Flavia
Sposa Abituale Luglio 2021 Roma

Perché devo perdere i soldi della caparra se è l location a non potermi garantire la festa che volevo?

Flavia, il 20 Aprile 2020 alle 14:48 Pubblicato in Organizzazione matrimonio 0 42
Salvato
Rispondi
Ciao a tutte, immagino che nella mia stessa situazione si trovino in molte...a gennaio abbiamo versato il secondo acconto a titolo di caparra confirmatoria per il nostro matrimonio che si sarebbe dovuto tenere il 3 luglio, ovviamente ad oggi, pur non essendoci ancora nulla di scritto, siamo quasi sicuri che la location non possa garantirci una festa come quella che avevamo immaginato e per cui abbiamo pagato, e alla nostra richiesta di spostare all’anno prossimo la risposta è stata che non sono in grado di dirci se l’anno prossimo potranno continuare a lavorare quindi ci invitano a spostare entro l’anno ma per noi è impossibile! Qualcuna nella mie stesse condizioni o che ha consigli su come affrontare questa spiacevole situazione?

42 Risposte

Ultime attività da Immacolata, il 16 Gennaio 2021 alle 00:22
  • Immacolata
    Super Sposa Giugno 2021 Napoli
    Immacolata ·
    • Segnala
    Comr hai risolto?
    • Rispondi
  • Flavia
    Sposa Abituale Luglio 2021 Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io mi sposo vicino Roma, la nostra location chiedeva circa 3mila euro per fermare la data, poi entro gennaio altro 6mila e il saldo una settimana prima dell’evento.
    • Rispondi
  • Vincenzo
    Sposo Preciso Luglio 2021 Bari
    Vincenzo ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Solo una domanda... Ma perché tutti questi soldi di caparra? C'è una prassi che è così per alcune zone d'Italia?
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa Saggia Settembre 2020 Milano
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Cara Stella anche io sono nella tua stessa situazione ma ho opzionato un’altra location alla fine, attendo maggio per poter annullare il matrimonio a luglio, altro non si puo fare.
    Non essere peró sfiduciata per la giustizia, se hai ragione la controparte ti paga anche le spese dell’eventuale avvocato
    • Rispondi
  • Flavia
    Sposa Abituale Luglio 2021 Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si, è così che sto cercando di muovermi, ma la vedo cmq dura!
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa VIP Settembre 2021 Como
    Elena ·
    • Segnala

    Purtroppo finchè lo Stato non dichiara che a luglio non potranno svolgersi manifestazioni, non hai diritto ad avere indietro la caparra.

    Puoi eventualmente cambiare la data dell'evento.

    Qualora esca un decreto che specifica che nel mese di luglio non si potranno fare eventi allora potrai richiedere i soldi indietro.

    • Rispondi
  • Flavia
    Sposa Abituale Luglio 2021 Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si sì, sono cosciente del fatto che ad oggi la mia posizione non mi consente di essere in una situazione di potere per questo attenderò le disposizioni del 4 maggio e l’inizio di questa ormai famosissima fase 2, mi sarebbe piaciuto però avere un riscontro positivo da subito, in quel caso sarei stata io contenta di lasciargli tutta la caparra versata (si tratta di poco più di 9.000€) per far così fronte alle spese dell’anno in corso per poi posticipare tutto al prossimo anno. Se fossi stata io la proprietaria mi sarei mossa così, avrei stretto un po’ la cinghia, mi sarei fatta bastare tutte le caparre già ricevute quest’anno per poi ripartire l’anno successivo, d’altronde non potendo offrire alcun servizio quest’anno i costi sono solo quelli di gestione (e mi rendo conto che potrebbero essere comunque elevati). Per quanto riguarda invece un’eventuale penale da pagare sul contratto stipulato non si fa alcun riferimento a casi di questo genere e cioè annullamento o riprogrammazione dell’evento per cause di forze maggiore come in questo caso per cui non saprei proprio come muovermi in tal senso, dovrei solo rifarmi all’etica e al buon senso del proprietario.
    • Rispondi
  • Vincenzo
    Sposo Preciso Luglio 2021 Bari
    Vincenzo ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Il buon senso e la comprensione purtroppo non fa parte di un contratto. La sala sono al giorno del tuo matrimonio non risulta essere inadempimente. Le direttive del governo sono valide sino al Maggio e finché non c'è nulla di scritto e ufficiale vale il contratto stipulato. È ovvio che tutti noi attendiamo l'inizio della fase 2, ma ti posso garantire, non può esistere un matrimonio con restrizioni. O meglio, mi correggo, almeno per me e per tante altre persone, ivi comprese molte sale ricevimenti, non faranno alcun matrimonio con restrizione. Non sarà possibile. Discorso sala ricevimenti che hai prenotato... È chiaro che eticamente parlando sta veramente facendo qualcosa di scorretto. Io fossi in te, visti i presupposti, direi, bene, annulliamo tutto, ditemi la penale da pagare e mi guardo intorno. A proposito, hai versato una caparra molto elevata? Cmq sia aspetta sempre il 4 maggio e vediamo cosa ci dice il governo. Mi spiace per quello che vivi, molte sale, come la mia, ci ha semplicemente opzionato piano B (da giugno ad agosto) e piano C (luglio 2021). Magari, giustamente, potrebbe dirmi che il costo del menu può aumentare il prossimo anno... Ok parliamone e troviamo un accordo. Ma una sala che si comporta così a me fa venire il nervoso al cervello.
    • Rispondi
  • Sarah
    Sposa Novella Luglio 2021 Bologna
    Sarah ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie è spiegato molto bene! Ma secondo te una location che non da disponibilità di date con un pò di buon senso può essere incolpata di inadempienza? Sei tu che non puoi più soddisfare il contratto con mancanza date o perchè non puoi servire il buffet o l' aperitivo in piedi che fa assembramento ecc (sono solo ipotesi finchè non esistono vere leggi ovviamente)... lo chiedo perchè ho dei problemi di questa natura come avrai capito! Non mi fanno opzionare date estive nel 2021 costringendomi a una scelta nel 2020 o peggio in inverno 2021 ,so che chiedo un parere che ad oggi conta poco senza l' inizio e le date della fase 2 Smiley sad

    • Rispondi
  • Diletta
    Sposa Abituale Luglio 2021 Prato
    Diletta ·
    • Segnala
    Hai diritto di avere una nuova data per il 2021. Non e’ scritto da nessuna parte che devi accontentarti di un matrimonio invernale perché loro si riservano le date del 2021 per i nuovi sposi. Se fosse successo a me avrei fatto presente che se avessi ripiegato su una data invernale allora anche il prezzo della location sarebbe stato ben diverso; dalle mie parti le ville hanno prezzi duplicati nel periodo da giugno ad inizio settembre rispetto al resto dell’anno! Se hanno paura di fallire allora devono renderti la caparra perché sono loro a tirarsi indietro.
    • Rispondi
  • Flavia
    Sposa Abituale Luglio 2021 Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Credo di aver capito che se si accetta l’annullamento del contratto per cause di forza maggiore allora anche la caparra confirmatoria può essere restituita, però potrei sbagliare!
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Saggia Ottobre 2020 Roma
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sul contratto della location c è scritto che il saldo versato è "a titolo di acconto".
    Sul contratto del catering dice che "l'acconto costituisce caparra confirmatoria quindi in nessun caso potrà essere restituito"
    • Rispondi
  • Vincenzo
    Sposo Preciso Luglio 2021 Bari
    Vincenzo ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Bene, vige la regola di quello che ci siamo detti prima. Tra le clausole controlla se c'è qualche particolare condizione che presenti la dicitura Caparra
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Saggia Ottobre 2020 Roma
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sul mio contratto però leggo "a titolo di acconto"
    • Rispondi
  • Vincenzo
    Sposo Preciso Luglio 2021 Bari
    Vincenzo ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Certo, se è la sala ad essere inadempimente perché non può garantire il regolare svolgimento del matrimonio allora si, devono restituire la caparra.
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Saggia Ottobre 2020 Roma
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Quindi in caso di caparra gli sposi possono riaverla in caso di inadempienza della location?
    • Rispondi
  • Flavia
    Sposa Abituale Luglio 2021 Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ecco! Vincenzo è stato ovviamente più corretto di me nella spiegazione! Ciò che mi dispiace è che in questo paese se anche il venditore non rispettasse l’accordo firmato io potrei solo fare causa per poter avere giustizia e qui le cose vanno troppo per le lunghe, quindi vince sempre chi ha torto!
    • Rispondi
  • Flavia
    Sposa Abituale Luglio 2021 Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    L’acconto è un anticipo sul totale dovuto, la caparra (sempre di acconto si tratta) invece è una garanzia per entrambe le parti, nel mio caso il primo e il secondo acconto erano entrambi a titolo di caparra confirmatoria motivo per cui solo nel caso in cui sia la location a non potermi offrire il servizio come da contratto potrei riavere indietro entrambi gli “acconti” versati! Ps. Spero di essermi spiegata, in realtà parlo il “legalese” perché ormai sto leggendo talmente tanti articoli per trovare una soluzione che utilizzo gli stessi termini!
    • Rispondi
  • Vincenzo
    Sposo Preciso Luglio 2021 Bari
    Vincenzo ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Caparra : è un vincolo tra le parti, venditore ed acquirente. Se uno dei due dovesse essere inadempimente succede che il venditore trattiene la somma versata a titolo di risarcimento danni (più ulteriori penali se previste), l'acquirente richiede il doppio della caparra versata (più ulteriori risarcimenti per danni morali ecc...)


    Acconto : non c'è alcun vincolo tra le parti : se uno dei due dovesse essere inadempimente, il venditore restituisce l'acconto ma può farti causa per risarcimento danni, mentre l'acquirente richiede la restituzione dell'acconto e può far causa al venditore. Esempio, entro in un negozio, vorrei un maglione giallo taglia xl. Il venditore mi dice che non è disponibile e deve ordinarlo. Lascio un acconto per l'ordine. Il gg dopo vado in negozio e dico al venditore che non voglio più il maglione, richiedo la restituzione dell acconto. Il venditore può farti causa per risarcimento danni. Al contrario, il venditore dice che non può più fornirmi quel maglione, richiedo l'acconto indietro e faccio causa per danni morali o altro
    • Rispondi
  • Sarah
    Sposa Novella Luglio 2021 Bologna
    Sarah ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao essendo che parli il "legalese" posso chiedere la differenza tra caparra e acconto?

    • Rispondi
  • Sarah
    Sposa Novella Luglio 2021 Bologna
    Sarah ·
    • Segnala

    Sono nella stessa situazione, la società rifiuta di darmi una nuova data estiva nel 2021, e secondo me anche dopo il decreto avrò dei problemi perchè non c' è del buon senso. Non possono chiedere agli sposi estivi di sposarsi con la neve! (sono scelte personali)

    • Rispondi
  • Vincenzo
    Sposo Preciso Luglio 2021 Bari
    Vincenzo ·
    • Segnala

    L'impossibilità sopravvenuta di dare corso al contratto di ristorazione costituisce motivo di risoluzione del contratto stesso. In base agli articoli 1256 e 1463 del Codice civile, la parte che ha ricevuto un acconto sul prezzo dovrà quindi restituirlo all'altra.

    Nulla vieta, peraltro, che le stesse parti si accordino per rinegoziare il contratto, spostandone l'esecuzione ad altra data, tenendo fermo l'acconto già versato.


    Spero possa esserti utile

    • Rispondi
  • Denise
    Sposa Abituale Luglio 2021 Cuneo
    Denise ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Eh questo lo so... ma giusto da capire come puoi muoverti...
    • Rispondi
  • Stefania
    Sposa Saggia Luglio 2021 Catania
    Stefania ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Bravissima!!!!!!
    • Rispondi
  • Stefania
    Sposa Saggia Luglio 2021 Catania
    Stefania ·
    • Segnala
    Anche con me hanno insistito un po’, ma un evento come una pandemia che non ti permette di completare L organizzazione del matrimonio non può costarti la perdita della caparra. Quantomeno dovrebbero spostarti la data in inverno o all anno prossimo. Parla con un consulente legale, anche solo per affrontare meglio una conversazione con loro. Sono convinta cheesponendo le giuste motivazioni e mantenendo Toni comprensivi troverai una soluzione con loro. Alla fine non è colpa nè tua nè loro, gli stai chiedendo solo di posticipare
    • Rispondi
  • Enza
    Sposa Abituale Luglio 2021 Napoli
    Enza ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Siii attendi le disposizioni governative di maggio e poi parlaci e cerca di trovare una soluzione che ti renda felice , non devi accontentarti solo x far comodo a loro . Ci si sposa solo una volta e tu sei padrona dei tuoi sogni e dei tuoi progetti . ❤️💪🏼
    • Rispondi
  • Sarah
    Super Sposa Settembre 2020 Bari
    Sarah ·
    • Segnala
    Non dovresti perderenulla
    • Rispondi
  • Flavia
    Sposa Abituale Luglio 2021 Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie! Aspetto le direttive dei primi di maggio e intanto mi preparo ad un eventuale scontro che però spero non ci sia! In bocca al lupo anche a voi!
    • Rispondi
  • Enza
    Sposa Abituale Luglio 2021 Napoli
    Enza ·
    • Segnala
    Io credo che il ristorante debba venirti incontro , perché purtroppo questa spiacevole situazione non è dipesa da te. Oltre ad essere una sposina sono un legale e negli accordi contrattuali che solitamente firmi quando prenoti con una location , non c è alcuna clausola che induca a vincolarti entro l’ anno , a meno che non sia inserita a loro discrezione nel contratto. Ad ogni modo clausola o non clausola , ne vale di immagine e serietà della struttura . Loro devono venirti incontro e darti opzioni anche per il 2021, in quanto ripeto , il disagio non l’ hai provocato tu e tantomeno deve obbligarti a scegliere un mese 2020 che non ti piace o che non te la senti solo perché devono guardare i loro interessi e rientrare nel bilancio 2020. Fatti sentire dalla struttura , ma arrabbiati davvero perché è tuo diritto !!! Io ho spostato da giugno 2020 a luglio 2021 da sabato a sabato e ti dico che per correttezza chiesi al titolare se i prezzi variassero per l’ anno che verrà . Lui mi rispose di riconfermarci il prezzo pattuito per il 2020 e che le varianti prezzo x il menu 2021 lo applicava agli sposi che già erano prenotati x il 2021 ma non per noi ex sposi 2020 ( scusa il termine ex ma è x farti comprendere ) , in quanto già eravamo stati sventurati con la pandemia . Fatti valere 💪🏼, questi ristoratori pensano solo a recuperare i loro soldi entro 2020, ma ai nostri interessi chi vede ??? In bocca al lupo 💋
    • Rispondi
  • Flavia
    Sposa Abituale Luglio 2021 Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    In prima battuta avevamo anche proposto di lasciare la caparra versata a fronte di una nuova data del 2021 ma il fatto che non ci abbiamo fatto fare questa cosa ci ha fatto mal pensare! Se si fosse tenute tutte le caparre senza svolgere i matrimoni questa estate e quindi utilizzandole solo per le spese fisse di gestione secondo me si riusciva ad avviare il 2021 senza grandi problemi o forse avrebbero perso qualcosa, come del resto tutti noi!
    • Rispondi
  • C
    Sposa Precisa Agosto 2020 Cuneo
    Caterina ·
    • Segnala
    Penso che in questo momento sia essenziale aspettare. I matrimoni (parlo di ricevimento) non ci saranno con restrizioni e con questo voglio dire che o si faranno come si sono sempre fatti o non si faranno affatto. Bisogna attendere i decreti e capire come risponde la popolazione alla graduale riapertura per capire se entro luglio torneremo alla normalità.
    Penso che ci voglia comprensione anche per i ristoratori che in effetti non sanno nemmeno loro come si metterà la situazione.
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa TOP Maggio 2022 Viterbo
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Purtroppo il fallimento è un rischio concreto, mi preoccupano sia quelli che fanno troppe storie avrinviare, che quelli che rimandan senza batter ciglio... anche il contrario non mi torna del tutto. Insomma rinvii tutto, non hai sposi che scocciano, intanto se ne stanno buoni, poi ti fai fallire a fine dicembre e ti sei tenuto le caparre... ciao ciao 2021...
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti