COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Natalia
Sposa Master Settembre 2020 Bari

Problemi forse mi salterà la data del matrimonio

Natalia, il 26 Agosto 2020 alle 19:05 Pubblicato in Organizzazione matrimonio 0 61
Salvato
Rispondi

Sposine mi resta solo la denuncia alla polizia, perché ieri mi sono resa conto in maniera definitiva che l'addetto del ufficio matrimoni genera in magniera volontaria impedimenti per convolare a nozze, ho incominciato ad andare in ufficio del comune da gennaio 8 mesi fa, in magniera volontaria non mi venivono fornite l'informazioni necessarie per la procedura da seguire tempi documenti e costi(anche se io chiedevo espressamente qual'è la procedura da seguire tempi scadenze l'elenco dei documenti) com'è ho già accennato in diversi topic in passato, sono riuscita solo dopo un mese contattando l'ufficio matrimoni della reggione, e non del mio comune perché proprio non mi fornivano nessuna informazione necessaria per determinati documenti, l'ufficio reggionale per una parte che mi interessava mi ha fornito l'informazione (che mi doveva fornire il mio comune) durante una sola telefonata, mentre stavo nel ufficio ancora a gennaio nel mio comune ho assistito ad una telefonata di un'altra sposa che gridava al telefono che gli dinuncia alla polizia perché gli mancavano pochi giorni dal matrimonio e la procedura burocratica non era terminata, il fatto sta che per come ho osservato io non è la procedura che é complessa ma é proprio impiegato principale del ufficio matrimoni genera impedimenti che comporta con sé la difficoltà per questa procedura, ho chiesto di trasferire la prattica in comune reggionale ma mi dice che serve il valido motivo io gli dirrei che il motivo é che lui genera impedimenti in maniera volontaria per far sì che la coppia non si sposa o genera comunque un calvario per sposarsi, ieri mi sono trattenuta, ma leggendo il modulo per "Richiesta publicazioni" ho compreso che lo fa in maniera volontaria con la conferma definitiva, perché nel modulo ricevuto ieri in realtà ci sono i tempi e i documenti da presentare che se io non leggendolo in ufficio firmando com'è doveva accadere ieri(non gli presentavo quei documenti invece devono essere allegati al modulo) in realtà ci sono tempi e documenti che io ho chiesto in maniera esplicita 8 mesi fa com'è un disco rotto 8-9 volte e non mi è stata fornita questa informazione(anche se so ormai I documenti che servono ma non posso aggire da sé per la procedura e sopra tutto per i tempi mi deve fornire l'ufficio del proprio comune di residenza), in più mi ha chiesto di non indicare la data del matrimonio(si capisce perché, non c'è la data non c'è la scadenza per la prattica) in fine ha nel mese di agosto solo 3 pratiche per il matrimonio(quindi non è oberato di richieste), il fatto sta che mette sempre le bastoni fra le ruote e lo fa in magniera consapevole, anche perché non sono timida e le domande gli faccio e gli ripeto a fin che non ottengo le risposte, quindi non è che non gli ho chiesto com'è ho detto sopra ho chiesto 8-9 volte, ci proverò ad andare dal sindaco per cercare di risolvere la situazione(raccontando tutto per il filo e per segno) per non arrivare alla dinuncia, da non credere che si tratta di una prattica base di ogni stato "convolare a nozze", é per questo che non sto organizzando il matrimonio con bomboniere e ricevimento quest'anno(perché già da gennaio febbraio la cosa mi puzzava ma le conferme mi servivano mano a mano che andavo avanti), quando arriverò a firmare le carte del rito civile mi arrabbiero con tutti presenti lì altro che scambio dei anelli felicità e bacio appassionato con l'amore della mia vita, non so se una di voi ha vissuto o vive una cosa simile o pure tutti scioccati capitano sempre e solo a me, o sono strambi solo nel mio comune che é un paese di provincia, il gusto amaro purtroppo delle nozze all'italiana

61 Risposte

Ultime attività da Elisabetta, il 30 Agosto 2020 alle 17:58
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Cara Natalia, a me fa piacere cercare di rendermi utile. Purtroppo abitiamo lontano e non è facile dare consigli in questa situazione, però sono sicura che ce la farai Smiley flower

    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Cara mi ci sono voluti 2 giorni per riprendermi da questa situazione di questa settimana(che non é ancora finita), comunque ti volevo dire che la tua voglia di aiutare, chiarire e interessarti alla situazione, forse in maniera inconsapevole da parte tua, mi ha sostenuto e mi ha aiutato che tu non immagini nemmeno quanto, e ti ringrazio per questo 😘😘😘
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    🌺🌺🌺🌺🌺🌺🌺🌺
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    💪💪💪💪💪🌺🌺🌺🌺🌺🌺 Andrà tutto bene come sempre
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Tesoro ogni straniero in qualsiasi nazione si trova sa che per sposarsi in uno stato straniero gli serve il nulla osta(almeno che non é uno terra-terra), per ottenere il "nulla osta" o "certificato di capacità matrimoniale" in ambasciata devono essere presentati i documenti a secondo della convenzione a qual'è appartengano i due paesi, ad'esempio convenzione del'Aja del 5 ottobre del 1961 conta 115-Italia compresa, com'è in ogni convezione i paesi entrono ed escono quindi il numero varia dei paesi aderenti quindi la procedura cambia e cambia anche l'elenco dei documenti da presentare in ambasciata a secondo se entrambi paesi in questione hanno aderito alla convenzione o no, quindi (in questo caso del cittadino italiano) i documenti da presentare in ambasciata che è stato straniero per l'Italia devono essere: richieste da un ente pubblico italiano-legalizzati(apostille) sempre da un ente pubblico italiano-tradotto nella lingua dello stato straniero sempre da un ente dello stato italiano, una volta che sono state richieste questi documenti e fatti tutti questi passaggi (con tempi e costi) tutto questo pacchetto viene presentato in ambasciata dello stato straniero, la prattica per il nulla osta ha i suoi tempi prestabiliti.
    Uno stato straniero non può fornire informazioni dove si fa la procedura dei documenti italiani, in qual'è ente si richiede con quali tempi e costi, questa informazione può fornire solo un'ente pubblico italiano, visto che nulla osta é strettamente legato solo ad un'unico scopo ed é quello di convolare a nozze, ente che mi può fornire questi passaggi dei documenti italiani é "l'ufficio matrimoni"(mica questa informazione posso chiedere per strada), una volta che l'ufficio matrimoni ti fornisce l'informazione dove si chiedono questi documenti e dove si fa la legalizzazione e in che modo è dov'è che si fa la traduzione(per essere valida da presentare allo stato straniero), dopo ti deve anche fornire l'informazione dei tempi della prattica da fare nel comune(che non sono 8-11 giorni per le pubblicazioni e basta) una volta che hai presentato il nulla osta, perché ogni questo passaggio porta del tempo ed ogni documento ha la scadenza, quindi per arrivare ad una determinata data devono essere calcolate i tempi com'è una catena ad incastro(tutto quello che c'è scritto on-line non é mai una informazione completa al riguardo ed é sempre frammentata di conseguenza poco utile). Una volta ottenuta il nulla osta lo presenti con altre copie sottoscrivendo il modulo di richiesta nel ufficio matrimoni italiano che ha a sua volta(a secondo dei casi i tempi, se devono richiedere i documenti da altri comuni, ma questo può sapere solo ufficio matrimoni italiano virificando I dati che gli fornisci quando vai a chiedere informazioni visto che la pagina del mio comune é VUOTAAAAA😂), l'informazione dei tempi di pubblicazione di 8 giorni(che possono diventare 11 giorni) é una informazione com'è una briciola a fronte delle informazione che serve in complesso da incastrare fra tutto. Ad'esempio nel mio paese io so(se mi dimentico chiedo al ufficio matrimoni) qual'è ente emette i documenti-qual'è ente fa la legalizzazione-qual'è la procedura da eseguire per le traduzioni e in che ministero poi legalizzare la traduzione-quali sono i tempi e i costi per ogni documento ed ogni passaggio per poi presentare i documenti finiti allo stato straniero, invece in Italia non lo so. Quindi quando sono andata a gennaio è febbraio al ufficio matrimoniale del mio comune gli ho chiesto espressamente mi può dire in che ufficio(ente) mio fm deve chiedere questi documenti(mio fm non é prattico di queste cose) -in che ufficio(ente) si fa la legalizzazione-in che ufficio(ente) devo fare la traduzione per essere riconosciuto dallo stato straniero?(dicendo che mi serve per il nulla osta gli ho proprio fornito la stampa del sito dell'ambasciata dov'è c'è l'elenco dei documenti italiani da presentare e come devono essere i documenti finiti, É una procedura ben precisa, e poi gli ho chiesto quali sono i tempi e i costi della richiesta al comune italiano per convolare a nozze c'è un modulo da sottoscrivere? Le risposte sono state per i documenti che ti chiede l'ambasciata vai a chiedere al tuo paese, dopo di che gli ho ripetuto la domanda più volte perché la risposta non può essere questa, ma niente ripetava lastessa cosa é sembrava di essere una presa in giro, poi gli ho spiegato che lo stato straniero non può dire dove devo fare dei documenti italiani dov'è devo legalizzare e tradurre i documenti italiani per essere riconosciuti dall'estero, ma niente lui insisteva che devo chiedere tutto al mio paese, per la seconda domanda invece mi ha risposto che una volta che porti il nulla osta poi dovete fare pubblicazioni durata 8 giorni fino a 11 giorni e 16€ marca da bollo(che non é del tutto completa informazione perché in realtà sono 1,5 mese), dopo di che sono venuta altre volte per beccare magari un'altro impiegato perché comprendo che errata la prima parte la seconda non mi convince e chiedo anche ad un'altra impiegata del ufficio matrimoni del mio comune la stessa cosa ho ricevuto lestesse risposte(in tutti casi hanno sempre controllato i nostri dati per vedere se ci sono le sentenze di divorzio, residenza, nascita e così via), ogni volta che uscivo dal comune ero sempre al punto di partenza non sapevo dove si fa tutta la procedura dei documenti italiani da presentare in ambasciata e non mi convinceva che i tempi per la prattica nel comune e di soli 8-11 giorni. Dopo di che leggendo tutto on-line perché non sapevo più dove sbattere la testa ma on-line l'informazione è frammentata e mancano i passaggi nel complesso, presa dallo sconforto chiamo nel ufficio dei matrimoni di Bari(che é il capoluogo della regione Puglia), perché da qualche parte devo iniziare questa benedetta procedura almeno per la parte dei documenti italiani da presentare in ambasciata, l'impiegata dell'ufficio di bari mi da una dritta dove richiedere i documenti(comune di residenza) e dove si fa la legalizzazione(prefettura) e dove si fa la traduzione(il Tribunale) per essere riconosciuti dallo stato straniero, ma non sono noti i tempi e i costi, incominciamo a fare perché é febbraio e tempi stringano(sono andata per l'informazione in autunno del 2019 al mio comune, poi a gennaio in maniera fitta-fitta) perché non si sa quanto tempo ci vorrà per fare tutta questa procedura dei documenti italiani da presentare in ambasciata perché ci sposiamo a settembre e tutti documenti devono andare ad incastro con i tempi perché é una procedura in suo complesso a modo di catena, una volta richiesti i documenti italiani(al comune di residenza e legalizzati(apostillati) in prefettura via vai ogni settemana andiamo in fine in tribunale dove vengo a sapere che serve un interprete esterno per fare la procedura della traduzione giurata e il tribunale non ha interpreti di riferimento(io non posso fare in questo caso interprete e prestare giuramento perché i documenti mi riguardano) e non è chiaro se interprite deve essere con la licenza o no, ho detto direttamente al giudice "come devo fare andare alla ricerca per strada di un extracomunitario chiedendi di tradurmi dei documenti e trascinarlo per il giuramento in tribunale? Non ci sono agenzie di riferimento per questa procedura?", purtroppo no, poi cercando ho trovato uno studio legale del posto che può fare con i costi esorbitanti e tempi biblici, poi ho individuato attraverso i miei canali un'agenzia del nord e ho mandato tutto al nord, hanno fatto la prattica e mi hanno rispedito tutto indietro(sono stati bravissimi), ed è inizio marzo chiusura totale(ho fatto per un pelo) la chiusura totale non mi crea dei problemi per la prattica in corso perché il nulla osta non può essere richiesto primo di maggio(perché ha la scadenza di 6 mesi noi ci sposiamo a settembre, per la sicurezza serve un mese di riservo dopo la data per non rischiare che il nulla osta scade perché non puoi sapere qual'è la data sarà messa si calcola più-meno), i tempi della prattica 45-60 giorni dopo che hanno acquisito dei documenti, l'ambasciata si trova a Roma(non si trova com'è l'ufficio anagrafe nel tuo comune a pochi passi) per una procedura per la visita il ritiro ha dei giorni e orari prestabiliti, quindi devi calcolare tutto ad incastro, prefettura tribunale non si trova in ogni comune italiano anche questi enti hanno i loro orari devi calcolare tutti tempi(e devi sopratutto sapere che é lì che si fa). Visto che nulla osta é strettamente legata solo ed esclusivamente ad una unica procedura burocratica ed é registrazione del matrimonio e tutti documenti da presentare da parte del cittadino italiano per richiedere il nulla osta da cittadino straniero e sempre strettamente collegata ad una unica finalità e visto che detto da questo impiegato che hanno già fatto le prattiche(com'è hanno fatto non é chiaro). Per quello che riguarda il sito del comune sezione "matrimoni civile" su quello mio c'è lo spazio completamente vuoto senza nessuna informazione NON C'È UNA PAROLA con una foto di una sala di celibrazione che non appartiene a questo comune e moduli da scaricare da sottoscrivere se ti devi sposare in una struttura diversa dal ufficio comunale, non c'è un fax simile del modulo di richiesta per istituire la pratica dove c'è una informazione fondamentali che sono i tempi visto che a voce non é stata fornita e non c'è scritto da nessuna parte(se tu sai vedendo i nostri dati controllando sempre che ci serve dopo la richiesta sottoscritta un determinato tempo per richiedere altri documenti ai uffici della provincia mi devi dire che mi devi presentare il nulla osta per sotto scrivere la richiesta non meno di 2 mesi prima 1,5 mese prima, questa mi poteva dire solo lui, com'è anche mi doveva fornire informazioni in che uffici si fanno i documenti italiani per la nulla osta perché é strettamente legata a questa procedura). Per farti capire quello che serve da me sul territorio del mio paese per sposare uno straniero l'elenco dei documenti sta affisso direttamente sulla porta del ufficio matrimoni si trova in gazzetta ti consegniano l'elenco dove è cosa fare tempi e costi. O visto questa settimana che ad'esempio sulla pagina del comune del Treviso c'è scritto tutto(manca solo l'informazione della traduzione giurata per il resto c'è tutto) si capisce che sanno lavorare, com'è dovevo fare poi per la parte della pratica nel comune solo lui controllando sa la situazzione anagrafica e che cosa può servire dopo(fra luogo di nascita divorzi e tutto il resto).
    Stamattina mi sono infuriata com'è una bestia per tutto la data lo scritta per forza, le copie che ho allegato servivano 😇 perché la richiesta viene protocollata e sulla richiesta c'è scritto chiaramente che deve essere presentata con quelle copie in allegato (copie dei documenti dei sposi e testimoni).In realtà la procedura non é difficile se hai l'informazione giusta e in tempo giusto dal impiegato, se mi forniva tutta l'informazione era una semplice procedura una cosa dopo l'altra invece ha reso tutto com'è una corsa ad ostacoli, non ho dormito per giorni a gennaio a causa di questo qua, non ho dormito per 3 giorni in questa settimana, ho chiuso occhi solo per 4 ore stanotte tutto per questo qua, vediamo se gli scrivo un papiro quello che lui deve fornire com'è l'informazione quando gli viene richiesto, perché lui é convinto che non dobbiamo sapere, ho raccolto informazioni com'è delle briciole perché non mi sono state fornite da lui dalla A alla Z, qui le agenzie che si occupano di queste cose non ci sono, ora dobbiamo solo vedere se dopo la richiesta l'ufficio fornirà o no i documenti che servono in tempo, andremo magari a spingere anche lì, capito? In Puglia non funziona com'è a Bolonia c'è un'altro modo su tutto, vuoi o non vuoi, ti adegui o pure esci pazza 😂
    • Rispondi
  • Vanessa
    Sposa Abituale Agosto 2021 Catanzaro
    Vanessa ·
    • Segnala
    Che situazione, povera mi dispiace... Ma fai bene ad agire così se non hai altre soluzioni... Fai valere i tuoi diritti è fatti aiutare.. In bocca al lupo
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Natalia. io capisco che tu hai avuto problemi con questo impiegato perché non ti ha detto che dovevi procurarti il nulla osta attraverso la tua ambasciata, e questo è un fatto grave. Però sto cercando di dirti che da quel che so, e io non una persona che si sa informare molto bene perché consulto i siti ufficiali (come ad esempio quello del comune di Bologna, che è fatto benissimo) al momento della richiesta di pubblicazioni non si deve allegare nessun documento, tranne i pochissimi che non possono essere acquisiti d'ufficio: ossia il nulla osta per i cittadini stranieri e la richiesta del parroco per chi si vuole sposare in chiesa. Quindi quello che non riesco a capire, e te te l'ha scritto anche Volha, è perché vuoi allegare anche altri documenti.

    Se l'impiegato di cui parli ti vuole davvero danneggiare, potrebbe dire che la pratica non va bene perché tu hai voluto allegare TROPPI documenti!!! Capisci cosa intendo dire?

    Inoltre le dichiarazioni vanno rese davanti all'impiegato, da voi o da un vostro delegato (con delega scritta) mentre tu hai voluto prenderti il modulo (non riesco a capire che modulo sia, ma fa lo stesso), portarlo a casa e adesso lo vorresti far riportare già firmato da tuo marito... anche questo non va bene, per cui l'impiegato potrebbe dire che non avete rispettato le norme.

    Perché non vai a leggere le informazioni sulle pubblicazioni del comune di Bologna? Sono chiarissime e sono uguali per tutta Italia, non ci sono norme diverse da un comune all'altro.

    Ti auguro di risolvere presto, un abbraccio.

    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Aprile 2021 Ravenna
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sono con te ti appoggio
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Elisabetta provo a spiegarti la tipologia del'impiegato è possibile che non ti è capitato uno? Mi è capitato diverse volte quindi gli riconosco fin dalla partenza, allora c'è un impiegato normale che svolge il proprio lavoro com'è una routine uno dopo l'altro com'è la catena di montaggio quindi ha un comportamento tu ti presenti chiedi documenti che servono(dove devi reperire questi documenti in qual'è ufficio, se ci sono documenti intrecciate fra loro da incastrare con i tempi, tempi della prattica, costi) questo impiegato controlla i tuoi dati per vedere cosa manca cosa no, se é completa l'informazione nel suo possesso, ti fornisce l'informazione a voce o per il scritto per la prattica che ti serve(tu esci dal comune con tutta questa informazione e incominci a preparare tutti documenti) e avanti un'altro, questa è una situazione normale, con questi impiegati ho un comportamento normale, ci sei?
    Un'altra tipologia del impiegato ti recchi in ufficio (chiedi dove devi reperire questi documenti in qual'è ufficio, se ci sono documenti intrecciate fra loro da incastrare con i tempi, tempi della prattica, costi) lui controlla i tuoi dati ti guarda e fa la scena muta tu incominci a ripetere le domande perché non ricevi le risposte e non ti risponde o ti risponde tutt'altra cosa che non ha niente a che fare con la tua domanda o pure ti fornisce l'informazione priva di logica(uno se ha l'esperienza con determinate procedure capisce che la risposta é errata) poi fa la scena muta di tipo ti ha detto tutto e incomiccia di fare altro, tu esci e non sai ancora qual'è la procedura è pensi forse non comprende bene le domande(la lingua non c'entra niente dire dove si fa questo documento in qual'è ufficio e quanto costa e i tempi non serve una laurea in lettere, spesso ho le cose proprio scritte se vengono richieste per qualche procedura, questi impiegati ci sono in tutte le nazioni, cambia solo la % quante volte ti può capitare in un luogo o nell'altro, ad'esempio al nord non mi è mai capitato nemmeno uno, fortuna?) Quindi visto che non hai ottenuto le risposte vai di nuovo portando con te tuo marito, stessa scena solo che dopo uscite dal ufficio in due, é così più volte sempre con lostesso risultato non sai dove cosa si fa tempi e costi e la prattica non viene in tanto avviata che deve gestire proprio questo impiegato, non puoi reperire l'informazione al trove perché ti deve fornire tutta la procedura l'impiegato che dopo deve gestire la prattica, passano i mesi ti sbatti per l'informazione al trove per incominciare in qualsiasi modo la prattica, di solito questi impiegati quando fanno la richiesta ad'altri uffici fanno passare anche giorni per inviare la richiesta, di solito sul loro pc sta fissa la schermata del "solitario" di solito quando anche hai trovato il modo di portare tutto per avviare la prattica(anche se ha cercato di non fornirti l'informazione e ti fornisce quella sbagliata proprio per far sì che magari non ritorni per mesi mentre fai le cose errate) una volta che acquisisce dei documenti e manca qualcosa non ti dice niente al contrario ti dice c'è tutto non manca niente poi tu te né vai lui mette tutto nel faldone e addio, tu attendi i tempi della prattica ritorni dopo il tempo necessario e ti risponde non ho potuto fare niente mi é mancato questo documento da parte tua(ci sono altri che mancano ma lui non lo dice) tu te ne vai poi porti il documento mancante, lui chiude il faldone e dimentica che la prattica esiste, tu attendi il tempo per la prattica a scadere del tempo ti presenti e la prattica non é mai stata avviata perché il documento pare errato quello che hai fornito, dopo tu ti sbatti, dopo di che I documenti precedenti ormai sono scaduti ed é passato un'anno, mi basta prima visita per capire cosa mi aspetta dopo. Perché il loro comportamento é sempre uguale speso dicono che "ti dirò che documenti servono, c'è ancora tempo"(in tanto non ti ha fornito proprio I tempi) e tante altre frasi a stampo proprio il comportamento. Fornisce informazioni errati non fornisce proprio informazioni tutto in maniera intenzionale. Con questa tipologia io divento molto insistente perché comprendo quello che mi attende dopo è decido sempre a base della situazione se fare dopo qualcosa o no. A questa tipologia serve sempre un qualsiasi pretesto per non fare la prattica, quindi devi fornire tutto se non vuoi che i termini ti saltano, anche sé ti forniva tutta l'informazione necessaria completa e corretta fin da subito la prattica doveva essere già finita da un bel pezzo, di solito fanno poche pratiche facendo finta di lavorare, gentili con i propri colleghi, quando arrivano a casa si lamentano quanto hanno lavorato e che duro lavoro é loro, vogliono essere servite riverite dalle moglie.
    C'è l'impiegato ignorante. Poi ci sono altri tipologie di impiegati uno fra loro é il razzista, il mio preferito, quando mi capita, chiamo all'avvocato dopo il primo appuntamento, registro audio e video, e poi gli faccio la festa. Non mi dire che non conosci tanti tipologie di impiegati? Il mio in questo caso è il secondo discritto, e tu mi dici continuo a non capire dopo tanti spiegazioni mi sembra a quanto chiaro.
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Il resto dura da gennaio, ora non mi manca niente, unico problema che al penultimo passaggio che era la richiesta per la prattica di pubblicazioni ieri mi chiedeva più volte di non scrivere la data, ho visto che lui accantona le pratiche(ho assistito alla telefonata di un'altra sposa che gridava con loro che gli dinuncia gli mancava 3-4 giorni dal matrimonio e la prattica non era finita, io ho dovuto insistere per ogni cosa, non mi forniva informazioni(sto parlando ancora di gennaio e febbraio, mi ha fornito l'informazione errati dopo ho perso un mese a causa di questa informazione), ieri ho portato il modulo a casa e c'era scritto da allegare al modulo l'originale "nulla osta in originale" copie dei documenti d'identità dei sposi e dei testimoni e sempre ieri gli ho chiesto cosa serve(perché non ho ancora letto il modulo) perché di nuovo mi ha chiesto i nostri nomi e cognomi di nuovo controllando al computer(una volta che controlla dopo sempre ripette lastessa cosa non da nessun modulo) e io gli ho detto espressamente devo fare le pubblicazioni perché ci sposiamo 28 settembre, mi ha ripetuto la millesima volta che loro devono accuisire i documenti d'ufficio e che gli dovevo lasciare il nulla osta e basta allora gli ho detto che devo sottoscrivere un qualche modulo? Solo dopo lui mi ha stampato il modulo chiedendo di firmare lasciare alcuni spazi in bianco e ha ripetuto più volte di non mettere la data del matrimonio ho chiesto se gli serve qualsiasi altro documento, una qualsiasi copia? Mi ha detto di no che tutto devono acquisire d'ufficio allora gli ho detto che leggerò il modulo e gli porto domani(che doveva essere oggi) perché mi é sembrato strano che non ha fatto le copie dei nostri documenti e se servono le copie dei documenti dei testimoni, in effetti sul modulo sta esatamente scritto da allegare con la presente richiesta, insomma sto molto attenta con lui perché non é chiaro quello che fa? Ragazze allora non avete ancora capito è pure mi sembra la situazione chiarissima per quello che riguarda questo impiegato, capisco che è tutto strano e sembra surreale quindi é normale che in testa sana non entra quello che sta succedendo, ma non vivo una situazzione così la prima volta in parole povere e la presa per il c..... Tua vai gli esci sempre senza avviare nessuna prattica, manca una copia che non hai allegato la prattica viene accantonata(di tipo mica é colpa sua che non gli hai fornito tutto), ma non avete mai vissuto le cose simili???? Io a tonnellate quindi gli riconosco subito, domani mattina cercherò di concludere con questo splendore
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Se io abitavo dove abiti tu non avevo questi problemi 😂, a Bologna non ho mai avuto dei problemi con scartoffie e impiegati(in senso che umore alterato ci può stare siamo tutti umani, ma le cose che ho visto e vissuto qui non ha niente a che fare con umore e umanità, non é la prima volta che mi capita é la luridagine gratuita c'è l'abitudine di portare più in là ogni cosa scansafatiche e se c'è una minima possibilità di qualche mancanza da parte tua com'è una copia accantonano la prattica senza dirti niente(tu stai lì ad aspettare esito con dovuti tempi poi ti recchi per ritirare il risultato e scopri che non hanno nemmeno iniziato la prattica perché mancava qualcosa che non ti è stato chiesto nemmeno di fornire(e lui ha avuto proprio un comportamento modello da questo senso perché non mi forniva informazioni e quando gli chiedevo l'informazione su determinati documenti mi forniva errata), mi è capitato pure qui da altri "non lo mai visto, non mi hai mai dato, non mi ha mai consegnato", documenti persi che non si trovavono, di tutto e di più, quindi quando é iniziata la faccenda ancora a gennaio era ormai chiaro che cosa mi aspetta, non sto complicando la cosa ulteriormente lo sto facendo in tal modo per far sì che lui non ha la possibilità di farmi i pasticci. Quando ti fidi del impiegato puoi anche aggiungere dei documenti dopo, lasciare i spazi per la compilazione, ma quando il soggetto é così è sai già che esito ci sarà non puoi fare altrimenti se sai già che c'è una possibilità di dinunciarlo non gli si può lasciare dopo lo spazio per arrampicarsi sui specchi
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Infatti, continuo a non capirlo neppure io...

    • Rispondi
  • Volha
    Sposo Saggio Settembre 2020 Messina
    Volha ·
    • Segnala
    Ciao Natallia, ho letto tutto il topic ma onestamente continuo a non capire cosa manca in questo momento.. sono straniera, mio FM italiano. Ho fatto il nullaosta dalla mia ambasciata, l'ho legalizzato dalla prefettura di Roma e basta, il giorno della richiesta delle pubblicazioni ci hanno fatto delle domande, la funzionaria ha complicato un verbale e noi abbiamo firmato. Finita così, non c'erano altre procedure, moduli, allegati etc, non ho veramente capito da dove è uscito il resto...
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Natalia, continuo a non capire quali copie di documenti avreste dovuto allegare, perché secondo me al di là del tuo nulla osta (in originale) non mi risulta che ci siano altri documenti da allegare; ma se non vedo il modulo di cui parli non posso farmi un'idea... Online ho trovato dei moduli di richiesta di pubblicazioni semplicissimi, tu mi hai parlato di un modulo di tre pagine... Sinceramente non capisco. Comunque se va solo tuo marito per firmare devi rilasciargli una delega per firmare anche al posto tuo (anche questo modello di delega si trova online). Io capisco che tu non hai fiducia in questo impiegato, però ho l'impressione che stai complicando ulteriormente le cose. Peccato che tu sia così distante, se abitassi vicino a dove abito io potrei provare a darti una mano. Mi dispiace.

    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Non potevo firmare ieri mi mancavono delle copie da allegare e spuntare le caselle con queste copie allegati, e in più lui insisteva di non compilare alcuni parti e sopratutto non mettere la data, se facevo ieri dopo portando separatamente vai a capire come doveva prolungare dei tempi a causa di questo è tipo "non mi ha fornito tutto quello che discritto nel modulo" arrivata a questo punto non gli devo dare nessuna possibilità di dire "A", non hai ancora capito il soggetto? domani mattina alle 9 andrà mio fm a consegnare tutto se riesco vengo anch'io, tu pensi che non lo so che se non firmiamo questa richiesta, domani é l'ultimo giorno definito per la richiesta 30 giorni(per entrare nei termini legali) per la nostra data
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Natalia, mi stai raccontando delle cose stranissime, non capisco come un comune possa funzionare in questo modo. Da noi è tutto diverso. Però se non firmate questa richiesta di pubblicazioni non vi potete sposare, e la richiesta di pubblicazioni potete farla soltanto nel vostro comune di residenza. Quindi prima o poi da lì dovete passare. Non so che dire. Forse se firmavate ieri un passo avanti lo facevate
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anna vedremo com'è si svolgerà la cosa perché io sono la "persona giusta" a secondo dei danni procurati scelgo la paga a pari valore 😉 perché mi comporto sempre di consiguenza, non sono per niente di indole cattivo, in tutte le situazioni valuto non solo quello che accade ma se é intenzionale o no(é la cosa più importante l'ultima), diversamente sono dolce com'è lo zucchero 😇 e cerco sempre stare nel giusto, già la settimana prossima preparo tutte le cose necessarie per aggire nel caso del bisogno, e ha pensare che dovevo occuparmi solo dei fronzoli, purtroppo è così che avrò i ricordi del mio matrimonio e deve essere pure l'ultimo, che peccato 🤷‍♀️
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Elisabetta purtroppo niente sviluppi, perché sono andata al orario previsto per l'apertura al pubblico, pubblicato on-line, ma era chiuso(pensavo che sono arrivata troppo puntuale e magari devo aspettare perché qui fanno l'interruzione per pranzo quatidiano, per tutti esercizi, dalle 13 alle 16.30)mi sono piazzata lì per essere la prima, ma non è mai arrivato nessuno ma proprio nessuno chiedendo ai paesani ho saputo che i orari on-line non sono aggiornati da un sacco di tempo(prima del covid) è aperto al pubblico solo dalle 9 alle 11.30(per quatro giorni e un giorno dalle 16.00 alle 18.00), perché dico questo in maniera dettagliata é possibile che il comune intero(non é piccolo com'è l'edificio solo su un piano dei uffici, quelli che stanno al servizio dei residenti ci stanno 25 persone più-meno(che non servono nemmeno così tanti perché spesso ho visto che in 2-3 si occupano di lasstessa cosa in lostesso momento senza condividere i compiti insomma ricevono una persona in 2-3 e poi fanno la richiesta altre tanto in 2-3, possibile che tutti ma proprio tutti 25 lavorano part time? Perché sono stata molte volte di pomeriggio questa settimana e tutti uffici erano chiusi uno ad uno senza nessuna presenza fisica in nessuno dei uffici(compreso sindaco e la secretaria del sindaco), e sempre dai paesani ho saputo che lavorano al pubblico un'ora e mezzo (9-11.30) ore la mattina e poi fino al pranzo, di pomeriggio no(eccetto un giorno che lavorano solo di pomeriggio) possibile? Non é che io con la dinuncia solo a causa di un ufficio(di una prattica pidocchiosa) farò scoppiare il caso da striscia "quella delle presenze statali"? Perché se è così è chiaro che dopo l'apertura al publico di un'ora e mezzo vai a capire quanto sta lì ancora solo mezz'ora fino le 12 o per un'ora e mezzo fino alle 13 è chiaro che non lavora le pratiche, avevo comunque raggione che sono stati in vacanza totale durante la quarantena e non hanno lavorato(qual'è smart working? ) perché il lokdown è finito il 18 maggio ma l'ufficio è rimasto chiuso fino al 31 maggio(per il lavoro da smaltire che si é accumulato durante il lokdown insomma tutte le richieste sono rimaste proprio in sospeso per 2 mesi e 10 giorni, qual'è smart working 😂, io in passato ho fatto lavoro d'ufficio con le prattiche burocratiche(se lavoro da casa non ho le cose da smaltire dopo). Ci proverò domani mattina é così si é bruciata un'altra settimana, se mi diceva tutta la procedura, che ho chiesto mille volte, non dovevo andare diverse volte ma gli consegnavo il modulo con tutto già la settimana scorsa, dimenticavo lui mi ha detto espressamente che non devo conoscere la procedura perché tutti documenti che dobbiamo presentare devono fare loro le verifiche(insomma indagare se é il dichiarato è presentato da parte nostra é vero o no) qui che la cosa non mi è chiara la procedura per i residenti é una cosa la procedura interna é un'altra cosa(non é che mi serve sapere la procedura interna, indaga quanto vuoi anche se l'estero ha indagato già abbastanza 😎😂 su entrambi, com'è indaga l'estero così non indaga nessuno 🤣 figurati un comune di provincia), ma mi devi fornire la procedura esterna per il residente per calcolare i tempi per ogni cosa documenti ad incastro e così via, insomma ha tanti problemi questo, meno male che non ho preso l'impegnativa con contratti acconti con nessuno vedendo la situazione fin da subito (da gennaio) era impossibile, un'altra cosa che ho capito è che normale che qualcuno ha la prattica breve(tipo in due residenti nello stesso comune nati nello stesso comune alle prime nozze, insomma "puri com'è la pioggia"), ma se c'è minimo al di fuori da un caso così limpido diventa molto ma molto complecato per le sue capacità forse, mi viene da ridere se doveva poco-poco gestire le prattiche com'è ho fatto io fra nazioni diversi, con dei tempi da 24-48 ore non di più (più prattiche nello stesso tempo), che doveva fare questo?
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Non è la prima volta che dovrei ricorrere ad un legale per l'abuso di potere nei uffici comunali, mi è capitato un'altra volta in un'altro comune sempre pugliese per la prattica ordinaria com'è la residenza la risponsabile non voleva firmare la carta d'identità rifiutando per 5 mesi(quanto mi sono sbattuta quella volta addestra a sinistra 🤦‍♀️ non dimenticherò mai) dicendomi che gli servono dei documenti da parte mia(con la procedura internazionale) che vuoldire via vai da un paese ad'altro specifiche procedure in città capitale dei entrambi paesi e 2.000€, solo alla fine chiedendo se gli dovrà allegare al fascicolo mi ha risposto di NO e che gli doveva solo visionare(contro ogni regolamento veggente), poi ho scoperto i veri motivi di questo abuso 😎 e ho fatto intervenire l'avvocato(tempo nervi soldi danni), poi un'altro caso l'addebito dei costi per 14 anni(passando pure tutto attraverso l'equitalia aggiungendo pure mora e spese) da parte del ufficio tributi del comune in qual'è non sono né domiciliata né residente da 14 anni(sempre in maniera consapevole perché le richieste e raccomandate mi venivano recapitate all'indirizzo reale che è proprio un'altro comune), anche dopo che hanno individuato l'errore tutto chiarito moduli firmati mi arriva ancora da parte loro sempre all'indirizzo attuale la richiesta del pagamento (ma non posso occuparmi di questa faccenda ora), di polizia non parliamo 🤐 è un capitolo a parte(essendo straniera una esperienza a quanto interessate), tante altre cose dove ho dovuto far intervenire un avvocato(denunce, cause in tribunali altro posto dove il tempo è un concetto vago senza limiti) il fatto sta che l' avvocato non lo paghi con delle caramelle, ogni volta far intervenire un avvocato passa pure il tempo(che é fondamentale per le prattiche in alcuni casi) e non é gratuito e se non vai in giudizio sono sempre i soldi spesi da te e il tempo perso da te. Ci capiterà prima o poi lo splendido con qual'è mi partirà la brocca di brutto altro che l*avvocato e la dinuncia, ragazze quanto questo ufficio ha reso una cosa semplicissima una tortura nei termini di tempo nervi 🤦‍♀️, per questo ho scritto capitano tutti a me? Bha, Come dico io per arrivare alla mia esperienza di vita sommando tutto uno del posto deve vivere 10 vite fino a 70 anni solo per arrivare alle mie esperienze di quando ho compiuto 34 e dopo c'è da aggiungere altre vite 😂 Ma come sempre farò in modo che anche questa passa, solo che ogni volta rimane l'amarezza che ti resta in bocca in faccia e in termini di comportamento 🤬😈 Sembro "Ti spezzo in due" di Rocchi4 ma quando mi dicono così rispondo sempre se ci provi a vivere la metà delle mie esperienze non sorriderai più altro che di essere solare 😂

    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Aprile 2021 Ravenna
    Anna ·
    • Segnala

    Io nn ho parole denuncia subito

    • Rispondi
  • 𝓒𝓻𝓲𝓼𝓽𝓲𝓷𝓪
    Sposa Master Settembre 2020 Milano
    𝓒𝓻𝓲𝓼𝓽𝓲𝓷𝓪 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Piccolo non è, ma neanche al collasso 😅 a noi avevano fatto tutto in giornata, ma siamo stati il primo matrimonio post lockdown. Fate pressione e basta 💪
    • Rispondi
  • E
    Sposa Master Dicembre 2020 Verona
    Echeveria ·
    • Segnala

    Hai un amico avvocato?
    o proprio un avvocato tuo?
    una mattina ti presenti in comune accompagnata da lui (o lei), glielo presenti (così capisce chi ha davanti), e richiedi e compili tutto quello che ti serve.
    Non può fare abuso d'ufficio (perchè si tratta proprio di questo!) con un avvocato proprio davanti agli occhi a fare da testimone al suo operato!

    oppure vai dal sindaco e racconti tutto, poi insieme andate da lui e, come per l'avvocato, chiedi e compili tutte le carte... anche con la data di matrimonio che avete fissato!

    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Cara, facci sapere com'è andata oggi 🍀
    • Rispondi
  • T
    Sposa VIP Giugno 2021 Napoli
    Tati ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esatto, condivido pienamente questo pensiero! Non ti scoraggiare!
    • Rispondi
  • Carmen
    Sposa Master Settembre 2020 Napoli
    Carmen ·
    • Segnala

    Purtroppo i dipendenti comunali tendono ad essere superficilai e maleducati, anche io ho avuto delle esperienze spiacevoli e solo affrontandoli in malo modo ho ottenuto qualcosa. Nel tuo caso specifico, direi che la persona in questione o ci prova gusto, oppure è proprio uno scansafatiche. Non ti resta che usare le maniere forti per chiudere questa questione alquanto ridicola.

    • Rispondi
  • M.laura
    Sposa TOP Marzo 2020 Roma
    M.laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Okay... ...
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Per ora non posso dire, se per caso dovrò fare la dinuncia non dovrei dire né luogo né nomi 😎, capito?
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma non metto in dubbio che ogni prattica ha i suoi tempi e i suoi passaggi, per questo dico sempre che il problema non é la procedura ma l'impiegato, proprio sapendo che ogni prattica ha i suoi tempi e i suoi passaggi facevo delle domande ben precise in questo senso a gennaio e febbraio(sono stata diverse volte e diverse volte uscivo senza risposte o con le risposte che non mi convincevano), ripetevo sempre le stesse domande era una cosa surreale sembravo scema che sta parlando con un'altro scemo perché durante la conversazione ripetevo 5-6 volte lastessa domanda perché non mi rispondeva facendo la scena muta o pure diceva che non c'è una procedura non c'è un tempo prestabilito non c'è un elenco dei documenti da presentare, ecco perché dico che é stato in maniera intenzionale e consapevole a gennaio e febbraio, perché ieri è venuto fuori che c'è tutto elenco dei documenti tempi e la procedura, ma mi sembra ovvio ed è per questo che insistevo sempre(visto che non sono nata ieri) perché capivo fin dalla partenza quello che fa, unica cosa che mi sfugge è perché lo fa, vedremmo
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Anche questo è vero, perché la data del matrimonio dipende da quella delle pubblicazioni, finché non sono concluse le pubblicazioni non si può fissare la data... Capisco che questo impiegato non si comporta come una persona affidabile, però i passaggi della pratica sono questi. A questo punto domani firmate il modulo, allegate il tuo certificato che è l'unico che dovete presentare voi, e poi seguite con attenzione i tempi delle pubblicazioni (ma certo tu questo lo farai).

    Vedrai che riuscite ad arrivare in fondo anche a questa avventura Smiley shame

    E poi vogliamo le foto!!!

    • Rispondi
  • M.laura
    Sposa TOP Marzo 2020 Roma
    M.laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    E ci credo!!!!
    Posso chiederti qual è il comune?
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    28 mila abitanti
    • Rispondi
  • Natalia
    Sposa Master Settembre 2020 Bari
    Natalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ti ringrazio Laura, sa perfettamente quello che fa ed é peggio, Resistenza é il mio credo 💪, io farò esatamente quello che è previsto per quel giorno con o senza la firma di 20 min del sindaco e questi cialtroni, ma se accadrà così dopo il mio unico scopo nella vita diventerà solo ed esclusivamente la paga per i danni subiti e per questi splendori la vita durante il covid gli sembrerà il paradiso visto che unico scopo mio sarà dopo di rendere la loro vita difficile, io in questi casi non mollo a finché non sono pienamente soddisfatta del risultato ottenuto, un'altra cosa sono andata dalla secretaria del sindaco per chiedere di vedere la sala del comune dove si svolge il rito civile per capire se é un tugurio, la secretaria a questa mia domanda ha incominciato a dire che il numero dei partecipanti é limitato con le maschere poi ho ripetuto la domanda perché la sua risposta non centrava niente con la mia domanda ha incominciato a blaterale qualcosa(come se forse viene fatto di tutto o per non sposare al comune o per non sposare di questo periodo vai a capire cosa passa per la testa ad impediti), avevo bisogno di sapere perché sul sito ufficiale del comune nella sezione dei riti civili é pubblicata la foto di una sala molto bella ma sempre ieri ho scoperto che la foto non é di questo comune e che forse é stata presa così dal web perché la stemma sulle bandiere poste sulla foto non é di questo comune 😳, caspita, alla fine mio fm si é innervosito di brutto e voleva solo andare via

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti