COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Anna
Sposa Abituale Agosto 2017 Como

Piange prima di addormentarsi

Anna, il 26 Dicembre 2020 alle 22:53 Pubblicato in Future mamme 0 27
Salvato Salva
Rispondi
Ciao a tutte,
Ho un bimbo che il 29 dicembre farà 4mesi. Da poco più di due settimane si comporta differentemente...quando è stanco (sbadiglia e si strofina gli occhi) inizia a piangere disperatamente senza riuscire ad addormentarsi. Talvolta, talmente sforza per strillare gli viene la tosse con conseguenti conati di vomito o vomito. Il tutto dura diverso tempo, anche 20 minuti a episodio. Non riesco a calmarlo in nessun modo...prima si addormentava senza alcun problema. Questo succede durante il giorno e la sera, mentre la notte si addormenta senza problemi. L’unico modo che funziona è attaccarlo al seno, ma non mi piace l’idea che abbia bisogno del seno per dormire...il ciuccio purtroppo non me lo prende più da un mesetto.. il dou dou c’è l’ha, ma fino ad ora se c’è l’ha vicino o no non cambia nulla...
Ps: fa così con qualsiasi persona.Sono un po’ giù di morale per questa situazione, mi sento impotente....per non parlare del disagio che provo se ci altre persone con me durante questi episodi di pianto...mi sento inadatta...solitamente con le mamme i bimbi si calmano...il mio invece no...
Qualcuna ha avuto lo stesso problema? Avete qualche consiglio da darmi?

27 Risposte

Ultime attività da Sammy, il 3 Gennaio 2021 alle 01:52
  • Sammy
    Sposa Curiosa Marzo 2017 Lecce
    Sammy ·
    • Segnala
    Tranquilla è normale. Con noi che allattiamo si agitano è normale! perché vogliono addormentarsi al seno Smiley smile gli piace stare attaccati e sentirsi protetti soprattutto prima della nanna. Sono cuccioli, coccoliamo... Cresceranno più sicuri di sé.
    • Rispondi
  • Sammy
    Sposa Curiosa Marzo 2017 Lecce
    Sammy ·
    • Segnala
    Tranquilla
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Si chiama solitamente "fase serale", ovvero che il bambino è così stanco dopo l'intera giornata, nonostante abbia fatto magari dei riposini, che non riesce ad addormentarsi e piange per dare sfogo alla sua sensazione di stranezza che in quel momento prova, perché naturalmente non riesce a capire che si tratta di stanchezza. Ho avuto lo stesso problema con mia figlia dai 2 mesi e mezzo più o meno per qualche settimana, si calma solo con la camomilla.. La mettevo a letto e le davo il biberon già in culla, così lei ciucciando si addormentava.. A volte capita ancora adesso che ha 5 mesi ma sono episodi che avvengono più di rado.. Armati di pazienza, passerà! 😊
    • Rispondi
  • Concetta
    Sposa Master Settembre 2018 Taranto
    Concetta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    C e' una piccola parentesi tra i 4 e i 6 mesi in cui avviene una regressione del sonno, non ricordo esattamente la ragione ma spulciando un po'on line potresti trovare qualcosa.
    La gente tende a dare consigli conoscendo l 1 % della storia di una donna, io dopo 15 mesi in cui mi hanno sfinito con la storia del ciuccio, del vizio, faccio finta di non sentire e faccio quallo che mi sento anche perché quando il bimbo piange sono sola.
    i bambini non hanno vizi, hanno bisogni e il loro unico modo di comunicarlo è il pianto..
    • Rispondi
  • Cami
    Sposa VIP Luglio 2018 Prato
    Cami ·
    • Segnala
    Ciao! Anche ai miei a volte succede... Soprattutto a Elia... Con Iris funziona metterla sdraiata col ciuccio e il doudou ma a quanto ho capito col tuo queste cose non funzionano... Con Elia invece funziona molto fargli il fagottino con una coperta... Si calma tantissimo oppure la tetta... Con quella si addormenta subito! Fossi in te se con la tetta si calma gliela darei... Non crei dipendenza per loro è una coccola e un modo per sentirsi vicini a te... L'allattamento al seno è a richiesta anche solo per ciucciatine veloci per calmarsi... Se vuole il seno assecondalo vedrai che sarà più sereno lui e di conseguenza anche te!
    • Rispondi
  • R
    Sposa VIP Settembre 2017 Napoli
    Riccia ·
    • Segnala
    Ciao cara se può consolarti mia figlia era cosa da appena nata fino ai 4 mesi circa se nn di più,quando arrivava l ora della nanna di mattina sera era uno strazio urla pianti come se chissà cosa stesse succedendo...era un incubo le provavo d tutte ore intere a cullarla a tenerla in braccio a farle sentire la musica ma nn succedeva nnt fin quando dopo mezz ora d pianti a volte ank d più all.improvviso si addormentava...ne parlai ank con il pediatra e mi disse k lei combatteva il sonno k lei nn voleva dormire ma la stanchezza subentrava...cmq honpassato mesi davvero difficili ma poi grazie a Dio si è regolarizzata da sola verso i 6 mesi ed ora k ha 18 mesi nn le piace ancora dormire ma almeno prima d addormentarsi nn urla più ed è già molto...tieni duro k passerà...
    • Rispondi
  • Marina
    Super Sposa Giugno 2018 Firenze
    Marina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Tranquilla è una paura di noi mamme ma i bambini si abituano a tutto e anche in fretta. Finché puoi, se ti va, asseconda. Appena cambierete routine si abituerà ad altro. Io anche temevo questa cosa invece con gli altri ha sempre trovato il modo di addormentarsi se non c'ero io...ovviamente con me cercava la coccola, il contatto e quindi il seno, ma senza di me ha sempre trovato un'alternativa valida 😄
    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Luglio 2017 Varese
    Ambra ·
    • Segnala
    Ciao Anna anche io come Iside penso che sia perché arriva già troppo stanco quando è il momento di andare a dormire; lo dico perché proprio l’altro giorno stavo guardando un video di una coach della nanna che diceva proprio questo; bisogna cercare di capire quali sono i segnali del sonno del bimbo prima di arrivare a questo punto; voi seguite una routine della nanna prima di andare a dormire ? Magari puoi semplicemente provare ad anticiparla un po e seguire orari; lei diceva che gli orari e la routine erano fondamentali per far sì che non arrivassero stremati al momento di dormire
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Che dormiglione! Il mio a parte all'inizio si è sempre svegliato una volta per notte a parte nei giorni in cui è un po' stonato in cui si sveglia due volte. Anche noi non abbiamo un vero ritmo...per lo meno io e lui, quando al pomeriggio sta con mio marito gli orari sono più scanditi. Mi è venuto in mente che mia sorella (ha due bimbi più grandi) mi aveva detto che a un certo punto i neonati iniziano rifiutare i pisolini perché è come se provassero a capire quanto riescono a stare svegli...lei me l'aveva spiegata meglio, e ne parlavamo quando il mio bimbo aveva smesso praticamente di dormire di giorno, adesso siamo tornati a qualche pisolino ma non troppi. Nel nostro caso se lo mettiamo in carrozzina e andiamo fuori dorme anche due ore. Scusa prima avevo ragionato sulla questione notte
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Cose quasi impercettibili ma poi, dopo due/tre ore di stimoli sapevo che poteva avere sonno e quindi lo accompagnavo in un luogo più calmo. Il tuo piccolo ha degli orari ?
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Settembre 2019 Modena
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Povera, ti capisco, è frustrante... quando piangono senza che nulla funzioni... vedrai sicuramente sarà un fase e passerà in fretta... purtroppo loro hanno solo questo modo di comunicare, dobbiamo solo assecondarli il più possibile e avere tanta pazienza (piu facile a dirsi che a farsi😅)...
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Agosto 2017 Como
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao, grazie per avermi raccontato la tua esperienza. Il problema si presa a tutti i riposini tranne a a quello della sera che poi dorme per la notte ma solo perché combacia con l’ultima poppata... non ha mai avuto un vero ritmo anche se penso sia arrivato il momento di dagli una routine più “scandita”...solo che dalla notte di Natale ha ripreso a svegliarsi a metà notte...da quando aveva due mesi non lo faceva più e tirava tutta la notte
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Agosto 2017 Como
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esatto, anche il mio piccolo l’unico momento dove si addormenta tranquillo e quando poi dorme per la notte, ma appunto perché combacia con l’ultimo pasto..
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Agosto 2017 Como
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Iside, grazie per avermi riportato la tua esperienza. Ho pensato anch’io che magari sia irrequieto perché troppo stanco...non riesco però ad individuare i primissimi segnali di sonno...mi accorgo solo quando inizia a strofinarsi gli occhi, ma penso sia ormai troppo tardi...tu da cosa ti accorgevi che era stanco?
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Agosto 2017 Como
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Marina, grazie per avermi raccontato la tua esperienza. Penso anch’io sia giusto assecondare i suoi bisogni...é il compito di una mamma d’altronde..quello che mi blocca e mi spaventa é che possa durare a lungo questa situazione, io quando avrà 10 mesi dovrò tornare a lavoro, é un lavoro a turni è rimarrà con le nonne...
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Agosto 2017 Como
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Giulia,
    Grazie mille per avermi riportato la tua esperienza...ho provato tutte le posizioni, in braccio, solo nella culla, nel letto con me al suo fianco ma ad oggi nulla ha funzionato...la ninna nanna glie la canto da quando è nato ma in queste ultime settimane sembra si innervosisca di più...speriamo sia solo una fase anche per il mio bimbo e che piano piano possa tornare ad essere più sereno 😊
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Agosto 2017 Como
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ti ringrazio per avermi riportato la tua esperienza e per le belle parole...anche il mio piccolo urla, parte piangendo per poi continuare in strilla e urla..quando racconto a chi mi è “vicino” che si calma se lo attacco al seno mi dicono che ho sbagliato a dagli questo vizio...io però non penso di avergli dato un vizio, non é che da quando è nato a ogni pianto gli proponevo il seno...ma in queste ultime settimane é stato lui che lo cercava proprio è così ho provato a vedere cosa succedeva se lo lasciavo attaccare...bene...succhia due minuti e poi si addormenta tranquillo... o provato anche a lasciarlo piangere, ma si addormenta dopo 20 min di pianti perché stremato e quando si sveglia piange nuovamente...
    Dalla notte di Natale poi ha iniziato di nuovo a svegliarsi verso le 3 oltre che alle 7...prima invece tirava tutta la notte...
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    Ciao, il mio bimbo ha sei mesi e mezzo e fa così quando e molto stanco, tipo quando salta il pisolino pomeridiano o quando durante il giorno facciamo cose diverse dal solito. Lui da sempre si addormenta con l'ultima poppata. Come hanno detto le altre puoi provare ad anticipare un po'l'ora della nanna alla sera...di giorno per i pisolini come siete organizzati di solito? Mi viene da dire che potrebbe essere una fase, il mio ha avuto un momento un mesetto fa in cui piangeva tutte le sere poi ha smesso, ma sinceramente non ho capito quale fosse il punto... possiamo fare dei tentativi e seguire le loro esigenze ma non sentirti inadeguata per questo, sei una brava mamma
    • Rispondi
  • Laura
    Super Sposa Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ha iniziato intorno al 5 mese, prima si addormentava senza problemi. L'unico momento del giorno in cui si addormenta tranquilla nella culla è quando va a letto per la notte, in quel caso si addormenta o al seno oppure nel lettino subito dopo
    • Rispondi
  • Iside
    Sposa Precisa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Il mio faceva così quando era già "troppo tardi" quindi ho provato ad anticiparlo ed effettivamente poi è andata meglio! Prova a individuare quali sono i segnali che manda circa una ventina di minuti prima di queste crisi e inizia a portarlo in un luogo appartato per la nanna.. fammi sapere!! In bocca al lupo!
    • Rispondi
  • Marina
    Super Sposa Giugno 2018 Firenze
    Marina ·
    • Segnala
    La mia si addormentava solo al seno... all'inizio anche a me 'dava fastidio', pensavo prendesse un brutto vizio. Poi ho capito che era solo bisogno di contatto estremo con la mamma, me. Quindi l'ho assecondata. Si è staccata da sola dal seno a 12 mesi, appena si è sentita pronta. Inoltre tanti bambini quando sono troppo stanchi faticano a prendere sonno, magari prova a metterlo a dormire un poco prima. Quindi il mio consiglio è di assecondare i suoi bisogni, è solo una fase,passerà.
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Settembre 2019 Modena
    Giulia ·
    • Segnala
    Ciao Anna, è un periodo...il mio piccolo lo ha passato intorno al 2° mese e mezzo... ho "risolto " cantando la ninna nanna , abbracciandolo stretto e cambiandogli la posizione per farlo dormire... prova a cambiargli posizione 💪 il mio piccolo ha smesso dopo una 15ina di giorni ma ha diminuito gradualmente con il metodo che ti ho detto
    • Rispondi
  • Concetta
    Sposa Master Settembre 2018 Taranto
    Concetta ·
    • Segnala
    Ciao, mi dispiace soprattutto per il disagio che stai provando, non sei una mamma inadatta, sei perfetta e niente e nessuno deve farti provare il contrario.
    I bambini sono tutti diversi: c e' il dormiglione, il pacifico, l iperattivo ,il piagnucolone e ti fa male fare confronti. Mia mamma mi metteva a dormire subito in culla e dormivo ma perché io ero pacioccona, mio marito invece e' stato un uragano e mia suocera , poverina, per colpa del sonno mancato ha avuto anche la depressione post partum.
    Dopo questa piccola premessa io ho lo stesso problema ma mio figlio urla prima di addormentarsi fin dalla nascita ed ho ceduto al seno - ha 15 mesi ora -.Io non ho trovato una soluzione ma mi sento di suggeriti di assecondarlo, magari e' un periodo in cui ha bisogno di maggiore contatto con la mamma.
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Agosto 2017 Como
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Invece mio figlio la sera prima di dormire definitivamente é l’unico momento che non piange, perché fa l’ultimo pasto e si addormenta al seno...
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Agosto 2017 Como
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Effettivamente non ho provato a metterlo in fascia!! Spero però sia solo un momento...la tua bimba fa così da molto tempo?
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa VIP Giugno 2018 Vicenza
    Sara ·
    • Segnala
    Ciao me lo ha fatto anche mia figlia,me lo faceva solo di sera faceva fatica a prendere sonno e neanche il seno la calmava....poi ho provato a toglierle uno dei riposini che faceva durante il giorno e sono riuscita a risolvere il problema
    • Rispondi
  • Laura
    Super Sposa Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Ciao Anna, anche mia figlia (9 mesi) quando è molto stanca si innervosisce e piange disperata perché non riesce ad addormentarsi. Nel mio caso neanche il seno funziona (di solito lo usa solo per mangiare e non per consolarsi), e il ciuccio l'ha sempre rifiutato (lo sputa). Nel mio caso funziona passeggiare tenendola in braccio o nella fascia, le abbiamo provate tutte ma si tranquilizza solo così (sia con me che con mio marito)
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti