COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

L
Sposa Novella Settembre 2017 Lecco

Camicia da notte e altri oggetti

Lilla, il 9 Marzo 2021 alle 15:20 Pubblicato in Future mamme 0 21
Salvato
Rispondi
Ciao mamme e future mamme voi dove avete comprato i pigiami e camicie da notte? La vestaglia serve? Slip assorbenti e assorbenti post parto dove?
Vi spiego io a casa ho tutti pigiami spaiati quindi x essere un po' decente penso di comprarmi almeno 3 pigiami e forse una camicia da notte. Sono un po' in dubbio sull'acquisto della vestaglia poiché a casa ho un cardigan lungo completamente aperto e pensavo di portare quello. Invece x slip assorbenti o assorbenti post parto non so se prenderlo entrambi e solo gli spil voi cosa consigliate? E come detergente intimo? È meglio scegliere il SAUGELLA?

21 Risposte

Ultime attività da Jessica, il 19 Marzo 2021 alle 15:47
  • Jessica
    Sposa Precisa Giugno 2019 Catania
    Jessica ·
    • Segnala
    Io ho partorito a luglio e devo dire che anche se avevo con me la vestaglia non l'ho usata neanche una volta quindi secondo me è un acquisto inutile : potresti usare tranquillamente il cardigan che hai.
    Per le camice da notte ti consiglio ci prenderne almeno 2..una da usare per il travaglio /parto e l'altra per la degenza (magari che si aprono davanti così se allatti non avresti problemi). Io le ho ordinate sul sito premamy ma solo perché quando servivano a me non si poteva uscire per via del lockdown.
    Per quanto riguarda detergente e assorbenti post parto ti consiglio di prendere direttamente la mutandina assorbente della Tena (comodissima ed eviti di doverti portare mutandina a rete ed assorbenti), per quanto riguarda il detergente potresti usare quello della saugella o quello della euphidra.


    • Rispondi
  • Monica
    Sposa TOP Agosto 2018 Alessandria
    Monica ·
    • Segnala
    Io avevo preso due camicie da notte e secondo me sono molto più comode del pigiama perché ti vengono a visitare spesso e almeno fai veloce!!..vestaglia no, secondo me inutile. Avevo portato una felpa però perché dopo il parto viene un pochino di freddo e lho usata anche per sopravvivere all'aria condizionata. Anche io avevo comprato gli assorbenti/mutandina tipo i tena pants, molto meglio dell'assorbente singolo da inserire perché rischia di spostarsi e quindi tu rischi di macchiarti tutta. Io li ho trovati comodissimi. Per il detergente a me avevano detto uno con clorexidina attiva ideale per dopo parto ma anche per quando hai il ciclo
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Io nn ho usato assorbenti ma le mutande tena lady con assorbenti integrati. E come detergente Vidermina cn ph adatto x post parto
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Un po in merceria un po alla prenatal... la vestaglia nn l'ho utilizzata anche se al negozio mi dicevano che avrei dovuto indossarla x essere composta... avevo il seno in fiamme x le ragadi che nn riuscivo a tenere nemmeno la camicia da notte figuriamoci la vestaglia
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Master Giugno 2016 Livorno
    Elisa ·
    • Segnala
    Ciao! Comprai le camicie da notte in un negozietto vicino casa e altre su internet tutte munite di bottoni sul petto.. pigiami nessuno.. la vestaglia la misi in valigia ma mai indossata troppo caldo in ospedale.. per gli assorbenti usavo quelli della Chicco post parto e mutande di rete (ottime) e sapone saugella verde..
    • Rispondi
  • V
    Sposa Precisa Settembre 2019 Torino
    Valentina ·
    • Segnala
    Ciao, io avevo preso 1 camicia per il parto con bottoni su tutta la lunghezza e 3 pigiami, più una vestaglia (ma un cardigan normale va benissimo!). Per gli assorbenti avevo preso quelli post parto da usare con mutande a rete, comodissimi (li ho usati anche la prima settimana a casa). Ti consiglio di portarti più cambi di maglie (più di uno al giorno), perché si rischia di sporcarsi facilmente e fa sempre piacere fare una doccia la sera! Come detergente avevo il saugella verde, da usare comunque una sola volta al giorno. Ah, ricordati il panno carta per asciugarti dopo il bidet/doccia, è fondamentale! ☺️ In bocca al lupo!
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa Curiosa Giugno 2019 Trento
    Silvia ·
    • Segnala
    Ciao! Io ho partorito ad ottobre, avevo portato camice da notte aperte da usare durante il parto ma poi alla fine mi hanno dato un loro camice.. durante la degenza alla fine ho messo i leggins perché con le camice da notte avevo freddo lle gambe, come ti dicevano anche altre ragazze servono più cambi di canotte o maglie... Durante la montata lattea io perdevo tantissimo latte 😂 e per quanto riguarda gli assorbenti io ti consiglio di prendere quelli fatti a mutanda ... Tipo i Tena lady, molto più pratici per quanto mi riguarda, ho avuto molte perdite post parto. Nel mio ospedale il sapone era presente nel bagno e era il saugella 🙂 per il cardigan va benissimo quello, tanto vedrai tante mamme vestite in modo strani... D'altronde come mi sono vestita io durante l settimana di degenza, nessuno sta a guardare se sei abbinata o meno 😂 detto questo in bocca al lupo 🍀
    • Rispondi
  • Hila
    Sposa Master Giugno 2018 Pordenone
    Hila ·
    • Segnala
    Anch'io non uso camicie da notte ma per il parto le ho acquistate perchè mi sembravano più comode. Come ti dicevano le altre, ti visitano spesso, quindi una cosa in meno da togliere. Poi fino all'ultimo non sai come andrà. Se per caso tu dovessi ricorrere al cesareo l'elastico del pantalone potrebbe infastidirti. Io ne ho acquistate 4 per la degenza e 1 per il parto (a circa 10 euro l'una su amazon o h&m) e ti direi per fortuna! Sono stata 4 giorni in ospedale e mi cambiavo anche 3/4 volte al giorno, non tanto per il sangue (mi sono sporcata solo una volta) ma per il latte! Avevo il seno fuori controllo!! Mio marito faceva le corse per lavare e asciugare le cose. La vestaglia non ti serve. Un cardigan lungo va benissimo. Per gli assorbenti io mi sono trovata bene con gli slip usa e getta della tena. Il detergente intimo sarebbe meglio non usarlo i primo tempi o comunque massimo una volta al giorno.
    • Rispondi
  • Giada
    Sposa VIP Settembre 2018 Milano
    Giada ·
    • Segnala
    Ciao cara io ho partorito a luglio però cmq in ospedale non faceva per niente caldo! Avevo portato una camicia da notte per il parto e un altra da tenere li e due pigiami a pantalone lungo da allattamento che poi ho usato a casa per tt p estate. Le camice da notte le ho prese con o bottoni davanti per allattare al mercato mente i pigiami e delle canottiere da allattamento sul sito bon Prix. Per quanto riguarda il resto io avevo preso i pants e mi sono trovata benissimo!! Comodi e così nn ne rischiato che l.assorbente post parto (che nn ha le ali) si spostasse e mi sporcavo. Poi ho portato degli assorbenti normali notte per tornare a casa.
    • Rispondi
  • Francesca
    Super Sposa Agosto 2018 Roma
    Francesca ·
    • Segnala
    Io ho chiesto al corso preparto ,ho comprato tutte camicie da notte , 4 perché fra allattamento e sangue ho paura di sporcarmi .
    Ne ho prese due su Shein ,e le altre in un negozio . Penso siano molto più comode dei pigiami per le visite . Due hanno i bottoni fino in fondo ,altre solo altezza del seno ,penso le userò anche a casa ,perché sono comode per allattare .
    Poi ospedale chiedeva mutande a rete e assorbenti grandi .Infine per det intimo ci hanno consigliato ginexid (che e' perfetto perché e' anche antibatterico e molto delicato perché e' come una spuma ) da usare in ospedale ,e a casa sauagella verde .Penso porterò anche scottex o asciugamani usa e getta per evitare di sporcare asciugamani
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Ciao, io avevo preso una camicia da notte e un pigiama da prenatal molto carini, alla fine non li ho usati perché in ospedale mi hanno dato una camicia da notte e per praticità usavo quella, visto che appena si sporcava me ne davano un'altra (nonostante gli assorbenti si sporcava tutto lo stesso). Ti consiglio camicia da notte perché è più pratica. Io mi ero portata anche una vestaglia, che ho usato quando veniva qualcuno (era prima del covid), così ero più tranquilla e a mio agio (cardigan grandi comunque in casa non ne avevo, ma va bene lo stesso).
    Le mutandine a rete le ho prese da chicco, gli assorbenti me li hanno dati in ospedale. Come detergente intimo ho usato quello che uso di solito (chilly)
    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala

    Ciao, io avevo preso la camicia per il parto con i bottoni, una camicia da notte e 2 o 3 pigiami per l'allattamento. Poi presi anche assorbenti post parto con mutande a rete. Tutto da Prenatal perchè ero molto affaticata e non riuscivo ad andare in giro per millemila negozi e in un pomeriggio da Prenatal trovai tutto.

    Comunque la camicia per il parto, camicia e pigiama con i bottoni li trovi in qualunque negozio che vende intimo, io li avevo visti anche al mercato.

    La vestaglia non la presi, portai un cardigan che avevo già a casa.

    • Rispondi
  • Cami
    Sposa VIP Luglio 2018 Prato
    Cami ·
    • Segnala
    Ciao! Io comprai delle camicie da notte perché servono che si aprano almeno fino all'ombelico per allattare e non ne avevo così... Come vestaglia sì puoi usare benissimo il cardigan... Per gli assorbenti post parto a noi li forniva l'ospedale quindi non li ho portati... Ne avevo un pacco a casa di quelli a mutandina ma non li ho mai usati perché quando sono tornata mi bastava l'assorbente normale
    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala
    Anche io non uso camicie da notte ma in ospedale ho preferito usarle, sono più comode anche perché dopo il parto ti visitano spesso e con la camicia basta alzarla mentre stai sdraiata, loro buttano un occhio al volo alla ferita e via...
    e poi non hai cuciture o elastici che stringono
    Mi raccomando che si aprano davanti (le mie non erano tutte aperte ma avevano abbastanza bottoni da poter allattare).
    La vestaglia secondo me serve, può andare bene anche un cardigan lungo.
    Io ho portato gli slip a rete usa e getta perché gli assorbenti post parto me li forniva l’ospedale.
    Come detergente ho usato saugella verde che è specifica per gravidanza e post parto. Un consiglio: porta un rotolo di panno carta per asciugarti quando ti laverai perché altrimenti riempi gli asciugamani di sangue e te ne servono mille.
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala

    Ciao, io ho preso le camicie da notte del prenatal e mi sono trovata bene, avevo pensato che così se mi dovevano visitare avevo una cosa in meno da togliere e non essendo al massimo della forma, una fatica in meno da fare! ne ho presa una con i bottoni da cima a fondo, una con i bottoni fino a metà, una con due file di bottonici laterali e una con due fessure laterali. devo dire che siccome era estate le ho usate tantissimo anche a casa, mi sono trovata molto bene appunto evitando la questione pantaloni. avendo fatto il cesareo ero abbastanza un catorcio... la vestaglia non l'ho usata perchè c'era caldo ma questo non si poteva prevedere. in ogni caso ho speso poco per tutto. se hai già un cardigan andrà bene quello senz'altro.

    io ho usato gli assorbenti a slip, quelli della tena e mi sono trovata benissimo, sono molto morbidi e anche alle ostetriche piacciono. avevo preso anche degli assorbenti normali post parto della saugella (ho preso tutto in farmacia) ma non li ho mai usati perchè poi ho usato quelli normali da ciclo. come detergente ho sempre usato quello mio normale, ma appunto avendo fatto il cesareo non ho avuto particolari esigenze dal quel punto di vista.

    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Precisa Dicembre 2020 Torino
    Chiara ·
    • Segnala
    Ciao Lilla!
    Io ai tempi ho comprato due camicie da notte con apertura davanti perché le chiedeva l'ospedale
    Davvero orribili, ma prendendole su Amazon almeno le ho pagate poco. Al posto della vestaglia ho usato anche io un cardigan lungo che avevo già. Il mio ospedale consigliava le mutande di rete e forniva gli assorbenti post partum, con cui l'u sono trovata bene. Potendo fare di testa mia, però, avrei preso direttamente gli slip assorbenti usa e getta..
    • Rispondi
  • Adele
    Super Sposa Febbraio 2022 Agrigento
    Adele ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Beh io ho solo pigiami a due pezzi e le camicie da notte mi sembrano orribili, ma pazienza. Per 3 giorni non ci penserò. Camicia da notte e altri oggetti 1

    • Rispondi
  • Semele
    Super Sposa Maggio 2019 Roma
    Semele ·
    • Segnala

    Ciao Lilla, io non ho ancora partorito, quindi non so se le scelte che ho fatto siano quelle giuste Smiley laugh

    Io ho preso due camicie da notte che si aprono con i bottoni, le ho prese su Shein per pagarle non troppo perché io di solito non ne uso quindi non so quanto mi serviranno oltre l'ospedale. Ne ho prese due perché nella lista nascita del mio ospedale ce ne sono scritte due, ma in effetti penso che potranno risultare utili anche a casa per allattare, perché gli altri pigiami che ho non sono aperti davanti, quindi forse le sfrutterò più a lungo. Penso che per stare in ospedale la camicia da notte sia la cosa più comoda per facilitare le visite, e penso ne bastino due, una per il parto e una per la degenza, perché si parla comunque solo di un paio di giorni...

    Anche io non ho una vestaglia e penso di portarmi un cardigan ampio e comodo che uso a casa, tanto poi in ospedale fa anche piuttosto caldo....

    Per il resto, nella lista del mio ospedale chiedono mutande a rete o comunque usa e getta e assorbenti consistenti, quindi ho comprato queste due cose in farmacia. Non ho preso tantissime mutande usa e getta perché penso che anche queste saranno da usare solo in ospedale, quindi per pochi giorni, e anche di assorbenti post partum per ora solo un pacco, penso che poi finito quello se le perdite non sono troppo abbondanti potrei passare agli assorbenti normali da notte. Ma comunque sono cose che vedo lì per lì, al massimo ci vuole niente a fare un salto in farmacia, l'importante è avere quel che basta per l'ospedale...

    Il sapone intimo ammetto di non averci pensato, non so se ne serve uno dedicato, io pensavo di portarmi quello che uso di solito, che è comunque super delicato perché mi irrito facilmente

    • Rispondi
  • L
    Sposa Novella Settembre 2017 Lecco
    Lilla ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Scusa mi è partito il dito sul tasto invia il fatto è che non mi trovo molto comoda con la camicia. Cmq proverò a guardare su Amazon. X farmi un idea. Grazie
    • Rispondi
  • L
    Sposa Novella Settembre 2017 Lecco
    Lilla ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie Adele, il fatto è
    • Rispondi
  • Adele
    Super Sposa Febbraio 2022 Agrigento
    Adele ·
    • Segnala
    Hai già la lista dell'ospedale? Ti conviene comprare soltanto camicie da notte perché molto più comode. Durante la degenza verrai visitata e se per caso avrai dei punti sarà una tortura togliere pantaloni, slip, ecc.
    Su amazon ce ne sono di carine. La vestaglia serve più che altro quando ti sposti dalla stanza.
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti