COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Anna
Sposa Abituale Agosto 2017 Como

Assaggi bimbo 6 mesi

Anna, il 20 Marzo 2021 alle 10:42 Pubblicato in Future mamme 0 16
Salvato Salva
Rispondi
Ciao a tutte,
Vi scrivo per un confronto...voglio capire se sono io troppo “rigida” o se invece ho ragione ad impormi, anche se, sono io la mamma quindi potrei impormi su qualsiasi cosa non reputo adatta per mio figlio. Vi spiego: dai 5 mesi abbiamo iniziato con lo svezzamento classico e funziona bene, il piccolo mangia di gusto e cresce bene. Ho un problema però quando siamo a mangiare dai suoceri... la suocera sopratutto tenta di far assaggiare a mio figlio ciò che io non voglio (una volta il cucchiaino di zucchero, poi il cucchiaino di caffè, poi il tiramisù, ecc), tutte le volte dico di no ma lei puntualmente la volta dopo ritenta...ieri per fortuna mio marito ha alzato un po’ i toni e lei ha brontolato quasi a farci passare a noi per rompi scatole e facendo paragoni con altri bimbi e nipoti. Io non giudico assolutamente le scelte altrui, penso che ogni mamma faccia ciò che più crede adatto è giusto per il proprio bene e che ogni bambino é unico è diverso così come la loro mamma. Io per mio figlio non voglio che a 6 mesi assaggi di tutto e di più, sta mangiando così bene e di gusto tutto quello che gli preparo, perché devo abituarlo al dolce?! Non ne trovò la necessità oltre al fatto che penso sia a questa età poco salutare. Vorrei parlarle senza però che si offenda e magari rovinare il rapporto (che già è un po’ screpolato per precedenti situazioni prima della nascita di mio figlio)..ma voglio farle capire che voglio essere rispettata nel mio ruolo di mamma, che sto seguendo una certa strada per il bene del piccolo e che i nonni devono essere di supporto ai genitori e non ostacolarli, che così non riesco a fidarmi a lasciaglielo se devo andare da qualche parte perché so che appena esco dalla porta lei farà tutto il contrario di ciò che voglio io (se già ci prova davanti a me nonostante tutte le volte si becca il NO, vuoi che non faccia di testa sua quando io non ci sono?!...a parte che settimana scorsa me lo ha detto palesemente: “quante cose gli farei assaggiare io”)...io sul momento non riesco a risponderle come vorrei, mi limito a un “no” detto gentilmente..ma vedo che non basta...quindi, dopo questo lungo papiro, vi chiedo: sono io che esagero? Se no, come potrei farle capire una volta per tutte le mie intenzioni?

