COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Cinzia
Sposa Abituale Settembre 2022 Pisa

Genitori "alla vecchia maniera" vs Rito Simbolico

Cinzia, il 1 Marzo 2021 alle 14:56 Pubblicato in Cerimonia nuziale 1 28
Salvato Salva
Rispondi

Salve a tutti!
Io e il mio fm ci sposeremo nel 2022 ma abbiamo un grosso dilemma e non riusciamo a venirne a capo.
Le prime persone a cui abbiamo dato la bella notizia sono stati, ovviamente, i nostri genitori... e lì sono cominciati i problemi.

Dato che il mio compagno è agnostico e io atea abbiamo escluso l'idea del matrimonio in Chiesa che non avrebbe senso. Inoltre, visto che non navighiamo nell'oro (e nessun parente è disposto a darci una mano), volevamo sposarci in comune solo coi testimoni e poi festeggiare in villa con un rito simbolico (il comune in cui ci vogliamo sposare ci ha confermato che ci vorrebbero 600€ di diritti di segreteria per sposarci con rito civile direttamente in villa)

I miei genitori, cattolici ma non praticanti, non perdono mai occasione per ricordarmi che "un matrimonio senza chiesa non è un VERO matrimonio" e che, quindi, non ci verrebbe nessuno (soprattutto dei miei parenti). Poi vabbè... altre frasi tipiche sono il "farai ridere i polli con un'abito da sposa colorato" e il "devi metterti un tubino da sera e basta perchè non sei una VERA sposa"...

Mi suocera non accetta il rito simbolico dicendo che è brutto, che non ha senso e che non ci viene nessuno se non è un VERO matrimonio. In più lei (unico genitore del mio compagno che verrebbe visto che al padre non importa un fico secco dei figli) ha già creato detto che preventivamente che non verrà se ci sono certi parenti perchè li odia.


Insomma... non sappiamo come uscirne... festeggiare senza i genitori ci sembra brutto...

Vorremmo solo che fossero felici per noi... e invece non fanno altro che metterci i bastoni fra le ruote.


Scusate per il post lunghissimo...


28 Risposte

Ultime attività da Francy, il 1 Marzo 2021 alle 23:13
  • F
    Sposa Precisa Maggio 2022 Vicenza
    Francy ·
    • Segnala
    Ciao scusami se mi permetto ma credo è il vostro matrimonio non il loro.. avete il diritto di festeggiare e di celebrare come meglio credete, non fatevi scoraggiare, tutti i genitori hanno la stessa idea sul matrimonio ma i tempi cambiano,cambia anche il modo di vedere la religione.. a mio avviso non ha senso che vi spostate in Chiesa..
    Anche io mi sto sposando in comune quest'anno e saranno presenti solo i 2 testimoni e poi l'anno prossimo dato che mia mamma ha rotto le scatole faremo una proforma direttamente in location (tipo stile all'americana) niente Chiesa perché il mio compagno è divorziato..mia mamma non accetta tanto tutto questo ma come ho detto prima.. il matrimonio è degli sposi non dei genitori..
    Vivi in pieno questi momenti,vestiti come vuoi,festeggia come vuoi e celebra come vuoi.. non viene nessuno? IMPOSSIBILE!!! ma se dovesse succedere pazienza, vi siete sposati ed avete risparmiato dei soldi... fregatene di tutti.
    • Rispondi
  • P
    Super Sposa Settembre 2017 Catania
    Patrizia ·
    • Segnala
    Che sia un matrimonio religioso, civile o simbolico... Chi Vorrà esserci ci sarà, chi non lo Reputa importante o altro e se ne vorrà stare a casa, andrà bene lo Stesso... Importante è che vi sposate nel modo che più vi rappresenta.! Fate un discorso bello chiaro ai vostri genitori in cui spiegate che vorreste essere Sostenuti e aiutati per organizzare al meglio il vostro giorno. Se lo capiscono va bene, altrimenti dritti verso la vostra strada! Auguroni
    • Rispondi
  • E
    Sposa Precisa Maggio 2021 Vicenza
    Elisa ·
    • Segnala
    Posso dirti? Sono entrambi egoisti...stanno pensando solo ai loro cavoli e non alla vostra felicità!
    Io per questo male ci si può stare,proseguirei con le mie idee...mi spiace ma dovete fare come più piace a voi ❤️ È il VOSTRO sogno che si avvera,non il loro!
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    ....e certo che gli ospiti verranno! Scusa mi è caduto il telefono... forse i vostri genitori hanno solo bisogno di abituarsi all'idea, ma non lasciate che nessuno sminuisca i vostri desideri 🙂
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    Ma certo che sarà un vero matrimonio e
    • Rispondi
  • Mariangela
    Sposa Master Giugno 2022 Napoli
    Mariangela ·
    • Segnala
    Io ti consiglio di fare il matrimonio come lo volete voi!!! Gli sposi siete voi, non pensate a nessuno, parenti compresi, perché se no si va al manicomio 🙄
    • Rispondi
  • Gabriella
    Sposa Precisa Luglio 2021 Bari
    Gabriella ·
    • Segnala
    Mi spiace che le prime persone a dovrebbero essere felici per voi siano coloro che vi buttano giù.
    La vita però è la vostra, la felicità deve accompagnare il vostro giorno. Sposarvi in chiesa non rispecchierebbe voi e, sopratutto, non dovreste farlo per accontentare gli altri. Continuate per la vostra strada... e quando criticano la vostra scelta rispondete “chi vuol esserci c’è sempre!” Ecco!
    • Rispondi
  • M
    Sposa Curiosa Maggio 2022 Napoli
    Maria ·
    • Segnala
    Scusami ma dovresti definire coi tuoi genitori ciò che piace piace a voi senza essere succube dei loro dissensi O dei loro NO!
    • Rispondi
  • Cinzia
    Sposa Abituale Settembre 2022 Pisa
    Cinzia ·
    • Segnala




    Grazie a tutti/e per i consigli e il supporto 💕
    Il lavoro più grosso per il nostro matrimonio (più che organizzarlo) sarà quello di abituarci all'idea che avremo i nostri genitori contro...
    Cercheremo di portare avanti le nostre idee fino in fondo... Incrociamo le dita!
    Grazie ancora per il supporto e per aver condiviso le vostre idee/esperienze 🙏
    • Rispondi
  • Gaia
    Super Sposa Dicembre 2020 Roma
    Gaia ·
    • Segnala
    Inizio dicendo che il matrimonio vero e ufficiale riconosciuto dallo stato e in primis quello civile, tanto che pure il prete deve leggere gli atti o non è valido.
    Inoltre i riti simbolici sono belli e sempre più di moda. Noi causa Covid replicheremo il matrimonio a luglio proprio facendo un bel rito simbolico e io indosserò addirittura il velo!
    Difficile che i tuoi cambieranno idea, ma visto che il matrimonio ve lo pagate da soli mi sento di suggerirti di non ascoltare le critiche.
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Sarebbe assurdo da parte vostra sposarvi in chiesa.. i vostri genitori dovrebbero solo apprezzare la sincerità. Fatea vostra strada e nn curatevi di nessuno
    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa Master Ottobre 2020 Perugia
    Alessandra ·
    • Segnala
    Ciao cara!!! Leggendo il tuo post la prima cosa cui ho pensato è che quando i figli si sposano un po’ tutti i genitori inizialmente la prendono per il verso sbagliato!!! Cominciano a dire la loro e vorrebbero imporre le proprie idee o ciò che piace a loro (magari non lo fanno nemmeno apposta eeehh). È una sorta di meccanismo di “difesa” o di modo di rispondere ad un evento importante che per sempre sancisce il fatto che i figli, da lì in avanti cominceranno un’altra vita (seppure ora è diverso, perché magari già si convive prima del matrimonio, ma questa cosa in particolare, lì manda fuori di testa🤣🤣🤣). Perciò inizialmente tendono a mettere i bastoni fra le ruote chi più chi meno, chi più coscientemente chi meno. Perciò il consiglio che mi sento di darvi è di avere un po’ di pazienza e piano piano cominceranno ad accettare le vostre scelte, ma soprattutto siate voi due ad essere uniti in ciò che vorrete fare, vedrai che così niente e nessuno vi farà crollare e andrete diritti alla meta come desiderate.😊 Sposarsi in chiesa se non si è credenti la trovo una violenza onestamente, oltre al fatto che sarebbe una menzogna per gli sposi stessi!!!! No, non lo trovo giusto proprio nei vostri confronti davvero (e parlo da credente praticante). Vi auguro di poter fare il matrimonio che desiderate, con gli abiti che più vi piacciono e di rendere quel giorno speciale a modo vostro!!😉In bocca al lupo e tantissimi auguri per tutto!!❤️🌟❤️🌟
    • Rispondi
  • Erika
    Super Sposa Settembre 2020 Reggio Calabria
    Erika ·
    • Segnala

    Ciao,

    se non siete credenti/praticanti non ha senso sposarsi in chiesa, anzi in quel caso sarebbe un matrimonio finto. Se volete fare il rito simbolico fatelo senza stare a sentire cosa dicono gli altri, non c'è nulla di male a non volersi sposare in chiesa. Il matrimonio civile è pur sempre un matrimonio a tutti gli effetti. Stai tranquilla e proseguite per la vostra strada.

    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Luana Online ·
    • Segnala
    Scusami se mi permetto ma mi sembra proprio una mancanza di rispetto nei vostri confronti dirvi tutte queste cose.
    Detto ciò, perché non provate a fare il rito civile valido in location? A noi non piaceva il simbolico e abbiamo optato per questo 😁

    • Rispondi
  • Roberta
    Super Sposa Settembre 2020 Bergamo
    Roberta ·
    • Segnala

    La tua situazione non è di certo semplice. Io ti posso dire solo che ho fatto la stessa cosa tua. Mi sono sposata a luglio in comune solo con genitori e testimoni, poi a settembre abbiamo fatto il rito simbolico in villa. Nessuno mi ha mai detto (per fortuna) che sarebbe stato un matrimonio finto, anzi abbiamo sempre avuto appoggio da tutti (solo 60 erano gli invitati, abbiamo lasciato fuori tutti i parenti meno stretti) e ti assicuro che c'è stata commozione nonostante fosse un rito simbolico. Anzi, ti dirò di più, la mia testimone che ha pianto a fiumi quel giorno, ha pianto anche vedendo il filmato... Non ti lasciar condizionare in niente, è il vostro giorno e dovete essere felici voi!! Se ti fai condizionare avrai mille rimpianti e quel giorno non tornerà più...

    • Rispondi
  • B
    Sposa Master Luglio 2021 Savona
    Barby ·
    • Segnala
    Un matrimonio è un matrimonio e basta, in qualsiasi luogo si faccia! Veramente rimango allibita che ancora oggi se non ci si sposa in chiesa alcune persone non glie ne danno valore!! Dico così perchè anche a me, che non mi sposo in chiesa, mi hanno fatto commenti come se fosse una cosa che non vale niente! Invece penso proprio che, facendolo in location in giardino con l' arco di fiori sarà molto bello. Comunque il matrimonio è il vostro e godetevelo come più vi piace!!!🎉🎊
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Giugno 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Io sono d'accordo con te!

    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Giugno 2022 Monza e Brianza
    Chiara ·
    • Segnala

    Io da persona credente e praticante ti dico se non ci credi non ha senso sposarsi in chiesa. Sposati in comune e si felice!

    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Precisa Settembre 2021 Ancona
    Valentina ·
    • Segnala
    Ti capisco😔 io farò il rito civile perché il mio compagno è divorziato. Per mio padre avrei dovuto mettere un tailleur e fare un pranzo solo con i genitori in trattoria. Io invece ho deciso che sarà il NOSTRO giorno e ho scelto un abito da "vera" sposa e stiamo cercando di fare tutto quello che avevamo in mente da soli. Ovviamente abbiamo dovuto rinunciare ad alcune cose ma penso che il giorno sia il vostro e dobbiate fare quello che vi sta a cuore
    • Rispondi
  • Echeveria
    Sposa Master Dicembre 2020 Verona
    Echeveria ·
    • Segnala

    Che brutta situazione!
    però voglio essere schietta: dovete essere felici voi, non i vostri genitori.
    A voi piace l'idea del matrimonio simbolico? fatelo.
    ti piace l'abito colorato? indossa quello
    Voi invitate tutti quelli che vorreste presenti quel giorno, chi vorrà venire ci sarà... mancheranno i genitori? daranno conferma di essere solo degli egoisti.... e tieni presente che a far la figura di mer**a saranno solo loro, non voi...
    Voi andate avanti decisi, non fatevi vedere titubanti altrimenti vi metteranno il bastone fra le ruote ed andrà a finire che diventerà il loro matrimonio, non il vostro.


    Anche i miei nonni e i miei suoceri rompevano le pal*e per il matrimonio in chiesa (stesse motivazioni vostre, però loro in più hanno che sono effettivamente credenti e praticanti), senza minimamente considerare il nostro volere... è andata a finire che ci siamo sposati senza dir niente a nessuno, con zero invitati, come volevamo effettivamente fare noi... e l'hanno saputo a cose fatte

    • Rispondi
  • Luisa
    Sposa Master Settembre 2021 Macerata
    Luisa ·
    • Segnala
    Ciao sinceramente a me sembra finto un matrimonio in chiesa con sposi non credenti. ricordatevi che il matrimonio è vostro ed è una decisione che spetta a voi, se volete rendeteli partecipi vedrete che cambieranno idea. Comunque sarete sposati civilmente quindi sarete sposi a tutti gli effetti 😉
    • Rispondi
  • Wewola
    Sposa TOP Settembre 2019 Milano
    Wewola ·
    • Segnala
    Ciao Cinzia,che tristezza!posso dirlo?...
    Comunque era meglio che del simbolico non dicevate nulla e amen,sarebbe stata una cosa solo vostra...
    • Rispondi
  • Vali
    Super Sposa Luglio 2021 Ravenna
    Vali ·
    • Segnala
    Cinzia♥️ Innanzi tutto respira, e ricordati che sarà il vostro giorno. Io mi sposerò come voi con rito civile il giorno prima con solo i testimoni e il giorno dopo con rito simbolico in location proprio per il tuo stesso problema... il comune ci aveva chiesto 740 euro per 20 minuti in una casa comunale (solo cerimonia). Anche a noi sono arrivati pareri (fortunatamente non da genitori) di chi lo definisce “matrimonio farlocco” o finto.... ci sono rimasta malissimo inizialmente e mi sono sfogata qui su questa community . Ho ricevuto alcune risposte poco carine ma anche tante testimonianze di chi si è sposata con rito laico che mi hanno fatto capire che era il rito giusto per noi.
    Per chi non crede nell’Unione religiosa, credo che il primo passo di rispetto verso all’istituzione della chiesa e di tutte le persone credenti sia proprio quello di non celebrarlo con rito religioso. Il mio consiglio è andate avanti con le vostre idee, con le vostre scelte di abiti e con gli inviti come se nulla fosse .. se per i tuoi parenti questa sarà una cosa inconcepibile prima o poi si pentiranno di non essere stati presenti in questo vostro percorso . Io non dico che loro debbano condividere tutte le vostre scelte , ma neanche colpevolizzarvi o ridicolizzarvi. Il gesto più maturo che tu possa fare è invitarli al matrimonio organizzato nel modo in cui tu desideri... spettera a loro comportarsi in modo maturo... e se non lo faranno tu continua per la tua strada, sei matura e la vita è la tua... anzi la vostra ♥️
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta Online ·
    • Segnala
    Lasciali parlare... i genitori che non partecipano ai matrimoni dei figli sono davvero pochi. Devono soltanto abituarsi all'idea, e da qui al 2022 si abitueranno. Non vorresti mica cedere a loro il vostro matrimonio? Non c'è nulla di più squallido di un matrimonio religioso in cui gli sposi non sono credenti.
    • Rispondi
  • Beatrice 👰🏼
    Super Sposa Giugno 2021 Roma
    Beatrice 👰🏼 ·
    • Segnala
    Ciao Cinzia, mi dispiace molto sentire che ancora ci sono ancora genitori così all’antica.. 😔 tra l’altro avete detto loro che oltre al rito simbolico vi sposerete civilmente, non capisco il loro comportamento (discutibile, visto che come hai scritto non sono neppure praticanti). Il consiglio che ti posso dare, anche in virtù del fatto che non contribuiranno economicamente, è di fare ciò che desiderate voi due e basta, che si tratti di rito civile, simbolico ecc con 10 o 100 invitati. Vestiti come vuoi, invita chi vuoi, poi saranno gli invitati ad accettare o declinare l’invito, la decisione è vostra ed i vostri genitori dovrebbero appoggiarvi, state facendo una scelta importante... vedrai che alla fine cambieranno idea, e sono sicura che gli ospiti non avranno pregiudizi riguardo la cerimonia simbolica e verranno con piacere ☺️
    • Rispondi
  • Cris
    Sposa Saggia Agosto 2021 Pesaro - Urbino
    Cris ·
    • Segnala
    Tranquilli, vedrete che piano si tranquillizzeranno e soprattutto se li renderete un pó partecipi dei preparativi capiranno che un rito simbolico non ha nulla da invidiare a un rito religioso. Io semplicemente quando mio padre ci provava a dire qualcosa lo prendevo un pó in giro, sdrammatizando la tensione, e poi lo ignoravo. Ora che deve pensare lui alle bomboniere, a imbiancare casa per la preparazione e gli ospiti, ha visto le partecipazioni e tutto devi vedere come si è ringalluzzito (che poi mio padre non va mai a messa ed è super aperto di mentalità... Boh gli aveva preso cosi😂). Idem i genitori di lui, che sono "tradizionalisti" e che non hanno mai partecipato a un rito civile e simbolico! Però piano piano si stanno emozionando lo stesso. Quindi andate avanti con coerenza, vedrai che le cose si sistemeranno!
    PS io anche se faccio rito civile metterò un abito bianco, moderno e senza velo impegnativo ma pur sempre un abito da sposa, e cosi tutte le mie amiche che non si sono sposate in chiesa! Quindi se ti piace l abito bianco non rinunciarci!
    • Rispondi
  • Stella
    Sposa Saggia Gennaio 2021 Pisa
    Stella ·
    • Segnala
    Penso che dovreste celebrare il vostro amore come ritenete più giusto. Sarà il vostro matrimonio, il vostro giorno, la vostra festa. Vostra e di nessun altro.
    Potete comunque valutare soluzioni di compromesso, senza snaturarvi troppo.
    • Rispondi
  • M.laura
    Sposa TOP Marzo 2020 Roma
    M.laura Online ·
    • Segnala
    Ragazzi, il futuro è vostro. Vi appartiene!!! I genitori hanno comunque fatto le loro scelte a tempo debito. Ora tocca a voi!!!
    Ad ogni modo nessuno si perde un matrimonio!!!!!
    Dimenticavo... auguri auguri 🎉
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti