COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

C
Super Sposa Maggio 2017 Roma

Smartworking e gravidanza

Chiara, il 28 Novembre 2020 alle 18:02 Pubblicato in Future mamme 0 7
Salvato Salva
Rispondi
Buonasera ragazze, sono mamma di un bimbo di 2 anni e vorrei cercare il secondo a breve. Io lavoro in smartworking al 50%,mentre l altro 50 vado in ufficio. È qua sorge il problema. Io li non mi sento molto sicura, ho già avuto da ridire con colleghi che si mettono la mascherina solo quando sono visti dal superiore e poi se la tolgono. Io sono già andata più volte dal mio responsabile ma la situazione cambia giusto per 5 minuti poi torna tutto come prima. Io mi sono già arrabbiata perché abbiamo diversi uffici vuoti dove potremmo stare molto più larghi, ma mi dicono che non ce li fanno utizzare perché poi diventa troppo dispersivo. Già così arrivo sempre a casa alla sera stressata e in caso di gravidanza non so proprio come reagire. Secondo voi, se mai rimanessi incinta, potrei provare a chiedere Smartworking al 100%? Però in questo caso dovrei dire della gravidanza subito?



7 Risposte

Ultime attività da Hope, il 29 Novembre 2020 alle 09:45
  • Hope
    Sposa Precisa Settembre 2017 Salerno
    Hope ·
    • Segnala
    Ciao, ti porto il mio esempio di dipendente pubblico. A marzo smart working concesso a settimane alterne,in pratica essendo in 4 in ufficio eravamo presenti due a settimana e la successiva smart working, perfetto. Ottobre, scopro di essere incinta e informo subito i superiori visto che avevamo appena scoperto un collega positivo,me ne vado in malattia per sicurezza...premetto che sono l’unica donna in ufficio e ad oggi è la terza volta che mi rifiutano lo smart working dicendo che non sarebbe equo verso i colleghi (?!?). Tra 20 giorni mi metterò in maternità anticipata,non ho altra scelta...
    • Rispondi
  • Trella
    Sposa Master Settembre 2018 Milano
    Trella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Effettivamente sono d’accordo al 100%... noi siamo in Smart al 100 e ok...ma la legge dice che non si può essere più del 75% dei dipendenti presenti e comunque a più di un metro e mezzo di distanza, i dipendenti che non rispettano i protocolli di sicurezze sono soggetti a lettera di richiamo. Se la tua azienda non rispetta le regole del dpcm tu hai diritto a farle valere attenzione però che queste sono cose “straordinarie” andranno avanti probabilmente fino a marzo 2021 dopo si tornerà alla normalità (si spera) quindi valuta bene ☺️
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao Chiara, anche io lavoro come impiegata in un’azienda che devo dire si sta gestendo abbastanza bene: termoscanner all’entrata dipendenti e operai, barriere in plexiglas, igienizzanti ovunque, ci hanno persino messo le lampade per igienizzare in ufficio e in sala mensa e le mascherine ce le danno loro! Sono tutti molto attenti tranne il grande capo che ha 70 anni ed è pure cardiopatico quindi teoricamente sarebbe quello più a rischio! 😓 Poi, l’ufficio è enorme e siamo in 6 quindi siamo distanti già normalmente, ora stiamo facendo smartworking da casa e andiamo 1-2 giorni la settimana ma siamo da sole o al massimo in due per evitare assembramenti! Questo per dirti che già il fatto che non vi facciano usare spazi più ampi se c è la possibilità mi fa storcere un po’ il naso, poi dipende sempre dal rapporto che si ha secondo me con i capi: se hai un buon rapporto e sono disponibili, in caso di gravidanza potrebbero tranquillamente concederti lo smartworking, se vedi che ti fanno storie piuttosto parli con la ginecologa e ti fai mettere in maternità anticipata, ma credo che a loro convenga lo smartworking al 100% a questo punto!
    • Rispondi
  • Marti
    Sposa VIP Settembre 2014 Vicenza
    Marti ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si infatti... però è così. Comunque con la ffp2 dovresti stare tranquilla anche se ovvio che gli altri almeno la chirurgica la devono usare se non stanno a un metro o due da te
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Secondo me si, potresti chiederlo, ha molto senso.. certo bisogna vedere come reagisce la tua azienda, quanto si rende conto del pericolo che corri
    • Rispondi
  • C
    Super Sposa Maggio 2017 Roma
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si si infatti io ho una ffp2 e la tengo su tutto il giorno quando sono li. Il 50% in smart è ottimo, ma per me andare in ufficio non è un problema, faccio un lavoro che mi piace e fortunatamente non mi pesa! Mi infastidisce solo che molti sono superficiali e facendo così mettono a rischio anche gli altri e in più avendo gli spazi in azienda non ce li fanno usare! Comunque mi sembra assurdo che in casi come questo che stiamo vivendo le gravidanze non vengano tutelate 😔
    • Rispondi
  • Marti
    Sposa VIP Settembre 2014 Vicenza
    Marti ·
    • Segnala
    Se usi una ffp2 dovresti sentirti più tranquilla. Poi la gravidanza non è considerata (a parer mio erroneamente) più a rischio quindi per stare a casa L unica sarebbe il certificato di gravidanza a rischio , ma non per covid! Comunque fai già il 50% che non è male!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×