COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Francesca
Sposa Abituale Giugno 2021 Napoli

Periodo difficile

Francesca, il 1 Novembre 2020 alle 16:26 Pubblicato in Vivere Insieme 1 16
Salvato Salva
Rispondi

Ciao a tutte, sto passando un periodo assurdo. Vivo con i miei suoceri da quasi 2 mesi, dopo il rito civile abbiamo deciso di vivere per un po’ con loro perché siamo in contrattazione per una casa nostra ma causa covid è rimandando l’incontro con la proprietaria.
Mi ritrovo a casa dei miei suoceri e mio marito non capisce la mia difficoltà di stare qui.
Purtroppo mio marito è risultato positivo al covid ed è li che è scoppiata la bomba perché pochi giorni dopo anche io sono stata male ma, non avendo mia madre vicino, ho sofferto da sola neanche mio marito mi ha aiutata con i dolori che ho avuto quando poi io gli sono stata vicino giorno e notte. Questa mattina abbiamo avuto una discussione perché ero in videochiamata con mio fratello è avevo fatto notare a mio marito le cose che stava facendo mio fratello ma mio marito si è girato verso di me dicendo “è un tuo dovere dover aiutare mia madre a cucinare e non mio!” Credendo che quello che avevo detto io era riferito a lui. Ci sono rimasta male perché comunque già mi manca la mia famiglia, poi sto male e non ho conforto fisico neanche da lui. Mi ha detto che sono una delusione è che con i miei atteggiamenti non farebbe mai un figlio. Ora sono giù di morale, non riesco a guardare nessuno negli occhi e ho voglia di andare via ma non posso. Scusatemi per lo sfogo.

16 Risposte

Ultime attività da Rosalia, il 21 Dicembre 2020 alle 09:53
  • Rosalia
    Sposa Abituale Giugno 2022 Napoli
    Rosalia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Concordo a pieno
    • Rispondi
  • A
    Sposa Abituale Maggio 2021 Brescia
    Arianna ·
    • Segnala
    Concordo con le altre: metti bene in chiaro le cose, anzi, pensaci bene adesso che sei in tempo. Il matrimonio civile è reversibile, quello religioso no.
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa VIP Settembre 2020 Brescia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Per me mettere da parte soldi in un periodo di ristrettezze è un lusso (che ora non ho), ma mai da sposata andrei a vivere con mia suocera o mia madre? Il matrimonio dovrebbe sancire definitivamente il passaggio all’età adulta.
    Quanto all’atteggiamento di tuo marito è vergognoso. Ma è sempre stato così? Convivevate?
    • Rispondi
  • Silvia
    Super Sposa Settembre 2021 Bari
    Silvia ·
    • Segnala
    Tornatene da tua madre e rifletti se davvero vuoi vivere con uno così, te lo dico col cuore. La cosa che ha detto sul figlio è molto pesante e se la pensa davvero è gravissimo.
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa Abituale Giugno 2021 Napoli
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io l’ho fatto perché avevamo l’affitto da pagare è così ci saremo conservati un po’ di soldi.. comunque la situazione non è delle migliori, forse è stressato dal lavoro che sta facendo a casa.. veramente non lo so
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa Master Settembre 2020 Lecce
    Cristina ·
    • Segnala
    PS: nn sentirti sbagliata o in dovere di esserlo solo prk i suoi ti stanno ospitando! Ti prego! Fatti rispettare! Se sta male si può curare da solo nn ha 5 anni, anche prk ci sarebbe mammina, quindi nn farti film mentali! Cerca di essere forte ora su come dovrà essere il vostro rapporto matrimoniale, proprio prk siete all' inizio! Ha già una madre nn ha bisogno di un altra o di una crocerossina! Imponiti su tutto ciò che nn reputi sia giusto o in qsto caso irrispettoso. E la tua vita anche in gioco, e nex deve farti stare così! Rialzati e inizia a fregartene! Si accorgerà del cambiamento e tu gli dirau: E UN PROBLEMA TUO NON MIO!
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa Master Settembre 2020 Lecce
    Cristina ·
    • Segnala
    Nn permettere una cosa del genere, ricordagli che anche lui ha gli stessi diritti e DOVERI verso di te! Cosa a cui sta mancando! Visto che lo dice la legge! Fallo spaventare e vediamo che fa! Cmq sec me tutto quanto parte sempre dal tipo di famiglia e convinzioni annesse in cui uno e cresciuto. Probabilmente e te lo auguro tanto ( ma se nn fosse così imponi le tue leggi, nn farti abbindolare prk se passi sopra na volta sei finita) qnd sarete lontani da tutto e tutti in una casa vostra sarete più trq e in pace.
    • Rispondi
  • Noemi
    Sposa Curiosa Settembre 2021 Bergamo
    Noemi ·
    • Segnala
    Guarda il mio consiglio è di farti valere
    lo dico per sperienza.. Se alla lunga il suo atteggiamento rimane da strafottente.. Pensaci bene.. Gli abusi non sono solo fisici ma anche psicologici.. Per me il suo ragionamento dice già tutto.. Scusami se sono diretta, purtroppo vivendo sulla mia pelle atteggiamenti così nei confronti di mia madre è veramente difficile

    • Rispondi
  • Roberta
    Super Sposa Giugno 2021 Taranto
    Roberta ·
    • Segnala
    Avesse detto una cosa a me???? Lo avrei fatto volare ... no no e poi NO!!!! Fossi in te ne parlerei, discuterei ma voi due soli, se non capisce delle cose che ha fatto, farei le valigie e andrei via veloce!!!!
    • Rispondi
  • Sonson
    Sposa Saggia Agosto 2019 Udine
    Sonson ·
    • Segnala
    Scusa se te lo dico, ma qui se c'è qualcuno che è una delusione è lui. Ciò che ti ha detto lui è vergognoso, se mio marito mi dicesse una roba del genere la sua testa sarebbe volata da qualche parte senza se e senza ma. Sicuramente la convivenza con i suoceri non aiuta la serenità di una coppia (ne so qualcosa, ho dovuto farlo anche io per un periodo, e mi è bastato a capire che non capiterà mai più, preferisco buttare i soldi in un affitto piuttosto che rinunciare alla libertà), ma ciò non giustifica ciò che lui ti ha detto. Io cercherei di approfondire bene questo discorso perché stare accanto ad una persona che ragiona in maniera così retrograda e che nemmeno ti ha aiutata quando eri malata tu non è una cosa bella, anzi la reputo, personalmente, una cosa molto molto grave e che va a ledere la fiducia in maniera profonda.
    • Rispondi
  • Valeria_
    Sposa Precisa Dicembre 2023 Bergamo
    Valeria_ ·
    • Segnala
    Ciao Francesca, mi dispiace tanto. Non essere demoralizzata, magari è un brutto periodo anche per tuo marito. Comunque non si dovrebbe comparte così lui, dovrebbe sostenerti. Prova a parlarli, in maniera molto calma, se senti che sta per iniziare una discussione, tu rimani calma, a bassa voce digli la tua opinione e fallo ragionare. Ma sempre senza alzare la voce.
    • Rispondi
  • Helga
    Sposa Master Luglio 2021 Firenze
    Helga Online ·
    • Segnala

    Scusa se mi permetto ma non avevate convissuto prima del matrimonio ?

    "è un tuo dovere dover aiutare mia madre a cucinare e non mio!”

    Questa frase dalla mentalità retrograda e medievale è lesiva della tua dignità di moglie, in più se non ti sta vicino neanche quando stai male la situazione mi sembra oltre che triste anche preoccupante....

    Ed anche se le convivenze con una delle famiglie degli sposi sono sempre complicate qui non centra niente.... il suo atteggiamento nei tuoi confronti è irrispettoso anche se viveste da soli e la delusione è lui non tu.

    Non permettere mai a nessuno di farti sentire sbagliata.

    Comunque la cosa migliore è sempre il dialogo, cerca di parlargli in un momento di tranquillità e di fargli presente le tue difficoltà ed il tuo malessere ed ovviamente andate a vivere da soli appena possibile..

    Scrivici quando vuoi, siamo qui per supportarci ed aiutarci...

    Un abbraccio..... Smiley heart

    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa TOP Giugno 2016 Brescia
    Alessia ·
    • Segnala
    Direi che dalla frase “è tuo dovere aiutare in cucina e non mio” passa a me la voglia di far un figlio con un uomo che dice così! E non aiuta nemmeno la moglie che sta male..... parla bene con lui e cerca di capire..
    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala

    Premetto che un uomo che dice "è tuo dovere aiutare a cucinare e non mio" io l'avrei ribaltato come un calzino, è una visione altamente sessista del mondo. in secondo luogo, spero che riusciate ad andarvene da casa dei suoi genitori il prima possibile, capisco la necessità ma non vorrei mai che lui si abitui a stare da "mammà", troppi uomini non sanno staccarsi dal nido materno, di solito sono quelli che poi quando vanno a convivere dicono sempre "mia mamma non faceva così". Non conosco il suo carattere, ma l'unico consiglio che mi sento di darti è di parlare, la comunicazione fra di voi dev'essere sempre aperta, in modo da risolvere sul nascere qualsiasi problema. un giorno solo di silenzio potrebbe essere il primo mattone di un muro.

    • Rispondi
  • ALICE
    Sposa Precisa Dicembre 2020 Treviso
    ALICE ·
    • Segnala

    Francesca, prova a parlare con lui e a spiegargli quello che stai passando e provando; prova a fargli capire cosa ti fa stare male e cosa vorresti che anche lui facesse per te. Se proprio non capisce, appena avrai modo, torna dai tuoi per un pò, così magari tu riesci a rilassarti un pò e anche lui forse capirà la situazione.

    • Rispondi
  • A
    Sposa Precisa Settembre 2013 Roma
    Anna ·
    • Segnala
    Ma da cosa è nata la discussione? E poi quali sono le mancanze di tuo marito in questo periodo? Scusa ma non è tutto chiaro...certo è che io mai e poi mai sarei andata a vivere con mia suocera, ma nemmeno con mia madre!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×