COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Silvia
Super Sposa Maggio 2021 Agrigento

Basta ai dpcm. Protesta a Roma!

Silvia, il 1 Marzo 2021 alle 13:23 Pubblicato in Prima delle nozze 0 15
Salvato Salva
Rispondi
Buongiorno ragazze,

ho pensato che quelle di Roma o dintorni potete fare qualcosa per tutte noi spose.
Bisogna organizzarsi e fare una protesta finché si ottiene quello che vogliamo. Non si può continuare così a forza di rimandare sempre, bisogna tutelarci. Capisco che prima viene la salute ma con mascherine e distanziamento devono farcelo fare, è un sogno da una vita con tanti sacrifici fatti giorno dopo giorno. Bisogna dire basta ai dpcm che scrivono cosa vogliono loro e iniziare a ottonere ciò che vogliamo.

15 Risposte

Ultime attività da Serena, il 3 Marzo 2021 alle 14:42
  • Serena
    Sposa Master Luglio 2021 Roma
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Andare al ristorante non è affatto vietato, a pranzo ed in zona gialla; i giornalisti possono fare quel che fanno perché lavorano in quel modo e non c'è nessuno a disciplinarli; i mezzi dovrebbero viaggiare al 50% eppure non lo fanno e quello ok, è vietato ma io che devo prendere l'autobus per lavorare non posso certo contare quante persone c'entrano dentro. Il matrimonio, come qualsiasi altro evento, è sconsiderato se la gente fa come vuole, io conosco i miei invitati e so che se dicessi che il mio matrimonio si fa in un certo modo (rispettando distanze e quant'altro) lo farebbero. Fermo restando che il 90% dei miei invitati è composto da persone e nuclei e gruppi che si frequentano normalmente. Detto questo, i matrimoni non si fanno da ottobre e non mi sembra si siano evitati focolai e siano spariti i contagi. Ne deduco che i matrimoni non siano il problema fondamentale, oltre al fatto che si tratta di un evento con un tracciamento possibile al 100%. Io non vado in paranoia per una festa, se non avessi migliaia euro investiti in caparre per cose che non so se potrò avere annullerei tutto seduta stante. Credo che a nessuno piaccia pagare qualcosa senza poi poterne usufruire.

    • Rispondi
  • Marta
    Super Sposa Giugno 2021 Treviso
    Marta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Tutte queste situazioni che hai elencato in realtà sono vietate, se poi la gente fa assembramenti ugualmente non significa che sono permessi, e infatti rischia di beccarsi una multa. Mi dispiace per tutte noi, ma il matrimonio è un evento in cui effettivamente c'è un rischio maggiore di assembramenti, perché cmq gli sposi girano per i tavoli, salutano le persone, la gente che ci conosce va a salutarsi e chiacchiera insieme, e se non capite questo o non riuscite ad affrontare la realtà o siete delle incoscienti. Al momento non si riescono a fare previsioni certe su cosa succederà, ed è così per tutti. Ovvio che è fastidioso non sapere due mesi prima se riuscirai a fare il ricevimento, ma la situazione è questa quindi conviene adattarsi ed essere elastici piuttosto che andare in paranoia per una festa.
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa Master Settembre 2020 Milano
    Cristina ·
    • Segnala
    Queste potreste allora dovrebbero farle tutti 🤦‍♀️ ci sono tantissimi settori colpiti e tante situazioni fastidiose. Anche io a lavoro (insegno) vorrei che le cose fossero diverse, ma non è possibile 🤷‍♀️
    • Rispondi
  • Serena
    Sposa Master Luglio 2021 Roma
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    In realtà in questa frase c'è una contraddizione enorme. Perché con 20000 casi al giorno esistono persone che si ammassano fuori dallo stadio, persone che mangiano al ristorante con sconosciuti, persone che sono costrette a prendere mezzi pubblici stipati come carri bestiame, giornalisti che rincorrono personaggi e politici tutti ammassati l'uno sull'altro in strada e... potrei continuare all'infinito.

    La questione di fondo è che, PARLO PER ME, io sì mi sposerei, mantenendo delle distanze tra le persone sui tavoli (tipo tavoli tondi da 12 occupati da 6 persone), creando punti di sanificazione, mettendo al tavolo persone degli stessi nuclei familiari e/o che si frequentano anche al di fuori del mio matrimonio. Le mascherine? Indossate quando non si sta al tavolo, gel igienizzante all'ingresso e ovunque... Io così un ricevimento lo farei, non sarebbe così diverso dall'andare al ristorante a pranzo il sabato. Anzi, ti dirò di più... Al matrimonio, almeno, puoi rintracciare eventuali persone positive. Se oggi fosse risultato positivo una persona seduta al tavolo di fianco al mio al ristorante in cui ho mangiato io non lo saprei mai.

    Io non pretendo di avere un matrimonio come prima del COVID ma nemmeno uno stillicidio. Che dicessero almeno indicativamente che so: "aspettiamo l'estate per ripartire, mentre in primavera continueremo a vietare questo o quello". Invece così boh una coppia a 2 mesi non deve sapere che fare mentre intorno si vede lo schifo più assoluto in fatto di assembramenti.

    • Rispondi
  • Angela
    Sposa Master Luglio 2021 Napoli
    Angela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Cina non sapremo mai come stanno le cose..fatto sta che lì non c’è più la pandemia..ma ovviamente si tratta di sistemi imparagonabili.
    Ma a parte la Cina, Israele (che sono pochi), Emirati arabi, basti guardare uk è Stati Uniti.
    Insomma sono quasi tutti messi meglio dell’Europa. Sul fatto del monodose o meno, guarderei ai risultati..e in effetti questi stanno dando ragione a loro. Insomma, credo che sia doveroso un cambio di passo arrivati a questo punto. Confido nel nuovo Governo
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma, dai dati del Sole, Russia e Cina hanno percentuali molto più basse di noi... chi ce le ha alte sono stati tipo gli Emirati arabi, Israele (che ha fatto la scelta di una sola dose di vaccino) Mauritius, Isole Falkland... insomma posti del genere. Non mi sembrano proprio paragonabili.
    • Rispondi
  • Angela
    Sposa Master Luglio 2021 Napoli
    Angela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Elisabetta,
    a tutti gli altri paesi non Europei infatti (uk, Asia, Russia, Stati Uniti).
    So che purtroppo siamo allineati ai paesi europei..
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Posso chiederti una cosa, Angela? È da giorni che leggo tuoi commenti sulla lentezza della somministrazione dei vaccini. Però se leggo le statistiche del Sole (che come avrai capito per certe cose è la mia bibbia 😆) non mi sembra che gli altri paesi europei abbiano percentuali di vaccinati maggiori. L'Italia è allineata sulla media europea. Poi ci sono i paesi di pochi abitanti o quelli che hanno fatto la scelta di somministrare una sola dose di vaccino che, per ovvi motivi, hanno percentuali più alte... ma io tutta questa lentezza dai numeri non la vedo. Tu che dati hai?
    • Rispondi
  • Matelda
    Sposa Precisa Luglio 2021 Pisa
    Matelda ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Infatti.

    Purtroppo la situazione non va migliorando e credo sia impossibile fare delle previsioni e stabilire oggi regole precise per i ricevimenti dei prossimi mesi.
    Non è una questione di cattiva volontà, stiamo vivendo una situazione fuori dall'ordinario e che cambia giorno per giorno.


    • Rispondi
  • Angela
    Sposa Master Luglio 2021 Napoli
    Angela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Non dipende solo dal virus, ma anche dalle scelte del Governo, dopo un anno.
    Se continuiamo a colori e senza vaccini si è capito che l’epidemia non arretra .
    Perseverare in una direzione che porta allo sfacelo secondo me è una bella responsabilità
    • Rispondi
  • Silvia
    Super Sposa Maggio 2021 Agrigento
    Silvia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Con le giuste precauzioni io me la sento di farlo. Io non posso aspettare altri 2 anni, ci sono altre cose da fare.
    3 anni che organizzo questo matrimonio e la mia vita è in stanbly.
    Contagi o no si deve ripartire ma con giuste precauzioni
    • Rispondi
  • Chiara
    Esperta Settembre 2021 Milano
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Come sempre si parlerà di 10 cose e per altre 50 sorgeranno un sacco di dubbi!

    • Rispondi
  • Marta
    Super Sposa Giugno 2021 Treviso
    Marta ·
    • Segnala
    Scusa ma tu in questo momento con 20000 casi al giorno che stanno salendo in maniera esponenziale, te la sentiresti di fare un ricevimento di nozze?? Rispondi onestamente.... Io no... E purtroppo questa situazione non dipende dal governo, ma dal virus. Se i casi salgono è evidente che certe cose non si possono fare. Bisogna aspettare di avere una situazione più tranquilla o che almeno la campagna vaccinale sia più avanzata
    • Rispondi
  • Silvia
    Super Sposa Maggio 2021 Agrigento
    Silvia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Il dpcm del 5 marzo non parla dei matrimoni, come secondo me neanche ad aprile ne parleranno.
    Sono nella stessa situazione anche io e se sgarro maggio non trovo più date fino al 2023 😭
    • Rispondi
  • Chiara
    Esperta Settembre 2021 Milano
    Chiara ·
    • Segnala

    Molte spose non sanno ancora come comportarsi perchè deve uscire il dpcm! E' un'angoscia!

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti