COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Alessandra
Super Sposa Luglio 2021 Arezzo

Urgono consigli ❤️

Alessandra, il 3 Giugno 2021 alle 08:10 Pubblicato in Future mamme 0 13
Salvato
Rispondi
Buongiorno a tutte! Non ho mai affrontato i discorsi sulla maternità, perché ho sempre creduto di non voler figli! Poi da un giorno all’altro tutto cambia ed eccomi qui prossima al matrimonio e con una voglia (condivisa col mio futuro marito) incredibile di diventare mamma! Sono una distratta cronica, non so nemmeno calcolare i giorni in cui ovulo e nemmeno i giorni fertili! So solo che ho un ciclo super regolare di 28 gg, e che a 37 anni forse non sarà facilissimo come a 25 rimanere incinta! Avete consigli da darmi? Accetto tutto, esperienze, test, app...non so da dove cominciare a parte aver smesso di prendere precauzioni ❤️. Scusate se mi sono dilungata ma spero nei vostri consigli! Vi abbraccio tutte

13 Risposte

Ultime attività da Ely32, il 3 Giugno 2021 alle 20:22
  • E
    Super Sposa Luglio 2017 Torino
    Ely32 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    L'isterosalpingografia è un esame invasivo, di solito viene proposto dopo un tot di mesi di ricerca andati a vuoto. Idem le analisi ormonali.. a meno che non te li abbia consigliati per qualche motivo specifico legati alla tua situazione, sinceramente mi sembrano un po' troppo come esami da consigliare a una donna che si accinge alla ricerca di una gravidanza.
    • Rispondi
  • Alessandra
    Super Sposa Luglio 2021 Arezzo
    Alessandra ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie mille davvero 🥰
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana Online ·
    • Segnala
    Ciao 😊 non è detto che l'età influisca sui tempi.. Io ho 25 anni eppure ci sono voluti 9 mesi di tentativi prima di avere il positivo. Io non ho usato nulla, né test, né calcoli, né nulla.. Abbiamo lasciato che la cosa restasse comunque un piacere e non un dovere da eseguire in determinati giorni e in determinati momenti della giornata. Il consiglio migliore è quello di lasciare che tutto vada come deve, senza avere troppo stress o ansia di quando avverrà.. Sembra banale quando ci dicono "più ci pensi e più non arriva", ma ahimè è vero.. Lo stress psicologico influisce negativamente sulla buona riuscita 😘
    • Rispondi
  • Sposina👰
    Sposa Master Settembre 2019 Catania
    Sposina👰 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao, è importante fare le analisi per sapere se hai la prolattina alta, perché nel caso i cui i valori non siano nella norma non è facile restare incinta e quindi devi fare una cura fino a quando torna nella norma, quindi il tuo medico ti sta facendo fare i controlli più azzeccati.
    • Rispondi
  • Alessandra
    Super Sposa Luglio 2021 Arezzo
    Alessandra ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ho provato a sentire il ginecologo che mi ha consigliato di fare isterosalpingografia e dosaggio prolattina e progesterone...dici che serve?
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    Ciao, noi abbiamo provato per qualche mese usando l'app, ma siccome il mio ciclo non è proprio regolare ho preferito usare i test di ovulazione, e ho fatto bene perché nel mio caso l'app non ci beccava mai! Invece con i test mi sono trovata benissimo e hanno funzionato. La mia ginecologa non mi aveva fatto fare analisi ma probabilmente col senno di poi aveva senso farle anche solo come controllo generale, mi aveva dato un integratore con acido folico. Sicuramente troverete le modalità con cui vi sentite a vostro agio, in bocca al lupo 🐺 🙂. Ah, io sono partita tardi ma con il test di ovulazione ce l'abbiamo fatta quindi non preoccuparti dell'età, non vuol dire niente!
    • Rispondi
  • E
    Super Sposa Luglio 2017 Torino
    Ely32 ·
    • Segnala
    Ciao Alessandra, quando noi avevamo deciso che ci sentivamo pronti a diventare genitori abbiamo prima voluto fare un po' di controlli per vedere che fosse tutto ok e iniziare con il piede giusto. Io avevo fatto le analisi del sangue preconcezionali (è un pacchetto di analisi previsto dal SSN), una visita ginecologica con ecografia e un tampone vaginale. Mio marito invece aveva fatto uno spermiogramma. Sono tutti esami non invasivi e rapidi, nel giro di meno di un mese avevamo avuto tutti i risultati ed era tutto ok.
    Per la seconda gravidanza ho ripetuto solo il tampone.
    Siamo stati fortunati, entrambe le volte sono rimasta incinta subito con rapporti non mirati (non monitoravo l'ovulazione).Personalmente mi sentirei di consigliarvi di fare queste analisi. Un grande augurio per il vostro matrimonio e per la ricerca 😊
    • Rispondi
  • M
    Sposa Abituale Luglio 2021 Venezia
    Martina ·
    • Segnala
    Ciao... Io posso dirti la mia esperienza... Cicli irregolari e ovaio policistico... Non riuscivo quasi mai ad oculare. All inizio ho semplicemente tolto le precauzioni ma nulla.,allora mi sono fatta ingannare dai test di ovulazione ma nulla... Mi sono decisa ad andare da quello che è tutt ora il mio ginecologo ho iniziato delle cure per poter ovulare e venivo monitorata da lui con delle ecografie per avere rapporti mirati... Sono rimasta incinta ma l ho perso subito. Non mi sono arresa e grazie al mio dottore ho continuato il mio percorso.. Ho fatto esame delle tube era tutto ok... Ed ora sono entrata nella 14 settimana....
    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala
    Se sei super regolare con il mestruo sicuramente lo sei anche con l'ovulazione quindi le app ti aiuteranno tanto a capire qual è la finestra fertile! Io uso "il mio calendario". Prova prima con le app e se non ti trovi passa agli Stick di ovulazione, non sono positivi o negativi, ma la striscia del "positivo" è più o meno marcata a seconda di quanti ormoni hai, quindi devi provarli tutti i giorni della settimana fertile per capire dove hai il picco e mirate i rapporti in base a quello. In bocca al lupo!!
    • Rispondi
  • Matilde
    Sposa Precisa Settembre 2020 Brescia
    Matilde ·
    • Segnala
    Oltre a tutto quello che già ti hanno detto le altre, Io ho trovato utile utilizzare gli stick per verificare l’ovulazione. Per come sono fatta io di carattere, ho preferito controllare quando ovulavo, non so, mi rendeva più tranquilla. Senza farne una malattia, dal 10mo giorno post mestruazioni ho iniziato a sticcare (io usavo quelli canadesi) e quando le due linee comparivano uguali o quasi intensificavo i rapporti. In pochi mesi sono rimasta incinta entrambe le volte.
    • Rispondi
  • Semele
    Super Sposa Maggio 2019 Roma
    Semele ·
    • Segnala
    Ciao Alessandra, intanto in bocca al lupo per la ricerca! Anche io ti consiglio di cominciare ad assumere acido folico, ma per il resto io sono del parere che almeno all'inizio è inutile e forse controproducente fissarsi troppo a cercare di capire ovulazione etc. Se avete rapporti frequenti e magari aumentate un po' il ritmo nelle settimane centrali del ciclo (se sei regolare meglio, è probabile che l'ovulazione sia all'incirca nei giorni centrali del ciclo)... Poi magari se dopo due o tre mesi di tentativi non arriva, puoi cercare di capire quando ovuli. Il fatto è che capire quando hai ovulato non ti da la sicurezza di rimanere incinta, comunque è dovuto molto al caso se l'ovulo viene fecondato etc, quindi rischi di metterti stress inutilmente...
    Per quanto riguarda analisi prima, io non ne ho fatte, ma secondo me l'unica utile potrebbe essere la rosolia, perché se non sei stata vaccinata né l'hai mai avuta puoi fare il vaccino, ma poi devi interrompere la ricerca per un po'. Invece citomegslovirus e toxo non ci sono vaccini quindi è un po' inutile farle prima. Buona fortuna!!!
    • Rispondi
  • Fanny
    Super Sposa Settembre 2017 Torino
    Fanny Online ·
    • Segnala
    Ciao Alessandra,
    mi sento di consigliarti innanzitutto una visita dal ginecologo, che controllerà che sia tutto a posto e ti dirà di iniziare a prendere l'acido folico (di solito si inizia prima del concepimento, idealmente almeno 3 mesi prima).
    E ovviamente potrà rispondere ai tuoi dubbi su ovulazione, giorni fertili e simili. Ci sono diverse app per calcolare il periodo fertile e se hai un ciclo regolare possono essere utili. Invece, ti sconsiglierei - ma è una questione personale, altre potrebbero dirti il contrario- di iniziare subito con stick di ovulazione e quant'altro, potrebbero metterti più pressione del necessario. L'età non è necessariamente un problema, io ne ho 35 e sto affrontando adesso la prima gravidanza! In bocca al lupo!
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa Saggia Agosto 2019 Napoli
    Francesca ·
    • Segnala
    Ciao Alessandra, non è detto che ci vorrà tempo per forza. Anche a noi il desiderio di un figlio è scoppiato intensamente. Potresti iniziare a parlarne con il tuo ginecologo per farti fare gli esami preconcezionali di routine (toxoplasmosi, rubeo test...) e soprattutto iniziare a prendere l'acido folico (si consiglia di iniziare ad assumerlo da 3 mesi prima del concepimenti). Io utilizzo un'app per monitorare il ciclo "il mio calendario" ma per segnarlo e tenerlo sotto controllo, non mi baso sulla settimana fertile perché spesso sbaglia. Esistono degli stick di ovulazione per beccare sicuramente i giorni con maggior fertilità (tipo i clearblue con tappo viola): nei giorni di faccina lampeggiante rapporti almeno a giorni alterni, appena compare la faccina fissa invece rapporti quotidiani per 2 giorni consecutivi. Ma non è detto che dobbiate usarli, molte donne riescono a conoscere il proprio corpo quando c'è più muco, quando c'è il doloretto da ovulazione. Il consiglio più importante è l'acido folico. Buona ricerca❤
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti