COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Anna
Sposa Master Settembre 2019 Treviso

Il tradimento spiegato al corso prematrimoniale, sfogo molto lungo!

Anna, il 6 Novembre 2018 alle 00:08 Pubblicato in Prima delle nozze 0 119
Salvato Salva
Rispondi
Ciao sposine! Sarà un topic molto lungo! Avevo già aperto un topic tempo fa riguardo la mia perplessità di alcuni argomenti del corso prematrimoniale! Ieri l'argomento era il perdono, un argomento difficile! La questione che è sorta è :si perdona un tradimento?... La risposta di quasi tutti noi ragazzi è stata no! La risposta molto scocciata allora di uno degli educatori è stata: "se non si accetta il matrimonio cristiano e il concetto di perdono e di chiedere aiuto a Dio, tanto vale sposarsi in comune!" E poi lui stesso ci ha detto che ha tradito la moglie, ma con l'aiuto di Dio si sono riconciliati!.. Benissimo, bravi! Se una coppia riesce a perdonarsi perché sinceramente pentita è ammirevole, ma ogni coppia è a sé stante!... E poi sono stufa di sentirmi dire : voi siete umani, dovete mettere la relazione nelle mani di Dio perché questo è il matrimonio cristiano, altrimenti andate in comune!!.... ma sarò libera di decidere IO cosa fare nella mia vita!? Conta il mio parere nella mia vita???? Contano la mia felicità, il mio pensiero, i miei principi morali?
Io sentirei la mia dignità di donna distrutta e diventerei una persona peggiore se dovessi essere obbligata a ricostruire un rapporto in cui non credo più, non accetterei mai di vivere ancora in casa con chi è andato con un'altra, con chi ha preferito un'altra a me! Io posso perdonare, non porto rancore a nessuno, non odio nessuno,perdonerei mio marito, ma devo allontanarmi, non devo sentirmi obbligata a ricostruire nulla, senza fedeltà e fiducia io non vado avanti, così la pensa anche il mio ragazzo e al corso è stato ripreso per il suo pensiero!
il brutto è che non posso nemmeno esprimermi come voglio , altrimenti mi sento dire sposati in comune!.... Che ne pensate?

119 Risposte

Ultime attività da Sissi, il 25 Agosto 2019 alle 11:23
  • S
    Sposa Master Ottobre 2021 Roma
    Sissi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie 😍💚
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie mille Sara, sei gentilissima😍 tanti auguri anche a voi per il vostro percorso e i preparativi!❤️


    • Rispondi
  • S
    Sposa Master Ottobre 2021 Roma
    Sissi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Assolutamente d'accordo! La scelta di sposarsi in chiesa è (anzi deve essere) ponderata bene e non presa alla leggera perché magari "lo dice mamma" o simili. Tantissimi auguri per il vostro giorno così prossimo 😍💚 sarà meraviglioso!
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    D'accordo con te, infatti questo è un topic molto vecchio, scritto quando facevamo il corso, tra 13 giorni ormai giureremo davanti a Dio eterna fedeltà😍.. Sì, per alcuni è una scelta di location,è vero, per me no, perché avrei preferito 100.000 volte di più e ancora di più sposarmi all'aperto in un bosco in mezzo alla natura, la mia è un'esigenza, un bisogno e al di là di essere d'accordo o meno con alcuni concetti della chiesa per me conta quello che sente una persona, la sua storia e vissuto di fede,il percorso continuo e la ricerca di cristo, per ognuno è diverso e ingiudicabile con leggerezza da qualsiasi altra persona che non mi conosce.
    • Rispondi
  • S
    Sposa Master Ottobre 2021 Roma
    Sissi ·
    • Segnala
    Questo è semplicemente il concetto di matrimonio cristiano, in cui non si è solo in due, ma in 3, perché va vissuto insieme a Gesù Cristo. Capisco il tuo sconcerto per quanto riguarda il tradimento, io per prima al corso sono rimasta sconvolta quando ne hanno parlato. Sposarsi in chiesa però non è semplicemente una scelta di location, o una scelta da fare perché si crede e basta. Secondo me sposarsi in chiesa vuol dire anche accettare questo tipo di matrimonio, e soprattutto giurare a Dio che si amerà quest'uomo per sempre. Se solo uno dei due sposi non è convinto di questo, a mio parere è meglio il matrimonio in comune, ma semplicemente perché sarebbe senza senso il matrimonio religioso. Questa però è semplicemente la mia opinione, ognuno è libero di fare come vuole e sogna 😘
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Saggia Settembre 2019 Napoli
    Chiara ·
    • Segnala
    Penso semplicemente che il matrimonio cattolico e la religione in generale 😞
    È cosa obsoleta e superata... Sposatevi in comune... Che sta chiesa ha rotto il c*
    • Rispondi
  • Antonia
    Sposa VIP Aprile 2019 Napoli
    Antonia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No no è scritto nella Bibbia
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Avete fatto bene a rimandare di un anno e fare un percorso,penso sia stato difficile, ma se ora siete felici e state bene siete stati molto forti ! Ecco, in questo caso, c'è stata riflessione, impegno e pentimento sincero e anche io trovo giusto riprovarci, anche perché siete stati aiutati e guidati da una figura esterna!... Questa che Dio stesso dice che il tradito può sentirsi sciolto non la sapevo, è scritto in qualche passo? O lo deduci tu dal fatto che si è rotta la promessa del matrimonio davanti a Dio?
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ti dirò, alla fine del corso le cose hanno avuto senso e mi hanno dato molto da riflettere e sono grata per questa esperienza! Io ho frequentato la chiesa per 20 anni, conosco molto bene i concetti dal punto di vista teorico, però penso che spiegare e riflettere insieme con un confronto costruttivo è giusto, ma imporsi e dire in modo aggressivo, se non sei d'accordo, sposati in comune, lo trovo sbagliato, sia da un punto di vista della comunicazione, perché chiudi il dialogo, sia cristiano, perché non stai accogliendo e guidando le persone, stai facendo passare il messaggio, siete inadatti per un matrimonio cristiano davanti a Dio, sposatevi in comune, ecco, non ci siamo, Dio accoglie tutti, se delle persone si avvicinano, non bisogna allontanarle così, questo è il mio pensiero! 🤷‍♀️
    • Rispondi
  • Antonia
    Sposa VIP Aprile 2019 Napoli
    Antonia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si Anna,io gli feci un discorso molto chiaro ma solo perché nei gg successivi l’ho visto e sentito davvero molto molto pentito,altrimenti non avrei preso questa decisione. Gli dissi che l’avrei perdonato ma avevo bisogno di tempo per metabolizzare e affrontare tutto,insieme decidemmo di spostare il matrimonio di 1anno circa,dovevo sposarmi il 14Settembre2018 e ci sIano sposati il 5Aprile 2019. È stato un tempo che è servito a me per superare,e a lui per capire il suo errore,il pastore della nostra Chiesa ci ha affiancati aiutandoci ma solo perché io avevo deciso di perdonarlo. Mai mi ha imposta,certo il perdono è qualcosa che Dio insegna ma in un rapporto di coppia Dio stesso dice che il tradito può tranquillamente sentirsi sciolto se non riesce a perdonare.
    • Rispondi
  • V
    Sposa Principiante Agosto 2019 Chieti
    Valeriotonia ·
    • Segnala
    Io non ci vedo niente di male... Ti hanno spiegato semplicemente cosa vuole dire il vero matrimonio cristiano basato sul concetto che il matrimonio è in tre voi due e Dio. Chi segue e chi frequenta la religione queste cose già le sa ma chi non frequenta ha la necessità di capire il vero senso... Ognuno può fare ciò che crede; loro però hanno il compito di spiegarti bene e sono a mio avviso liberi di esprimersi così...
    Così come tu sei libera di essere d accordo o no. Anzi apprezza la figura degli operstori
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esatto Antonia, é molto personale come discorso, ci sono situazioni e situazioni, non si può generalizzare e imporre il proprio pensiero su coppie diverse! Sei riuscita a perdonare del tutto tuo marito e siete riusciti a superare?
    • Rispondi
  • Antonia
    Sposa VIP Aprile 2019 Napoli
    Antonia ·
    • Segnala
    Il perdono è qualcosa di molto intimo e personale....io ho perdonato a 5mesi dal matrimonio ma ognuno è libero di vivere il perdono come più riesce a gestirlo
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Bene, mi fa piacere, sono sicura che sarà così , anche se non ti conosco, una volta sposati anche le famiglie subiscono meno lo stress e rompono meno! 😂in bocca al lupo! 😘
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Settembre 2020 Modena
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Apposto!! Un po' mi rincuori 😊
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sì sicuramente sarà così ☺️ anche a mio cugino è successa la stessa cosa, il gemello e i genitori continuavano a chiedergli se era la scelta giusta, poi una volta sposati basta, la sua famiglia felice e tranquilla come se non avessero mai detto nulla! 🙄
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Settembre 2020 Modena
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Un po' si.. ormai è diventata questione di training autogeno..
    Comunque noi siamo sicurissimi e la risposta continuerà ad essere quella.. forse per il giorno del matrimonio avranno accettato la cosa 😅
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sì infatti dipende dall'elasticità mentale di chi incontri... Che brutto che deve essere sentirsi dire questa domanda dai genitori! 😳😔
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Settembre 2020 Modena
    Giulia ·
    • Segnala
    Come diceva Veronica, dipende chi ci si trova davanti..
    Io e FM conviviamo, quando ho parlato con il prete che ci sposerà e con quello della mia parrocchia di residenza non hanno detto niente (anzi, uno dei due mi ha detto di fargli prendere la residenza da me prima del matrimonio così è più facile)..
    Quando lo abbiamo al prete della sua parrocchia la residenza.. panico!! La reazione è stata "convivete???? MALE!!!!! NON VI CONOSCERETE MAI VERAMENTE!!! Ho dei ragazzi che fanno il corso prematrimoniale da me e hanno deciso di praticare l'astinenza!!?"
    Mi stava venendo l'orticaria..
    Più o meno stessa solfa con le famiglie.. i miei hanno accettato sia la convivenza che il matrimonio con gioia..
    I suoi, molto più chiusi e rigidi, alla convivenza hanno reagito ignorando la cosa.. al matrimonio.. bè, l'abbiamo comunicato 2mesi fa e tutte le volte che andiamo da loro o sentono FM per telefono chiedono se siamo sicuri.. mi sembra di sognare
    • Rispondi
  • Echeveria
    Sposa Master Dicembre 2020 Verona
    Echeveria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Direi che hai fatto bene ... neanche a me piace tutta quell'invadenza

    • Rispondi
  • Grazia
    Sposa Saggia Luglio 2019 Bari
    Grazia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Guarda anche con noi hanno fatto lo stesso. Noi siamo andati a vivere subito insieme dopo 3 mesi. Lui si è trasferito da me a 60km da casa sua. Abbiamo iniziato a lavorare anche insieme, io ho un asilo nido e lui ora si occupa di contabilità. A giugno sono due anni che stiamo insieme. A Pasqua dello scorso anno dopo soli 9 mesi abbiamo deciso di sposarci, abbiamo più di 30 anni entrambi e siamo sicuri di aver trovato la persona giusta. Inizialmente dovevo sposarci nel 2020, hanno fatto pressioni per il 2019 e alla fine abbiamo ceduto ma solo perché ci siamo resi conto che vogliamo aspettare un annetto dopo le nozze per un figlio e poi sarebbero passati troppi anni. Loro sono molto chiusi di mentalità sotto questo punto di vista. Cosa che io nn sopporto. E più volte l ho fatto notare. All inizio mi fecero il terzo grado, che intenzioni hai, lo ami... mi sono rifiutata di rispondere
    • Rispondi
  • Veronica
    Sposa Master Ottobre 2019 Mantova
    Veronica ·
    • Segnala
    Secondo me dipende appunto dalle coppie e dai preti che ci sono..
    Così non è bello..
    Anche da noi è sorto questo dubbio ma ci hanno comunque tranquillizzato dicendoci che prima che accada sicuramente si cerca di passare più tempo assieme
    C'era una coppia con 4 figli e uno arrivato a distanza di tot anni e loro hanno detto che bisogna aiutarsi e soprattutto parlarsi sempre sempre sempre...e se si parla se ci si confronta se ci si aiuta non capiterà mai
    • Rispondi
  • Serena
    Sposa Master Luglio 2021 Roma
    Serena ·
    • Segnala

    Sono esattamente questi post che mi fanno essere sempre più convinta della scelta di fare il rito civile. Il perdono è di Dio, non degli esseri umani. Fosse così non esisterebbe il male, ma solo pace e amore. Utopia pura.

    • Rispondi
  • Echeveria
    Sposa Master Dicembre 2020 Verona
    Echeveria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Mi consolo, non sono l'unica con i suoceri così!
    i miei erano addirittura quasi riusciti a convincere il mio compagno a sposarsi subito!

    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esatto, dipende dagli educatori che incontri, son contenta che per te sia stata un'esperienza positiva! ☺️ Anche questa cosa di demonizzare la convivenza,ma perché😔mi dispiace che i tuoi suoceri siano così rigidi.. . siamo nel 2019, il mio prete non ha battuto ciglio su questa cosa, è solo felice per noi e nemmeno il prete che faceva gli incontri e c'erano decine di coppie conviventi e alcuni con bambini piccoli..questione di elasticità di pensiero.
    • Rispondi
  • Grazia
    Sposa Saggia Luglio 2019 Bari
    Grazia ·
    • Segnala
    Penso che solo in caso di figli ci penserei prima di mandare all aria tutto. Ma ora come ora anch'io sono della tua stessa idea. I miei suoceri sono estremamente cattolici e praticanti e pensa che quando siamo andati a vivere insieme per loro è stata una tragedia, una vergogna. Invece imparare che ci sposerà sa tutto, che gia conviviamo e non ha detto nulla se non sapete già a cosa andate incontro, siete più consapevoli degli altri. Molto dipende anche da chi ti fa il corso. A me quasi è dispiaciuto che sia durato cosi poco il corso. Il tutto dipende dal prete e dagli educatori secondo me
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Che la chiesa sia maschilista e le donne sono sempre in una posizione subalterna purtroppo è vero... Non sono d'accordo con il fatto che chi non accetta le regole a 360° debba sposarsi in comune, non si parla di bianco o nero, ma mille sfumature di situazioni e soprattutto di persone con una storia di fede, una vita, un 'anima, non si può giudicare chi è degno di sposarsi in chiesa o no, io almeno penso che solo Dio possa farlo, quindi mi riservo il beneficio per ogni persona! ☺️
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io credo in Dio, darò un'educazione cattolica ai miei figli,se li avremo, è una scelta personale, amo da morire il mio ragazzo, il divorzio non è proprio contemplato... Dal loro punto di vista sarei ipocrita perché non accetto tutti gli schemi della chiesa, e dovrei sposarmi in comune, io penso invece che al di là delle regole messe da uomini, Dio ci vuole con sé tutti, mi sposerò in chiesa con la coscienza più che pulita, perché conosco la mia interiorità, la mia storia di fede e non mi faccio giudicare da persone che non mi conoscono, come gli educatori, che avevano il giudizio molto facile,invece Dio non giudica se uno è adatto o meno, avvicina le persone perché le ama e una vita di amore è quello che voglio io e che seguirò io, non mi serve altro☺️
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Aprile 2021 Caserta
    Giulia ·
    • Segnala

    Questo è il motivo per cui non mi sposerò in chiesa. Nessuno ha parlato invece del "non commettere adulterio"? Si parla sempre delle donne che devono sottostare ma degli uomini che non devono sbagliare non se ne parla mai?! C'è da dire che la chiesa è sempre stata maschilista, quindi a prescindere la donna deve sottostare, però devo dire che ci sono sacerdoti e preti che la pensano come una voce fuori dal coro.
    Sono dell'idea di sposarsi in chiesa solo se si abbracciano tutte le "regole" dettata da essa

    • Rispondi
  • Echeveria
    Sposa Master Dicembre 2020 Verona
    Echeveria ·
    • Segnala

    Rispondo in ritardo...

    il ragionamento degli organizzatori è corretto: "se non si accetta il matrimonio cristiano e il concetto di perdono e di chiedere aiuto a Dio, tanto vale sposarsi in comune!"...
    chi si sposa in chiesa è perchè approva i dettami da essa stabiliti, tra cui il perdono e l'indissolubilità...
    Vuol quindi dire che non ci si separerà MAI, anche se si è cornuti, mazziati ed infelici!!

    Credo sia molto ipocrita sposarsi in chiesa partendo con la riserva dell'eventuale divorzio in caso "non funzioni"... anche perchè, se volessimo fare i precisini, avere la riserva della separazione sarebbe motivo di non fattibilità del matrimonio cristiano!
    ed è proprio una delle 3 cose che devi promettere durante la cerimonia!
    - apertura alla vita (quindi solo rapporti con fine procreativo)
    - indissolubilità (niente divorzio, cornuti e mazziati a vita!)
    - educazione cattolica dei figli

    • Rispondi
  • Manita
    Super Sposa Settembre 2019 Latina
    Manita ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sono d accordo!
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Settembre 2019 Treviso
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Certo! Ma queste sono parole insensate che non dovrebbero essere dette, voglio dire, povero il tuo uomo, si spacca la schiena, lo fa per la famiglia, adesso che nascerà la bimba, tantissimi auguri a proposito ❤, fa tristezza avere poco tempo da dedicare, ma le cose vanno così! io da bimba vedevo poco papà, lavorava un sacco per noi, lo capivo allora da bimba e tanto di più adesso che lavoriamo! Questa è la situazione! Se ci arriva una bambina, perché non ci arrivano anche loro?... Unica cosa che conta è la promessa, la fedeltà e l'amore da dedicare a chi amiamo, il resto: tradimento, ovulazione e compagnia bella, li lasciamo volentieri a queste persone😂
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti