COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Elisa
Sposa Saggia Settembre 2017 Torino

Come incentivare una bambina di 13 mesi e gattonare

Elisa, il 18 Gennaio 2020 alle 12:27 Pubblicato in Future mamme 0 23
Salvato
Rispondi
Ciao mamme, vi scrivo nuovamente per un consiglio. Come ormai saprete mia figlia soffre di reflusso dalla nascita cosi ho deciso di portarla da un osteopata. Lei ora ha 13 mesi e si muove col sedere da seduta ogni tanto si tira su e cammina attaccata alle cose . Il problema è che l'osteopata mi ha detto che sarebbe il caso di farla gattonare senza sforzarla, ma metterci noi a farlo mentre giochiamo con lei in modo che lei ci imiti e inizi, solo che non sta funzionando molto. Voi avete qualche consiglio da darmi secondo voi a 13 mesi si riuscirà a farla gattonare??a Natale vedendo i cani dei nostri parenti stava iniziando a farlo però quando proviamo noi a metterci a 4 zampe lei non prova ad imitarci. Grazie come sempre.

23 Risposte

Ultime attività da Silvia, il 21 Gennaio 2020 alle 22:08
  • Silvia
    Sposa VIP Settembre 2015 Milano
    Silvia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Diciamo che ormai sa che può far da sola e quindi va bene così 😁
    • Rispondi
  • S
    Super Sposa Settembre 2019 Treviso
    Sara ·
    • Segnala
    So che sembra una cosa un po' cattiva ma ai genitori consiglio sempre di mettere i giochi preferiti un po' lontani dai bimbi...ma comunque visibili..per spingerli a raggiungerli gattonando... anche giocando con loro...tantar non nuoce 😘
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa VIP Settembre 2017 Varese
    Cristina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si si infatti spesso lo facciamo... Provo pure a fargli vedere il gatto 😅 ma non le interessa... È più bello rincorrerlo con l'aiuto di mamma in piedi.... 🙈
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Saggia Settembre 2017 Torino
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Però se si mette in posizione magari prima o poi parte...la mia non si è mai messa e partita subito da seduta, lei giù non poteva proprio starci. Però se vuoi un consiglio chi gioca con lei potrebbe ogni tanto mettersi a carponi e farle vedere un po' come muoversi, ovviamente senza sforzarla in nessun modo.
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa VIP Settembre 2017 Varese
    Cristina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si anche secondo me è così.... Mi confermi un pensiero che ho da tempo 😅 Vediamo come andrà la mia ogni tanto si mette in posizione ma poi non parte mai..... 😣
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Saggia Settembre 2017 Torino
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Secondo me chi soffre di reflusso ha proprio fastidio a strisciare perché deve stare a pancia in giù e così il reflusso peggiora. A me l'osteopata diceva che è importante in quanto così imparano a coordinarsi meglio e serve per tutti i 5 sensi a svilupparsi nel migliore dei modi. Poi non è la fine del mondo se non gattonano però visto che c'è ancora tempo e ora fa tutto per imitazione mi consigliava di incentivarla. Devo ammettere però che per ora gattona solo sul letto per terra continua come al solito...
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Saggia Settembre 2017 Torino
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche noi siamo belli raffreddati...e io provo a mettermi a carponi perché spero mi imiti, ma non so quanto servirà..e che oramai a trovato un modo tutto suo per muoversi e ora è difficile che cambi mi sa..
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Saggia Settembre 2017 Torino
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Mia figlia invece non ha mai strisciato ha iniziato a stare seduta e si muove proprio col sederino praticamente va avanti con il sedere usando un braccio ed una gamba come perno.
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa VIP Settembre 2015 Milano
    Silvia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Lui mi parlava di una certa sensibilità alle ginocchia con la crescita e ci diceva che con delle manovre poteva aiutare... Poi nello specifico non so
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa VIP Settembre 2015 Milano
    Silvia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Bene bene... Pieni di raffreddore 😁 si bhe certo se vuoi prova, io per incentivare Seby mi mettevo anche io a carponi o lo invogliavo con giochini ma penso che con lei non valga visto che saprà come raggiungerli 😁
    • Rispondi
  • Hila
    Sposa Master Giugno 2018 Pordenone
    Hila ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Concordo..io ho visto crescere i gemelli di mia sorella. Uno ha iniziato a gattonare molto presto (nonostante fossero prenaturi) e poi camminato. L'altro si muoveva in un modo tutto suo. Più che altro strisciava per terra e la maggior parte delle volte all'indietro. Superato l'anno, lui che non aveva mai gattonato, nel giro di un paio di settinane ha iniziato a camminare mentre l'altro, che gattonava da tempo ha camminato molto più tardi e per molto tempo con il sostegno di qualcuno o qualcosa.
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa VIP Settembre 2017 Varese
    Cristina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche la mia bimba soffre di reflusso e non è mai voluta stare a pancia in giù e per il gattona ento siamo in alto mare.... Lei ha 10 mesi e a volte mentre gioca si mette in posizione per gattonare ma poi non parte mai non ha mai strisciato..... In compenso cammina molto bene attaccata agli oggetti quindi credo proprio voglia saltare la fase gattoni... Non credevo ci fossero problemi però....
    • Rispondi
  • Iside
    Super Sposa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Elisa scusami non ho capito cosa intendi con "si muove col sedere".. Il mio bimbo ha sempre strisciato, come un militare che fa i percorsi sotto il filo spinato, per intenderci. Si mette seduto da solo, si mette sulle ginocchia, si alza e fa dei passi. Tutto qui in realtà.
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Saggia Settembre 2017 Torino
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Silvia, mi ricordo molto bene. Come state? Ti dico lui sul fatto di gattonare mi ha detto che è importante per una serie di fattori e visto che si può ancora fare un passo indietro, ovviamente senza forzarla, vorrei provarci. Poi se non gattonera pazienza però tanto vale tentare.
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Saggia Settembre 2017 Torino
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Lui non gattona, ma si muove col sedere oppure è passato direttamente a camminare!
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Saggia Settembre 2017 Torino
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao a me ha detto che è importante per lo sviluppo neuropsicomotorio poi non è che se non gattona succede chissà cosa, io per esempio non ho mai gattonato, però visto che siamo ancora in tempo per farla gattonare mi ha detto che visto che loro fanno tutto per imitazione di incentivarla mettendoci a gattonare pure noi mentre giochiamo. Gattonare li aiuta a coordinarsi ed è importante per tutti i 5 sensi, inoltre gattonando superano delle frustrazioni, perché non è immediato, e questo è anche importante. Oggi comunque sul letto ha iniziato, io ho cercato mentre giocavo di farmi vedere a gattoni e lei in effetti sembra volervi fare. Secondo me visto che male non fa, ovviamente non bisogna assolutamente forzarli, voglio provarci.
    • Rispondi
  • Giada
    Sposa TOP Aprile 2017 Torino
    Giada ·
    • Segnala
    L osteopata non ti aiuta per il gattonamento? Mio figlio gattonava con una gamba piegata e l altra no e da quando siamo andati dall osteopata gattona
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa VIP Settembre 2015 Milano
    Silvia ·
    • Segnala
    Il mio osteopata (se ti ricordi ci scrivevamo per il reflusso) mi aveva detto che magari saltava il gattonamento per passare più avanti ai tentativi di camminata e diceva che molti bimbi lo fanno, ognuno ha i suoi tempi e modi... E ci diceva di non allarmarci ma anzi di riportarglielo perché avrebbe fatto delle manovre per aiutare anche e ginocchia, perché di solito chi non gattona crescendo ha quelle parti più sensibili.
    Io non mi allarmerei, mia nipote non ha mai gattonato, faceva il soldato strisciava, poi a 14 mesi ha camminato da sola
    • Rispondi
  • Iside
    Super Sposa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Ti ha spiegato perché dovrebbe gattonare secondo lui? Te lo chiedo perché nemmeno il mio ha mai voluto gattonare, ora ha quasi 15 mesi, si tira su e fai passetti e stop.
    • Rispondi
  • Aurora
    Super Sposa Giugno 2014 Benevento
    Aurora ·
    • Segnala
    Guarda ti parlo x esperienza i miei gemelli hanno fatto progressi diversi.la femminuccia a 10mesi gattonava e a 13mesi ha iniziato a camminare.il maskietto fino a 14mesi nn ha mai gattonato.strusciava cn il sedere x terra.si manteneva ai muri divano.poi ha iniziato a camminare.quindi nn è detto ke devono x forza gattonare i piccolini.io nn mi preoccuperei
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Master Giugno 2014 Bergamo
    Valentina ·
    • Segnala
    Anche io sapevo che gattonare non é per forza un passaggio obbligatorio...
    • Rispondi
  • 💕 Bi 💕
    Sposa Master Agosto 2019 Milano
    💕 Bi 💕 ·
    • Segnala
    Ma perché ti ha detto che dovrebbe gattonare x forza? Non è un passaggio obbligato per tutti i bambini..se lei già si tira in piedi e si muove probabilmente preferisce fare quello..non c'è un modo per farli gattonare, o vogliono loro o non lo faranno mai..
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Precisa Settembre 2017 Verona
    Elisa ·
    • Segnala
    Ciao....io non ho mai gattonato ad esempio, ho camminato direttamente a 14 mesi. Ci sono bambini che saltano la parte del gattonare e ci sono bambini che invece gattonano. Io ti direi di non sforzare la bambina ma lasciate che si senta lei sicura di farlo, aspettate i suoi tempi, non ci sono delle scadenze ma solo bambini che hanno i loro tempi per fare le cose.
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti