COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Chiara
Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza

Problema catering

Chiara, il 4 Marzo 2021 alle 07:55 Pubblicato in Ricevimento di nozze 0 24
Salvato Salva
Rispondi
Buongiorno ragazz* come state? Scrivo per chiedere un consiglio cercando di sintetizzare il più possibile. Ci sposeremo il 12/06/21 ma allo stato attuale vorremmo rimandare all’anno prossimo ( è un nostro pensiero, so che non ci sono certezze ecc.) perché sono stressata e sto male anche a livello fisico, insomma inizio ad accusare il colpo e il mio compagno è d’accordo con me (conviviano da 8 anni quindi molto superficialmente per noi la festa è importante, vorremmo avere una bella giornata insieme ai nostri affetti più cari). Premetto che abbiamo prenotato a settembre 2019 e questa è sempre stata la nostra prima data. Detto questo l’altro ieri ho sentito il catering spiegando la situazione, mi hanno risposto con una mail standard (quindi senza ascoltare le nostre motivazioni) dicendo che prima dei 60 giorni non possiamo spostare perché hanno una policy diversa per quest’anno 🤔. Allora ho scritto una nuova mail, offrendo tra l’altro di pagare una caparra aggiuntiva ed adeguando i prezzi del menu a quelli nuovi essendo i nostri del 2018. In sostanza mi hanno risposto che al massimo posso spostare ad un’altra data di quest’anno se disponibile ma se voglio una data del 2022 lo considerano come recesso e perdo tutto. Ora sul contratto c’è solo scritto che se c’è un cambio data la caparra versata viene riconsiderata sulla data nuova ma non c’è scritto entro l’anno! Se ne stanno approfittando loro o non possiamo farci niente? In questo momento vorrei annullare tutto con loro e cercare qualcun altro ma perderei degli altri soldi 😔 mi hanno fatto veramente arrabbiare, in questi giorni sentirò anche un avvocato per sapere il da farsi ma magari voi potete darmi un parere 😕 grazie a tutte in anticipo, ci mancava pure questa!

24 Risposte

Ultime attività da Xenia, il 5 Marzo 2021 alle 20:33
  • Xenia
    Esperta Luglio 2022 Forlì-Cesena
    Xenia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Certo🥰 comunque ti consiglio di chiedere prima a loro e poi eventualmente ad un avvocato. L'unica cosa che ti dico è che ti costerebbe di più fare una causa che non lasciare la data🥰
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ok grazie mille per le informazioni ☺️
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Maggio 2022 Roma
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Be' di solito dopo la firma del cambio data, si comincia a far riferimento alla nuova data, quindi sì la penale ulteriore per il recesso scatterebbe 120 gg dalla nuova data, mentre nel caso voi decideste di recedere tra nuova firma e nuova data, perdereste "solo" la caparra.

    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie speriamo bene 🤞🏻 Ci mancava solo questa 😭
    • Rispondi
  • Lea
    Sposa Saggia Agosto 2021 Campobasso
    Lea ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Mado mi dispiace tantissimo! Che situazione! Prova a sentire l’avvocato e vedere se riuscite a trovare una soluzione per non perdere tutti questi soldi😓
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ok, nel caso invece spostassimo la data ad agosto/settembre i giorni tornerebbero oltre i 120 e quindi perderei solo la caparra o vorrebbe comunque conteggiato il 12/06?
    • Rispondi
  • Lavinia
    Super Sposa Giugno 2021 Vicenza
    Lavinia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sono d’accordo!!
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Maggio 2022 Roma
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Allora se non specificato in qualche clausola, che le modifiche contrattuali devono essere prese di comune accordo tra le parti, si fa riferimento alla regola generale del codice civile art. 1321: Il contratto è l'accordo di due o più parti per costituire, regolare o estinguere tra loro un rapporto giuridico patrimoniale. Ciò vuol dire, che se non previsto esplicitamente in una clausola, non hai la facoltà unilaterale di rinvio/cambio data con imputazione della caparra alla nuova data, ma tale cambio deve essere concordato ( regolato in comune accordo) tra le parti nell 'ambito della modifica del rapporto contrattuale.

    in pratica ogni modifica contrattuale in linea generale deve essere fatta di comune accordo, salvo che ci sia una clausola che esplicitamente ti dia la facoltà di modifica unilaterale.

    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao grazie per la risposta, c’è solo scritto “Nel caso di variazione di data dell’evento, l’ammontare versato verrà ritenuto valido come caparra confirmatoria per l’evento variato” quindi io potrei cambiare data senza specificare l’anno e non c’è scritto che deve essere concordato tra le parti. Nel caso invece rinviassi ad una data tra qualche mese i gg tornerebbero oltre i 120? O verrebbe comunque calcolato il 12/06?
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Lo capisco però noi sul contratto abbiamo la dicitura “Nel caso di variazione di data dell’evento, l’ammontare versato verrà ritenuto valido come caparra confirmatoria per l’evento variato” non c’è scritto che devo prendere una data del 2021 se no è considerato recesso. Aiutatemi a capire magari sbaglio io ma ho il diritto di cambiare data e non considerarlo recesso, anche perché potrei voler cambiare data per altri motivi. Poi le clausole le abbiamo lette ma era il 2019 quando abbiamo firmato non potevamo prevedere una pandemia 😭
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Maggio 2022 Roma
    Giulia ·
    • Segnala

    Ciao questa clausola è strana, " c’è un cambio data la caparra versata viene riconsiderata sulla data nuova ma non c’è scritto entro l’anno! "

    di solito non la metteva nessuno prima del covid e se la metteva era limitata a casi specifici: incidenti, lutto grave, gravidanza... sei sicura che non ci sia un elenco di casi più circostanziati? o che la clausola non preveda che il rinvio debba essere "concordato" dalle parti, perché se c'è quella parolina, salta tutto, dato che loro non sono per nulla d'accordo sul rinvio...

    Detto questo, purtroppo in molti seguono una teoria ancora più restrittiva: "no dpcm no rinvio" tutto sommato 60 giorni prima, in confronto alla rigidità di molti fornitori, non è malissimo. Il mio consiglio sarebbe aspettare i 60 gg prima e chiedere allora un rinvio, perché difficilmente ora anche con un avvocato otterrai altro. Invece per poterti sganciare del tutto da loro e riavere la caparra dovrebbe esserci un dpcm che vieti le feste alla tua data e per giugno chissà è rischioso perché qualcosa in qualche forma potrebbero permetterlo... Dato che sei nei 120 gg, in ballo - oltre alla caparra - c'è appunto il 40% del totale contrattuale, come da penale ulteriore per il recesso, quindi sbattere la porta e andartene perché sei giustamente indignata dal loro comportamento non è un'opzione praticabile Smiley sad

    • Rispondi
  • Sofia
    Sposa Saggia Luglio 2021 Padova
    Sofia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ti capisco bene, noi abbiamo fissato e pagato le caparre a tutti in un mese, tra novembre e dicembre, prima delle varie chiusure, ci siamo ammazzati per avere subito i soldi per saldare gli anticipi, pensando di fare il grosso per non dover essere in ansia a pochi mesi dalla data. Abbiamo fatto rifare più volte o vari preventivi includendo la clausola covid/rinvio in modo da non aver sorprese, proprio perché sappiamo che ci giocano. Anche il catering soprattutto, ci ha fatto il preventivo 3 volte, finché non abbiamo fatto in modo che la cifra rimanesse quella, che fosse per oggi o tra 1 anno, non che poi avevamo sorprese. Purtroppo ora ci ritroviamo comunque in ansia a dover aspettare per finire di organizzare
    • Rispondi
  • Xenia
    Esperta Luglio 2022 Forlì-Cesena
    Xenia ·
    • Segnala
    Mi dispiace per come stai😔io ti posso dire questo:effettivamente il contratto non è molto chiaro quindi dovresti sentire con loro. Però per legge se il matrimonio si può fare ed è una decisione degli sposi non farlo allora devi dare i soldi comunque mentre se è una decisione del governo non far fare i matrimoni e quindi non dipende dagli sposi la caparra è da ritenersi valida. Loro comunque sul contratto hanno scritto così ed è già buono ma bisogna leggere bene per quali circostanze è valido. Leggete molto bene le clausole prima...
    • Rispondi
  • Rossella
    Sposa TOP Settembre 2020 Vicenza
    Rossella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Si sono un po poco trasparenti e affidabili...

    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    2000 loro e 500 la location ma è esclusiva con loro e quindi non posso proporre nel caso un altro catering. Sto valutando anche di cercare una location che costi meno in modo da arginare la perdita, il mio compagno vorrebbe invece perderla e riprenotare perché è la sua location preferita ma io non voglio dargli un euro in più a questi.
    • Rispondi
  • Rossella
    Sposa TOP Settembre 2020 Vicenza
    Rossella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    2500 euro di caparra?
    Esagerazione! Secondo me pensaci bene...aspetta un attimo e valutate
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Eh lo so hai ragione ma sono veramente stanca, la situazione generale non aiuta per nulla e il capo del catering sembra non voler ragionare in più non ci si può muovere e non possiamo neanche andarci di persona non so come comportarmi, so che abbiamo ragione noi per via del contratto ma non mi va di mettere in mezzo legali ecc. Preferisco lasciargli la caparra di 2500€ (non ci voglio neanche pensare a quanti soldi gli abbiamo dato!) piuttosto che pagargli poi almeno altri 11000€ per tutto il ricevimento.
    • Rispondi
  • Rossella
    Sposa TOP Settembre 2020 Vicenza
    Rossella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche sull'ultima parte hai ragione in effetti. Pero se tutti gli sposi facessero così sai quanti soldi prevederebbero a gratis questi ??
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie per la risposta! Ma infatti sul contratto c’è scritto che se dovessi cambiare data la caparra verrà contata sulla nuova. Non c’è scritto che se cambio anno lo contano come recesso, questo l’hanno deciso da soli. Come unilateralmente hanno deciso che quest’anno hanno una policy diversa (!!) e non si può spostare prima dei 60 gg. In questo momento vorrei prendere una data cuscinetto in modo da ritornare oltre i 120 gg e lasciargli la caparra e amen cercherei un’altra location non si meritano il nostro giorno più bello. Preferisco perdere dei soldi che dargliene degli altri.
    • Rispondi
  • Rossella
    Sposa TOP Settembre 2020 Vicenza
    Rossella ·
    • Segnala
    Allora tu e loro si devono basare sul contratto. Non è che ora possono cambiare le carte in tavola. Prendi il tuo contratto e vai li e ne parli secondo me. Adesso va bene tutto ma no approfittarsi così della situazione e degli sposi che non ne possono nulla!!! Mi raccomando non cedere, in bocca al lupo 🍀🤞❤
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie per la risposta! Il problema è che siamo scesi sotto i 120 gg e dovremmo dargli il 40% quindi caparra più altri soldi ☹️ E in più cercare un’altra location perché hanno l’esclusiva sulla nostra
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Innanzitutto grazie mille per la risposta 😊 il problema è che anche per noi non è stato un anno facile non solo per loro, io non riesco a trovare lavoro e stiamo facendo i salti mortali per avere la cifra. Mi da fastidio più che altro la prima risposta che era palesemente una mail standard e mi ha dato sui nervi il fatto che avevo già scritto per il 2022 ma non mi hanno proprio letto, perché non mi hanno specificato subito che avrei perso tutto? Così ci sentiamo presi in giro 😞 se non fosse che siamo sotto i 120 gg e dovremmo dare il 40% avrei perso la caparra è cercato un altro posto! Manca poco tempo e ancora non abbiamo fissato il menu, fatto i documenti ed essendo in Lombardia chissà quando riusciremo vorrei annullare tutto 😭
    • Rispondi
  • Lea
    Sposa Saggia Agosto 2021 Campobasso
    Lea ·
    • Segnala
    Ciao cara! Purtroppo non sei la prima ad avere questo problema! Anche una mia amica che si sposerà quest’anno come noi, ex sposa 2020, sta avendo lo stesso problema! E ho sentito diverse spose che si stanno trovando in questa situazione con catering e ristoranti. Loro ora hanno consultato un avvocato che sta ancora studiando la questione! È tutto un cavillo di date e di policy legate a quando hai firmato il contratto a quanto pare! In ogni caso loro cambieranno ristorante perché non se la sentono di mettere in mano a queste persone una giornata cosi importante! E probabilmente io farei lo stesso! Anche se so che perdere dei soldi è un problema! Comunque l’idea di sentire, almeno per un parere, un avvocato, secondo me è la più giusta, ma ti consiglierei anche di farci un pensiero sul cambiare catering! Buona fortuna🍀
    • Rispondi
  • Sofia
    Sposa Saggia Luglio 2021 Padova
    Sofia ·
    • Segnala
    Secondo me è una cosa che stanno facendo tutti, anche la mia location stessa cosa. Se lasciassero l'opzione aperta per gli anni a venire, loro avrebbero avuto una data bloccata per mesi, che magari qualcuno avrebbe invece sfruttato al posto vostro magari. Ma in questo caso se voi non la usate, loro non vanno a guadagnare nulla, quindi ti lasciano l'anno un corso "di margine", per poter avere la loro entrata economica comunque. Non penso sia per fare i furbi, ma per sopravvivenza in questo anno difficile
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti