COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Manu
Sposa Master Giugno 2017 Como

Cesareo programmato, le vostre esperienze!

Manu, il 20 Luglio 2020 alle 22:02 Pubblicato in Future mamme 0 23
Salvato
Rispondi

Chiedo soprattutto alle già mamme che hanno avuto un parto cesareo programmato, vi va di raccontarmi la vostra esperienza?

Io oggi ho programmato il cesareo per il 29 o il 30 luglio, ho sperato fino all'ultimo che la bimba si girasse...era cefalica fino alla 34^ settimana poi la rospetta ha deciso di mettersi comoda con il sederino in giù!
Io sono un po agitata, non amo le sale operatorie, gli aghi, ho paura di andare in panico essendo sveglia nel mentre e ho paura dei rischi dell'operazione!

Qualche anno fa mi hanno tolto un nodulino al seno anestetizzandomi solo l'area e mettendomi un telo per non vedere quello che facevano ma dopo 2 minuti di intervento ho iniziato ad andare in panico e volermi alzare, non capivo più nulla, alla fine mi hanno stringato qualcosa nella flebo e mi sono addormentata! 😬

Non so se danno anche dei tranquillanti o meno, voi come vi sentivate? Eravate belle sveglie o un po rimbambite?

Per ora mi hanno solo detto che la bimba me la faranno vedere al volo perché la sala operatoria è fredda e, se sta bene, la portano subito dal papà! Poi loro mi aspettano in stanza mentre i dottori finiscono con me, aiutooooo!

Mi raccontate com'è stato per voi? Sensazioni, ricordi, ecc...

Un abbraccio 😊

23 Risposte

Ultime attività da Alessia, il 21 Luglio 2020 alle 22:41
  • Alessia
    Sposa TOP Settembre 2020 Messina
    Alessia ·
    • Segnala
    Ciao cara io ho avuto due cesareo programmati, mi sono trovata bene nonostante in uno ho avuto complicanze. Comjnqje non temere , nel caso tu sia eccessivamente agitata ti fanno il midazolam per calmarti. Se posso esserti utile e hai domande precise sono qui🥰
    • Rispondi
  • Maria Grazia
    Sposa Precisa Giugno 2018 Torino
    Maria Grazia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Non sei da sola , l’anestesista rimane con te e ti accarezza la testa! Il tatto lo senti ma non è niente di traumatico...è tutto ovattato durante l’operazione
    • Rispondi
  • Leaa
    Super Sposa Ottobre 2017 Sondrio
    Leaa ·
    • Segnala

    Supertop il cesareo, io lo consiglio sempre!!

    a me l'hanno fatto perchè non mi dilatavo, avevo sempre sentito di esperienze orrende ed ero traumatizzata dalla parola " cesareo", poi ne vari corsi ci mettono il carico da 90 per farti cagare sotto. in realtà è andato tutto liscio, in mezz'ora (che a me sono sembrati 5 Min) è finito l'intervento. era sera, ho dormito tutta notte con il mio bimbo accanto a me e il giorno dopo ero in piedi. la mia vicina di letto con parto naturale indotto è stata ricoverata 3 gg prima e dopo aver provato tutte le varie induzioni, ha finalmente partorito con mega episotomia e talmente tanti punti che non riusciva a sedersi e a far pipi, mi sono sentita fortunatissima in confronto!

    • Rispondi
  • Manu
    Sposa Master Giugno 2017 Como
    Manu ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Che bello ❤ compleanno in spiaggia!
    Si mi faranno sapere quando sarà di preciso, il gine ieri mi ha segnata per il 29 ma mi ha detto che oggi parlava con la caporeparto e che mi faceva sapere di preciso per telefono!
    • Rispondi
  • Manu
    Sposa Master Giugno 2017 Como
    Manu ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    E sì la moxa la sto facendo da quasi un mesetto... ma non sta funzionando 😅
    Tentare ho tentato, male non faceva! (Oddio un po brucia! 🤣)
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa VIP Agosto 2018 Brindisi
    Francesca ·
    • Segnala
    Aggiungo anche che, dopo la preparazione e prima dell'operazione, sono stata un quarto d'ora circa in una stanza di attesa. Ero stesa con fili vari e catetere già messo ed ho sentito nella stanza accanto un signore anziano che si lamentava. L'infermiera mi ha spiegato che anche lui era lì in attesa di essere operato e mi sono sentita fortunata per essere lì per una cosa bella. Questo mi ha dato più forza per resistere 💪
    Comunque solo ora ho notato che potresti partorire anche tu il 29 luglio! 😄 A me ha portato fortuna 🥰 noi quel giorno saremo in spiaggia a festeggiare il primo compleanno del mio piccolo 💙
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa VIP Agosto 2018 Brindisi
    Francesca ·
    • Segnala
    Ciao! Io ho avuto un cesareo programmato il 29 luglio dello scorso anno. È andato tutto bene! Quella mattina mi sono svegliata all'alba, felice e carica come non mai. (la sera prima invece mi ero fatta prendere dall'ansia)
    Arrivata in clinica, ho fatto tutta la preparazione senza problemi: tutte quelle cose fastidiose come catetere e varie non le ho proprio sentite per quanto fossi concentrata sul mio piccolino. L'anestesia non mi ha dato fastidio, ho solo sentito della pressione sulla schiena, ma mi spiegavano tutto al momento ed ero tranquilla. Durante l'operazione sentivo tutti i movimenti nella pancia ed era stranissimo 😅 però non era assolutamente dolore! Mi avevano avvisata che avrei sentito una forte pressione nel momento in cui avrebbero estratto il bambino e così è stato, ma niente di più. Lo hanno messo subito vicino al mio viso ed ho potuto dargli dei baci e chiamarlo. Poi lo hanno portato dal papà. Nel frattempo io chiacchieravo con i medici e gli infermieri di aperitivi 😆
    Una volta in camera ho effettivamente avuto un attimo di "stordimento", probabilmente effetto dell'anestesia, ma con un po' di relax è passato tutto in mezz'ora. La sera ero già in piedi e la ripresa è stata rapida e facile per fortuna! Forse ne ho sofferto un po' più al rientro a casa. Non bisogna sottovalutare la cicatrice e gli sforzi! Mi raccomando, cerca di stare tranquilla, di fidarti dei medici e di porti un obiettivo principale, quello di abbracciare tua figlia al più presto! In bocca al lupo ❤️
    • Rispondi
  • Alice
    Sposa Saggia Agosto 2018 Vicenza
    Alice ·
    • Segnala
    Ciao, io avevo il cesareo programmato per il 4maggio proprio perché la mia bimba era podalica. 10giorni prima, il 24aprile a 38+0, ho fatto una visita di controllo per verificare se la bimba fosse ancora nella stessa situazione e dalla visita è emerso che avevo un sacco di contrazioni e che ero dilatata di 2cm perciò hanno deciso di ricoverarmi e di farmi il cesareo d’urgenza il giorno stesso. In sala operatoria è andata bene e tutti i medici mi hanno messo a mio agio. La bimba l’ho vista per pochi secondi appena l’hanno estratta e poi me l’hanno riportata lavata e avvolta nel telino. Poi l’hanno portata al papà dove gli hanno fatto vedere come si faceva il bagnetto. Dopo l’operazione mi hanno tenuto in una sala calda per circa 1 ora dove mio marito è rimasto con me e poi sono stata riportata nella mia stanza. Già la mattina dopo il cesareo mi hanno messa in piedi per lavarmi. La ripresa è stata un po’ lenta e per me abbastanza dolorosa ma in qualche modo sono riuscita a riprendermi abbastanza velocemente,anche grazie all’aiuto di mio marito a casa. Quello che ti posso dire è di non aver timore di chiedere aiuto, anche in ospedale i primi giorni, perché devi stare un po’ attenta i primi giorni per i punti. Comunque ora a distanza di 3mesi dal parto mi sto dimenticando effettivamente la fatica e il dolore che ho provato 😂
    • Rispondi
  • Anastasia
    Sposa Precisa Giugno 2018 Bologna
    Anastasia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Eh allora si, è proprio chiusa a libro, quindi niente da fare😅😭. Al massimo puoi tentare con la moxa o l'agopuntura anche se non so quanto contino in realtà
    • Rispondi
  • S
    Sposa Abituale Dicembre 2018 Aosta
    Stefania ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche io avevo le tue stesse paure ma ti posso assicurare che quando sei lì superi tutto e lei ti darà la forza di superare e ti dimenticherai tutto in fretta! L anestesista che c c'era in sala operatoria tra l altro con me è stata molto brava e mi ha tranquillizzata molto (mio marito era potuto entrare solo dopo avermi fatto l anestesia quindi la parte di quasi svenimento è successa prima)..in più a me l intervento l aveva fatto il mio ginecologo siccome era programmato e questo mi faceva stare più tranquilla!
    • Rispondi
  • Manu
    Sposa Master Giugno 2017 Como
    Manu ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    È proprio nella posizione peggiore! Culetto in giù e piedini davanti alla faccia!
    Il gine dice che anche la manovra manuale o un rivolgimento spontaneo ha scarsa probabilità di riuscita in questa posizione! Perché prima dovrebbe piegare le gambine e portarle in basso ma ormai ha pochissimo spazio!
    • Rispondi
  • Anastasia
    Sposa Precisa Giugno 2018 Bologna
    Anastasia ·
    • Segnala
    Ciao, non puoi provare a chiedere di partorire naturalmente cmq anche se è podalica? A meno che non sia chiusa a libro, coi piedi sopra la testa ma ben distesi è una cosa possibile. L'ha fatto l'anno scorso la mia migliore amica ed è stata felicissima. E cmq nel caso di complicazioni aveva semrpe il cesareo d'urgenza disponibile. Per fortuna però non c'è n'è stato bisogno. Sono usciti prima i piedini e poi tutto il resto. Io sono a 28 settimane, per ora è cefalica, ma se si dovesse girare, prima di andare diretta col cesareo ci provo
    • Rispondi
  • Manu
    Sposa Master Giugno 2017 Como
    Manu ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si si ne parlerò con l'anestesista quando mi faranno fare il prericovero!
    Per la musica chiederò al gine, potrebbe essere una buona soluzione per tranquillizzarmi un po!
    • Rispondi
  • Amida
    Super Sposa Settembre 2018 Hlavni Mesto Praha
    Amida ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Noo il cell disturba gli apparecchi 0.0
    Però puoi ascoltare la musica, è ammessa in alcune operazioni con anestesia locale(dovrebbe esser accettato per il cesareo) Sennò puoi richiedere un piccolo sonnifero in pastiglia per stare più rilassate. Ti conviene contattare il tuo ospedale e chiedere queste cose
    • Rispondi
  • Manu
    Sposa Master Giugno 2017 Como
    Manu ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    E ma chiacchierano tra di loro mica con me... mamma mia... non posso portarmi il cel che chiamo mio marito nel mentre? Smiley xd

    • Rispondi
  • Manu
    Sposa Master Giugno 2017 Como
    Manu ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Oddio io muoio Smiley atonished pensa che mi scende la pressione quando vedo un ago o quando mi faccio un taglio... sentire i dottori che manovrano su di me mi mette un ansia pazzesca!

    Se solo mio marito potesse entrare!!! probabilmente parlando con lui riuscirei a superarlo ma se mi lasciano lì così a navigare nei miei pensieri mentre penso a quello che stanno facendo ho davvero paura della mia reazione!

    • Rispondi
  • Amida
    Super Sposa Settembre 2018 Hlavni Mesto Praha
    Amida ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io ero completamente sveglia, il primo giorno non ho dormito per nulla Smiley sad
    L'anestesista mi ha spiegato quello che sarebbe accaduto mentre il dottore e il chirurgo hanno parlato tutto il tempo. Poi mi sono messa a parlare con l'anestesista e l'infermiera sul perché mi sono trasferita all'estero e altro. Sedate erano solo le gambe ma per il resto ero vigile. Non ho sentito il loro contatto con la mano, solo strani suoni 0.0.
    Ci sono diverse persone in sala, ora per esperienza ti dico che alcuni dottori lavorano in silenzio, ma soprattutto nelle operazioni di routine chiacchierano. Spero che potranno darti conforto. Alla fine si tratta di resistere circa 40 minuti, al tuo ritorno in camera ci sarà la bambina!
    • Rispondi
  • S
    Sposa Abituale Dicembre 2018 Aosta
    Stefania ·
    • Segnala
    Ciao Manu, io ho fatto un cesareo programmato ad aprile 2019 perché il mio bimbo si è messo podalico dai 6 mesi di gravidanza e non si è più girato..anche a me avevano proposto la manovra ma avevo troppa paura quindi cesareo..io avevo paura, non avevo mai affrontato un'operazione in tutta la vita quindi la paura era tanta..è andata meglio di come mi immaginavo, soprattutto il post operatorio è andato molto bene per me. Per quanto riguarda l operazione la parte più difficile è stata la puntura perché soffro di frequenti cali di pressione e quindi quando sentivo entrare il liquido in circolo mi sono sentita svenire però fortunatamente mi sono poi sdraiata l istante dopo e si sono accorti della pressione che scendeva ma alla fine non sono svenuta e sono stata molto sveglia e presente durante tutto il tempo.. dura veramente poco e non hai il tempo quasi di accorgerti, senti quello che fanno, la pressione per far uscire il bimbo ma assolutamente nessun dolore..e appena lo vedi ti dimentichi davvero di tutto 💙mio marito era con me ha potuto assistere e mi è stato di grande aiuto era però molto tempo prima dell emergenza sanitaria..il bimbo ce lo hanno fatto vedere solo per un minuto e poi me lo hanno ridato dopo circa mezz ora dall operazione..e da lì è stato sempre con me, si è attaccato subito con facilità nonostante il distacco iniziale a causa dell intervento ed è andato tutto bene..Alessandro è nato alle 9 di mattina e alle 16 del pomeriggio sono già riuscita ad alzarmi..certo il dolore c è e i primi giorni si cammina un po' piegati ma il post operatorio lo pensavo peggio..quindi stai tranquilla e sarà l incontro più meraviglioso della tua vita ❤
    • Rispondi
  • Manu
    Sposa Master Giugno 2017 Como
    Manu ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie Amida per il tuo racconto!
    Purtroppo con questo virus i marito da noi non possono ancora restare costantemente.... potrà esserci solo il giorno del parto poi vi verrà a riprendere per le dimissioni! Ma penso che mi aiuteranno ostetriche e infermiere!
    Posso chiederti se durante il parto eri completamente sveglia o leggermente sedata? Io ho davvero paura di sentirmi "carne da macello", restare lì senza nessuno che mi calcola, mentre loro lavorano su di me, sentire magari la pressione dei loro movimenti sul corpo e andare in panico...
    • Rispondi
  • Amida
    Super Sposa Settembre 2018 Hlavni Mesto Praha
    Amida ·
    • Segnala
    La mia bambina è nata con cesareo perché podalica Smiley laugh (non programmato è successo di fretta, a quello programmato non ci sono arrivata!)
    È stata una bellissima esperienza, fortunatamente senza problemi. Dopo le varie prassi (monitoraggio /pressione etc) mi hanno messo il catetere e poi portata su in sala parto. L'anestesista ha fatto due tentativi (assolutamente indolori). Dopo circa 20 min è nata la bambina, me l'hanno fatta vedere già pulita e avvolta per pochi minuti e l'hanno data a mio marito che poi si è recato in stanza. Poi altri 20 min per pulirmi e chiudere la ferita con punti riassorbibili. I dottori tranquillamente parlavano e l'anestesista mi ha sempre accarezzato soprattutto quando sono rimasta sola. Non volevo piangere ma alla fine quando ho sentito le urla della piccola mi sono scese le lacrima a fiumi! Sono stata sotto monitoraggio per alcuni minuti in una stanza vicino alla sala operatoria. Dopo qualche ora, quando l'anestesia era finita, ho chiesto l'antidolorifico in stanza perché il dolore era veramente forte. Durante la notte con l'aiuto dell'infermiera sono andata al bagno. Mi sono tirata su da sola e senza troppi problemi ho iniziato a camminare. La mattina seguente già andavo in giro da sola senza problemi tra le macchinette/cucina/docce, la bambina è stata dal pomeriggio quasi sempre con me perché riuscivo a fare tutto e mi era arrivata anche la montata lattea. Con la montata ho avuto dei problemi, i seni erano caldissimi e stavano esplodendo, mi hanno dato la tiralatte doppia della Medela e non so quanti litri ho tirato via, alla fine ho lasciato il latte in ospedale. Nei giorni successivi mi hanno fatto un prelievo e prendevo l'antidolorifico in compresse la sera. La bambina ha deciso di attaccarsi con il paracapezzoli. Insomma sono stata molto felice, mio marito è stato in stanza con me costantemente e mi ha davvero aiutata. A distanza di mesi non ho avuto problemi
    • Rispondi
  • Manu
    Sposa Master Giugno 2017 Como
    Manu ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie per il tuo racconto!
    Guarda se se la spupazza un pochino il papà mentre io mi riprendo non mi dispiace nemmeno molto! Io alla fine l'ho avuta in pancia e sentita per 9 mesi, mi conosce, è giusto che conosca anche lui! Soprattutto perché se le regole restano quelle di ora i giorni successivi non potrà venirci a trovare quindi non vedrà ne me ne la cucciola fino alle dimissioni!
    Nell'ospedale dove andrò c'è il rooming in quindi penso me la lascino abbastanza in fretta però spero mi diano una mano visto che per un po immagino che non mi potrò muovere...Quindi se non ho capito male se sento dolore alle gambe dopo l'anestesia è normale?
    • Rispondi
  • Maria Grazia
    Sposa Precisa Giugno 2018 Torino
    Maria Grazia ·
    • Segnala

    Eccomi!! Cesareo programmato x il tuo stesso motivo! La mia bimba è sempre stata podalica e quindi mi fissarono il cesareo x il 23/12 nonostante qualcuno provó a convincermi a fare la manovra ma mi spaventava troppo così il 23 mattina mi presentai in ospedale con la mia nella borsa e comunque impaurita : fui sfigata xke alle 12 mi annunciarono che l’intervento slittava al giorno dopo causa urgenza in sala operatoria, quindi altra notte insonne (senza bere) ma qst volta in ospedale. Il giorno dopo monitoraggio presto e alle 11 finalmente mi portarono in sala operatoria: anche io ho il terrore degli aghi però non sentì male , più che altro fa uno strano effetto qnd scende il liquido , io sentivo tipo palline e in un attimo senti un forte valore alle gambe e ti mettono giù. Nei primi momenti ero lucida, seguivo i discorsi che facevano tra loro medici e ostetriche , dopo la nascita della bambina e dopo aver appurato lo stato buone di salute ho iniziato ad avere un forte sonno, non riuscivo a tenere gli occhi aperti e quindi tutto quello che è successo dopo l’ho vissuto come un sogno! Stai tranquilla, l’operazione di per se dura poco, è vero, non puoi tenere tua figlia subito in braccio ma almeno dove ho partorito io te la lasciano nella stanza nuda addosso! Io ho patito di più il post operatorio. In bocca al lupo

    • Rispondi
  • Wewola
    Sposa TOP Settembre 2019 Milano
    Wewola ·
    • Segnala
    Seguo perchè mi interessa😊
    Anchio sarò di cesareo programmato 😊
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti