COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Barby
Super Sposa Settembre 2008 Parma

Le Fedi in Oro Bianco: cos'è la rodiatura?

Barby, il 13 Ottobre 2014 alle 22:46 Pubblicato in Moda nozze 0 25
Salvato
Rispondi

Care amiche spose, se vi piace l'oro bianco ma siete indecise, ecco qualcosa che vale la pena sapere!!

Fedi: oro bianco

L’oro bianco è una lega composta al 75% da oro giallo e al 25% da nichel oppure argento o palladio. Le fedi ( ma anche i gioielli ) in oro bianco richiedono manutenzione poiché tendono a opacizzarsi e a ingiallire con il tempo: ogni 1-2-3 anni, dipende da come li teniamo, andrebbero riportati al gioielliere per ripetere la rodiatura. Il costo dovrebbe aggirarsi, sui 15 euro circa ad anello!

Cos'è la rodiatura?

Il Rodio è un metallo prezioso appartenente alla famiglia del platino. Questo metallo viene utilizzato per eseguire la cosiddetta rodiatura galvanica. Le leghe di oro bianco, infatti, se non rodiate, non avrebbero l'aspetto “bianco e brillante” che siamo abituati a vedere in gioielleria, ma si presenterebbero con un aspetto “giallognolo”. Tramite il processo di rodiatura e previa sgrassatura molto accurata l'oggetto viene “rivestito” tramite un bagno galvanico di un sottilissimo strato di rodio dello spessore variabile, ma comunque nell'ordine di pochi micron. Questo basta a conferire al gioiello l'aspetto “bianco e brillante” che tutti conosciamo. La rodiatura galvanica non modifica in alcun modo le proprietà fisiche della lega d'oro ed è solitamente molto resistente al tempo e all'usura. La rodiatura viene eseguita anche sull'argento che oltre a renderlo più brillante, cosa più importante, ne combatte l'ossidazione. Teniamo sempre presente che un gioiello rodiato non va pulito con dei panni o liquidi abrasivi in quanto potrebbero portare via la rodiatura stessa. Operazione che può invece essere svolta su oggetti in argento “vivo” (non rodiati e non laccati). Stiamo attente quindi a proteggere la fede quando maneggiamo detersivi, detergenti, cosmetici, solventi, etc....

La rodiatura potrebbe essere un po´ pericolosa per tutti i gioielli in oro bianco su cui sono state incastonate pietre preziose, gemme e diamanti perché potrebbe andare ad intaccare la bellezza delle pietre. Se siete in possesso di gioielli di questa tipologia cercate allora di evitare ad ogni costo di dover incorrere nella rodiatura, cercate allora di pulirli anche ogni settimana in modo intenso e di tenerli sempre ben protetti dalla polvere e dallo sporco


Chi ama l'oro bianco ma possiede gioielli in oro giallo, può rivolgersi al suo orafo di fiducia per chiederli di trasformarli con la rodiatura o di farli tornare com'erano qualora si stufasse.

25 Risposte

Ultime attività da Michela, il 10 Settembre 2018 alle 06:25
  • Michela
    Sposa Novella Settembre 2019 Venezia
    Michela ·
    • Segnala
    Scusate la domanda... ma invece dell'oro bianco per evitare la rodiatura non si possono usare dei metalli alternativi? Più o meno preziosi? Che so.. argento acciaio platino...
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Abituale Giugno 2017 Rimini
    Sara ·
    • Segnala
    Scusate ma io ho un problema... dopo per ste robe davvero non ci dormo... vi sembrero' psicopatica ma mi danno fastidio... allora praticamente la famiglia del mio fm ha fm dei gioiellieri di fiducia da 30 anni... han sempre acquistato tutto da loro... e Vabbè 1 quando il mio fm mi ha regalato un bracciale mi si è rotto 3 volte ( mi è stato detto perché molto delicato) ma insomma non è che lo tiro o lo stretto o... me l'hanno dato nuovo ma non ho avuto più coraggio di metterlo... poi 2 anello di fidanzamento... regalatomi il 4 luglio di quest'anno.... ma 3 misure più grande quindi portato a stringere e rimesso al dito più o meno il 10 luglio. Ieri rimirandolo lo vedo strano... nella parte inferiore ha perso la rodiatura... si sono andata in piscina 3 volte ma non sono stata a mollo nel cloro mille ore...candeggina non ne uso... stamattina l'ho portato e lei mi ha detto che è normale e dovrei indossarlo proprio quando necessario...ora...io non sono un'orefice, so che ogni tot anni va rifatta la rodiatura...ma dopo un mese e mezzo??? A me sembra strano... poi cosa vuol dire ho amiche che hanno sia la fede che altri gioielli d'oro bianco e piscina candeggina lavoro e quant'altro ma ancora non hanno rodiato nulla... solo che poi questi sono anche amici di famiglia del mio fm...non so come fare.. han detto che me lo rimettono a posto...ma se me lo rifà??? Aiuto
    • Rispondi
  • Pamela
    Sposa Precisa Settembre 2015 Trieste
    Pamela ·
    • Segnala

    Quindi attraverso la rodiatura, nel caso di un anello con diamante incastonato, questo processo non va a modificarlo?

    • Rispondi
  • G
    Sposo Abituale Agosto 2018 Modena
    Gio ·
    • Segnala
    Ciao Alessia, non vorrei intromettermi, anzi vedo che questo Matteo deve essere del mestiere. La fede sarda ha una lavorazione particolare, artigianale e sicuramente viene fatta anche io oro bianco, se vai sul sito fedesarda.it le trovi, ma se ne hai già una in giallo e la vuoi rodiare non ci sono problemi, però essendo la fede di fondo giallo una volta che il podio verrà via si vedrà subito il giallo sotto. Quindi si la manutenzione rispetto ad una fede che nasce già bianca è maggiore. Dovrai rodiare la fede più spesso.
    • Rispondi
  • A
    Sposa Abituale Luglio 2016 Pordenone
    Alessia ·
    • Segnala

    Ciao Matteo, secondo te per una fede nuziale è indicata la rodiatura? Io vorrei la fede sarda, che viene realizzata solo in oro giallo e sono indecisa. Preferisco di gran lunga l'oro bianco, ma non sono esperta e non vorrei ritrovarmi con un anello che richieda frequente manutenzione..

    • Rispondi
  • M
    Bologna
    Matteo ·
    • Segnala

    1) L'oggetto non viene immerso in una colata di oro bianco ma di rodio (metallo molto costoso, circa 800 euro per 125gr (barattolino di yogurt)

    2) La qualità della rodiatura dipende dallo spessore di rodio che attecchisce all'oro, più micron di rodio più costa e più tempo rimane sull'oggetto. Più se ne usa meno oggetti si possono rodiare, quindi è possibile che qualcuno faccia delle rodiature molto leggere dove lo spessore di rodio è ridotto al minimo.

    3) Se nello stesso bagno galvanico si rodiano oggetti in argento il rodio sull'oro perde efficacia e risulterà meno brillante, per rodiare il più possibile.

    Il rodio è come il tartufo, c'è chi mette l'olio al sapore di tartufo e chi cucina col vero tartufo, il profumo è lo stesso, il prezzo e la qualità sono differenti.

    • Rispondi
  • S
    Sposa Abituale Maggio 2016 Lecce
    Serwich ·
    • Segnala
    So che si immerge l anello in una colata di oro bianco a come mi hanno spiegato...e secondo te cosa puo cambiare tra un orefice che chiede 8€ ed un altro che ne chiede 15/20€¿ la procedura non sempre la stessa? Credimi non ne capisco per questo t chiedo!! Smiley smile
    • Rispondi
  • M
    Bologna
    Matteo ·
    • Segnala
    8 euro per una rodiatura sono proprio pochi, una buona rodiatura va dai 15 ai 20. È comunque c'è da dire che il lavoro di Parrucchiera non aiuta ma non per gli shampoo o i solventi, che sono liquidi e quindi non abrasivi, ma io darei più la colpa all'asciugacapelli, alle piastre, perché sono di plastica dura e lo tengono in mano tutto il giorno.
    • Rispondi
  • Lele
    Super Sposa Giugno 2015 Varese
    Lele ·
    • Segnala
    Topic molto interessante.. io la fede l'ho comprata in oro giallo ma l'anello di fidanzamento é in oro bianco
    • Rispondi
  • S
    Sposa Abituale Maggio 2016 Lecce
    Serwich ·
    • Segnala
    Io ho l anello di fidanzamento in oro bianco!! E sinceramente appena l ho visto ingiallirsi ho pensato subito che il mio ragazzo fosse stato imbrogliato!! L ho fatto rodiare e mi costato 8€ ma dopo alcuni mesi si ingiallito di nuovo...non mi conviene andare e venire per farlo rodiare ogni volta sinceramente...faccio la parrucchiera sono a contatto con qualsiasi shampoo o comunque anche prodotti come viakal,candeggina ecc... pero so di persone che hanno la fede di oro bianco da anni su anni...ma non si e' mai ingiallita...quindi spiegatemi questa cosa...perche alcuni si ingialliscono ed altri no? Smiley sad
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa VIP Maggio 2015 Monza e Brianza
    Elisabetta ·
    • Segnala
    D'accordissimo con te, i diamanti non hanno problemi con la rodiatura
    • Rispondi
  • S
    Sposa Master Giugno 2015 Venezia
    Silvia ·
    • Segnala
    Mi correggo.....grazie a tutt-I! Smiley winking
    • Rispondi
  • S
    Sposa Master Giugno 2015 Venezia
    Silvia ·
    • Segnala
    Bel topic! Grazie a tutte!
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa TOP Giugno 2015 Roma
    Sara ·
    • Segnala
    Volevo aggiungere per quanto riguarda l'ultima parte gioielli in oro giallo rodiati per diventare bianchi io farò rodiare la fede di mia nonna ma lMorafo che e' un mio amico mi ha specificato che in questo caso la rodiatura ha una durata molto ridotta specialmente se di usano detersivi aggressivi come il viakal potrebbe durare anche solo un mese. Io lo farò comunque poi magari più in la deciderò di farla tornare gialla!
    • Rispondi
  • P
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pollon ·
    • Segnala
    Il mio orefice mi ha già detto di riportagliela ogni 2 anni per far manutenzione dei brillanti applicati, pulizia e rodiatura a 10€!!
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa Precisa Ottobre 2015 Como
    Simona ·
    • Segnala
    Ciao Monica ...non costa molto...intorno alle 10_15€...
    • Rispondi
  • Taverna
    Sposa Curiosa Giugno 2015 Torino
    Taverna ·
    • Segnala
    Ottimo!!
    • Rispondi
  • M
    Bologna
    Matteo ·
    • Segnala
    Il topic è interessante, comunque vorrei precisare che per fare la lega al 750, il nichel non viene più usato da molti anni, è stato sostituito dal palladio e dall'argento. Detersivi, cosmetici, solventi non danneggiano la rodiatura, l'unica cosa che può opacizzare l'oro bianco e l'uso di creme o medicinali con cortisone. Per quanto riguarda le gemme che siprovinano con la rodiatura, vale per le perle che vanno scontate, per le altre pietre adesso esistono delle vernici apposite che le proteggono, il diamante essendo molto duro non ha nessun tipo di problema. Per il resto è un bel topic.
    • Rispondi
  • Barby
    Super Sposa Settembre 2008 Parma
    Barby ·
    • Segnala

    Ciao Elisabetta, grazie dell'informazione! La inserisco perché sarà sicuramente utile alle spoe che vorrebbero la fede in oro bianco !! Smiley winking

    • Rispondi
  • Elisabetta
    Super Sposa Giugno 2015 Treviso
    Elisabetta ·
    • Segnala
    Grazie!!!! Chiarissima e precisa!!! La rodia tura costa circa 15 euro ad anello andrebbe fatta circa una volta all'anno ma molti gioiellieri serie potrebbero proporti la rodia tura a vita compresa nel prezzo delle fedi...a me euro successo così!
    • Rispondi
  • Carmen
    Super Sposa Settembre 2015 Milano
    Carmen ·
    • Segnala
    L'oro bianco, nudo e crudo ovvero senza rodiatura, è ancora più brutto, opaco e giallino spento... Tutto l'oro bianco che si vede nelle gioiellerie bello bianco, brillante e lucido e infatti rodiato...
    • Rispondi
  • Barby
    Super Sposa Settembre 2008 Parma
    Barby ·
    • Segnala

    Ciao Monica, penso vari da gioielliere a gioielliere e che dipenda dallo spessore dello strato di rodio... da una sposa avevo letto 30 euro ma non ricordo se a fede o per entrambe le fedi

    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa Master Maggio 2015 Roma
    Alessandra ·
    • Segnala
    Non la conoscevo questa pratica. Le nostre fedi saranno sicuramente di oro bianco. L'oro giallo proprio. Non mi piace!!!
    • Rispondi
  • Giulia
    Super Sposa Maggio 2015 Roma
    Giulia ·
    • Segnala
    Ma quanto costa la rodiatura?
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti