Lucia
Sposa Precisa Maggio 2013 Foggia

Sono imbarazzatissima!!! ho bisogno che mi aiutate!

Lucia, il 6 Dicembre 2012 alle 15:53 Pubblicato in Vivere Insieme 0 12
Salvato
Rispondi

Ciao ragazze,

abbiamo avuto i "compiti a casa" del corso prematrimoniale e, questa volta, riguardano la lezione intitolata "AMORE E SESSUALITA'", che sarà il prossimo tema sul quale discuteremo...

Considerando che alle lezione ci sarà un sessuologo, una coppia e il parroco e, come per le altre lezioni, ci chiedono ad uno ad uno cosa abbiamo risposto a casa, le domande a cui non so proprio cosa scrivere sono:

- Quali sono gli aspetti positivi e negativi della sessualità?

- Cosa provi e come vivi la tua sessualità rispetto all'altro sesso?

Mi consigliate cosa potrei scrivere? Smiley atonished Help me, please! Panico o o!!!

12 Risposte

Ultime attività da Lucia, il 7 Dicembre 2012 alle 10:13
  • Lucia
    Sposa Precisa Maggio 2013 Foggia
    Lucia ·
    • Segnala

    Si dai, credo anch'io che si parli degli aspetti piscologici, sociali e culturali del termine..

    Quindi la cosa giusta da dire potrebbe essere come mi comporto io nei confronti dell'altro sesso, se mi sento a mio agio o mi sento in imbarazzo e impacciata.. come influisce la società in cui vivo, e gli aspetti culturali, l'educazione ricevuta,... su questo argomento.

    Giusto?

    • Rispondi
  • Lucia
    Sposa Precisa Maggio 2013 Foggia
    Lucia ·
    • Segnala

    Ciao Lory, no non voglio terrorizzarti.. e poi, leggendo in rete, dipende molto dai moderatori che ti capitano al corso.. non è uguale d'apperttutto!

    Alla fine dei conti, anch'io sono partita in questa esperienza quasi terrorizzata, ma sono già alla conclusione che molte cose che si dicono e si imparano al corso, ti aiuteranno.. come comunicare col partner, cosa mi piace e non mi piace di lui, saper ben litigare, e poi le nozioni giuridiche e anche queste mediche... almeno qui c'è qualcuno di esperto che ti parla e ti fa capire.. è meglio approfittarne! Smiley winking

    • Rispondi
  • Lucia
    Sposa Precisa Maggio 2013 Foggia
    Lucia ·
    • Segnala

    Si ok, ci avevo pensato! però:

    primo: siamo poche coppie e spesso quando ci manca una, viene rinviato l'incontro direttamente

    secondo: sono sempre scappata davanti alle situazioni che mi imbarazzano, anche per colpa del mio carattere ansioso, ma non si può scappare sempre! non sono ne la prima ne l'ultima che farà un corso pre-matrimoniale... Smiley shame

    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa Master Giugno 2012 Bergamo
    Silvia ·
    • Segnala

    Quoto Gloria, poi sinceramente più che di "sesso" parlano di "sessualità": Il termine "sessualità" quindi è riferito più specificatamente agli aspetti https://www.matrimonio.com/wiki/Psicologia, https://www.matrimonio.com/wiki/Sociologia e https://www.matrimonio.com/wiki/Cultura del comportamento sessuale umano, mentre col termine "https://www.matrimonio.com/wiki/Attivit%C3%A0_sessuale" ci si riferisce più specificatamente alle pratiche sessuali vere e proprie.

    Quindi si tratta di un discorso più ampio di modo di relazionarsi con l'altro sesso e con il partner :-)

    Sii sincera e non sbaglierai!

    • Rispondi
  • D
    Sposa VIP Marzo 2012 Ferrara
    Docglò ·
    • Segnala
    Ma dai mica sono imbarazzanti sono domande educate... Mica ti chiedono le posizioni preferite Smiley smile niente imbarazzo o risposte da manuale. Non si fa sesso solo x procreare e il sesso non è sempre "per bene" ma sono fatti vostri e non ci si deve vergognare di questo. Cerca di essere sincera il sesso si fa anche x piacere fisico oltre che come atto d'amore con i dovuti termini. Aspetti negativi del sesso non nè conosco se fatto con chi ami. Positivi il piacere che si prova nel donarlo all'altro e nel riceverlo e la grande complicità, fiducia che si crea con gli anni. Poi io con mio marito non ho tabù, questo si, quello no... In 8 anni le cose sono evolute, altre cambiate, sicuramente migliorate. Il prete questo non lo sa... Credo. La seconda domanda non si capisce bene dove voglia arrivare.... Cosa provo come lo vivo: sicuramente con gioia, quindi l'atto del sesso è gioia, divertimento, passione, unione. Se non fossero cose positive sarebbe un guaio! Non è un dovere ma un piacere. Io direi questo. Poi Ste domande un pò mi irritano, come se volessero trovarti il difetto...
    • Rispondi
  •  Lory
    Sposa TOP Luglio 2013 Foggia
    Lory ·
    • Segnala

    Oddio io inizio a gennaio non mi terrorizzare ihihihi

    io cmq risponderei che l'aspetto positivo è l'unione di due persone che si animano e che generano la vita...la sessualità è negartiva quando è fine a se stessa e quindi al solo piacere fisico....

    ma come la vivi che significa?! ma daiiiiiiiii ma come la devo vivere.... è imbarazzante sta cosa cmq io disertereiSmiley smile

    • Rispondi
  • Kety
    Sposa TOP Maggio 2013 Ohio
    Kety ·
    • Segnala

    ...salta quell'incontro!!! ahahahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!! Smiley xd

    • Rispondi
  • S
    Sposa VIP Maggio 2013 Bergamo
    Silvia ·
    • Segnala

    Non saprei come rispondere nemmeno io Smiley atonished

    • Rispondi
  • Lucia
    Sposa Precisa Maggio 2013 Foggia
    Lucia ·
    • Segnala

    Grazie ragazze, avete centrato il mio imbarazzo! apparte il fatto che parlare di queste cose con perfetti sconosciuti, come i moderatori e le altre coppie, a me personalmente mette molto in imbarazzo, perchè sono cose che non confiderei neanche alla mia migliore amica, sono cose molto personali..

    E poi la presenza del parroco non è di molto aiuto, non credete?

    E poi, alla domanda "come vivi la tua sessualità", sono d'accordo con voi che si tratta di una domanda personale e per cui io potrei dare una risposta e voi un'altra completamente diversa, ma non credo che con questa domanda vogliono sapere le nostre cose più intime.. Smiley amazing lo spero... e solo è che non so proprio quale possa essere la risposta "giusta" da dare, non ho capito cosa una persona potrebbe mai rispondere a questa domanda, davanti a perfetti sconosciuti e un parroco...

    Voi cosa ne pensate?

    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa Master Settembre 2012 Verona
    Silvia ·
    • Segnala

    Ohibo è difficile poter sapere cosa pensi tu e rispondere per te a queste due domande Smiley laugh ....nella speranza che ti sia d'aiuto ti posto di seguito un articolo che parla della sessualità:

    La sessualità è espressione fondamentale dell'essere umano, è un fenomeno complesso che vede coinvolte influenze psicologiche, biologiche e culturali.

    Non si può ridurre alla dimensione genitale del sesso, ma comprende una vasta gamma di opzioni, come pure di sensazioni ed emozioni . La sessualità è così anche gioco , relazione , comunicazione , scambio di piacere , momento privilegiato dell'intimità . E' partendo da quest'ultima che la sessualità può organizzarsi nel modo più utile alla dimensione emozionale ed affettiva della coppia. Si tratta di un comportamento che ha molto a che fare con gli istinti e con la libertà o la censura che essi hanno subito nel corso dell'evoluzione psicologica e sessuale di ogni individuo.

    Espressione della sessualità è parte anche la masturbazione. Esperienza di preparazione alla sua versione relazionale, costituisce un atteggiamento che testimonia una buona relazione con il proprio corpo, con il piacere e con un progetto sessuale più completo.

    Oltre all'interesse, al desiderio e al piacere che possono essere considerati la base psicologica della risposta erotica umana, la sessualità può arricchirsi del mondo caleidoscopico dell'immaginario , che, per la sua energia e forza propulsiva, può essere considerato una vera e propria zona erogena intrapsichica che fa parte, a pieno titolo, del vasto repertorio della sessualità.

    • Rispondi
  • L
    Sposa VIP Giugno 2012 Torino
    Lucia ·
    • Segnala

    Che bello!!!! avrei voluto anche io il sessuologo! sai che risate....

    cmq alla prima domanda risponderei che un aspetto positivo è il donarsi anima e corpo a qualcuno e sentire di essere una cosa sola, l'appagamento fisico e mentale. di negativo.....non lo so... farlo solo per "far felice l'altro?" boh, non mi viene in mente nulla.

    sul come vivi la tua sessualità non ti posso aiutare, è una cosa tua... ma credo che vogliano farvi riflettere sul fatto che fare sesso non deve essere un obbligo, ma un piacere, che ricercare il piacere proprio e dell'altro è una cosa importante per mantenere vivo il rapporto di coppia (questa cosa me la detta una mia amica che ha avuto un incontro col sessuologo al corso pre matrimoniale)

    ovvio che visto che c'è un prete c'è un pò d'imbarazzo e magari si sarebbe anche tentati di spiegare la propria "attività sessuale" come meramente riproduttiva, ma tanto adesso non ci crede quasi più nessuno.

    l'unione dei due corpi è, a mio avviso, la massima espressione dell'amore

    • Rispondi
  • G
    Sposa Master Ottobre 2012 Catania
    Graziana ·
    • Segnala
    Se per sessualità intendono il rapporto sessuale potresti dire che l'aspetto positivo e' quello che si procrea quindi il generare una vita...per la seconda domanda potresti dire che lo vivi come un'unione.... Non so non vorrei trivarni al tuo posto.
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti