Carmen
Sposa VIP Giugno 2019 Reggio Calabria

40 settimane ma zero sintomi

Carmen, il 4 Agosto 2020 alle 15:55 Pubblicato in Future mamme 0 6
Salvato
Rispondi
Buon pomeriggio ragazze oggi sono un po' giù,oggi era data presunta del parto e invece sono ancora qui...con zero sintomi!
Giovedì scorso ancora era tutto chiuso senza alcun cenno che qualcosa si stava muovendo... ora venerdì ho l'altro tracciato se non partorisco.. mi chiedevo che esperienze avete avuto voi? Come si procede se il bimbo non vuole nascere?

6 Risposte

Ultime attività da Laura, il 5 Agosto 2020 alle 07:07
  • Laura
    Sposa VIP Maggio 2018 Roma
    Laura Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    A me si sono rotte le acque a 41+2 e anche io se mai avrò un altro figlio posticiperò di due settimane la dpp. È stato un incubo, io ero in ansia già di mio (era il primo parto per me) e tutti a chiedere: ma quando nasce??? Ma non è normale!!! Gli unici che mi dicevano di stare tranquilla erano i miei
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Maggio 2018 Roma
    Laura Online ·
    • Segnala
    Ciao, anche io avevo zero sintomi e mi si sono rotte le acque (parzialmente) la mattina presto nel letto a 41+2. Anzi proprio i giorni precedenti al parto avevo un sacco di energia, non mi sentivo per niente stanca! Quindi tranquilla perché davvero può succedere tutto da un momento all'altro
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Se il cucciolo non vuole nascere provvederanno a stimolarti a termine della 41esima settimana, o comuqnue quando lo ritiene opportuno il ginecologo... Comunque sia non ci sono sintomi, io il martedì ero ancora tutta chiusa e il giovedì successivo ho partorito 😅
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao Carmen, guarda io ho partorito a 39+0 ma fino a tre giorni prima del parto la dottoressa mi diceva che era tutto sigillato e che sarei andata sicuramente dopo scadenza! Tre giorni dopo tac, mi si rompono le acque di notte di punto in bianco e a mezzogiorno del giorno dopo avevo in braccio la mia bimba! Non è una cosa che decidiamo noi, l’importante é che ti tengano monitorata in questi giorni e vedrai che andrà tutto bene! In bocca al lupo 🍀
    • Rispondi
  • Chicca
    Super Sposa Agosto 2017 Frosinone
    Chicca ·
    • Segnala
    A me hanno indotto a 40+6 perché credevano che pesasse più di 4kg invece no, 3500😒. Quella mattina avevo anche iniziato a perdere il tappo ma cmq fino a quando non ha fatto effetto la fettuccia, 11 h dopo l inserimento, non ho mai avuto dolori, tanto che adesso a 36+3 cerco il minimo segnale ma non lo capto e ho paura di nuovo. Penso che settimana prossima inizierò a fare le scale e aiutarmi un po anche se non so se è controproducente perché mi fa malissimo la schiena e non riesco a stare tanto in piedi! Cmq la sera prima che avevo iniziato a perdere il tappo avevo avuto un rapporto con mio marito😍fatti aiutare 😛😉
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Precisa Dicembre 2020 Torino
    Chiara ·
    • Segnala
    Ciao Carmen, ti capisco bene perché ho partorito a 41+4! Ogni giorno era un patimento, un po' d'ansia, decine di messaggi e chiamate inopportuni.. Mi son detta che, se avrò altri figli, mentiró sulla dpp per non essere tormentata! Smiley laugh
    In ogni caso, ho iniziato a 41+0 a fare tracciati ed ecografie a giorni alterni. Ho poi partorito spontaneamente il giorno in cui avevo programmato il ricovero per l'induzione (nel mio ospedale 41+4 é il limite ultimo).
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×