COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Topic chiuso

S
Sposa Precisa Ottobre 2020 Taranto

Matrimonio

Serena, il 25 Ottobre 2020 alle 10:36 Pubblicato in Ricevimento di nozze 0 56
Salvato

Ciao a tutte,

Ho bisogno di sfogarmi e capire cosa non ha funzionato... Mi sono sposata il 3 ottobre ed è stato un matrimonio strano...ero agitatissima e avevo molta paura...c'era molta tensione attorno a me e solo qualche giorno fa ho capito il motivo perché finalmente una testimone mi ha detto quello che è successo....ebbene, alcuni invitati (i miei amici per lo più, ragazzi giovani, sulla trentina) hanno avuto paura e si sono lamentati per la sicurezza sulla vicenda Covid...dicono che c'erano assembramenti, soprattutto ai balli.

Non me ne capacito....abbiamo rispettato tutto il protocollo che in quel momento era previsto e anche di più: mascherine e distanziamento in Chiesa, niente foto di gruppo, niente lancio del bouquet, niente libretti messa, buffet servito esclusivamente al tavolo, tavoli di massimo otto-dieci persone fatti esclusivamente con famigliari o amici che si frequentano...buffet di dolci esclusivamente monoporzione......sala con tutte le vetrate aperte per far arieggiare sempre, tutto servito in un'unica sala per evitare spostamenti.

Durante la festa metà dei miei invitati è letteralmente scappata fuori. Erano sempre fuori....non li ho avuti con me per niente, non li ho sentiti affatto.

Sono andata ai loro tavoli per fare il brindisi e non c'erano.... Poi ho saputo che hanno reputato la location "al chiuso", nonostante le vetrate fossero spalancate....

Credo che il problema sia stato il ballare.... gli invitati di mio marito, quando si ballava, si sono un po' assembrati, ma come fare diversamente???? come avete fatto a ballare? gli ospiti si sono lamentati?

Aiutatemi perché davvero non ho capito cosa ho sbagliato.

Come fate a dire che i matrimoni erano normalissimi???

E no, non mi pento di non aver spostato..tanto valeva sposarsi nella data originaria perché se qui stavo ad aspettare un vaccino non mi sposavo più.

Grazie per le vostre opinioni.

56 Risposte

Ultime attività da Anna, il 25 Ottobre 2020 alle 18:46
  • Anna
    Sposo Preciso Luglio 2021 Napoli
    Anna ·
    • Segnala
    Ah...giusto per dirne una, anche io sono un medico. Ho valutato tutti i possibili rischi a cui avrei esposto i miei invitati, pur sapendo che la certezza di avere un matrimonio perfetto non l'avrò.
  • Anna
    Sposo Preciso Luglio 2021 Napoli
    Anna ·
    • Segnala
    Innanzitutto io ti direi di focalizzarti su chi si é divertito e non su chi ti ha criticato. Il matrimonio é il giorno degli sposi, non degli invitati, per quanto tutte vogliamo avere la massima condivisione della gioia di quel giorno. Purtroppo la paura era una cosa prevedibile, data la situazione attuale, ed é una delle cose che ha spinto molte spose ex 2020 a tentare di avere un matrimonio normale rinviando al 2021. Per ciò che ho visto i matrimoni più "rilassati" del 2020 sono stati quelli di agosto e settembre, forse proprio perché non si percepiva più il rischio di contagio dei mesi precedenti. Comunque, proprio perché la situazione può cambiare di mese in mese, non é nemmeno detto che tutto il 2021 sarà come il 2020. Sicuramente ci saranno ancora mesi duri, ma se siete riuscite a sposarvi quest'anno, non vedo perchè non dovremmo riuscire a farlo, in maniera decente, noi spose 2021. Mi dispiace per la tua esperienza, spero che magari riguardando le foto di quel giorno ricorderai soltanto la gioia di esserti unita a tuo marito.
  • Emanuela
    Super Sposa Ottobre 2020 Roma
    Emanuela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Assolutamente si... Sono sincera... Non auguro a nessuno il male anzi... Spero possiate vivere con serenità tutto...😁😁😁...siamo spose neo o future e abbiamo tutte preoccupazioni... 😘

  • Marzia
    Sposa Master Luglio 2021 Alessandria
    Marzia ·
    • Segnala
    Io mi sposerò il 3 luglio 2021 e spero che tutto questo sia finito! 😏🤞🏻
  • Emanuela
    Super Sposa Ottobre 2020 Roma
    Emanuela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    E quello che intendevo io... Allo stato attuale nessuno sa come sarà il futuro...ed essere realistici aiuta a non illudersi.
    Noi abbiamo deciso di non spostare per motivi che non sto qua a dire ma non c'è la siamo senti di rimandare all'infinito visto che già avevamo rinviato da maggio... In lockdown... Abbiamo fatto una festa con 40 adulti e una decina di bimbi... Praticamente tutto all'esterno... Nonostante il tempo che poi ci ha graziato... Se avessi avuto un matrimonio con 150 persone avrei assolutamente rimandato... Con tutto ciò... Bisogna vivere...buon lavoro 😉
  • Demetra
    Sposa VIP Ottobre 2020 Avellino
    Demetra ·
    • Segnala
    Mi dispiace tantissimo leggere di questa tua esperienza. Da noi invece si sono divertiti tutti, anche quelli che inizialmente avevano più paura alla fine si sono rilassati. Noi ci siamo sposati il 15 quindi i balli erano totalmente proibiti, nonostante questo i proprietari hanno concesso di ballare a me e mio marito. Che poi siamo stati sostituiti dai suoi genitori. Ma nessuno si è assembrato e soprattutto ci siamo divertiti tutti! Sinceramente nonostante le mascherine e le varie proibizioni io ho vissuto in piena serenità quella giornata. La maggioranza degli invitati aveva fatto il tampone nei giorni prima e lo ha rifatto nei giorni successivi e siamo tutti negativi. Penso che il problema che hai vissuto tu sia dovuto solo a quella parte di invitati che purtroppo ti ha rovinato la giornata. Mi dispiace molto ma se riesci prova a ricordare solo le cose belle
  • Sarah
    Super Sposa Settembre 2020 Bari
    Sarah ·
    • Segnala
    Io ho fatto un matrimonio con meno di 50 persone compresi bambini e ospiti al taglio della torta,ho chiesto esplicitamente di non fare balli di gruppi e lenti solo tra coniugi! In un'agriturismo quindi ventilato quasi tutto all'aperto! È stato magnifico!! Se posso ti consiglio di non pensarci!
  • Martina
    Sposa Abituale Luglio 2021 Bologna
    Martina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Purtroppo non sono molto positiva, il vaccino, quando e se sarà pronto, per mesi e mesi non sarà disponibile per tutti ma solo per le persone a maggior rischio. Penso che sicuramente nei prossimi due o tre mesi la situazione migliorerà ma non tanto da tornare come prima o comunque in una condizione controllata. Le cerimonie si potranno probabilmente fare con tutte le precauzioni, ma sinceramente io sono abbastanza preoccupata per la mia famiglia avendo visto coi miei occhi come sta la gente in ospedale col virus e penso che le precauzioni siano un po’ “di pulcinella”, nel senso che comunque un matrimonio con 130 persone non può per forza di cose essere privo di rischi nemmeno se i contagi tornano ad abbassarsi: la gente è felice, abbassa la guardia, si ferma a chiacchierare con svariate persone, magari qualcuno ha le mascherine di stoffa che non sono a norma e non servono a nulla...
  • Ale🌸
    Sposa Precisa Luglio 2021 Napoli
    Ale🌸 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Tu che ne capisci più di noi... cosa pensi che accadrà nel 2021? So che non può esserci una risposta certa..
  • Martina
    Sposa Abituale Luglio 2021 Bologna
    Martina ·
    • Segnala

    Io sono un medico, dovevo sposarmi il 3 di ottobre e ho rimandato. Un matrimonio non può essere considerata una situazione sicura anche mantenendo tutte le precauzioni; è una festa, gli sposi girano, qualche abbraccio scappa comunque, la sposa magari si siede a più tavoli..il pranzo non è MAI una situazione priva di rischi (basta vedere l’ultimo decreto di Contq) perché a meno di non mettere tutti lontani a 2 metri è impossibile mantenere le giuste distanze, senza contare che si sta senza mascherina. I balli dovevano essere aboliti a mio parere, è uno scandalo che li abbiano permessi perché è categoricamente impossibile tenersi a distanza dagli altri ballando, magari ubriachi. I miei ospiti dopo che ho rimandato mi hanno detto “per fortuna, io non mi sarei sentito tranquillo ad andare ad un matrimonio in questo periodo”. Avrei messo a rischio i miei genitori, le mie zie.

    Almeno il tentativo di spostare di qualche mese l’ho fatto. Se non potrò sposarmi nemmeno a maggio O farò una cosa tra 30 persone e poi la festa dopo o rimanderò direttamente tutto di due anni, farò un figlio se il buon Dio vorrà donarmelo e mi sposerò quando si potrà.

  • Kamimura
    Sposa Precisa Settembre 2022 Milano
    Kamimura ·
    • Segnala

    Il mio unico desiderio è poter avere con me i miei genitori, 70enni che verrebbero dalla Sardegna in Lombardia, e mia sorella, che dovrebbe venire dalla Toscana. Per ora non so neppure quando potrò rivederli.

    Abbiamo bisogno più che mai di sognare ancora e di avere un minimo di positività seppure il momento non lo renda assolutamente facile. Auguro a te e tuo marito tutto il meglio 😘

  • Ale🌸
    Sposa Precisa Luglio 2021 Napoli
    Ale🌸 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Esatto 🍀🍀🍀❤️❤️

  • Angela
    Sposa Master Luglio 2021 Napoli
    Angela Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Che bello!! 🥰
    Forza!! Neanche la notte più buia impedirà al sole di sorgere ancora!
  • Ale🌸
    Sposa Precisa Luglio 2021 Napoli
    Ale🌸 ·
    • Segnala
    Che coincidenza, io mi sposo l’8 luglio 😍😍😍un giorno prima di te ...🍀🍀😍😍
  • Kamimura
    Sposa Precisa Settembre 2022 Milano
    Kamimura ·
    • Segnala

    Speriamo davvero. La penso esattamente come te, ho già rimandato una volta e se dovrò sposarmi da sola farò anche quello

  • Emanuela
    Super Sposa Ottobre 2020 Roma
    Emanuela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Appunto ti dico che per chi si è sposato quest'anno non è Stato facile per nulla.. Ci sono. Soldi in mezzo è tanti.. Ma proprio tanti... Quindi o perdi è butti 3/4 mila € anzi molti di più tra fedi abiti ecc...oppure ti sposi... Non oso immaginare chi aveva 200 passa inviati ecc... Ognuno fa le propie scelte... Ripeto buon proseguimento 😉

  • Giulia
    Sposa TOP Maggio 2022 Roma
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ma, sono una realista mai creduto negli arcobaleni e nel andrà tutto bene. Sto seriamente pensando di sposarmi in chiesa e basta, già alla prima ondata ho richiesto in dietro la caparra alla location, ero ben conscia che non sarebbe finita (una pandemia così può durare ben più di 2 anni, vedi la spagnola) e con metà di invitati bloccati all'estero e l'atra metà divisa tra fobici (ma proprio da sindrome della capanna in alcuni casi mai usciti per 6 mesi) e tipi che spaziano tra l'incosciente e il negazionista. Però la dura realtà e che molte location non ti fanno ridimenzionare l'evento, lavorano solo su base 100 ospiti e non hanno alcuna intenzione di far pagare un centesimo in meno di quel che prevede un contratto sottoscritto nel 2019... men che meno di ridare la caparra. Non avrei mai potuto o voluto rinviare all'estate e regalare i soldi alla location con forse massimo 35/40 presenti su 100, considera che le frontiere extra Schengen non sono mai state aperte e per come vanno le cose non le riapriranno certo ora. Ci sono molte persone che, pur volendo, non hanno potuto rinviare all'estate per le sopra elencate ragioni, paura a parte. Non ti ridanno i soldi, ti chiedono un salasso, non può venire nessuno, che si può fare? cercare di rinviare più in la che ti concedono, fare causa o perdere la caparra di 3k...

  • Emanuela
    Super Sposa Ottobre 2020 Roma
    Emanuela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ognuno fa quello che crede... Non mi pento della mia scelta come molte spose... E non si può rinviare all'infinito... E limitazioni ci saranno anche prossima primavera..

    Che fate non ballare dopo che avete speso 500€ per un musicista...perché programmato dal 2019 ...Quando ancora non c'era pandemia..

  • Giulia
    Sposa TOP Maggio 2022 Roma
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    I contagi corrono in famiglia e tra amici, durante l'estate ci si è riuniti baciati e abbracciati ai matrimoni, alle cresime, alle cominiani alle lauree, ai battesimi, non siamo riusciti ad evitare il contatto fisico e umano, con l'errata convinzione di essere tutti congiunti... 200 persone non sono congiunte e non lo sono nemmeno in 50/60...

    Purtroppo è una realtà non si è mantenuto il distanziamento sociale a cominciare dagli inviti nelle proprie case. è umano è istintivo anche io ho rivisto delle persone più di una volta le ho lasciate a mezz'aria, perché veniva loro naturale lanciarsi verso di me per un abbraccio. ho partecipato a un battesimo, a una comunione e a una festa di laurea di parenti dalla quale sono scappata, perché non rispettavano nessuna norma di precauzione, insomma non mi sono chiusa in casa e ho visto bene quello che stava succedendo in giro e come se tutti avessero dimenticato che della persistenza della pandemia, come se fosse già tutto passato. Chi ricordava agli altri che in autunno ci sarebbe stata una seconda ondata era considerato un corvaccio, uno iettatore. Chi si teneva su la mascherina e teneva le distanze era visto come un matto... ho ancora in mente questo anziano zio del mio fm che a fine luglio mi inseguiva per la festa e mi diceva "mica c'ho la peste, perché nun me dai un bacetto?!" quindi...

  • Maria
    Super Sposa Settembre 2022 Potenza
    Maria ·
    • Segnala

    Ciao Serena! Ti chiedo una cosa: tu sei stata bene al tuo matrimonio? Amici apparte, la tua famiglia e le persone a te più care erano con te?

    Se sì, allora non devi preoccuparti di niente: al tuo matrimonio non c'è stato nulla di sbagliato, e non devi darti colpe che non hai. Purtroppo siamo nel mezzo di una pandemia mondiale ma nessuno poteva immaginarlo.

    Le critiche post matrimonio sono all'ordine del giorno: sai quante volte mi è capitato di ascoltare commenti terribili su eventi che invece non erano affatto male?

    La gente delle volte non si rende conto che dietro ad un evento come quello del matrimonio c'è tanta preparazione, tanta emozione, tanto stress e anche tanti soldi che partono!

    Sai cosa ti dico? Sono state scorrette le persone che hanno partecipato controvoglia, perché potevano benissimo rimanere a casa anziché venire e non esserti vicino.

    Però ti dico anche che non vale la pena pensare alle cose negative, pensa invece alle emozioni belle vissute e concentrati su quelle!

    Hai fatto benissimo a sposarti lo stesso, io sono totalmente dalla tua parte! Un abbraccio forte Smiley heart

  • V
    Super Sposa Settembre 2020 Monza e Brianza
    Valeria ·
    • Segnala
    Ciao Serena mi è dispiaciuto leggere il titolo “matrimonio brutto”, ma da quello che scrivi credo che tu non abbia assolutamente colpa, piuttosto i tuoi amici sono stati poco carini a lamentarsi (non direttamente con te fra l’altro) per qualcosa di cui già si sapeva come sarebbe andata, potevamo starsene a casa a questo punto. Magari sono state le stesse persone che fino a qualche settimana prima se la spassavano per locali. Anche io mi sono sposata il 4 settembre, preoccupata per la situazione, ovvio, ma contenta di non aver rimandato, qualcuno è venuto, qualcuno no, qualcuno si è lamentato ma è stato “bacchettato” a dovere. Lasciali perdere..
  • Francesca
    Sposa Master Giugno 2019 Asti
    Francesca ·
    • Segnala
    Probabilmente nemmeno io avrei ballato, e se mi fossi sposata in questo periodo ai balli avrei proprio rinunciato...per il resto, se avevano così paura potevano direttamente non venire, giustificandosi, credo sia comprensibile...ma venire e lamentarsi, non lo capisco!!
  • Valentina
    Sposa Precisa Ottobre 2020 Bologna
    Valentina ·
    • Segnala
    Ciao, mi dispiace che tu debba ricordare così il giorno del tuo matrimonio, ma, come ti ha già detto anche qualcun altra, focalizzati sulle cose positive di quel giorno! A mio parere chi si è lamentato non merita considerazione perché, volendo, avrebbero potuto benissimo decidere di non venire o semplicemente non ballare! In modo da evitare gli assembramenti rimanendo seduti al loro tavolo! In quel caso ognuno era libero di decidere cosa fare per se stesso, non penso siano stati obbligati a ballare! Se non si sentivano al sicuro nella sala chiusa, bastava tenere la mascherina anche quando erano seduti al tavolo! Io sono dell’idea che dobbiamo imparare a convivere con questo virus perché ne avremo ancora per un bel pó!
  • Emanuela
    Super Sposa Ottobre 2020 Roma
    Emanuela ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Non sono i matrimoni che hanno generato i contagi... Dove salvo qualcuno....chi si è sposato lo ha fatto con 50/60 persone... Spesso la propria famiglia e gli amici più stretti... Ci sono Stati casi ma non sono quelli... Che hanno provocato aumento..
  • Giulia
    Sposa TOP Maggio 2022 Roma
    Giulia ·
    • Segnala
    Mi dispiace tanto, però confermi un po' quello che sospettavo, mi chiedevo possibile che fosse tutto perfetto questo periodo a tutti i matrimoni?! Credo che in parte si tenda nei vari topic ad esagerare e dire che è stato tutto fantastico, quasi ad autoconvincersi e ostentare normalità, in parte invece gli sposi lo pensano davvero perché per loro è stato così, un giorno tanto atteso, sofferto che la gioia copre tutto, passa su tutto.

    Non nego che ho mal digerito foto su foto di neo spose che postavano grupponi senza mascherina: 100 e passa persone davanti alla chiesa, intorno alla torta ,al lancio del bouquet, ai balli... tutti azzeccati senza mascherine perché all'aperto; pure i video non scherzano, alcuni sembrano usciti dal 2019 / 2018.

    Così l'entusiasmo e il lassismo di agosto/settembre ad ottobre ha cominciato a trasformarsi in paura, quindi probabilmente i tuoi invitati erano molto condizionati dal peggioramento della situazione generale. Mi veniva spesso da pensare: ce li ho tutti io gli invitati che hanno paura? Loro hanno avuto paura sempre e non si fidavano di eventi con molte persone nemmeno in estate (parlo di quelli in Italia, altri stanno proprio bloccati all'estero) e poi però pensavo e penso anche io però sono più con loro, ho paura pure io e non sto serena a fare una festa durante la pandemia... non me la godrei starei ad analizzare problemi e rischi.

    Se penso che ad oggi su 100 persone ci soni 10 positivi, mi vengono i brividi Smiley sad quindi capisco la tua frustrazione, tu hai rispettato tutte le regole, a differenza di alcuni (non tutti eh) prima di te che non lo hanno fatto, però è innegabile che la situazione si era già deteriorata e la paura era comprensibile.

  • Kamimura
    Sposa Precisa Settembre 2022 Milano
    Kamimura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sono io la futura moglie , come ti ha già detto abbiamo già spostato da settembre a luglio. Siamo solo 60, bambini inclusi, ma non ci siamo sentiti di andare avanti avendo anche tutta la mia famiglia che veniva da altre regioni. Tra qualche mese decideremo se confermare il matrimonio a luglio o se sposarci da soli in comune. Non ci sentiamo di mettere in difficoltà nessuno. È stato molto difficile decidere e lo sarà altrettanto se dovremo farlo ancora, ma se dovesse essere necessario lo faremo. Infatti siamo fermi con tutti i preparativi.
  • Massimiliano
    Sposo Novello Settembre 2022 Milano
    Massimiliano ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Noi abbiamo già rinviato il matrimonio proprio per rispetto degli invitati e per non incappare in situazioni spiacevoli.
    Io capisco che ti senta defraudata di un giorno che doveva essere memorabile e tra l'altro io non c'ero al tuo matrimonio, quindi ti chiedo scusa se ho giudicato da esterno, ma penso che comunque bisogna tenere a mente che è una situazione particolare, siamo un po' tutti sotto stress ed è importante cercare sempre di rispettare le sensibilità altrui a questo problema.
  • S
    Sposa Precisa Ottobre 2020 Taranto
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Carissimo, ti auguro con tutto il cuore che al tuo matrimonio, tra qualche mese, abbiano già trovato, testato, sperimentato e somministrato un vaccino a tutta la popolazione mondiale (7 miliardi e fischia di persone) in modo tale che tu e tua moglie non dobbiate mai e per nessuno motivo organizzare un matrimonio durante una pandemia. In caso contrario -come penso - vi sposerete con le restrizioni e i contagi che oscillano dal giorno alla notte. Immagino che tu avrai sempre i nervi saldi quando gli invitati ti daranno buca il giorno prima, quando è tutto pagato, li giustificherai e capirai le loro motivazioni. Come se nulla fosse.

  • Kamimura
    Sposa Precisa Settembre 2022 Milano
    Kamimura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Non so davvero cosa dirti, mi dispiace che tu abbia sofferto quel giorno e che ancora al pensiero ci stia male , purtroppo è un momento storico troppo particolare e vissuto in modo diverso da tutti. Il mio consiglio è di non pensarci più e di ricordare solo le cose belle di quel giorno. Abbiamo tutti bisogno di sognare cose nuove e ricordare cose positive, i ricordi tristi mettili da parte! Alla fine avete fatto ciò che vi siete sentiti e dovete andare avanti, ora da marito e moglie! Il resto è un contorno, importante per carità, ma solo un contorno!
  • Michela
    Super Sposa Giugno 2021 Latina
    Michela ·
    • Segnala
    Ciao 🙋‍♀️ mi dispiace molto perché hai avuto invitati che non hanno perso tempo nel criticare come se sapessero fare di meglio. Non hai niente da rimproverarti sono le persone che devono evitare di assembrarsi voi non ci potevate fare proprio niente...aggiungo anche che se avevano così paura poteva starsene benissimo a casa visto che vi hanno lasciato soli alla fine. Comunque tantissimi auguri per il vostro matrimonio.
  • Massimiliano
    Sposo Novello Settembre 2022 Milano
    Massimiliano ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io penso che chi abbia fatto la scelta di sposarsi in questo momento debba mettere in conto anche questo tipo di situazioni... Non si può liquidare il tutto sempre con "be' potevano non venire al matrimonio" ci sono in ballo amicizie e rapporti umani, bisogna tenere conto che se ci sono situazioni che possono mettere in difficoltà qualche invitato, non ci si deve stupire se quest'ultimo cercherà di defilarsi o magari avrà la faccia di cacchetta...


  • S
    Sposa Precisa Ottobre 2020 Taranto
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Anche a me, tutto aperto, vetrate aperte, porte aperte, tutto svolto in un'unica sala per evitare spostamenti da una parte all'altra....ma a quanto pare per alcuni non è bastato, si sono lamentati e sono scappati.....non so che dirti....come è possibile tutta questa differenza??? Una mia conoscente si è sposata il 10 ottobre, completamente al chiuso, e non ha avuto alcun problema, hanno ballato, mangiato, si sono divertiti....ha foto di un sacco di gente senza mascherina e tutti insieme....non lo so, davvero, non me lo so spiegare, hanno fatto pure le foto di gruppo! Io no! E me ne hanno dette di tutti i colori lo stesso!

Articoli che potrebbero interessarti