COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Iside
Sposa Precisa Settembre 2016 Milano

Metodi educativi : comportamento a tavola

Iside, il 28 Dicembre 2020 alle 13:48 Pubblicato in Future mamme 0 33
Salvato
Rispondi
Buongiorno mamme, sono davvero scoraggiata e ho bisogno di qualche parere.

Mio figlio ha 2 anni e 2 mesi e a tavola è un disastro, senza mezzi termini.
Lui è stato autosvezzato quindi la manipolazione del cibo pensavo servisse a fargli comprendere meglio i cibi ma boh, a questo punto inizio a pensare sia stata controproducente. Lui si siede a tavola con noi, mangiucchia qualcosa e poi inizia a giocare col cibo e buttarlo per terra (posate e piatti inclusi, infatti usiamo quelli di plastica). Noi abbiamo sempre condannato questi atteggiamenti dicendogli che non si fa, etc,. Ogni tanto mi capita di alzare la voce per disperazione. 😥 Mio marito è sempre stato per metodi più duri, ossia alla prima cosa che butta a terra lo facciamo alzare da tavola, vedrai che dopo un po' impara. A me si spezza il cuore ma oramai è grande e non mi piace affatto come si comporta. Pensate che questa estate a pranzo da amici ha lanciato una forchetta alla mia amica.. non vi dico la mia faccia! Anche all'asilo mi riferiscono di questi atteggiamenti e mi hanno consigliato di insistere nel fargli capire che non si fa.. però la situazione da mesi è sempre la stessa. Opinioni? Esperienze? Io sono davvero stremata! 💙😘

33 Risposte

Ultime attività da Amida, il 8 Gennaio 2021 alle 21:45
  • Amida
    Super Sposa Settembre 2018 Hlavni Mesto Praha
    Amida ·
    • Segnala
    Penso che sia tipico di tutti i bambini, non c'entra autosvezzamento o meno perché a 2 anni i bambini sanno utilizzare le posate,eppure vola tutto. Io sto provando ad offrire le merende sul tavolino, per liberarla dal seggiolone. Lei di solito mangia tutto, ma quando sta sul tavolino si gira e rigira e si alza ogni 30 secondi. Io con tanta pazienza ogni volta la rimetto a sedere. Lo faccio anche 10 volte eh. Però siamo ancora agli inizi non so come andrà
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si Stefy, nei mesi abbiamo provato di tutto, tra cui anche ignorare il suo comportamento. Non so se è un modo per attirare la nostra attenzione visto che parliamo sempre con lui, cioè è già sempre al centro dell'attenzione 😆 negli ultimi giorni abbiamo provato a dirgli che se si comporta bene rimane con noi a tavola, altrimenti lo allontaniamo e ti devo dire che sta funzionando..
    • Rispondi
  • Stefy
    Sposa Master Maggio 2018 Bergamo
    Stefy ·
    • Segnala
    Ciao Iside, io in questo periodo sto leggendo il libro “Smettila di fare i capricci”, secondo me lì troverai alcune risposte, tra cui se posso suggerirti quella che per l’età che ha rimproverarlo dicendo “non si fa” purtroppo non è efficace perché non è il modo in cui apprende, nè tanto meno con la “punizione”...cerca piuttosto di indagare la motivazione profonda che lo rende così irrequieto a tavola...per esempio chiediti che clima c’è a tavola, o di cosa parlate voi adulti ecc...
    L’autosvezzamento non credo sia il problema, dato che da quello che descrivi non sembra tanto un problema di approccio al cibo quanto di comportamento a tavola...
    Potrebbe anche essere un suo modo di attirare l’attenzione perché sa che quando lo fa attira la vostra attenzione, avete mai provato a ignorare questo suo comportamento e vedere se pian piano diminuisce?
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie cara per la tua consulenza professionale!! Ora ho provato negli ultimi giorni a fare come mi avevano consigliato altre ragazze, ossia gli dico che se si comporta bene può restare a tavola con noi, altrimenti se si comporta male lo allontano da tavola. Ti dirò, sta lentamente andando meglio. Senza sgridate eh 🤩
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa Precisa Settembre 2019 Napoli
    Roberta ·
    • Segnala
    Ciao, io lavoro in ambito educativo-comportamentale e ti dico che sgridarlo è inutile, opta per dei premi! Ti spiego: quando il bambino lancia il cibo o gli oggetti, in silenzio, togli istantaneamente tutto davanti a lui,siediti e Nè mamma Nè papà devono guardarlo per almeno due minuti. Trascorso questo tempo, ridagli cibo e posate. Vedrai, lui ci riproverà, getterà tutto,e tu farai come prima. Dagli un tempo: se riesce a stare per 3 minuti senza lanciare nulla, mamma e papà lo lodano "bravooooo! Bravissimoooo!" E magari gli dai un giochino che gli piace per qualche secondo. È una faticata, ma la costanza paga. Considera che se lo sgridi per lui è un incentivo,si diverte di più a farlo. Vedi che per un po' il comportamento tenderà a ripetersi spesso fino a diminuire,tra qualche mese tornerà, tu farai di nuovo come descritto sopra e da lì il comportamento cesserà. Nb: lui se lancia il cibo probabilmente non vuole mangiarlo,quindi se tu lo cacci dalla tavola lui continuerà così per avere ciò che vuole, deve finire di mangiare. Se lo vedi restio, imboccalo tu e in silenzio. Attenzioni,grida,Anche se ti impietosisci, farai peggio. Devi essere molto molto ferma. Deve capire che se fa il bravo ottiene amore e attenzioni, e che fare i capricci non otterrà quello che vuole. Spero si risolva presto!
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ottima idea!!
    • Rispondi
  • Giada
    Sposa TOP Aprile 2017 Torino
    Giada ·
    • Segnala
    Ciao mio figlio autosvezzato anche lui, mangia ma dopo che è sazio si stufa e lancia tutto in aria oppure lancia tutto se lo sgridi...io ora sto provando in questi giorni a fargli raccogliere e pulire dove sporca lui e quello che butta a terra lui...poi dopo cena porta lui il suo piatto e forchetta nel lavandino e si pulisce il seggiolone e si mette a posto...
    Prima quando buttava tutto in aria pulivamo noi, ora invece stiamo provando a farglielo fare a lui perché così si può rendere conto di cosa vuol dire sporcare veramente
    • Rispondi
  • C
    Super Sposa Maggio 2017 Roma
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie del consiglio, io cercherò la versione "non si morde la mamma" 😂 scherzi a parte, non conoscevo questo libro, andrò a cercarlo!
    • Rispondi
  • D
    Sposa Precisa Giugno 2018 Venezia
    Desire ·
    • Segnala
    Per la carne ho provato a dargli i pezzetti di petto di pollo e anche hamburger di manzo ma forse è troppo stopposa.. l’unico che inizia a mangiare è il ragù e le polpettine in umido ... per il pesce prendo i filetti e a volte mangia a volte no e devo frullare! Per il resto pasta, biscotti , cerchers li mangia.. grazie per il consiglio provo con la forchettina ! Se insisto vedo che ottengo l’effetto opposto quindi vado piano piano .. ps i molari stanno spuntando adesso spero che poi mastichi meglio ☺️
    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Settembre 2013 Roma
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No tranquilla, non sarà stato lo svezzamento tradizionale, pure mio figlio lo ha fatto però i pezzi li mangiava. Per la carne, casa gli dai? Se gli dai la fettina classica ho notato che quasi tutti i bimbi la sputano, perché spesso hanno difficoltà a masticare. Prova a dargli carne che sia già stata macinata, cm hamburger, meglio ancora di pollo o tacchino, e molto morbida (io prendevo gli hamburger bio fileni che li trovi in tutti i supermercati e sono molto soffici) o salsicce magre sempre di carni bianche, o polpette fatte da te...altra cosa che mio figlio adorava e adora sono le frittate rese morbide aggiungendo un po' di pane ammollato nel latte...proponi tutto nel suo piattino con una forchetta (prendila piccola ma con i rebbi in metallo che infiza meglio). Usare la forchetta è più semplice, e inizierà a mangiare solo! Mio figlio ha iniziato che era qualche mese più piccino del tuo con la forchetta, mangiava anche la pasta solo, usavo dei formati da mangiare con la forchetta (dinosauri mellin, piccolini Barilla ecc)...qual che mese dopo ha iniziato ad usare il cucchiaino.
    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Settembre 2013 Roma
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Cara Iside, assolutamente non ho mai messo in dubbio una mancanza di regole con il tuo bimbo. Giustamente a fare la mamma si impara strada facendo. Dosare la rigidità su alcune questioni non è automatico! Posso anche dirti che più crescono più è semplice perché capiscono meglio il causa effetto in più per la questione tavola iniziano a mangiare bene perché non gli interessa più spappolare il cibo!
    • Rispondi
  • Valentina
    Super Sposa Luglio 2019 Macerata
    Valentina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si ho letto la risposta dopo aver scritto! 😅 ti devi armare di tantissima pazienza ma vedrai che avrai le tue soddisfazioni! Per quanto riguarda i piatti onestamente dipende dalla scuola di pensiero...io negli ultimi anni ho lavorato sia in un nido privato (domiciliare), sia in un nido comunale e avevano due approcci diversi...al privato si usavano solo forchette, piatti e bicchieri di plastica, volavano dappertutto ma non si rompeva mai niente (naturalmente nel momento in cui lanciavano qualcosa avevano smesso di mangiare), invece al comunale per i bimbi più grandi come il tuo si usavano posate normali e piatti di coccio...devo dire che in un anno e mezzo che sono stata lì non ho mai visto rompersi niente...certo all'inizio mettici in conto che due o tre piatti minimo li farà fuori...ma poi quando vede che se butta a terra il piatto si rompe e non può più mangiare prima o poi impara! 😅
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Hai ragione, che lavoraccio fare i genitori 🙄
    • Rispondi
  • D
    Sposa Precisa Giugno 2018 Venezia
    Desire ·
    • Segnala
    Ciao Iside io ho un bimbo di 18 mesi e ha Il brutto vizio di lanciare i giochi 🤦🏻‍♀️In quel caso lo sgridiamo deve imparare che non si fa! Purtroppo ancora non mangia da solo tutto.. usa il cucchiaio ma poco, se vedo che gioca e basta lo aiuto ! Noi abbiamo il problema che ancora non mangia tutto a pezzi ( tipo la carne me la sputa🥺) e mi stavo chiedendo se ho sbagliato a seguire lo svezzamento tradizionale 🤷🏻‍♀️All’asilo mangia senza problemi ma stanno iniziando adesso a dargli i pezzi .. credo sia normale sentirsi inadeguati a volte 😌
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Valentina, grazie! Si in realtà io sono per poche regole ma chiare e devo dire che lui mi ascolta in tutto fuorché a tavola 🤦🏻‍♀️ proverò come ho detto a Sara ad allontanarlo direttamente, cosa che non ho mai fatto, mi sono sempre limitata a sgridarlo. Già che ci siamo chiedo anche questo consiglio, lui usa piatti di plastica appunto perché non mi fido a fargli usare piatti di ceramica.. dovrei passare a quelli pesanti di ceramica nostri? Che ne pensi? Grazie
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Guarda inizio a provare oggi a pranzo.. ti farò sapere, prega per me 🤣🤣🤣🤦🏻‍♀️
    • Rispondi
  • Valentina
    Super Sposa Luglio 2019 Macerata
    Valentina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche io sono educatrice di nido e volevo scrivere la stessa cosa...poche regole ma che siano rispettate! A tavola non si gioca con il cibo, piatti, posate, etc...quando inizia a giocare si toglie tutto...è difficilissimo lo capisco, ma se salta un pasto non muore di fame...non sentirti giudicata dagli altri o dalle educatrici, il mestiere del genitore è il più difficile del mondo! Ti assicuro che ho visto educatrici fantastiche dimenticare tutta la loro esperienza una volta diventate mamme! Io stessa non so cosa combinerò quando arriverà il mio patatino 🤣! Poi ti trovi nella fase dei "terribili 2 anni", il bambino inizia a volere la sua indipendenza per farti capire che sta diventando grande...e l'unico modo per farlo è disobbedire alle regole che gli vengono imposte...è una fase difficile, ma tranquilla che si supera! Magari se non lo fai già, prova a far decidere lui su alcune cose, ad esempio come frutta vuoi la mela o la banana? Per merenda vuoi lo yogurt o il latte? I biscotti li vuoi a colazione o a merenda? Certo non deve iniziare a comandare lui, ma se gli farai prendere queste piccole scelte vedrai che si sentirà importante! 😁
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Caspita Chiara, quella del tuo bimbo sembra una dimostrazione di rabbia, non deve essere facile gestirla.. hai provato a fargli leggere qualche libro tipo "Non si picchia Anna?" So che al nido da mio figlio fanno queste letture apposta per introdurre ai bimbi le emozioni e come si gestiscono
    • Rispondi
  • Sara
    Super Sposa Giugno 2018 Milano
    Sara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Potresti provare..ovvio che poi è importante che impari a stare a tavola..però insomma per quello c'è tempo..intanto puoi iniziare così 🙂
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie Anna, come ho scritto a Sara le regole in casa nostra ci sono eccome, non è una mancanza di regole però come suggerivi tu non l'ho mai allontanato da tavola, mi sono sempre limitata a sgridarlo. È possibile che sia stata troppo mozzarella io, per questo mi fa piacere sentire le vostre esperienze!
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao, grazie mille per il tuo parere, in realtà le regole ci sono sempre state, nel senso che abbiamo sempre condannato questo atteggiamento, ovviamente in maniera proporzionale all'età nel senso che a 12 mesi era una piccola sgridata, ora che ne ha 26 è un NO detto con fermezza e una sgridata, evidenziando che il suo comportamento è sbagliato. Però a sentire te forse a questo punto potrebbe essere efficace allontanarlo da tavola, cose che io non ho mai fatto finora.. 🤦🏻‍♀️
    • Rispondi
  • Sara
    Super Sposa Giugno 2018 Milano
    Sara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Mettono a dura prova i bimbi..vado in difficoltà io a volte a rimproverarli al Nido che non sono figli miei quindi immagino la difficoltà di una mamma e un papà nell'essere severi..però quello che penso è che a volte fa più male agli adulti a imporsi piuttosto che ai bimbi..noi ci pensiamo e pentiamo e arrovelliamo sui rimproveri..loro ci rimangono male sul momento ma poi dimenticano..però come dici tu i frutti si raccolgono.. spesso dietro a bimbi molto bravi ed educati ci sono dietro genitori che con tutto l'amore del mondo lavorano per dare regole insieme a tantissimo amore
    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Settembre 2013 Roma
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Concordo con te, io con mio figlio ho fatto così e ti confermo che è vermente dura. Non ti dico ora che è grande, 5 anni, quando lo riprendo per qualcosa o lo metto in punizione mi si spacca il cuore....però le regole sono necessarie. Diciamo che ora inizio a raccogliere i frutti, le maestre mi dicono che è bravissimo, educato e sereno....però quanti dubbi ho avuto e ho....e avrò!
    • Rispondi
  • Sara
    Super Sposa Giugno 2018 Milano
    Sara ·
    • Segnala
    Sono educatrice di Nido e devo dire che ne vedo di tutti i colori ogni giorno quindi innanzitutto non sentirti una mamma inadeguata che ha sbagliato qualcosa.. quello che però ti posso dire è che spesso noi educatrici riscontriamo che il problema è proprio una mancanza di regole, di fermezza, di chiarezza nei confronti dei bambini..a volte si è troppo stanchi per impuntarsi e si preferisce lasciar correre piuttosto che sopportare crisi di pianto e frustrazioni del bambino però questo non aiuta lui né tanto meno voi che, di fronte alle parole delle Educatrici o a gesti del genere in pubblico provate sicuramente imbarazzo e dispiacere. Se salta un pasto quando fa così non muore di certo di fame, siate un pochino severi e decisi..quando fa così lo fate alzare da tavola..dopo un po gli potete dire..se ti comporti bene e sei pronto puoi tornare a sederti a tavola con noi. Scusami per il papiro e per le parole non vorrei che pensassi che ti sto giudicando..essere genitori è il mestiere più difficile del mondo..non c'è tirocinio..nessuno ti insegna a farlo e i piccoli vi mettono a durissima prova!!
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    😥 grazie della tua risposta, proverò
    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Settembre 2013 Roma
    Anna ·
    • Segnala
    Durezza. Lo so che ci si sente delle vacche volanti, ma quando ci vuole ci vuole. Io quando mio figlio faceva cose strane a tavola toglievo il piatto e non mangiava più (ovviamente non sono una sadica che lo affamava, anticipato un po' la merenda). Adesso a tavola, 5 anni, bravo pulito, mangia senza problemi, un po' lento, ma va beh, è sempre un bimbo!
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa VIP Giugno 2015 Genova
    Roberta Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche io all’inizio mi sentivo in colpa. Ma visto che no. Riuscivo in altro modo ho dovuto farlo, ripeto non le so schiaffi da farle male, ma solo buffetti inaspettati che feriscono l’orgoglio
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma no vedi che sono periodi che poi passano. Si comunque, lei lo fa ogni tanto verso fine cena, le facciamo capire che non è un gioco e se non smette tolgo tutto e via, interrompo il gioco è la lascio andare giù!
    • Rispondi
  • C
    Super Sposa Maggio 2017 Roma
    Chiara ·
    • Segnala
    Ciao Iside, io ho un bimbo dell'età del tuo. Sul lato pappa non mi posso lamentare però noto in altre circostanze atteggiamenti che devono essere corretti ma non ci riesco. Lui ha il brutto vizio di mordere, se qualcuno fa qualcosa che a lui non va ti azzanna, e fa malissimo! È da qualche mese che sta situazione va aventi e credimi le abbiamo già provate tutte, ma sembra non capire perché la volta dopo è uguale... Noi continuiamo a fare il possibile però credo proprio che siano fasi della crescita e che passeranno da sole... Almeno spero!
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Qualsiasi esperienza mi fa sentire meno sola Federica! 🤦🏻‍♀️😅 Quindi tu quando vedi che inizia a giocare la tiri giù dal seggiolone e la cena finisce lì, forse sono io che pretendo troppo allora.. 🤦🏻‍♀️ che disastro, tanta fatica senza risultati
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao Iside, sicuramente è un comportamento da correggere perché se lo fa anche all’asilo rischia di fare male a qualcuno (oltre che a casa). Mia figlia ha 18 mesi e mangia con la forchettina o si aiuta con le mani, fa un po’ di pasticci e quando vediamo che inizia a giocare con il cibo al posto di mangiarlo (ogni tanto lo fa quando è piena) le togliamo tutto e stop, gioco finito e la facciamo scendere! Lei ha il vizio di aprire tutti i cassetti e tirare fuori tutto quello che trova, quelli con le cose pericolose tipo i detersivi li abbiamo chiusi con le chiavi magnetiche ma lei va tipo in quelli del comodino dove ci sono calzini e mutande e fa un casino! La sgridiamo, le spieghiamo che non si fa e capita che quando non sente ragioni parte lo schiaffetto sulle mani, ovviamente non per fare male, ma lei lo capisce, fa il suo pianto e la smette. Mia figlia è più piccola del tuo quindi non ho esperienza con quell’età, spero di essere stata utile 🙂
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ecco, io mi sentirei in colpa a mettere in pratica schiaffi sulle mani e cose simili 😥 per questo non so come gestirlo più..
    Noi non ceniamo con la TV, mi sembra una distrazione e io invece a tavola amo chiacchierare.. comunque grazie per la tua risposta Roberta ⭐
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti