COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

V
Sposa Curiosa Aprile 2017 Piacenza

Parto naturale o cesareo

Veronica, il 8 Ottobre 2015 alle 10:09 Pubblicato in Future mamme 0 18
Salvato Salva
Rispondi

Buongiorno,

una domanda per confrontarci: siete d'accordo con la decisione di alcune future di mamme di ricorrere al cesareo non per effettivo bisogno ma per "saltare" il travaglio con annessi dolori ecc.

So che è una domanda che può creare polemiche però è solo per avere opinioni.

Esprimo la mia e penso che sia giusto che ogni mamma decida per sè ma non sono d'accordo sul ricorrere al cesareo(che è un'operazione vera e propria) senza avere realmente bisogno di farlo.

Se non ci sono problematiche serie io sono per il parto via vaginale( e giustamente se una mamma lo desidera facendo epidurale)

18 Risposte

Ultime attività da Nicoletta, il 10 Ottobre 2015 alle 17:53
  • Nicoletta
    Sposa Saggia Agosto 2014 Bari
    Nicoletta ·
    • Segnala

    Io avrei potuto scegliere... ma preferisco il parto naturale ad un inutile intervento chirurgico! certo l'epidurale la vorrei sicuramente!!! e ti dico anche che sono uscita da 3 gg dall'ospedale perchè giov notte scorsa sono andata in travaglio... ma ero alla 34+5 e hanno deciso di bloccarlo.... dolori allucinanti... mi sono terrorizzata all'idea di riaffrontare quei dolori e anche peggio ma... dritta o storta lo farò! Smiley smile

    • Rispondi
  • T
    Sposa Novella Agosto 2015 Arezzo
    Tartaruga ·
    • Segnala
    Ho sempre pensato a questa cosa è nonostante il mio sogno sarebbe farlo naturalmente addirittura senza epidurale so che nella realtà le cose non vanno come vorremmo ! Diverse mie amiche dopo ore e ore di travaglio , una addirittura 20 ore abbondanti , hanno dovuto fare il cesareo di urgenza . Onestamente se devo fare tutta quella fatica e poi cesareo io preferisco cesareo direttamente . Tra l altro sono anche un po ansiosa anche se sopporto molto bene il dolore ma non mi voglio trovare sfinita da 20 o più ore di cesareo e poi essere operata ! Comunque quando sarà deciderò insieme al mio gine anche perché ho l endometriosi e quindi è altamente probabile che mi faccia il cesareo anche perché mia madre mi ha partorita a 8 mesi perché la placenta non cresceva e io stavo soffocando , e statisticamente è probabile che succeda anche a me ! Comunque staremo a vedere !
    • Rispondi
  • Nadia
    Sposa Saggia Ottobre 2014 Palermo
    Nadia ·
    • Segnala
    La penso come la maggior parte di voi, partorirò tra due mesi, spero di poter vivere serenamente un parto naturale. La mia paura più grande è che dopo ore di travaglio e sofferenza mi dicano: signora non c' è più tempo, dobbiamo fare nascere suo figlio subito! Ed ecco che soffri doppio prima con il travaglio e dopo con il cesario. Il mio incubo peggiore!
    • Rispondi
  • Anna
    Super Sposa Aprile 2014 Napoli
    Anna ·
    • Segnala
    Io ho fatto parto naturale con 14 ore di travaglio dopo aver rotto le acque durante la notte a casa e lo rifarei, non avrei mai scelto il cesareo solo per non soffrire e di dolore ne ho avuto parecchio visto che mio figlio era un bel cucciolo di 4,260kg per 53cm. Anzi quando all'ottavo mese la mia ginecologa che è per il parto naturale, mi ha detto che visto il peso del bambino, che si portava più grande di due settimane, c'era la probabilità che avrebbe dovuto farmi il cesareo ero molto preoccupata soprattutto di dover fare l'epidurale e ci sono voluti un pò di giorni perchè mi abituassi all'idea, poi invece una settimana prima della DPP ho rotto le acque e la dott appurato che non ci fosse sofferenza fetale ma ha fatto fare parto naturale come io volevo.
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Luglio 2013 Belluno
    Daniela ·
    • Segnala
    Anche da me non si può scegliere, puoi programmare un cesareo solo se ci sono particolari condizioni che lo richiedono. Credo sia giusto così alla fine.
    • Rispondi
  • Marta
    Super Sposa Giugno 2016 Venezia
    Marta ·
    • Segnala

    Da noi non si può scegliere...se non hai problemi non ti fanno il cesareo, anche perchè, come dici te, è sempre un operazione e potrebbero esserci molti più rischi.

    Il dolore del parto naturale c'è durante il travaglio ma quando il bimbo nasce sparisce tutto....con il cesaeo i dolori ce li hai dopo per via dei punti, quindi non penso sia tanto meglio!!

    Parto naturale forever Smiley laugh

    • Rispondi
  • D
    Super Sposa Giugno 2016 Trieste
    Debora ·
    • Segnala
    Una coetanea di mia mamma, 14 anni fa è rimasta incinta, e fermamente convinta che fosse la prima e l'ultima, ha pagato ginecologo e clinica e ha fatto il cesareo x non soffrire... MAH! Premetto che già di suo è un soggettaccio 'sta tizia...
    • Rispondi
  • G
    Sposa Precisa Luglio 2014 Padova
    Ginger ·
    • Segnala
    Nel mio ospedale non si può mica scegliere! Per forza naturale e chiaramente ricorrono al cesareo se necessario. Ma non esiste che la futura mamma scelga il tipo di parto Smiley smile e pensavo fosse così in tutti gli ospedali!!!!!!!!
    • Rispondi
  • Olimpia
    Sposa TOP Giugno 2014 Isernia
    Olimpia ·
    • Segnala
    Io nn so come sia il parto naturale.... Ma avendo subito già un intervento alle ovaie e all utero e avendo sofferto tantissimo nn credo che sceglierei il cesareo di proposito.... Però. Haime... Mi si prospetta già al 90%.
    • Rispondi
  • Lena
    Sposa VIP Agosto 2014 Milano
    Lena ·
    • Segnala

    Non lo so, so solo che io spero con tutta me stessa di poter fare un parto naturale per tantissimo motivi!

    • Rispondi
  • Marika
    Super Sposa Aprile 2014 Napoli
    Marika ·
    • Segnala
    Ecco... la penso esattamente come te... ero terrorizzata anche io.. ma l'istinto si sta facendo strada dentro me... e mi sento piu tranquilla e vorrei solo arrivasse quel giorno per vedere il mio nanetto
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Saggia Giugno 2014 Cuneo
    Elisa ·
    • Segnala
    Nella mia zona non si può semplicemente decidere e richiedere il cesareo, devono esserci delle valide ragioni e la paura del dolore non lo è, a meno che non ci sia una fobia vera e propria certificata da uno specialista.Comunque io ero terrorizzata al pensiero del parto, soprattutto per quanto riguarda la fase espulsiva, ma più si avvicina il giorno, più sono tranquilla! Siamo fatte per questo, l'istinto ci guiderà.. Certo, sarà doloroso, ma il risultato ne varrà decisamente la pena!!!
    • Rispondi
  • I
    Sposa Principiante Settembre 2017 Milano
    ILEANA ·
    • Segnala

    Non sono ancora mamma ma credo sia assolutamente meglio il parto naturale qualora non ci sia nessun tipo di problematica che possa mettere a rischio la salute di bimbo e mamma

    • Rispondi
  • Mariolina
    Super Sposa Ottobre 2012 Roma
    Mariolina ·
    • Segnala

    Certo la paura delle doglie è forte, ma il parto è una cosa talmente naturale... Si al parto naturale se non ci sono controindicazioni. E poi vuoi mettere che col naturale dopo due ore dal parto sei già in piedi sulle tue gambe e puoi abbracciare tuo figlio? Col cesareo purtroppo no quindi perché doversi far aprire in due la pancia e l'utero?

    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Io non sono d'accordo sul fatto che una donna possa scegliere il tipo di parto.. Se non ci sono controindicazioni al parto naturale, il cesareo è da escludere categoricamente, almeno in prima battuta, non può essere un capriccio della madre perché non vuole avere il travaglio. A parte che adesso ci sono un sacco di possibilità per alleviare o togliere il dolore, poi il cesareo è un vero e proprio intervento chirurgico addominale, con possibili rischi e complicanze anche gravi, sia per la madre che per il bambino. Ovvio che se intercorrono problemi si sceglie il male minore... Ma spesso ne sento parlare con eccessiva leggerezza. Come se un paziente si desse da solo indicazione chirurgica per un qualsiasi altro problema medico, direi che non sarebbe proprio il caso!
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa VIP Giugno 2014 Catanzaro
    Valentina ·
    • Segnala
    Io probabilmente dovro' farlo il cesareo xke' la mia bimba e' ancora podalica..ma comunque, almeno da noi, il cesareo non lo fanno su richiesta della mamma ma solo se c'e' effettivamente bisogno dietro valutaZione medica..
    • Rispondi
  • Marika
    Super Sposa Aprile 2014 Napoli
    Marika ·
    • Segnala
    Io sono alla 36+4 giorni e ti dirò... prima avevo una paura terribile del parto naturale, paura dei dolori possibili punti ecc... ad oggi ti dico che non vedo l'ora di vivere quell'emozione unica, dopo nove mesi di ansie paure e stress (dovuto a vari piccoli problemini) il parto ora lo vedo come una liberazione da tutto e finalmente l'incontr con la persona piu importante della mia vita : il mio principino! Non opterei mai per il cesareo, è un operazione e certo non affronti un travaglio ma soffri dopo.. perché il post operazione è abbastanza complicato... allora perché ricorrere ad un operazione quando partorire è la cosa piu naturale di questo mondo? Le donne lo fanno da quando sono comparse sulla terra... quindi NO al cesareo tranne se ci sono problemi...
    • Rispondi
  • D
    Super Sposa Giugno 2016 Trieste
    Debora ·
    • Segnala
    Ieri sono stata a fare la visita x l'epidurale, esaustiva e completa Smiley smile se non fosse necessario non ricorrerei mai al cesareo, è pur sempre un'operazione, con pesante anestesia, tagli, punti, tempi di ripresa... Il pupo è da tempo a testa in giù, e spero non ci siano problemi di alcun tipo! Ricorrere ad un'inutile operazione x non soffrire sul momento (ma dopo t'hanno cmq aperto la pancia eh) la trovo una cosa sciocca, e parlo da una che quando va a fare le sopracciglia al primo pelo tolto piange e smocciola! Conosco chi ha deciso di fare il cesareo x "futili motivi", ma a me non passerebbe mai neanche x l'anticamera del cervello!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti