COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Daniela
Sposa Precisa Aprile 2019 Reggio Emilia

Periodo di forte stress!

Daniela, il 25 Luglio 2018 alle 16:17 Pubblicato in Salute, bellezza e dieta 0 21
Salvato Salva
Rispondi
Ciao ragazze, ormai mancano meno di 9 mesi dal matrimonio, ma sto passando un periodo difficile. Da 10 giorni a questa parte soffro di continui attacchi di panico, che in passato si presentavano solo di rado.
Ieri mattina,il terzo episodio in 10 giorni, ha raggiunto proprio l'apice e mi ci è voluta mezza giornata per riprendermi e tra l'altro ero a lavoro ed ero anche da sola!
I miei sono via da due mesi e con tante cose da fare (tra casa e lavoro) certe volte mi sento impotente di fronte a tutte queste cose da fare, poi si aggiunge tutto il resto correlato dalla pressione sempre bassa!
Insomma, non sono una malata di testa (non vorrei passare per questo) sto semplicemente passando un periodo difficile sia mentalmente che fisicamente! Qualche consiglio a chi è stato nella mia stessa situazione?😔

21 Risposte

Ultime attività da Stefania88, il 26 Luglio 2018 alle 06:49
  • S
    Sposa Abituale Aprile 2019 Lecce
    Stefania88 ·
    • Segnala
    Se ti posso aiutare anche io sto così è mancano anche a me nove mesi al matrimonio.... Ti assicuro che è normale essere ansiosi....
    • Rispondi
  • Isabella
    Sposa VIP Settembre 2018 Perugia
    Isabella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie perché hai scritto cose intelligenti e vere.. questa respirazione la conosco bene e l’ho applicata un sacco di volte... FUNZIONA ALLA GRANDE! Ottimo consiglio 👍🏻
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Agosto 2019 Roma
    Giulia ·
    • Segnala
    Ciao Daniela,ti capisco..anche io soffro di attacchi di panico e ansia..devo dire che la nascita di mia figlia mi ha aiutato molto,perche quando hai una persona che dipende totalmente da te nn ti puoi permettere di stare male !!devi farti forza e respirare lentamente..una respirazione corretta aiuta tanto !!!e pensare alle cose belle e positive della tua vita !!!nn ti abbattere,col tempo imparerai a gestirli !!!
    • Rispondi
  • Cinzia
    Sposa VIP Settembre 2018 Verona
    Cinzia ·
    • Segnala
    Ciao io soffro di depressione, so che non é la stessa cosa, ma ti dico quello che faccio io quando la mia depressione é all'apice ... Cioè quando lo stare in casa mi opprime talmente tanto che mi metto a piangere mi passa la voglia di fare qualsiasi cosa e mi fa stare a letto giorni di giorni....Beh insomma sto divagando scusa, quando sono al limite mi siedo faccio dei respiri profondi e mi dico a voce alta "calma! Ce la posso fare!" Più e più volte finché riesco a svuotare la testa e mi rilasso.
    • Rispondi
  • Veronica
    Sposa Curiosa Settembre 2019 Treviso
    Veronica ·
    • Segnala
    Ci soffro anche io. Fatti forza... devi imparare a gestirli... è tutta una questione mentale. So che è una sensazione bruttissima ma l’importante è prenderne coscienza e saperli affrontare. Non avere paura e se necessario fatti aiutare Smiley smile
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Precisa Aprile 2019 Reggio Emilia
    Daniela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Hai ragione semplicemente dovrei pensare un po' meno a tutto e cercare di essere più positiva facendo ciò che mi fa' stare meglio!!😊 grazie 1000 😘
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Precisa Aprile 2019 Reggio Emilia
    Daniela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Posso solo immaginare quello che provi, grazie davvero 😊
    • Rispondi
  • Angela
    Sposa Precisa Giugno 2019 Chieti
    Angela ·
    • Segnala
    Io sono stata veramente male dopo la perdita del secondo fratello... Ho preso psicofarmaci per 1 anno, ma dopo averli sospesi ho avuto una ricaduta... Ti consiglio vivamente la terapia psicologia perché potrebbe essere solo ansia data dai tanti pensieri... Ho scoperto l'importanza della terapia psicologia perché io davvero ero una borderline... La terapia ti offre gli strumenti e le conoscenze per aiutarti da sola, per sapere come affrontare il prossimo momento di sconforto... Io consiglierei la terapia psicologia a tutti, forse vivremmo tutti un po' meglio... Ad oggi ti dico che a volte capita di sentirmi oppressa, e so che a ridosso del matrimonio sarà molto dura non avere accanto i miei fratelli, ma saprò almeno come non farmi sopraffare... In bocca al lupo, e ricorda che a tutto c'è un rimedio! ❤️
    • Rispondi
  • Mary
    Sposa VIP Giugno 2018 Lecce
    Mary ·
    • Segnala
    Posso capirti benissimo...io per risollevarmi ho preso una bella carica con gli integratori... mi sono trovata molto bene con sustenium plus. E poi mi hanno aiutato molto le mie due migliori amiche portandomi 3 giorni a Parigi... li ho staccato tutto... e ho capito che i miei problemi erano solo legati allo stress e non fisici... e pian piano mi sto riprendendo !! Cerca di distrarti... fai qualunque cosa che possa farti sfogare e rilassarti...
    • Rispondi
  • Teresa
    Super Sposa Settembre 2020 Napoli
    Teresa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si Infatti
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica Online ·
    • Segnala
    Ciao cara anche io ne soffrivo e mi sono fatta seguire da una psicologa anni fa, ora me ne verrà uno l’anno e so come gestirlo! Te lo consiglio!
    • Rispondi
  • *
    Sposa Precisa Settembre 2019 Roma
    *cla* ·
    • Segnala
    Io ho sofferto di attacchi di panico e, anche oggi in periodi di forte stress, mi capita di avere quella sensazione inspiegabile che ti avvisa dell'attacco di panico.
    Ti consiglio, in quei momenti, di non perdere il controllo. Razionalizza tutto quello che succede. Poniti delle domande e datti delle risposte : perché ho paura? Perché mi agito? Tutto si risolve e non c'è motivo di stare male. So che quello che ti scrivo sembra una cretinata, ed è più facile à dirsi che à farsi ma ti assicuro che, facendo questo "esercizio" (come lo chiamo io) parlando con te stessa, vedrai che piano piano le tue paure le riporrai nella scatolina e non le farai uscire più! Ricordati che hai sempre tu il controllo e nessuno ti costringe a fare niente (non parlo del matrimonio ovviamente ma in generale)
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa Master Ottobre 2018 Napoli
    Laura ·
    • Segnala

    Io non avevo mai sofferto di attacchi di panico, me ne sono venuti due nel giro di pochi giorni il mese scorso. Era un periodo davvero super stressante, sia per l'organizzazione del matrimonio sia per problemi di salute di mio padre e di mia figlia, in contemporanea. Insomma, questo insieme di cose non mi facevano stare tranquilla.

    Non sono una persona ansiosa, eppure è capitato anche a me.

    Cerca di staccare la spina per qualche giorno, di rilassarti e di pensare meno alle cose che ti preoccupano.

    • Rispondi
  • L
    Super Sposa Luglio 2018 Modena
    Laura ·
    • Segnala
    Scusami ma io con le persone malate di testa ci lavoro e trovo un po’ offensiva questa definizione, gli attacchi di panico sono sintomo sicuramente di qualcosa per cui affidati ad uno specialista e cerca di scoprirlo.. perché curare i sintomi serve nell’immediato ma bisognerebbe capirne la causa
    e certamente non c’è da vergognarsi
    • Rispondi
  • S
    Sposa Novella Settembre 2019 Roma
    Silvia ·
    • Segnala
    Ciao Daniela.. per gestire gli atticchi di panico esistono tante tecniche..tra cui regolarizzare il respiro puoi provare due cose:
    1. Se il rispiro ti si accelera e nn riesci a fermarlo respira in un sacchetto di carta(tipo quelli degli aerei).. ti aiuterà a calmarti
    2. Se riesci a gestirlo ancora..quindi all'inizio quando ti rendi conto che ti stai agitando..mettiti seduta comoda e prova a fare questo esercizio:

    4 tempi(1.2.3.4. Contati come se fossero secondi..lenti..) di inspirazione

    1 secondo di pausa senza inspirare

    8 tempi in espirazione

    1 secondo di pausa

    e ricominci.. fallo finché non ti sentirai meglio... l espirazione(quando butti fuori l aria) deve servire a farti tirare fuori tutta tutta l aria che hai dentro..anche se ti sembra di non averne più tu butta fuori..
    Concentrati sul respiro...

    Questo per quanto riguarda gli attacchi acuti.. invece per aiutarti a non farli proprio venire dobbiamo cercare di accettare che alcune cose sono fuori dal nostro controllo e non possiamo gestirle.. è un'ammissione di impotenza che però se riusciamo ad accettarla vivremo molto meglioSmiley smile
    E in più se ti senti sovraccarica chiedi aiuto..fatti dare una mano nelle mille cose che devi fare..lascia che qualcosa lo gestiscano anche gli altri..
    E soprattutto..ridimensiona. cerca di guardare le cose per quello che sono..non lasciarti rovinare le giornate dalle piccole cose..e anche se nn dovessi riuscire a gestire tutto come vorresti chiediti: cosa succederebbe? Probabilmente la risposta spesso è "in realtà..nulla.." non muore nessuno. Stai serena e prenditi del tempo per rilassarti e nn solo per "fare cose" o meglio nelle cose da fare..nelle mille liste che tutti abbiamo aggiungici "tempo rilassante per me"
    Un abbraccioSmiley smile
    Silvia.
    • Rispondi
  • S
    Sposa VIP Giugno 2019 Napoli
    Simona ·
    • Segnala

    Ciao Daniela, prova a prenderti qualche gg di relax con fm o con le amiche. Stacca la spina e vedi come va. Se gli attacchi continuano parlane con un medico. Per la pressione bassa ne soffro anche io da qualche anno ed il mio cardiologo mi ha consigliato di tenere sempre con me dell'acqua fresca. Bevi tanto, evita i luoghi troppo caldi e secchi, mangia molta frutta e prendi una bustina di polase sciolta in acqua ogni giorno

    • Rispondi
  • Mimì
    Sposa Precisa Settembre 2019 Palermo
    Mimì ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    2+2 fa 4 ma lascia che sia un medico a dirtelo. Potrebbe essere più semplicemente un problema di ansia, unita alla pressione bassa. Il termine attacchi di panico è unito a un sintomo imprescindibile: senso di morte imminente. Se è così in ogni caso hai bisogno di fare terapia farmacologica e psicoterapeutica. Non significa che "sei malata di testa" non temere e non vergognarti nel chiedere aiuto. Vai da un medico. Auguri.
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Precisa Aprile 2019 Reggio Emilia
    Daniela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si, 9 mesi sono tanti! Ma non credo che questo mio stato di ansia sia collegato al matrimonio in questo momento, anche se devo imparare ad esternare di più le mie emozioni se non voglio avere problemi durante il matrimonio!
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Precisa Aprile 2019 Reggio Emilia
    Daniela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si sono sicura, anche perché non ho mai avuto problemi respiratori e di cuore. Durante queste crisi mi manca il respiro e ho la tachicardia e mi gira la testa con conseguente crollo fisico. Riconosco che ultimamente non sono per niente tranquilla, quindi 2+2 fa' 4.
    Grazie del consiglio comunque!😊
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Precisa Dicembre 2018 Napoli
    Anna ·
    • Segnala
    Cosa intendi con attacco di panico? Sei proprio sicura che sia la definizione giusta? A volte chiamiamo in questo modo dei momenti di forte sconforto o debolezza, ma non è assolutamente corretto. Se invece sei certa che i tuoi siano davvero degli attacchi di panico, ti consiglio di rivolgerti ad uno psicoterapeuta che di certo, con un po’ tempo, volontà e pazienza, ti aiuterà a stare meglio. Conosco una ragazza da poco sposata che a causa degli attacchi di panico trascurati non si è goduta il giorno del matrimonio...quindi se posso permettermi di dire la mia, non lasciar correre!
    • Rispondi
  • Teresa
    Super Sposa Settembre 2020 Napoli
    Teresa ·
    • Segnala
    Ciao penso che la prima cosa da fare è imparare a gestire questi attacchi. Cerca poi di farti dare una mano da qualche amica o parente in modo da non dover fare tutto da sola. E poi nove mesi sono tanti devi stare tranquilla.
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti