Rosy
Super Sposa Agosto 2019 Messina

Autosvezzamento morbido! Aiuto e consigli per iniziare😅🍉🌰🍗🍝🥖🍏

Rosy, il 30 Agosto 2021 alle 17:26 Pubblicato in Future mamme 1 23
Salvato
Rispondi
Ragazze chiedo aiuto a voi 😘 a breve mia figlia compirà 6 mesi e inizieremo lo svezzamento. Vorrei seguire le linee dell'autosvezzamento e per riuscirci ho letto un libro dove si spiega passo passo i concetti base. Penso che faremo un autosvezzamento morbido perché ho ancora timore a lasciarle i pezzi a listarelle perciò sto dandole i cubettini facendo in modo che lei avvicini le mie dita o il cucchiaino, che io tengo, alla sua bocca quindi senza forzarla all'imbocco. Vi chiedo però di raccontarmi la vostra esperienza all'inizio di questo percorso perché io sono molto confusa 😵 il pediatra non mi da consigli. La cosa che più mi lascia perplessa è l'idea di sbagliare le quantità di cibo in proporzione ( carboidrati proteine e fibre)
Lei non ha dentini, ma mastica abbastanza bene i pezzettini. Le ho già dato dei piselli togliendo la buccia e anche della zucchina bollita a tocchetti, ma mai un pranzo vero e proprio, sempre e solo assaggi e mi rendo conto che debba mangiare un po' tutti gli alimenti della piramide alimentare ma non riesco ben a capire le quantità di uno e dell'altro. Vi ringrazio tanto anticipatamente 😘

23 Risposte

Ultime attività da Ny152, il 3 Settembre 2021 alle 17:16
  • Ny152
    Sposa VIP Giugno 2016 New York
    Ny152 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No, quelle sono dicerie. Il nostro stomaco ha un pH talmente acido che i contenuti del cibo sono assimilati. Troverai pezzettini per un bel po’!
    • Rispondi
  • Semele
    Super Sposa Maggio 2019 Roma
    Semele ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Non vorrei dare consigli non richiesti, ma quando dici che ha spezzato il boccone da mettere in bocca mi fa pensare che le stai offrendo cibi che si spezzano come per esempio la carota cruda... Io non sono un'esperta, ma ho letto che non si dovrebbero dare cibi che si spezzano un autosvezzamento, ma cibi che si spappolano. Nel libro di Pediatra Carla dice che la prova da fare per vedere se un alimento è sicuro è di schiacciarlo tra pollice e indice, perché in questo modo vuol dire che anche il bimbo lo può schiacciare con le gengive...

    Scusa se è un consiglio non richiesto, magari fai già così e io ho capito male...

    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma che brava signorina 🤩🤩🤩🤩🤩🤩🤩
    Nn mollare!!!!! Stai facendo benissimo
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie Valentin 😘💪 spero di prendere sempre più la mano. Lei sembra collaborare molto, si impegna a masticare e afferra il cibo, o le mie mani mentre glielo porgo, benissimo! Oggi ha mangiato tanta banana con gusto! Alcuni pezzi riusciva a prenderli e a portarli alla bocca da sola.
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Lascia stare chi ti dice di fare diversamente... stai facendo la cosa giusta!!!!! ❤
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    A me viene il dubbio che possa non assimilare i nutrienti del cibo perché spesso le trovo i pezzettini interi nelle feci. Non so se si assimilano lo stesso, ma mia madre mi stressa che secondo lei così non le do le giuste sostanze nutritive🤦 le spiego che l'alimento principale è il latte ma lei proprio non si fa convinta!
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Oh mamma 😵 minuscola 🙈 adesso ho ancora meno coraggio 🤦 mi sa che devo ancora studiare un po'
    • Rispondi
  • Carolina
    Sposa Abituale Giugno 2018 Roma
    Carolina ·
    • Segnala
    Ciao! Noi abbiamo provato a iniziare a 6 mesi ma il bambino era poco interessato, sia a cibo intero che alle pappine. Dai 7 mesi ha iniziato a mangiare con gusto la frutta frullata e i pezzetti se presi dalle nostre mani. Dagli 8-9 mesi ha preso il via e mangia di tutto e da solo con le sue mani! Io cerco di fare un piatto completo (proteine, carboidrati, verdure) ma sinceramente non guardo più di tanto alle quantità!
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Ciao! Io ho fatto autosvezzamento dai 10 mesi dopo che ho visto che mia figlia odiava pappe e omogeneizzati.
    Premetto che mia figlia nn aveva ancora denti 🤣
    Fai benissimo a fare autosvezzamento... le quantità le decide lei... se ha famuccia e mangia lasciala mangiare 🤩 un sogno x me.. mia figlia nn ha mai fame.. pesa 8 kg a 18 mesi 🤣🤣🤣Io nn cucinavo a parte x lei ma le davo tutto quello che mangiavo io facendo tagli sicuri! Stai serena.. buttati e assecondala... sarà una bella esperienza 🤩
    • Rispondi
  • Ny152
    Sposa VIP Giugno 2016 New York
    Ny152 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    La trachea di un bimbo 6-12 mesi ha il diametro di un pisello/mirtillo, per capirci.
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie Laura per la dritta sulla mela! Non penso di avere abbastanza coraggio per fare autosvezzamento puro 😅🙈 farò un misto tra l'autosvezzamento e lo svezzamento classico, però mi piace l'idea di non costringerla a mangiare e di renderla autonoma! Ho capito leggendovi che non devo avere fretta e che mangerà un pasto completo piano piano col tempo😘
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sicuramente è la paura che mi fa tentennare. Guarderò il sito che mi hai indicato. Grazie tante! Io cmq faccio dei cubetti molto piccoli che non possono ostruire la trachea e glieli porgo sul mio dito, lei lo afferra e se li porta in bocca. Sicuramente ho bisogno di un po' di tempo prima di trovare il coraggio di lasciarle tutto a bastoncino
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Maggio 2018 Roma
    Laura Online ·
    • Segnala
    Ciao Rosy, fino ai 12 mesi l'alimento principale è il latte, il resto è per assaggini e per sperimentare. Io ad ogni pasto ho dato prima il latte e poi proponevo il cibo. In realtà l'autosvezzamento prevede che il bimbo prenda il cibo da solo con le mani e sia autonomo, quindi gli alimenti non devono essere a cubetti (a 6 mesi non riesce a prenderli). Bisognerebbe introdurre il prima possibile alimenti ricchi di ferro. Io ad esempio non me la sono sentita di dare da subito la carne da prendere da sola, quindi all'inizio l'ho inserita nei passati di verdure. Però se vuoi fare autosvezzamento puro dai 6 mesi puoi fare hamburguer al vapore o ragù (io gli hamburguer glieli ho dati dagli 8 mesi in poi, ho fatto un corso alla croce rossa e da lì mi sono sentita più tranquilla). Da subito a 6 mesi ho dato gli alimenti che mi facevano meno paura, tipo banana molto matura, avocado maturo, cavolfiori al vapore.... questi cibi praticamente si sciolgono in bocca. La mela non si deve mai dare cruda perché è pericolosa, sempre al vapore. Anche le pere spesso sono dure tipo le mele, quindi bisogna evitare. Idem le carote, devono essere sempre cotte
    • Rispondi
  • Ny152
    Sposa VIP Giugno 2016 New York
    Ny152 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Perché i cubetti sono la forma perfetta per infilarsi in trachea. La regola tra i 6 e i 9 mesi è, più grande è meglio. Ti consiglio il sito solidstarts.com per avere informazioni. Le listarelle dovrebbero essere circa larghe 2 dita, in modo che le possa prendere in mano facilmente.
    Ad esempio, una delle prime cose che ho dato a Cecilia (che ora ha 10 mesi ed ha assaggiato già più di 100 cibi) era l’avocado tagliato a mezzalune.
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ecco, io non capisco perché siano più sicuri i bastoncini di cibo piuttosto che i cubetti che sono piccolini . 😅
    Avevo letto questa cosa, e ieri sera per la prima volta mi sono fidata e le ho lasciato dei tocchetti di carote e patate. Effettivamente è stata brava, ha spezzato solo il pezzetto da mettere in bocca, ma ho sempre il timore che metta tutto in bocca intero. Oggi ad esempio con la banana ha messo un pezzo grande e poi ha sputato l'avanzo. Ma mi fa un po' paura. Io le listarelle le faccio large meno di un dito e lunghe 4cm circa. Sbaglio?
    • Rispondi
  • Ny152
    Sposa VIP Giugno 2016 New York
    Ny152 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    😆 anche noi siamo dotati di due cagnoline, accessorio fondamentale per l’auto svezzamento. 😂
    Rosy, vedrai che ci prenderai la mano. Però a 6 mesi i cubetti non vanno bene. Lista delle (larghe 2 dita) o pezzi grossi che prenda con tutta la mano sono più sicuri. Cubetti quando svilupperà la presa a pinza (9 mesi).
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Grazie ragazze, sentire le vostre esperienze mi rasserena tantissimo! Inizierò per gradi allora senza ansie sulle quantità!
    • Rispondi
  • Cami
    Sposa VIP Luglio 2018 Prato
    Cami ·
    • Segnala
    Ciao! Io ho fatto autosvezzamento con i miei gemellini e sinceramente mi sono trovata super bene!!!! Io all'inizio facevo tutto a pezzettini piccolissimi e offrivo col cucchiaino ma dopo pochissimo si sono stufati di essere imboccati (è durata forse die settimane 🤣) e allora ho cominciato a dargli le cose con tagli sicuri... Poi da quando hanno sviluppato la presa a pinza (che con l'autosvezzamento si allena tantissimo!) È diventato tutto più semplice perché riescono a prendere anche i pezzi piccoli. Comunque sulle quantità considera che i bambini si autoregolano e comunque all'inizio facendo solo piccoli assaggi il grosso del nutrimento lo prendono dal latte quindi non succede nulla se questi assaggi non sono bilanciati... Comincerai a farci un po' più attenzione quando comincerà a fare dei veri e propri pasti completi. Io ti consiglio di seguire pediatra carla (c'è anche il suo libro che è ottimo), verdiana ramina e una mamma ai fornelli (questa per idee di ricette). Vedrai che una volta preso il via non ti pentirai della scelta! I miei ora hanno un anno e mangiano veramente di tutto e soprattutto stanno a tavola sereni. Non sono mai stati forzati a mangiare in nessun modo (nemmeno quando a volte mangiano 2 fusilli di numero e dicono basta). Lo vivono come un momento piacevole e sono anche molto autonomi. Adesso cominciano anche ad usare le posate e sono troppo buffi 🤣🤣 l'unico inconveniente è che si sporcano un sacco e sporcano anche tanto a terra (per fortuna abbiamo il cane che pulisce) però pace si pulisce e via
    • Rispondi
  • Concetta
    Sposa Master Settembre 2018 Taranto
    Concetta ·
    • Segnala
    Ciao, oltre al libro di pediatra carla ti consiglio alcune food blogger come ' dany cucina con noi' e ' una mamma in cucina' su Instagram
    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ah per quanto riguarda la carne, a quest'età ti consiglio il ragù, perché la carne anche se la sfilacci tutta resta asciutta stopposa e essendo senza denti per loro è quasi impossibile masticarla... Con il ragù vai sul sicuro!
    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    I pasti veri e propri arriveranno tra un po', io per ora a mia figlia (7 mesi) gli metto un piattino con una piccola porzione di quello che mangiamo noi, adattata in cottura e taglio sicuro (così cucino una cosa sola per tutti) e la lascio libera di toccare, sporcarsi e alla fine mangiare, quanto ne vuole. Inizierò verso l'anno a dare pasti più completi dal punto di vista nutrizionale e magari diminuire le poppate, per ora mi sto concentrando sull'assaggio di sapori nuovi e consistenze diverse, quindi piatti unici, per esempio solo pasta (con sughi diversi ogni volta) o solo verdure! Non è ancora capitato che finisse tutto il piatto, quando vedo che inizia a giocare o perdere interesse capisco che non ha più fame. Non faccio ancora piatti completi, perché il suo alimento principale è ancora il mio latte. Se hai qualche dubbio su cosa e come cucinare io seguo anche deny_cucina_convoi che mette tante ricette per autosvezzamento!
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Grazie Lorena, ho letto proprio questo libro, ma volevo capire voi come avete iniziato i pasti veri e propri e non gli assaggi. Vorrei farle assaggiare la carne, ieri guardavo quegli omogeneizzati e non mi ispirano per nulla!!!
    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala
    Ciao! Innanzitutto informati sui tagli sicuri, in modo che qualsiasi cosa le farai riduce il rischio di soffocamento, e fai un corso di disostruzione che serve sempre. Avvicinarsi alla bocca senza forzarla all'imbocco è decisamente un buon inizio ma ricorda che loro sentono sempre il bisogno di toccare ed esplorare soprattutto se è qualcosa che non hanno mai visto, prima di metterlo in bocca vogliono manipolare, ed essendo così piccoli non hanno ancora la presa a pinza per afferrare pezzi piccoli a cubetti, ma hanno la presa palmare che utilizza tutta la mano, per questo si danno pezzi più grossi, in modo che possano prenderli e staccare da soli i morsettini. Il pezzo in bocca lo gestiscono benissimo, è normale anche che abbiano dei conati o dei colpi di tosse perché hanno un riflesso esofageo molto posizionato in avanti nella bocca, proprio per imparare a gestire il boccone, e non è pericoloso, ma a noi mamme ci spaventa molto! Ma stai tranquilla che è normale! Ti consiglio il libro di pediatra Carla "lo svezzamento è vostro"!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti