COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Hildegarde
Sposa Principiante Settembre 2020 Milano

Delusione a 5 giorni dal matrimonio

Hildegarde, il 6 Settembre 2020 alle 21:04 Pubblicato in Prima delle nozze 0 12
Salvato
Rispondi

Buonasera,

ho bisogno di condividere il momento di profonda frustrazione e delusione che sto provando ora, a 5 giorni dal matrimonio, nei confronti della mia famiglia.

Premessa: noi ci siamo imposti di fare noi, senza aspettarsi supporto economico dalle famiglie, un po' per agire in autonomia, un po' perché i miei non hanno disponibilità economica. Nel frattempo, però, entrambe le famiglie si sono offerte di pagarci cose e li abbiamo assecondati per le meno costose per renderli partecipi.

Il problema è che la mia famiglia, che mi tiene all'oscuro di quasi tutto con la scusa della "sorpresa" (ma che mi fa sentire un'estranea), a fronte di alcune entrate si è offerta di pagare cose, ma a modo loro.
Il mio fidanzato ed io avevamo pianificato di fare preparazione e festa nello stesso posto per ottimizzare tempo e risorse, ad un certo punto i miei sono entrati a gamba tesa di fatto imponendo che mi preparassi da loro perché è tradizione ecc. Ok, li ho assecondati. Quindi si sono occupati della macchina (perché ho detto loro " bene, se volete così o prendiamo la mia macchina per andare o vi occupate voi di trovare una macchina perché io non ho i soldi per farlo") e della parrucchiera (che deve fare i capelli anche a madre e sorella). Poi, si sono impuntati che dovessi assolutamente partire per qualche giorno subito dopo il matrimonio, a fronte della nostra decisione di non fare viaggi - Covid a parte - per mettere da parte soldi per comprare casa. Ok, pensateci voi, volevamo andare al lago di Como o di Garda, perché vicini e perché c'erano musei da visitare; l'idea era di fare 2 giorni, ma dicendoci loro di concederci tempo, abbiamo valutato 3 giorni.

Ebbene, ieri dopo molte insistenze, ho saputo che mia sorella stava per prenotare in una località diversa senza dirmi nulla, ma siccome la giornata di ieri è stata per metà la gestione della delusione del fidanzato verso un addio al celibato distrastroso per disimpegno degli amici organizzatori, mi è passato di mente. Oggi gli ho detto e lui, che ho dovuto insistere per assecondare il viaggio post matrimonio, non amava quel posto. Chiamo mia madre per chiederle se si può cambiare e mi propone di inviarle prima possibile dei posti; cerco quindi insieme al mio ragazzo su Booking dei posti con cose carine da fare in zona e le giro.
La risposta di mia madre "Ok guardo, ma un regalo è un regalo...". Ci ho messo almeno 3 minuti per risponderle nel modo più pacato possibile, chiedendole se fosse un modo gentile per dirmi che dovevamo partire ma non potevamo decidere. Dopo qualche minuto mi ha chiamato mia sorella furiosa dicendo che me l'aveva detto, che a Como non ce n'erano, che avrebbe chiamato domani. Morale della favola: la mia famiglia comprato una Smartbox per il viaggio di nozze, perché non c'erano soldi, e che se non ci andava bene ci organizzavamo noi il viaggio. Ci sono rimasta malissimo. Ho raccolto tutta la calma e pacatezza rimasta per scrivere a mia sorella che se mi avessero reso partecipe, contando che non è solo di me che si tratta ma anche di mio marito, avremmo evitato fastidi, e che li ringraziamo davvero molto per il regalo, ma che preferiamo organizzare il viaggio con calma. Risposta: "fate un po' come volete".

La cosa che mi ha ferita maggiormente è che io non ho chiesto niente dal punto di vista economico, ho fatto con ciò che avevo e ho organizzato in tal senso. Non abbiamo chiesto viaggi né la macchina in pompa magna, ma se proprio era importante il viaggio, con i soldi disponibili, non era meglio privilegiare questo rispetto alla macchina, di cui non mi importa niente? Mi rendo conto che stanno facendo tutto (compreso invitare persone senza considerare l'impegno economico e senza contribuire - anche mia suocera l'ha fatto, ma compenserà lei) come se il matrimonio fosse loro, come se non mi riguardasse, per far vedere ai parenti, ai vicini e al paese che la figlia si sposa e lo fa alla grande, ma io non sono così. Nemmeno l'intimo si è offerta di pagarmi, pur essendo in visibile difficoltà, nemmeno il bouquet, che mi sono pagata io pur volendolo fare mia suocera, perché alla luce di questa disparità mi vergognavo troppo. Perché un conto è non avere soldi, un conto è averli e spenderli secondo proprio interesse.

Sono distrutta, non me lo aspettavo dalla mia famiglia. Mi rendo conto ora che forse è sempre stato così e io li ho assecondati, ma che mi renda conto solo adesso perché non tollero che mio marito subisca una situazione simile. Non so nemmeno a questo punto se assecondarli per mantenere il quieto vivere fino al matrimonio o fare finta di nulla fino a mercoledì che li rivedrò e me lo faranno pesare come se avessi fatto un torto incredibile loro, non lo so.


Scusate il papiro, avevo bisogno di sfogarmi con qualcuno.

12 Risposte

Ultime attività da Roberta, il 7 Settembre 2020 alle 13:21
  • Roberta
    Sposa Master Ottobre 2021 Sassari
    Roberta ·
    • Segnala
    Purtroppo hai sbagliato, pur sapendo che non c'erano le possibilità da parte parte loro e come erano fatti di carattere.
    Io declinarei ogni loro aiuto, ringraziando, ma facendo da soli, d'ora in poi.
    • Rispondi
  • Lolla
    Sposa Master Agosto 2021 Pescara
    Lolla ·
    • Segnala

    Rimarrei delusa anche io.. cosa sono queste costrizioni?! E' il tuo matrimonio, lo vivi una volta nella vita..e lo devi fare con la serenità e la felicità nel cuore.. non così.. Smiley sad cerca di farglielo capire ai tuoi..

    • Rispondi
  • Carmen
    Sposa Master Settembre 2020 Napoli
    Carmen ·
    • Segnala
    Secondo me mercoledì, quando li vedrai, dovrai dire loro che sei estremamente grata per tutto ciò che hanno fatto, ma che da ora in poi tu e il tuo compagno, intendete continuare con i preparativi da soli. Spero davvero che capiscano e non se la prendano ancora di più. La situazione è davvero delicata, anche noi abbiamo deciso di pagarci tutto da soli ed ogni tanto i nostri genitori cercano di inserirsi in qualche modo, ma cerchiamo di evitarlo il più possibile.
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta Online ·
    • Segnala
    Mi rendo conto della delusione ma cerca di vederla in questo modo: almeno lo smart box vi consentirà di scegliere fra più posti e nel momento che volete voi. Hai scoperto in questa circostanza che non puoi fare affidamento sulla tua famiglia. È molto triste per te, ma pensa che sei sul punto di formarne una tua... cerca di non amareggiarti così i giorni prima del matrimonio, purtroppo non puoi costringere la tua famiglia ad aiutarti nel modo che preferiresti.
    • Rispondi
  • Silvia
    Super Sposa Settembre 2021 Bari
    Silvia ·
    • Segnala
    Ti devi imporre. È il tuo matrimonio. Non tj preoccupare se ti danno dell'ingrata: loro non hanno rispetto di te, perché dovresti averne di loro?
    • Rispondi
  • M
    Sposa VIP Giugno 2021 Lecce
    Maria ·
    • Segnala
    Ciao cara, ti capisco benissimo anche se io, per fortuna, non ho la tua situazione. Cerca di tenere duro fino al giorno del matrimonio, potrebbero rovinarti la festa, ma dopo assolutamente cambia e fai in modo che nessuno possa intromettersi!
    • Rispondi
  • Volha
    Sposo Saggio Settembre 2020 Messina
    Volha ·
    • Segnala
    Ciao Hildegarde,
    A 12gg dal mio di matrimonio ho paura delle situazioni simili alla tua. Anche noi sin da subito abbiamo voluto essere superautonomi sia dal punto di vista economico (abbiamo pagato tutto noi) sia organizzativo. Fino a qualche settimana fa questo modo di fare ha funzionato alla grande ma sento che all'avvicinarsi della data i suoi sentono il brivido e "scaldano i motori". A volte devo farli rimettere i remi in barca per non trovarmi con tutto scombinato o con le decisioni prese dagli altri al posto mio, questo non lo sopporterei. Anche a costo di trasmettere freddezza e distacco preferisco sottolineare in più occasioni che ci sono due personebda cui passano tutte le decisioni - io ed il mio FM. Sono vista un po' come la stronzetta della situazione ma non fa niente, è una tassa da pagare per tenere tutti a bada
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa Master Settembre 2020 Lecce
    Cristina ·
    • Segnala
    Io credo che dovresti importi, si tratta di te e tuo fm. Cerca di far capire che se proprio vogliono spendere soldi di farlo su cio che desiderate per nn buttarli. Mettila su qsto piano ma imponi i vostri desideri, nn dimenticando che nex gli ha chiesto nulla! Poi se hanno soldi da buttare cavoli loro, voi scegliete per voi, in fondo per ricordare che si tratta del vostro matrimonio nn di altre persone!
    • Rispondi
  • Hildegarde
    Sposa Principiante Settembre 2020 Milano
    Hildegarde ·
    • Segnala

    Grazie ragazze Smiley heart poi ho il dubbio di essere sbagliata e ingrata, ma mi sento presa in giro.

    Silvia, non è il posto in sé, ma come hanno gestito la cosa... parliamoci chiaro, la smartbox al matrimonio me la aspetterei dai colleghi, non dai miei genitori, e da quello che mi hanno detto loro, se l'avessero gestita bene, due giorni potevano prenotarli (ne ho trovati di bellissimi anche a 300 euro totali). Oppure, potevano dirmi "guarda, volevamo fare X, ma non riuscendo e tenendoci a mandarvi in viaggio, abbiamo preso una smartbox. Qui ci sono x, y, z,quale preferite?", così evitavamo la pantomima della scelta di posti e il senso di colpa (che sono bravissimi ad instillare) per aver fatto proposte esose (ribadisco, le opzioni inviate erano tra i 300 e i 400).

    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa Saggia Gennaio 2022 Palermo
    Silvia ·
    • Segnala
    Ma stai serena ! Un posto vale L altro! Il posto che desideri tu , lo farai in futuro come vorrai tu e quando potrai tu 💪
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao cara, ho letto tutto e anche io come te sarei arrabbiata e demoralizzata! Detto questo, pensa che tra 5 giorni sposerai l’uomo della tua vita e inizierete una bellissima vita insieme! Per il futuro ricordati di queste “incomprensioni” con la tua famiglia e agirai di conseguenza! Ti dico così perché anche la famiglia di mio marito mi ha dato qualche delusione durante l’organizzazione del matrimonio, ora siamo sposati da quasi 3 anni e, memore delle loro uscite, so quando coinvolgerli in qualcosa e quando tenerli fuori da determinate situazioni! Goditi il tuo giorno, sono sicura che andrà benissimo! ❤️
    • Rispondi
  • Giorgia
    Sposa Master Settembre 2021 Palermo
    Giorgia ·
    • Segnala
    Tesoro, mettici l’ansia e tutti questi discorsi... immagino come ti senti!!! Cerca di stare tranquilla, lasciare tutti felici e pensare solo a te ed il tuo futuro sposo!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti