore dell’acqua rimane calda poi almeno per un’oretta e Dio sono tranquillap
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×