COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

V
Sposa Master Settembre 2018 Roma

Cesareo programmato

Vanessa, il 10 Agosto 2017 alle 11:30 Pubblicato in Future mamme 0 25
Salvato Salva
Rispondi
Buongiorno ragazze vorrei un'informazione da chi doveva fare un parto cesareo programmato.. nel caso in cui dovessi partorire prima della data programmata come funziona? Visto che l'ospedale che dovrei contattare per il cesareo programmato è parecchio distante dovrei andare poi in un'altra struttura? Il mio problema è che ho delle patologie particolari e solo due ospedali a Roma centro sanno far fronte...

25 Risposte

Ultime attività da Silvia, il 22 Agosto 2017 alle 02:11
  • Silvia
    Sposa Precisa Agosto 2016 Trieste
    Silvia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Prova a pariate col tuo ginecologo e vedi cosa ti consiglia. Nel mio caso non li ho contattato io, perché dopo la morfologica sono scattati in automatico più controlli essendo una situazione a rischio. Non so come è organizzato l'ospedale li
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Quindi dici che posso contattarli prima e che possano valutare di farmi fare la visita anche prima della 31 esima settimana se lo ritenessero opportuno?? Intal caso mi muoverei a inizi settembre.. e lascerei valutatr a loro almeno starei tranquilla
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa Precisa Agosto 2016 Trieste
    Silvia ·
    • Segnala
    Ciao! Io già dalla morfologica sapevo che avrei dovuto fare un cesareo programmato per via dei vasi previ. Non potevo proprio rischiare che mi partisse il travaglio perché il bimbo sarebbe stato in pericolo. Nell'ultimo mese abbondante ho fatto day hospital ogni settimana nell'ospedale dove avrei partorito proprio per controllare che andasse tutto bene. Io avevo il ginecologo privato (che lavorava comunque anche in ospedale) ma dopo la morfologica sono stata seguita li essendo gravidanza a rischio. Se i controlli che facevo in day hospital (eco e monitoraggi) avessero mostrato segnali che qualcosa non andava (parto vicino o contrazioni) mi avrebbero ricoverata subito. Per fortuna è andato tutto bene e sono arrivata alla data prevista.
    • Rispondi
  •  Lory
    Sposa TOP Luglio 2013 Foggia
    Lory ·
    • Segnala
    Io avevo la tua stessa paura infatti avevo il cesareo programmato il 10 la notte tra il 7 e l 8 avevo un forte mal fi schiena e pancia ...appena alzata ho chiamato il mio medico e sono andata in ospedale e quel giorno stesso mi ha fatto il cesareo
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    L altro è alla stessa distanza 😂 il problema sono io che abito fuori Roma diciamo.. Si penso di parlarne con la ginecologa questo mese.. il prossimo magari dopo 20 giorni tanto poi a fine settembre devo contattare l ospedale magari valuteranno una visita ptima della 31 esima settimana
    • Rispondi
  • S
    Sposa Precisa Luglio 2016 Bologna
    Stellaz ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Oddio !!!😲 Ma xke è l'unico che sa trattare la tua patologia ?? Cmq l'unica cosa che posso consigliarti (oltre a non pensare a queste cose ) casomai fai dei controlli più ravvicinati verso il termine invece che una volta al mese ..
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    1 ora senza traffico 😅
    • Rispondi
  • S
    Sposa Precisa Luglio 2016 Bologna
    Stellaz ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma dista molto l'ospedaleDove andresti a partorire ??
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    A me segue una ginecologa. Nessun ospedale. Questo e il problema. Quello a me piu vicino non conosce la sindrome e per un operazione al ginocchio in precedenza ho fatto praticamente un operazione a vuoto ( lo avevo comunicato e NESSUNO si è informato su cosa comportasse) quindi non vorrei rischiare col parto li 🤔
    • Rispondi
  • S
    Sposa Precisa Luglio 2016 Bologna
    Stellaz ·
    • Segnala
    Se riesci ad andare nell'ospedale dove già loro ti tengono in cura sarebbe l'ideale ma in una situazione di emergenza puoi andare nell'ospedale più vicino e ti faranno un cesareo di urgenza .. certo sarebbe opportuno andare comunque in una struttura che possa far fronte a qualsiasi emergenza e che abbia una tin ..
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io ero alla usl e 2 signore mi hanno detto che con l'ospedale è specializzato in gravidanze a rischio infatti loro hanno partorito tutte e due lì con problema di fibromi. Allora per curiosità sono andata sul loro sito e ho notato che hanno anche il reparto di patologie genetiche rare il che mi ha portato a fare questa scelta.. diciamo che sarebbe proprio quello perfetto per la mia situazione.
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Però credo che alla fine il funzionamento possa essere il medesimo.. ovvero arrivare a prescindere all ospedale dove me lo programmerebbero in auto... semmai anche se è una spesa in piu dal mese prossimo vedo di fare i controlli un po piu ravvicinati..
    • Rispondi
  • Nika
    Sposa VIP Settembre 2016 Monza e Brianza
    Nika ·
    • Segnala
    Mia sorella aveva un cesareo programmato al 17 marzo, ma la notte del 9 marzo ha avuto le contrazioni ed è partito il travaglio...è andata nell'ospedale in cui aveva programmato il cesareo e le hanno fatto un cesareo d'urgenza...la mattina del 10 marzo è nata la mia nipotina, esattamente una settimana prima del previsto! Il suo problema però era che la bambina era podalica, non c'era una patologia da dover affrontare...
    • Rispondi
  • L
    Sposa VIP Maggio 2016 Latina
    Lilly ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Me ne hanno parlato molto bene..se non fosse stato per la distanza sarei andata lì
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si infatti!!! Incrociamo le ditaaa
    • Rispondi
  • Lana
    Super Sposa Giugno 2016 Ancona
    Lana ·
    • Segnala
    Vanessa sono nella tua stessa situazione e mi pongo anche io il problema . ..... e mi dico... devo arrivare a data fissata per forza!!!
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Al gemelli.. o meglio vorrei partorire li
    • Rispondi
  • Camilla
    Sposa Saggia Luglio 2014 Mantova
    Camilla ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Prova a scrivere vedi cosa ti dicono... ma in caso non hai un altro ospedale più o meno alla stessa distanza a cui rivolgerti? tanto se la tua ginecologa non c'è puoi sentire un altra struttura...

    • Rispondi
  • L
    Sposa VIP Maggio 2016 Latina
    Lilly ·
    • Segnala
    Dove partorirai a Roma ?
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Purtroppo sia telefonicamente che sul sito mi hanno comunicato che loro accettano richieste solo ed esclusivamente tramite mail e la risposta avviene tra i 7 ei 10 giorni...
    • Rispondi
  • Camilla
    Sposa Saggia Luglio 2014 Mantova
    Camilla ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Secondo me ti conviene andare direttamente in ospedale a questo punto non appena hai la lettera con la richiesta della tua ginecologa, e poi saranno loro a prenderti in carico. magari vista la tua situazione ti possono aprire la cartella clinica un po in anticipo rispetto allo standard, in modo che se mai dovesse succedere sono già pronti anche loro e non devono studiare e leggere tutto all'ultimo. in bocca al lupo!

    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    La cosa che mi frega è che la mia ginecologa non lavora in nessun ospedale.. quindi a questo controllo volevo chiederle di farmi una sorta di lettera di presentazione da poter mandare un po' prima all'ospedale sperando che accettino la mia richiesta.. se mi posso recare prima in quell'ospedale magari vedendo la cartella clinica mi sapranno dare qualche info in più direttamente loro
    • Rispondi
  • V
    Sposa Master Settembre 2018 Roma
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No ma diciamo che col traffico dista all'incirca un'oretta pensi quindi che non ci siano problemi? Perché questo ospedale vuole che gli si contatti tra la 31 esima e 34 esima settimana.. ma per problemi di fibromi diciamo che potrei avere un parto prematuro dal settimo mese in poi ovviamente continueranno l'ecografia per vedere mano mano come procede il fibroma e se avviene il distacco prima del dovuto..
    • Rispondi
  • Camilla
    Sposa Saggia Luglio 2014 Mantova
    Camilla ·
    • Segnala

    Ciao Vanessa, mia cognata aveva il cesareo programmato per problemi di vista, ma un mese prima ha rotto le acque. è andata in ospedale e appena possibile e pronta la sala operatoria l'hanno fatta partorire. Suppongo quindi che tu in questa ipotesi debba recarti presso il tuo ospedale e ti faranno il cesareo anticipato.

    in ogni caso però secondo me dovrai andare nel tuo ospedale, a meno che ovviamente tu non sia molto lontano tipo in ferie ecc... in quel caso ogni struttura dovrebbe accoglierti e far nascere il tuo bimbo.

    • Rispondi
  • B
    Sposa Master Luglio 2016 Torino
    Benedetta ·
    • Segnala
    Una mia amica aveva il cesareo programmato il 20 febbraio e la notte precedente è entrata in travaglio... ha chiamato il suo ginecologo che ha contattato l'equipe di turno e le hanno fatto il cesareo appena arrivata in ospedale... però per lei quello era l'unico ospedale del circondario... Chiedi al tuo medico al prossimo controllo... perché effettivamente è una cosa da non sottovalutare
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti