COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Vannuccia
Milano

Maternità surrogata

Vannuccia, il 2 Gennaio 2018 alle 17:17 Pubblicato in Future mamme 1 220
Salvato
Rispondi

Ciao a tutte, volevo chiedervi cosa ne pensate di questa pratica? La fareste mai? Cosa ne pensate su chi la fa? Io onestamente non riesco a farmi una opinione e non so se la farei mai nella vita

buon anno a tutte!

220 Risposte

Ultime attività da Mariangela, il 14 Novembre 2020 alle 14:41
  • Mariangela
    Sposa Novella Febbraio 2015 Crotone
    Mariangela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ovviamente da noi no, stiamo vacendo tutto all'estero

    • Rispondi
  • G
    Sposa Abituale Gennaio 2019 Palermo
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Perdonami, ma mica è illegale qui in Italia?
    • Rispondi
  • Mariangela
    Sposa Novella Febbraio 2015 Crotone
    Mariangela ·
    • Segnala

    Buongiorno, noi abbiamo intrapreso questo cammino. ammetto che tra mille paure e decisioni difficili, ma ci siamo!! qualcuna vuole parlarne?

    • Rispondi
  • L
    Sposa VIP Settembre 2019 Ravenna
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Mi pareva ci fossero anche messaggi più recenti
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Abituale Marzo 2013 Trento
    Elena ·
    • Segnala

    date un occhiata a questo video, con qesto virus tante coppie si sono trovate in una situazione surreale

    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Luglio 2014 Arezzo
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Si alla fine risolto ma il caso ancora non è stato chiuso

    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa VIP Luglio 2017 Milano
    Silvia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    E come è andata Serena? Spero tutto bene..
    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Luglio 2014 Arezzo
    Serena ·
    • Segnala

    Noi purtroppo dopo quasi 6 mesi di rientro in italia con il bimbo abbiamo avuto la famosa segnalazione alla procura ed abbiamo dovuto dare le prove e le spiegazioni su tutto..

    • Rispondi
  • Sara
    Sposa VIP Giugno 2018 Vicenza
    Sara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao premetto che io non mi permetto di giudicare perchè come ho scritto anche precedentemente ognuno di noi prende le sue decisioni io prima di riuscire finalmente a concepire stavo pensando di adottare e mi stavo anche informando quando è arrivato il positivo... comunque chi ha detto che dal punto legale si rischia visto che in Italia è consigliato illegale ha ragione.
    Ora non so voi che procedura avete seguito se almeno uno dei due o entrambi siete gli effettivi genitori,in tal caso siete tranquilli,però io so quello che ti ho riportato di seguito me lo ha confermato anche un avvocato,ti ho incollato il trafiletto dell'articolo che riguarda l'argomento.

    Quindi gli italiani che ricorrono alla maternità surrogata all’estero possono tranquillamente venire in Italia con il bambino ed essere riconosciuti come genitori?

    Non è così semplice. Se i committenti sono una coppia eterosessuale, questi generalmente si presentano all’ufficiale di stato civile italiano con un certificato di nascita del bambino redatto all’estero nel quale sono indicati come genitori e chiedono la trascrizione in Italia senza dichiarare che il bambino è nato a seguito di surrogazione della maternità. Così facendo commettono il reato punito dall’art. 495 c.p. (falsità in atti dello stato civile). Ci sono precedenti di coppie punite con sanzioni molto severe, anche se in altri casi invece i giudici hanno mostrato una certa tolleranza. Inoltre, se il bambino non ha un legame genetico con alcuno dei genitori e l’autorità italiana scopre l’inganno, coloro che si presentano come genitori senza esserlo rischiano che il bambino sia dichiarato adottabile. Se invece il bambino è figlio di almeno uno dei genitori (di solito il padre), allora la legge italiana considera solo lui come genitore ma l’altro potrà chiedere di adottarlo applicando la norma che consente l’adozione del figlio del coniuge. Si tratta della cosiddetta “stepchild adoption”, che nell’ambito del matrimonio è ammessa dalla legge.

    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Luglio 2014 Arezzo
    Serena ·
    • Segnala

    Forse le persone che stanno qui solo per criticare possono aprire un post tutto per loro e lasciare in pace chi la pensa diversamente?

    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Luglio 2014 Arezzo
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    E dimmi quale infrazione in questo caso viene commessa da me? illuminami per favore

    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Luglio 2014 Arezzo
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao, il nome preferiamo tenerlo segreto ancora per un po'))

    tranquilla non mi perdo in certi discorsi inutili

    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Luglio 2014 Arezzo
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie, cercherò di farlo appena possibile!

    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2017 Torino
    Vivi ·
    • Segnala

    Ci sono valori più importanti di soddisfare il desiderio di genitorialità.

    Io non penso che il fine giustifichi i mezzi.

    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2017 Torino
    Vivi ·
    • Segnala

    Comprare gameti e impiantarli in un utero in affitto non è commercio?

    Nella donazione di organi ci sono 2 adulti, maggiorenni e consenzienti. Qui (ammesso che si tratti di donazione, e nella maggior parte dei casi non lo è) non è un rapporto a 2, ma a 3.

    Nei pochi (pochissimi) casi in cui è esclusivamente una donazione, si può donare un essere umano? Trattiamo un bambino come una cosa?


    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2017 Torino
    Vivi ·
    • Segnala

    Trovo che siano due cose completamente diverse e non mi sognerei mai di paragonarle. Se a te sembrano simili non posso assolutamente concordare (da donatrice Fidas e Admo, tra l'altro).

    Stai paragonando il midollo osseo o un rene a un essere umano?


    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2017 Torino
    Vivi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao, ti ringrazio, la penso allo stesso modo.

    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2017 Torino
    Vivi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Il topic ha un certo argomento, che non cambia a seconda di chi lo frequenta. Se non si desiderano leggere opinioni contrarie si apre un topic diverso, con una linea ben precisa (come è stato fatto, e ai quali non partecipo non condividendone le idee).
    Se una pratica per me non è accettabile non cambio opinione in considerazione della situazione del singolo, e il rispetto, la sensibilità, la solidarietà non possono giungere al punto di obliterare i propri valori e principi.

    Non stai aggiungendo alla conversazione nessun argomento, nessuna considerazione di qualche interesse. Vuoi controbattere ciò che dico? Bene, entra nel merito. Ti limiti a insultare e basta.

    p.s. gli epiteti qualificano più chi li usa che chi li riceve

    • Rispondi
  • Iside
    Super Sposa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma guarda io non ho visto nei commenti una mancanza di rispetto nei confronti di chi la fa però se parliamo della pratica in sé (l'oggetto del topic) allora è giusto che ognuno dica la sua. Non ho letto frasi offensive o che, mi sembra che Vivi stia semplicemente dicendo, come me, che un limite dovrebbe esserci e per noi questa pratica è fuori. Poi ovviamente ci sono persone che la pensano diversamente ma che ci debbano essere dei limiti invalicabili spero saremo tutte d'accordo. ...
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa Precisa Settembre 2016 Firenze
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Come ho già scritto alla ragazza il problema è la mancanza di rispetto verso chi sta affrontando questa pratica e partecipa a questo topic. E' vero che è stato aperto chiedendo opinioni ma un pò di riguardo verso chi è in questo percorso credo sia dovuto...

    • Rispondi
  • Laura
    Sposa Precisa Settembre 2016 Firenze
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    C'è una bella differenza tra esprimere il proprio parere rispettando le idee altrui o meno, cosa che tu non mi pare faccia. Ed è vero che il topic è stato aperto chiedendo la propria opinione ma l'autrice non ha più partecipato mentre vi sono numerose ragazze che stanno affrontando questa esperienza. Ed è loro che dovresti rispettare, senza attaccare o voler imporre la tua idea. E per finire leggi bene cosa scrivono gli altri, io non la penso diversamente da te ma reputo limitato chi non ha sensibilità e riguardo verso gli altri.

    • Rispondi
  • Iside
    Super Sposa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Scusami però l'intento del Topic è proprio quello di raccogliere opinioni. ..
    • Rispondi
  • Iside
    Super Sposa Settembre 2016 Milano
    Iside ·
    • Segnala
    Deve pur esistere un limite.. Non possiamo giustificare tutto tutto dai.. Allora la clonazione? L'editing genetico? I nuovi cyborg? Insomma, se a me viene chiesto qual è il limite direi che la maternità surrogata è fuori
    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2017 Torino
    Vivi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Forse non hai letto l'argomento del topic: rileggilo. Viene chiesto cosa ne pensiamo di questa pratica, e io penso che non sia accettabile.

    Rispetto il dolore altrui, ma il dolore non può autorizzare a fare qualsiasi cosa.

    • Rispondi
  • Laura
    Sposa Precisa Settembre 2016 Firenze
    Laura ·
    • Segnala

    Tu non hai certamente idea di cosa prova una persona che ha seri problemi di infertilità altrimenti non avresti così poco rispetto per questa situazione. Non devi condividere l'idea, personalmente nemmeno io condivido, ma rispettare chi vive un dolore così grande quello sì, dovresti farlo.

    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2017 Torino
    Vivi ·
    • Segnala

    Secondo me dei limiti vanno posti; non si può fare qualsiasi cosa la scienza permetta di fare, così si arriva a delle aberrazioni. Stiamo paragonando accendere la luce a fare commercio di gameti e affittare un utero? Esiste ancora qualcosa che non si può comprare/vendere oppure è tutto in vendita?

    • Rispondi
  • Serena
    Super Sposa Settembre 2018 Brindisi
    Serena ·
    • Segnala
    L'argomento è chiaramente molto controverso. Parto sempre dal presupposto che determinate scelte siano frutto di un'esperienza personale non replicabile e quindi assolutamente soggettiva. Non mi sento di essere categorica nel dire "No,mai e poi mai la farei" perché bisogna trovarsi in certe situazioni però, in maniera del tutto non coinvolta, non trovo tanto giusto il fatto di portare in grembo 9 mesi un esserino che non è tuo e dal quale doversi logicamente staccare ( e staccare lui da quella che è una culla biologica che per 9 mesi riconosce come genitrice). Non trovo bello che spesso purtroppo, la madre surrogata lo faccia per denaro( tante donne di paesi poveri e in difficoltà si mettono a disposizione solo per questo motivo) perché il legame inevitabile che sussiste in una pratica del genere (tra madre/culla e bambino e genitori legali) viene sminuito e relegato a mero business e credo che la nascita di un essere umano sia una cosa così bella e delicata e naturale e stupenda da non poterla "ridurre" a questo. Ovviamente le situazioni possono essere diverse e di un'opinione dettata dalla non esperienza quindi magari immagino che il desiderio di diventare madre e padre, il voler provare ad avere un figlio anche "biologicamente tuo" e non poterlo fare secondo vie "tradizionali" possa far superare tutti questi panegirici. Ad ogni modo non giudico nessuna parte... solo che alcuni casi credo abbiano raggiunto il paradosso dell'umanità. Tutto qui
    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2017 Torino
    Vivi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Allora abbiamo concezioni del rispetto molto diverse, chi più soft e chi meno.

    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Giugno 2017 Torino
    Vivi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Dovresti leggere il codice penale italiano.

    Anche dal punto di vista civile, non è detto che la trascrizione dell'atto di nascita in Italia vada a buon fine.

    Per concludere, se all'estero commetti un'infrazione la multa ti arriva anche in Italia.

    • Rispondi
  • Laura
    Sposa Precisa Settembre 2016 Firenze
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Auguri cara che notizia meravigliosa !!!! Manca davvero poco ! Come chiamerete la piccola ? Chissà che emozione !

    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Tra un mese😍😍😍😍😍 che meraviglia 🤩🤩🤩 sarà l'inizio di un meraviglioso amore ❤❤❤❤
    Aggiornaci quando nasce tua figlia!!!
    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Luglio 2014 Arezzo
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Infatti la surrogazione va fatta SOLO nel pieno rispetto di tutte le parti coinvolte

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×