16 Risposte

Ultime attività da Fede, il 25 Marzo 2021 alle 22:23
  • F
    Super Sposa Maggio 2018 Lecco
    Fede ·
    • Segnala
    Come ti capisco...potrei aver scritto io questo post....
    • Rispondi
  • Eliana
    Sposa TOP Giugno 2021 Venezia
    Eliana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sono d'accordo 🤣🤣🤣
    • Rispondi
  • Ginè  🍀💎
    Sposa Master Settembre 2019 Crotone
    Ginè 🍀💎 ·
    • Segnala
    Faglielo dire sennò da tuo marito se proprio non vuoi avere discussioni ecc
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Precisa Dicembre 2020 Torino
    Chiara ·
    • Segnala
    Ciao Anna, io sono piuttosto morbida sull'alimentazione ma assolutamente d'accordo con te sul principio base: a decidere sono i genitori, punto. Il parere delle nonne vale meno di zero, o meglio, un parere si può sempre dare, dopodiché.. Decidete comunque tu e tuo marito.
    Io anche combatto contro mia madre e soprattutto mia suocera, che vorrebbero dare a mio figlio solo passato di verdure senza sale e omogeneizzati (15 mesi!).
    Ogni volta che mangio con loro (raramente, siamo lontani) vorrebbero sempre cucinare passato di verdure a parte per lui e mangiargli la pizza in faccia 😂. Oltretutto il mio é sempre stato curioso e ha sempre mangiato volentieri, per cui perché trattarlo come un neonato? Non ce la possono fare..
    • Rispondi
  • Hila
    Sposa Master Giugno 2018 Pordenone
    Hila ·
    • Segnala
    Ciao Anna..non sei assolutamente esagerata..cioè non stiamo parlando di un pezzo di pane (che comunque prima di dare dovrebbe chiedere visto che il bimbo è piccolo) ma di alimenti assolutamente non adatti ad un bambino. Io con mia suocera ho lo stesso problema, non per il cibo, ma perchè non ascolta e ritiene corretto tutto quello che ha fatto lei ormai 40 anni fa!! Io non voglio essere una "dittatrice" ma ci sono cose su cui non transigo nè io nè mio marito. Lei può tranquillamente espririmere la sua opinione, dare il suo consiglio, raccontare ciò che faceva lei ecc ma non può imporre e non può ignorarci se la pensiamo diversamente da lei. Il risultato è che mia figlia ha 10 mesi e non è mai stata nemmeno 10 minuti da sola con i miei suoceri (a dire il vero nemmeno con la mia famiglia). L'abbiamo iscritta al nido per quando dovrò rientrare al lavoro (anche se abbiamo entrambe le famiglie disposte a tenerla) e, per i 2/3 pomeriggi che restano "scoperti", probabilmente pagheremo una babysitter.
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa Precisa Settembre 2020 Massa Carrara
    Roberta ·
    • Segnala
    Ciao Anna, io mi ritrovo nelle tue parole e pensa che mio figlio ancora non è nato! Mia suocera ai nipoti d 3 e 6 anni fa mangiare biscotti, cioccolata, wurstel, ketchup e maionese, salame, zucchero, bastoncinipesce fritti... E tanta pizza e focaccia... Quando sua figlia le diceva non dargli biscotti prima d cena ignorava la cs e li rimpinzava.... Dicendo almeno mangiano.... Io sono un po dittatoriale con il cibo e secondo me c sn cibi che nn vanno dati soprattutto prima di una certa età.... Se metti lo zucchero nel latte ad un bimbo piccolo il bimbo si abituerà al sapore dolce quindi vorrà sempre lo zucchero.... Non trovo corretto dare ai figli ciò che chiedono pur di vederli mangiare... Perché è ovvio che se li abitui al sapore dei bastoncini fritti il pesce lesso non lo vorranno manco per sbaglio..... Io per non litigare non glielo lascerò perché purtroppo sarebbe solo motivo di litigio... Lo è già stato il nido e ripeto ancora non è nato.... Purtroppo i nonni dovrebbero aiutare nella crescita e nell educazione (anche alimentare) non porsi in competizione o contrasto.... Purtroppo non c e peggior sordo di chi non vuol sentire quindi piu d tanto con alcune persone non ci fai....
    • Rispondi
  • Vir0919
    Sposa Abituale Agosto 2023 Vercelli
    Vir0919 ·
    • Segnala
    Ciao 😊 guarda io ho fatto autosvezzamento ma qui il problema non è se sia giusto o meno far assaggiare il cibo a un bambino (fermo restando che far assaggiare il tiramisù e lo zucchero a un bambino che si sta creando ancora i gusti è senza senso nel modo più assoluto) ma che tua suocera deve capire che il figlio è vostri e decidete voi. A lei può anche piacere diversamente ma non è una sua scelta, per dirla carinamente vale come il due di picche a briscola con briscola fiori: perciò se voi volete fare svezzamento tradizionale e non volete che il bambino abbia assaggi di cibi lei non si dovrebbe permettere.
    Io con i miei mi sono inventata ogni tipo di cosa per troncare discussioni inutili sull’argomento 😂
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    So che ci sono delle linee guida.. sono informata, aggiornata e cosciente di tutto, infatti ogni gg provo ricette salutari diverse che poi puntualmente vanno a finire nella spazzatura... e nn è bello buttare il cibo preparato con tanto amore te lo assicuro. sono una mamma esasperata ma nn incosciente da mettere a repentaglio la salute di mia figlia.
    Ci sono bimbi con cui è impossibile seguire le linee guida.. Ad ogni modo penso che un micro assaggio di un alimento nn permesso nn sia un dramma... mica deve mangiare una teglia di tiramisù ma se mia figlia lecca il cucchiaino sporco di tiramisù glielo lascio fare e la notte dormo ugualmente serena
    • Rispondi
  • Ny152
    Sposa VIP Giugno 2016 New York
    Ny152 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ho letto che la tua bimba mangia molto poco e capisco l’angoscia. Però ci sono cose (zucchero, caffè, uova crude, alcol!!) che dovrebbero essere vietate per lo meno per tutto il primo anno (anche il secondo), anche in una bimba inappetente. Che ognuno faccia come crede è assolutamente vero. Ma che ci siano delle linee guida è altrettanto vero.
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Io sono molto morbida come mamma.. lo sono sempre stata... mia figlia assaggia tutto... in questo caso nn è la suocera che le fa assaggiare tutto ma mia madre... il che nn mi dispiace.. conta che mia figlia nn mangia quasi nulla e cresce poco quindi ho abolito il classico svezzamento da un po. Sono talmente disperata che qualsiasi cosa voglia assaggiare gliela do....
    Conta che una volta ha infilato le mani nello spritz e poi se l'è leccate di gusto... ormai sono talmente rassegnata...
    Il tuo caso è diverso perché tuo figlio mangia tutto ma un assaggino nn glielo negherei 🤣
    • Rispondi
  • Ny152
    Sposa VIP Giugno 2016 New York
    Ny152 ·
    • Segnala
    Io farei volare la suocera, il tiramisù e il caffè tutto insieme dalla finestra. 🤣 capirei se volesse fargli assaggiare, che so, un pezzo di verdura che non ha ancora assaggiato... ma cose così non esistono. Resisti!
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    Ciao, io sono d'accordo con te...il caffè??? Potresti chiedere a tuo marito di parlarle e spiegarle bene perché quei cibi non vanno bene e perché in generale non deve contraddirvi, magari il figlio viene ascoltato... ognuno ha il suo carattere però credo che anche tu dovresti dirglielo anziché rispondere solo con un no, con calma ogni volta che ci prova le spieghi qual è il punto, a forza di sentirlo ripetere forse capisce, non credo che voglia rischiare di fare stare male il nipotino, probabilmente non ha mai ragionato sulla cosa. Potresti forse anche parlarne col pediatra e concordare di andare insieme da lui in modo che sia il medico a spiegarle la cosa. Nemmeno io mi fiderei molto a lasciarle il bimbo...
    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala
    Secondo me non esageri nell’esigere che le vostre intenzioni siano rispettate.
    Se voi non volete che assaggi altro la vostra volontà va rispettata.

    Poi, sul discorso assaggi io sarei molto più malleabile, ma per una impostazione mia personale. Io ha fatto assaggiare tutto subito, quindi lascerei assaggiare quello che sto mangiando io. Ovviamente non lo zucchero (siamo pazzi?!?), non il caffè (che mio figlio di 3 anni non ha mai assaggiato), nè il tiramisù (che contiene uovo crudo e caffè).
    • Rispondi
  • Alee
    Sposa VIP Aprile 2019 Padova
    Alee ·
    • Segnala
    Ciao Anna, non esageri assolutamente!! Concordo sul fatto degli assaggi, soprattutto per quanto riguardano le cose dolci.. e concordo anche sul fatto che sei TU la mamma e quindi spetta solo a te (e a tuo marito) decidere! Le nonne devono stare al suo posto.. ti posso capire perché mia suocera vuole sempre fare come le pare a lei, senza interpellarmi! L'ultima volta per esempio voleva far assaggiare al mio bimbo la crema pasticcera.. sia mio marito sia addirittura mio suocero gli hanno detto di non farlo perché non è il caso che assaggia le cose dolci adesso!! C'è arrivato mio suocero che è un uomo perché tu non ci arrivi? 🤦🏻‍♀️ io sinceramente ne ho parlato con mio marito.. secondo me tocca a lui parlare con sua mamma, come io faccio con la mia.. soprattutto perché i figli si "perdonano" mentre la/il nuora/genero non tanto.. e per non rovinare i rapporti con la famiglia, almeno io, ho preferito fare così!! Vedo Comunque che mio marito per tenere sotto controllo la situazione, interviene spesso quando c'è qualcosa che potrebbe darmi fastidio 😅 e la suocera sta al suo posto 😅
    • Rispondi
  • Cami
    Sposa VIP Luglio 2018 Prato
    Cami ·
    • Segnala
    Ciao Anna! Secondo me non esageri affatto se gli assaggi sono di queste cose!! Lo zucchero va evitato, il caffè manco a parlarne e di conseguenza anche il tiramisù che oltretutto contiene uova crude che sono molto pericolose!! Se prendono una salmonellosi a 6 mesi non è esattamente una cosa piacevole! Capisco perfettamente che ti dia fastidio e che così sia difficile fidarsi... Fossi in te ci parlerei in modo molto chiaro e magari facci parlare tuo marito...
    • Rispondi
  • Laura
    Super Sposa Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Ciao Anna, io non ho questo problema nel senso che viviamo molto lontano dalle famiglie di origine quindi non viviamo la quotidianità... ma se i miei genitori o suoceri facessero quello che fa tua suocera penso che diventerei una belva. Quando ho letto il titolo pensavo dessero assaggi di verdure intere mentre tu eri più per le pappe... ma leggendo di zucchero, tiramisu etc non ho parole. Hai tutto il diritto di arrabbiarti sia perché non rispettano le tue decisioni sia perché il cibo che propongono loro non va dato a un bambino cosí piccolo!!! Se non vuoi avere una discussione e cercare una via più diplomatica, digli che quei cibi sono assolutamente vietati e te lo ha detto il pediatra
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti