Glenda
Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce

Informazioni sul parto naturale

Glenda, il 26 Marzo 2014 alle 12:36 Pubblicato in Future mamme 0 47
Salvato
Rispondi

Ciao ragazze, non sn incinta ma vorrei cmq informarmi sul parto e vorrei ke raccontiaste le vostre esperienze, il travaglio, il tipo di dolore ed intensità, la durata, il momento dell espulsione della placenta, l emozione di avre in braccio il vostro frutto, se avete avuto punti ecc ecc... praticamente tutto... voglio arrivare preparata qnd sarà il momento, chi se la sente di rispondereeee???? ciaooo baciiii Smiley winking e ki ha fatto l epidurale invece???

47 Risposte

Ultime attività da Teresa, il 30 Marzo 2014 alle 05:33
  • Teresa
    Sposa VIP Settembre 2013 Florida
    Teresa ·
    • Segnala

    Grazia, anche io all'inizio non ci pensavo tanto al parto ma a mano a mano che mi avvicino mi sale un pochetto d'ansia. Credo che sia normale sopratutto per noi mamme alle prime armi perche' in fondo non sappiamo di preciso cosa aspettarci anche se leggiamo racconti di donne che hanno gia' vissuto questa esperienza. Cmq, concordo con te sul fatto che ogni donna ed ogni parto e' diverso. Mi auguro di cuore, sia per me che per te, di essere tanto fortunate da avere un parto veloce e non troppo complicato.

    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Abituale Maggio 2014 Monza e Brianza
    Sara ·
    • Segnala
    Ogni parto e ogni gravidanza è a se, qualsiasi cosa pensi che accadrà, stai tranquilla che succederà qualcos'altro! Smiley smile
    Io ho avuto due gravidanze, la prima praticamente senza accorgermene, perché la vedevo nell'ecografia altrimenti non mi sembrava neanche di essere incinta. Ho lavorato (in proprio) fino al giorno prima del parto e quando ero di 8 mesi ho fatto il trasloco. Premetto che un mese prima di me ha partorito una mia amica, descrivendo dolori allucinanti ed andando avanti e indietro dall'ospedale x 3 gg. Io la notte prima del termine ho perso il famoso tappo e da li è partito un dolorino fastidioso tipo mestruo ma sopportabilissimo. Alla mattina mio marito va a lavorare ma il mio dolorino diventa sempre più forte e regolare. Lo richiamo, faccio una doccia e andiamo in ospedale x un controllo dico io. Appena arrivo mi spediscono in sala parto, completamente dilatata e dopo 1h e mezza ho tra le braccia il mio amore Matilde 3070 x 49 cm. Il primo giorno è rimasta nella nursery, nn c'era posto x me in reparto, io la guardavo che dormiva beata e nn mi sembrava vero. Il secondo giorno mi hanno trasferito e appena l'ho vista sono scoppiata a piangere.
    La seconda gravidanza senza relativi problemi, zero nausee ma a 3 mesi ero enorme e a 7 esausta! Forse perché avevo l'altra bimba piccola ma ero veramente stanca, non vedevo l'ora che nascesse! E lui mi ha ascoltato Smiley smile 17 gg prima del termine sento un po' di fastidio, il solito dolorino, questa volta più lieve e va e viene. Passa un giorno e niente, passa il secondo giorno e niente, intanto io mi preparo. La mattina del 2/12 mi sveglio con i pantaloni del pigiama leggermente bagnati. Ok andiamo in ospedale che è meglio. Mi visitano monitoraggio piatto, l'ostetrica mi dice: adesso ti farò un po' male e mi ha fatto traballare la pancia. Da li sono partite delle contrazioni fortissime e continue, non riuscivo neanche a prendere fiato tra una e l'altra. Mi fa la visita e mi dice: sei di 3 cm andiamo in sala parto che ti attacco ancora il monitoraggio. In sala parto ci sono arrivata, ma non ho fatto neanche in tempo a salire sul lettino che Francesco è voluto nascere, praticamente da solo e senza spinte! 3040 kg x 49cm! Con lui son dovuta rimanere in ospedale 4 gg perché aveva difficoltà a respirare e me lo sono coccolato tutto anche se lui a differenza della prima non ne voleva sapere di dormire, MAI!
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa Precisa Settembre 2014 Milano
    Cristina ·
    • Segnala
    Come vedi dalla foto noi abbiamo 2 maschietti, Leonardo che tra un mese farà 3 anni e Lorenzo che ha 15 mesi.
    Entrambe le gravidanze sono state da manuale, zero nausee, nessun problema di qualsiasi tipo e mi hanno permesso di lavorare a pieno ritmo fino all'8 mese.
    Leo era previsto per il giorno di Pasqua, ma ha deciso di anticipare di un giorno il suo arrivo.
    Circa una settimana prima ho iniziato ad avere parecchi indurimenti di pancia senza forti dolori, solo fastidi, mi dissero che ero in fase prodronica, il giorna prima della sua nascita vado a fare in tracciato e riscontrano contrazioni forti e regolari tanto da mettere in dubbio un ipotetico ricovero, alla visita risultavo dilatata di 3 cm, abitando a 15 minuti dall'oapedale decido di andare a casa (e meno male) nella notte iniziano le contrazioni dolorose e sempre più costanti tanto che alle 3 sveglio il moroso e mi faccio portare in osp. Mi visitano e mi fanno accomodare in sala parto con la vasca, volevo fare un parto in acqua ma (fortunatamente) le apparecchiature senza cavo erano scariche, beh x farla breve dopo 11 ore, ossitocina, episiotomia e ventosa finalmente alle 14.11 del 23 aprile nasce! 3430g x 50cm con 2 giri di cordone attorno al corpo che lo bloccavano.
    Quando finalmente me lo hanno messo sul petto ho avuto solo la forza di dargli un bacio da quanto ero sfinita.
    Lorenzo invece posso dire che si è catapultato fuori!!! Alle 21 dolori allucinati e contrazioni subito ogni 2 minuti, ho avuto il tempo si arrivare in ospedale che ero già completamente dilata, mi rompono il sacco e in 5 spinte esce il mio ranocchietto che mi fissava con 2 occhioni spalancati!!!
    Alla nascita di Lorenzo è venuta mia mamma in sala parto, è stato il nostro regalo inquanto abitando distanti (milano-torino) non ci vediamo spesso, beh lei è rimasta scioccata da quanto è stato veloce! E così Il 26 dicembre alle 00.13 è arrivato con i supi 3100g x 50 cm con una settimana di anticipo.
    Sono momenti magici che auguro ad ogni donna, puoi subire tutto
    Il dolore di questo mondo ma ti posso assicurare che appena incroci lo sguardo con quel batuffolo ti dimentichi di tutto
    • Rispondi
  • E
    Sposa Abituale Giugno 2014 Milano
    Erika ·
    • Segnala
    Glenda guarda ce nè uno in ogni ospedale spero nel tuo no!!! Comunque se ti trattano male rispondi a modo!!! Anche se nn fosse la prima gravidanza devono essere gentili e aiutare... E aiutare sopratutto se è la prima gravidanza! Peccato la mia poca passione per lo studio...altrimenti avrei fatto volentieri l'ostetrica!!! Almeno avrebbero un punto di appoggio quelle povere ragazze che partoriscono!! Se trovi l'ostetrica maleducata pensaci che ti siamo vicine noi!!!!
    • Rispondi
  • Glenda
    Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce
    Glenda ·
    • Segnala

    Alcuni/e sn scorbutiche e antipatiche, mamma mia, sembra ke odiano fare il lavoro ke fanno, dovrebbero evere passione invece xkè x alcune cose ci vuole molta delicatezza e cortesia, io se vedo un medico scontroso non lo posso vedere più e mi mette agitazione, la prendo male, cn i modi carini invece possono farmi tutto... spero qnd sarà di trovare una pesona UMANA e competente

    • Rispondi
  • A
    Super Sposa Maggio 2015 Taranto
    Alessia ·
    • Segnala

    Speriamo!!

    • Rispondi
  • Martina
    Sposa Abituale Settembre 2014 Ravenna
    Martina ·
    • Segnala
    Ti do pienamente ragione Erika secondo me soprattutto in certi reparti i medici dovrebero essere anche psicologhi ma basterebbe fossero persone.....
    • Rispondi
  • E
    Sposa Abituale Giugno 2014 Milano
    Erika ·
    • Segnala
    Guarda secondo me i medici che fanno così non dovrebbero fare i medici... Allora una/o ginecologa/o se sa che è il tuo primo figlio ti assiste ti consola ti aiuta a fare la respirazione insomma una seconda mamma...dire a una paziente "perché urli?" Non sono cose da dire... Il tuo ginecologo a visitarti in quella maniera sai come li chiamo io MACELLAI!! Perché nn hanno delicatezza!! è una vergogna siamo nel 2014 e i medici fanno più schifo di prima!!! Non voglio offendere nessuno sia chiaro c'è medico e medico.. Ma chissà perché li becco sempre io quelli maleducati...
    • Rispondi
  • Martina
    Sposa Abituale Settembre 2014 Ravenna
    Martina ·
    • Segnala
    Bellissimo racconto!! Sei stata proprio brava e soprattutto forte a nn agitarti anche a me e' successo cosi solo che era l ostetrica... Mi rispondeva sempre male e mi faceva apostare scontrosamente se ero in piedi e occupavo troppo spazio secondo lei (ero in sala travaglio da sola). Il giorno che sarei uscita dall ospedale invece il ginecologo uomo mi ha fatto la visita per sapere se l utero era a posto pensa mi ha infilato ben tre dita cavolo un po piu garbato poteva essere dato che mi erano venuti i lacrimoni dal male!!!!! Un dito poteva bastare
    • Rispondi
  • E
    Sposa Abituale Giugno 2014 Milano
    Erika ·
    • Segnala
    Ciao sono una mamma di un bellissimo bimbo di 2 anni.. Raccontarti le nostre esperienze è emozionante perché ogni storia è diversa..ti racconto volentieri come è andata..
    La data presunta del parto era per il 24 di settembre.. Il 26 pomeriggio inizio a vedere delle perdite marroncine e penso "ommioddio ci siamo!" Chiamo fm che era a lavoro e gli dico di aver visto queste perdite lui tutto agiato mi dice " ma hai dolori? Devo uscire dal lavoro e portarti al PS?" Io gli rispondo "vai tranquillo c'è ancora tempo".. La sera iniziano i dolori sopportabili mi metto nella vasca faccio un bel bagno, esco dalla vasca, mi metto sdraiata sul letto,prendo sonno poi verso la 1 mi sveglio con dolori forti... Sveglio fm e gli dico di guardare il telefono se sono regolari e così erano..andiamo al PS e mi dicono "vai tranquilla sei di 2 cm c'è ancora tempo, prendi un buscopan e fai un bagno e domani fai una bella camminata" alche torno a casa, prendo il buscopan, rifaccio il bagno ma i dolori sono gli stessi, mi rimetto nel letto e sempre con i dolori mi addormento alle 6 del mattino... il 27 sera altra corsa al PS regolari ogni 5 min...mi fanno il monitoraggio ma dal monitoraggio nn risultano ogni 5 min, risultano ogni 6,7, 10 min... La ginecologa molto scontrosamente mi chiede quando era la data presunta del parto gli rispondo garbatamente "il 24, perché?" E lei mi dice "perché tra tra oggi, domani e dopo suo figlio non nasce" mi visita ero di 3 cm.. La ginecologa mi guarda poi guarda l'ostetrica e gli dice "prepara la cartella per il ricovero" io la guardo e ghigno!! Entro nella sala parto ma mio figlio non ne vuole sapere...passo tutto il giorno 28 ad avere il monitoraggio attaccato, la notte finalmente qualcosa si muove.. Chiamo l'ostetrica e gli dico che devo andare a fare pipì mi pulisco e vedo tutto il tappo...richiamo l'ostetrica e gli dico di aver perso il tappo e che mi si erano rotte le acque nel frattempo...fra l'altro molto incredula vuole vedere il tappo e dove ho bagnato il letto... Molto stupidamente lei prima guarda dove ho bagnato (peccato fossi in piedi quando mi si sono rotte le acque) toccava con la mano il letto e mi dice "ma come fai a dire che ti si sono rotte le acque che il letto è asciutto?" Io molto dolcemente "ero in piedi magari?"...va bè mi fanno sdraiare.. Le mie contrazioni non erano regolari neanche dopo la rottura delle acque faccio il flebo arriva il momento che mi ricordo di chiamare fm (erano le 6 del mattino) "corri mi si sono rotte le acque" 5 min arriva fm... Il 29 settembre Alle 7:55 è nato.. Quando mi ha visto la ginecologa che mi ha ricoverata gli ho detto " ha visto che è nato?" Non l'ho vista più! Fatto sta che avendo anche partorito in un'ospedale con gente così maleducata l'esperienza di mettere al mondo un figlio è fantastico... perché è la parte più bella della vita che la donna possa vivere!... Auguriiiiii
    • Rispondi
  • Glenda
    Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce
    Glenda ·
    • Segnala

    Oddio ahahahaah.... speriamo di essere fortunate cm la tua amica...

    • Rispondi
  • A
    Super Sposa Maggio 2015 Taranto
    Alessia ·
    • Segnala

    Ciao Glenda, anche io non sono incinta ma ho una paura pazzesca!! Le mie amiche una ha avuto un parto lungo e doloroso, l'altra ha partorito appena arrivata in ospedali senza dolori estremamente forti e senza epidurale! Un'altra ha fatto l'epidurale e oltre a spendere 500 euro quasi, non le ha funzionato, nel senso che ha bloccato le contrazioni e gliel'hanno dovute stimolare e sono state peggio!!! Insomma... però tutte mi dicono che quando vedi il bambino ti scordi tutto! Poi cmq anche il bambino spinge, ti aiuta e una volta uscita la testa esce come (è brutto dirlo, ma così me l'hanno raccontato) quando fai la cacca!! ahahaha Smiley tongue

    • Rispondi
  • Glenda
    Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce
    Glenda ·
    • Segnala

    Grazie a tutte x la vostra testimonianza, è sempre bello raccontare alcune emozioni e momenti così intimi...:Smiley heart

    • Rispondi
  • J
    Sposa Saggia Maggio 2014 Monza e Brianza
    Jessica ·
    • Segnala
    Ciao!io ho partorito due anni fa, febbraio 2012. Ho rotto le acque il lunedì ma non mi hanno voluta visitare, quindi mi hanno rispedito a casa sostenendo che non avessi nulla (in realtà il sacco si era semplicemente rotto in alto). Il giovedì sera torno in ospedale con dolori fortissimi, mi visitano e finalmente si rendono conto che non c'era più liquido!mi inducono il parto e, dopo 19 ore di travaglio e dolori fortissimi dovuti specialmente all'ossitocina, inizio a spingere. Dopo due ore e mezza di spinte la bimba inizia ad avere il battito rallentato, per aiutarla a scendere mi fanno la manovra, mi tagliano e utilizzano la ventosa. Finalmente, dopo un'altra mezz'oretta circa il mio angelo nasce!me la fanno vedere di sfuggita ma il mio fidanzato, che è stato con me tutto il tempo,mi assicura che la bimba sta benissimo!3400g x 51 cm! Fortunatamente, nonostante l'incompetenza dei medici, è andato tutto benissimo e ora la mia bimba è già una donnina :Smiley heart
    • Rispondi
  • Serena
    Sposa Abituale Giugno 2014 Catanzaro
    Serena ·
    • Segnala

    Ciao,

    io ho partorito circa 2 mesi fa..premetto che ho avuto una gravidanza perfetta senzas ne dolori naufee o altro e sono arrivata al nono mese molto tranquilla avevo il termine giorno 16 e ho partorito il 24. pensa tu andare ogni giorno in ospedale per i tracciati,lui che non ne voleva sapere di muoversi insomma avevo perso le speranze e l'ansia saliva ogni giorno di piu. il 22 sera mi sentivo davvero stanca mi corico con la speranza che quella notte avrei partorito,alle 4 mi sveglio per dei dolori costanti ogni 10 minuti. ho sempre detto che sarei andata solo quando i dolori erano vicinissimi ma credimi essendo la prima esperienza ho preferito andare in ospedale..per fartela breve sti dolori sono durati tutta la notte e tutto il giorno dopo -.-'' ... arrivo in sala parto la notte dopo e dalle 3 dolori ogni 5 poi 4 minuti..mi hanno rotto le acque..senti un acqua calda che scende..il parto è stato dolorosissimo e ho gridato tutto il tempo (mia mamma che era fuori si è senita male nel sentirmi gridare in quelmodo)perchè non hai il tmepo di riprenderti da una contrazione all'altra,tra l'altro il mio piccolo era incastrato con la manina vicino la faccia quidni ho spinto inutilmente per ben 3 ore..alla fine con l'aiuto del dottore che si è praticamente lanciato sulla pancia con la cinghia per spingere il bimbo..ma ecco che dopo 4 ore e mezza alle 7 del mattino lo vedo e lo sento piangere e quando me lo hanno appoggito sul seno ho provato una emozione pazesca. ho avuto parecchi punti ma gia dopo qualche giorno il dolore era passato...è tutta la mia vitaa

    • Rispondi
  • Grazia
    Sposa Master Giugno 2013 Genova
    Grazia ·
    • Segnala
    Secondo me non serve leggere i vari commenti per avere la convinzione di arrivare pronti a quel momento. come ogni gravidanza e! diversa da una donna all'altra, credo che lo sia anke il momento del parto. io comunque ci devo ancora passare e per ora preferisco non pensarci perche la cosa un pochino mi spaventa visto che ho un livello di sopportazione emozionale e fisica piuttosto bassa. menomale ke c'e' mio marito che mi sa sempre dare la giusta forza!
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Maggio 2014 Modena
    Giulia ·
    • Segnala

    Io avevo deciso di fare tutte le visite per abilitare l'epidurale.. Volevo partorire senza ma ho detto: se sento troppo male e non ce la faccio, mi faccio fare la punturina Smiley winking

    qui a Modena ora è gratuita.. Mia mamma nel 2008 la fece per partorire mio fratello e pagò 800€!!!!

    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Maggio 2014 Modena
    Giulia ·
    • Segnala
    • Rispondi
  • Juna
    Super Sposa Luglio 2014 Como
    Juna ·
    • Segnala
    Chissà ke emozione
    • Rispondi
  • Glenda
    Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce
    Glenda ·
    • Segnala

    Io sinceramente sarei propensa a provarla, se c'è una cosa ke può alleviare i dolori e far vivere quel momento in modo più sereno xkè no. Solo ke dove è a pagamento arriva a costare anche 300 euro e mi sembrano troppi, sinceramente dovrebbe essere gratuita in tutti gli ospedali a parer mio, una donna deve avere la possibilità di scegliere

    • Rispondi
  • Antomass
    Sposa VIP Aprile 2015 Reggio Calabria
    Antomass ·
    • Segnala

    Io non c'ho mai pensato al parto... alla gravidanza... cose così ecco. il matrimonio era un po' lontano fino qualche mese fa (nonostante stiamo insieme da quasi 7 anni), ora sento che sta andando tutto veloce, mi gira la testa quanto sono euforica, ma figli non ci pensiamo proprio.

    però se devo dire LA PAURA PIU' GRANDE E' INCONTRARE MEDICI/OSTETRICHE ECC. INCOMPETENTI

    mi sento di scriverlo in maiuscolo perché a tutt'oggi troppe donne muoiono e troppi bimbi nascono con problemi o non ce la fanno... per non parlare poi del modo di trattare le partorienti... vabbè... se è vero che il corpo di una donna è "progettato" per questo evento è anche vero che possono presentarsi molte complicazioni (e questo a 18 come pure a 52!) quindi se mai dovrò partorire spero di affidarmi a buone mani, solo questo...

    però ho una domanda, se proprio devo immedesimarmi, io preferirei fare sempre e comunque l'epidurale. molte donne non la vogliono per vari motivi, ma, sbaglio o con quell'aiuto si vive il parto in modo più consapevole? Secondo me è importante... voi che dite? chi l'ha fatta la rifarebbe? chi non l'ha fatta che ne pensa?

    auguri a tutte!!! Smiley smile

    • Rispondi
  • Glenda
    Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce
    Glenda ·
    • Segnala

    Ke bellooooooooooooooo

    • Rispondi
  • Martina
    Sposa Abituale Settembre 2014 Ravenna
    Martina ·
    • Segnala

    Te lo auguro con tutto il cuore!!!!

    • Rispondi
  • Martina
    Sposa Abituale Settembre 2014 Ravenna
    Martina ·
    • Segnala

    Guarda io per carattere non sono mai riuscita ad esprimere le mie emozioni quasi mi vergognassi ma con AUrora ( la mia bimba) sono totalmente diversa per lei mi faccio in quattro e anche in mezzo alla strada faccio la sciocca per farla ridere, mi fermo a baciarla.....si puo srmpre cambiare nella vita!!!! Poi per aspettare fai bene devi fare quello che ti senti....noi dopo un anno di convivenza abbiamo voluto cercare un bimbo e per un altro anno non e' mai arrivato! Pensavamo che uno dei due non potesse avere figli! Quanti pianti ci siamo fatti e quanta amarezza nel vedere il risultato sul test di gravidanza!! poi quando meno ce lo aspettavamo ho scoperto di essere incinta e sono andata a comprare un paio di scarpine da bimbo le ho impacchettate e le ho portate a Luca....lui era talmente emozionato che non ha fatto nulla quando le ha viste.....mi ha detto: cosa sono queste?? Ahahah come cosa sono queste??!!!! Si e' messo a piangere!!!, e stavolta dalla felicita' perche c era un piccolo angelo in volo e stavolta la destinazione era casa nostra!!!

    • Rispondi
  • Glenda
    Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce
    Glenda ·
    • Segnala

    Lo spero x teeee

    • Rispondi
  • Martina
    Sposa Abituale Settembre 2014 Ravenna
    Martina ·
    • Segnala

    Io mi commuovo tutt ora quando vedo la mia bimba sorridermi o quando le do il buongiorno e mi guarda con quegli occhi da innamorata!! mi ricordo tutto del parto quando invece sento dire che nessuno si ricorda quello che ha passato (forse e' passato troppo poco tempo) ma risentirei tutto per lei.

    • Rispondi
  • M
    Sposa Master Agosto 2014 Lecco
    Martina ·
    • Segnala
    Già... Io non ho amato follemente il momento della gravidanza... Ero sempre in ansia, prima le nausee, poi la pancia cresci, sei stanca, mi tirava la pelle, ero scomoda a dormire... Una lagna guarda! ( ero io intendo!)... Ma ne vale assolutam la pena! Sopratt sentirlo muovere... Quando é più grande e i calci li vedi anche da fuori (e alcuni che male aggiungo io Smiley smile)
    Infatti se le cose andranno bene e Dio vorrà io tra un anno ne farei un altro!Smiley smile
    • Rispondi
  • Glenda
    Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce
    Glenda ·
    • Segnala

    Ahia... senza senso...avrebbero potuto nn farla affatto a qst punto... io ho avto i punti sensa anestesia x un taglio sulla fronte ke mi feci in un incidente in auto, avevo una paura...xò nn so cm mai sentivo pungere ho detto solo: ahi, e stringevo la mano dell infermiere xò nn è stato atroce forse xke la parte era anestetizzata dal treuma subito

    • Rispondi
  • Glenda
    Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce
    Glenda ·
    • Segnala

    Si il fatto dello sdraiarsi o sedersi il primo gg lo so ke è un pò difficoltoso... xò se ci penso dico ma cm è strana la vita, la mamma è in grado di generare qualcosa di straordinario, una vita ke cresce dentro di se e ke gli uomini non potranno mai capire, xkè nn hanno qst dono ( tnt doloroso dal punto fisico, ma tnt gioioso)

    • Rispondi
  • Martina
    Sposa Abituale Settembre 2014 Ravenna
    Martina ·
    • Segnala

    Io si naturale solo oer i punti mi hanno fatto l anestesia, solo che per far presto nn hanno aspettato che facesse effetto quindi li ho sentiti tutti!!!!

    • Rispondi
  • Glenda
    Sposa Saggia Agosto 2014 Lecce
    Glenda ·
    • Segnala

    Io ho quasi 23 anni e mi sposo il 30 agosto, ho sempre detto al mio lui ke nn vorrei un bimbo subito ma cn calma dp un annetto in modo da viverci un pò noi due e cresre il nostro equilibrio, xò qnd vedo i bimbi neonati nn ci capisco più nulla e un pizzico di desiderio ma a dir la verità se penso al parto e a tt quelle visite ed esami odiosi mi viene paura, forse è anche x qst ke vorrei aspettare un pochino... ho 7 nipotine, gli voglio un mondo di bene ma nn sn tnt coccolosa cn loro ke le sbaciucchio sempre ecc... non vorrei ke cn un mio futuro figlio sia uguale...io vorrei essere tnt coccolosa cn lui/lei lo pretendo!!!

    • Rispondi
  • M
    Sposa Master Agosto 2014 Lecco
    Martina ·
    • Segnala
    Ma tu hai fatto un parto naturale, giusto?!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti