COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Cristina
Sposa VIP Giugno 2016 Ravenna

Scaldabiberon: quale scegliere?

Cristina, il 11 Giugno 2018 alle 13:50 Pubblicato in Future mamme 0 12
Salvato Salva
Rispondi
Mi date una mano per l'acquisto dello scaldabiberon? Guardavo quelli della chicco e quelli dell'avent ma sento e leggo pareri discordanti... mi piacerebbe averne uno che non ci metta troppo tempo a scaldare (visto che nel frattempo la mia bimba urla come un'aquila) e soprattutto che me lo scaldi alla temperatura giusta cioè i famosi 37 gradi senza doverlo sempre sentire sulla mano... consigli?

12 Risposte

Ultime attività da Federica, il 12 Giugno 2018 alle 12:00
  • Federica
    Sposa Master Luglio 2017 Arezzo
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Scaldi il latte liquido o l'acqua per la polvere? Perché se usi la polvere, non basta scaldare l'acqua con lo scaldabiberon, va scaldata molto di più (70 gradi)
    • Rispondi
  • M
    Sposa TOP Giugno 2016 Cremona
    Marcella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Piangeva per mangiare più spesso, ma solo gli ultimi due giorni prima di passare all'artificiale si sgolava per la fame
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa VIP Giugno 2016 Ravenna
    Cristina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Strano però che a parte non perdere peso Diego fosse soddisfatto... cioè, intendo dire che io mi sono accorta subito di averne poco perchè la mia bimba piangeva sempre dopo le poppate, non avendone avuto abbastanza... in pratica me ne sono accorta ancora prima di pesarla... comunque in un modo o nell'altro i nostri bimbi cresceranno lo stesso, ed è quello l'importante!!
    • Rispondi
  • Sposa90
    Sposa VIP Giugno 2016 Salerno
    Sposa90 ·
    • Segnala
    Io ho quello della Chicco e mi trovo bene
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa VIP Dicembre 2016 Roma
    Silvia ·
    • Segnala
    Io ho lo scalda Biberon digitale della Chicco, i primi mesi ho sempre usato il pentolino, ci impiegavo meno tempo, adesso che le dosi del latte aumentano sto usando lo scalda Biberon perché mi arriva alla temperatura perfetta altrimenti stavo iniziando a farlo troppo bollente con il pentolino, io di solito metto a scaldare l'acqua e le cambio il pannolino in 5 minuti riesco a combinare le 3 cose
    • Rispondi
  • M
    Sposa TOP Giugno 2016 Cremona
    Marcella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io non ho più nulla, nel giro di pochi giorni il latte è diminuito sempre più fino a terminare. Me ne sono accorta in fretta perché Diego ha rallentato la crescita, fino a una settimana in cui non ha preso peso, poi ha iniziato a perderne, faceva poca pipì... ☹️ Mi consolo pensando che almeno per due mesi e mezzo sono riuscita ad allattare!
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa VIP Giugno 2016 Ravenna
    Cristina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sì il thermos l'ho preso, non della chicco e fa solo i liquidi (per le pappe ci penserò), ma è stato un ottimo acquisto... quando sono in giro è comodissimo (purtroppo anche io ho iniziato presto con l'artificiale)... io però ho ancora un pochino di latte che mi tiro e metto in frigo, e ho paura che con lo scaldabiberon occorra troppo tempo per scaldarlo quando è freddo da frigo... mi sa che evito...
    • Rispondi
  • M
    Sposa TOP Giugno 2016 Cremona
    Marcella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io sono corsa a comprarlo quando sono dovuta passare di corsa dal seno, che ormai era esaurito nel giro di pochi giorni, al latte in polvere. Credevo mi sarebbe stato di aiuto la notte per non alzarmi, invece Diego ha urlato come un pazzo per quei 4 minuti di attesa. Di giorno va meglio perché prevedo le poppate e mi porto avanti, ma se sei attrezzata con un buon microonde oppure se ti trovi bene col pentolino, io te lo sconsiglio. Piuttosto gira la spesa su un buon thermos per acqua e pappe come quello della Chicco, ho preso anche quello e sono soddisfattissima!
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa VIP Giugno 2016 Ravenna
    Cristina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Eh infatti oggi abbiamo guardato e riguardato le recensioni su internet e parlano male sia del chicco che dell'avent, troppo lenti per - come dici te - avere un risultato appena tiepido... e io che pensavo di metterci tanto con il pentolino, e invece... ma anche mia figlia non ha pazienza (come tutti penso) quindi ho paura che sarebbe un acquisto inutile
    • Rispondi
  • M
    Sposa TOP Giugno 2016 Cremona
    Marcella ·
    • Segnala
    Io ho lo scaldabiberon digitale della Chicco. Troppo lento per il mio bimbo che non ha pazienza di aspettare quando ha fame, 4 minuti di acqua a malapena tiepida contro 20 secondi in microonde! Soprattutto di notte per me è inutilizzabile, un po' di più di giorno prevedendo quando sarà la poppata, ma tornando indietro non lo ricomprerei
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Ottobre 2015 Roma
    Daniela ·
    • Segnala

    Io ho quello della Chicco che mi hanno regalato e non è male. Ora ci mette un po' di più a scaldare rispetto a prima (calcola che era di seconda mano e noi lo abbiamo stra-consumato), soprattutto i biberon grandi (siamo nell'ordine dei 10 minuti), prima in circa 5-6 minuti portava a temperatura (mi sono sempre basata sul "polso", non ho mai misurato i gradi effettivi). Noi ci siamo trovati bene.

    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Master Luglio 2017 Arezzo
    Federica ·
    • Segnala
    Noi usiamo il microonde e un termometro da cucina, facciamo molto più in fretta...cmq noi ne abbiamo uno della Reer che fa da scaldabiberon, scaldapappa e sterilizzatore che può essere usato sia a casa, sia in macchina (tranne funzione sterilizzatore in macchina, serve la corrente normale)
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti