Sonia
Sposa Abituale Settembre 2013 Frosinone

Nulla osta per matrimonio in altra chiesa

Sonia, il 29 Maggio 2013 alle 16:00 Pubblicato in Prima delle nozze 0 18
Salvato
Rispondi
Salve a tutte io mi sposo in una chiesa che non è la mia ed il sacerdote che celebrerà il rito mi ha chiesto il nulla osta del mio parroco per sposarmi altrove. Il mio parroco dice che non esiste questo modello di attestato e che se gli procuro io il format vede se lo può firmare sennò lui non ne ha mai sentito parlare e lo ritiene superfluo. Qualcuno che lo ha ottenuto dal suo parroco può gentilmente mandarmi una copia oppure dirmi cosa devo scrivere? La mia email è *******@*****.**
Grazie

18 Risposte

Ultime attività da Alessandra, il 13 Novembre 2019 alle 19:46
  • Alessandra
    Sposa Abituale Settembre 2021 Salerno
    Alessandra ·
    • Segnala
    Ciao ho cercato disperatamente un topic che rispecchi il mio problema... Posso chiederti se hai recuperato un modello o almeno di spiegarmi come hai fatto alla fine?
    • Rispondi
  • Noemi
    Sposa Abituale Ottobre 2020 Venezia
    Noemi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Vero confermo è un casino
    • Rispondi
  • Noemi
    Sposa Abituale Ottobre 2020 Venezia
    Noemi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Verissimo concordo
    • Rispondi
  • Patrizia
    Sposa Abituale Agosto 2022 Bari
    Patrizia ·
    • Segnala
    Io so che se ne occupa la curia, io mi sposo in Puglia ma vivo a Torino e su suggerimento dei miei amici, (che anche loro si sono sposati in Puglia) mi hanno detto che devo andare lì.
    • Rispondi
  • Noemi
    Sposa Abituale Ottobre 2020 Venezia
    Noemi ·
    • Segnala

    DA ME DEVI PASSARE PER IL VICARIO... SE DEVI USCIRE DALLA DIOCESI IO SONO DI TREVISO E VORREI SPOSARMI A VENEZIA E IL VICARIO MI HA DETTO CHE MI DEVO SPOSARE IN UNA CHIESA DI RESIDENZA ....ASSURDO A MIO PARERE UNO DEV'ESSERE LIBERO DI SCEGLIERE LA PROPRIA CHIESA

    • Rispondi
  • P
    Sposa VIP Agosto 2015 Bergamo
    Patry ·
    • Segnala

    Anche a noi è stato chiesto il nulla osta. Nemmeno io so se esiste un modello oppure se il nostro parroco può fare una dichiarazione in carta libera. Ma, siccome ci sposeremo ad agosto, dovremo istituire la pratica dei documenti ad aprile/maggio e lì chiederemo tutto. La ritengo, comunque, una cosa inutile.....ora uno dovrebbe essere libero di sposarsi dove gli pare, senza "permessi" da parte di nessuno.

    • Rispondi
  • S
    Sposa Novella Giugno 2015 Treviso
    Sara ·
    • Segnala
    Che storie, per tutte quelle che si devono sposare in un altra chiesa o diocesi battete i piedi perché i parroci trovano svariate scuse perché i matrimoni vengano celebrati nella loro chiesa e di conseguenza per non darvi il nulla osta e il,motivo e semplicemente e mi vergogno a dirlo *economico*!!!quindi se vi capita insistete fategli capire che ne sapete quanto loro!
    • Rispondi
  • Lele
    Super Sposa Giugno 2015 Varese
    Lele ·
    • Segnala
    Io ce l'ho ma è gia compilato..quindi non posso mandartelo. Prova a chiedere all'altro prete
    • Rispondi
  • C
    Sposa Abituale Ottobre 2014 Belluno
    Chiara ·
    • Segnala


    io ho chiamato il parroco dove ho la residenza, ma ora vivo in un'altra città e lui tranquillamente ha "scaricato l'incombenza" al parroco dove io ora risiedo.

    • Rispondi
  • C
    Sposa Abituale Ottobre 2014 Belluno
    Chiara ·
    • Segnala

    Quanto tempo ci hai messo per ottenere tutti i nulla osta?

    • Rispondi
  • M
    Sposa Curiosa Luglio 2013 Reggio Calabria
    Maria ·
    • Segnala
    Amche noi ci sposiamo in un altra diocesi, il parroco dove siamo residenti dopo le pubb on chiesa ed in comune ha dovuto darci il nulla osta firmato dal vescovo dove delegava il parroco della chiesa dove ci sposeremo! Per cui hanno tutto loro!!
    • Rispondi
  • E
    Esperta Settembre 2013 Pisa
    Ele ·
    • Segnala

    Allora di regola i fogli deve farteli la Chiesa dove hai la residenza, qualunque sia la regione o via dicendo! ALmeno, a noi han detto così!

    • Rispondi
  • Sonia
    Sposa Abituale Settembre 2013 Frosinone
    Sonia ·
    • Segnala
    La chiesa dove mi sposo è anche in un altra diocesi oltre a non essere la mia. Ma se non ho capito male non serve lo stato libero perché cmq risiedo sempre nello stesso posto e la mia chiesa è sempre stata la stessa ma per varie ragioni mi sposo fuori dal mio comune di residenza e in una chiesa che fa parte di un' altra diocesi
    • Rispondi
  • Marti
    Sposa VIP Settembre 2014 Vicenza
    Marti ·
    • Segnala


    Ma il nulla osta serve se cambia la diocesi o se cambia la parrocchia??

    • Rispondi
  • Sonia
    Sposa Abituale Settembre 2013 Frosinone
    Sonia ·
    • Segnala
    Spero di risolvere perché il prete insiste che non ha mai sentito parlare del nulla osta per i matrimoni in altra chiesa e non avendo moduli al riguardo non mi ha rilasciato nulla oltre al foglio pubblicazioni e certificati battesimo e cresima. Per precauzione vi chiedo una conferma: io risiedo ancora vicino alla chiesa dove ho richiesto i documenti ma sposandomi fuori dalla diocesi non serve lo stato libero vero?
    • Rispondi
  • E
    Esperta Settembre 2013 Pisa
    Ele ·
    • Segnala

    SInceramente anche io mi sposerò in un'altra diocesi e ci pensa tutto il parroco! Il parroco di residenza prende tutti fogli necessari (battesimo, cresima, fotocopia carta di'identità, stato libero ecclesiastico e contestuale) e compila tutto lui per poi spedirli al parroco della Chiesa in cui ci sposeremo!!

    • Rispondi
  • Alice
    Sposa Master Giugno 2014 Vicenza
    Alice ·
    • Segnala

    Secondo me basta una carta scritta dal parroco vostro dove dice che vi da il permesso di sposarvi in un'altra parrocchia! Non credo ci siano moduli al riguardo!

    Per esempio

    Luogo

    Data

    Io sottoscritto don..... parroco della parrocchia di....... do il consenso a ....... e ........ a celebrare le nozze nella parrochia di......

    Firma

    • Rispondi
  • Manu
    Sposa Master Settembre 2013 Napoli
    Manu ·
    • Segnala

    Ciao sonia...anche io ero nella tua stessa situazione...ma siccome ho cambiato casa, però senza cambiare residenza e registrare il domicilio, quindi per il comune ero residente ancora nella precedente casa e non avevo nessun domicilio....il parroco ha fatto tutto lui mi ha detto che non gli serviva più il nulla osta perchè ora abito nella zona della sua chiesa...anche se non ho registrato il nuovo indirizzo...non so cosa abbia fatto sinceramente Smiley tongue....strano che il tuo parroco non conosca l'esistenza di questo documento

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti