Roberta
Sposa Master Settembre 2017 Ragusa

Partorire lontano da casa!

Roberta, il 7 Ottobre 2016 alle 14:50 Pubblicato in Future mamme 0 14
Salvato
Rispondi
Ciao a tutte è il mio primo topic in qst sezione! Il prossimo anno mi sposo ma mi trasferiro' dalla Sicilia al Piemonte causa lavoro! Sicuramente non vorremo aspettare il trasferimento per allargare la famiglia (anche xke non si sa quando arriverà!) ...però mi chiedevo.... come sarà affrontare una gravidanza lontano dale nostre famiglie, fratelli, da soli e così lontani? ????? Grazie a chi vorrà darmi un Po di coraggio :-) :-) :-)

14 Risposte

Ultime attività da Olimpia, il 10 Ottobre 2016 alle 09:04
  • Olimpia
    Sposa TOP Giugno 2014 Isernia
    Olimpia ·
    • Segnala
    Noi viviamo a 550 km da casa. Come t hanno detto le altre all inizio non è facile ma ci si abitua. Adesso sono 5 anni che viviamo qui e ormai abbiamo i nostri spazi le nostre abitudini i nostri amici. Il momento del parto non l ho vissuto da sola perché per problemi durante la gravidanza è messa in maternità da subito gli ultimi mesi li ho trascorsi dai miei e ho partorito li. Più che altro sono i primi mesi col piccolo che ho vissuto completamente sola ma... È' fatta.
    • Rispondi
  • Gaia
    Sposa Saggia Aprile 2014 Messina
    Gaia ·
    • Segnala

    Ciao Roberta, ti capisco. Io sono siciliana, la famiglia di mio marito vive in Emilia e noi viviamo in provincia di Cuneo e il prossimo mese avremo la nostra prima bimba. Mia madre ha chiesto 2 mesi di aspettativa dal lavoro per starmi vicino a ridosso del parto e nelle prime settimane, anche perché mio marito durante la settimana é spesso via x lavoro. Ti dirò, sicuramente non sarà facile ma ci si abitua a vivere lontano dalla propria famiglia, anzi la apprezzi di più quando hai l occasione di averla vicino.

    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Valentina ·
    • Segnala
    Conosco abbastanza la zona.. Ho degli amici d'infanzia li da quelle parti.... Io sono originaria del lago d'Orta.. Te le consiglio come zone da visitare....Io almeno una volta al mese ci vado....
    • Rispondi
  • Dani
    Sposa VIP Luglio 2015 Lecce
    Dani ·
    • Segnala
    La mia famiglia è a lecce e anche quella di mio marito. La gravidanza la sto affrontando bene. In pratica tra 3gg inizio il settimo mese, lavoro e faccio quello che riesco ma mio marito in casa mi aiuta tantissimo. Non è tanto la gravidanza il problema quanto quando nascerà secondo me. Avete l'aiuto dei nonni o comunque della famiglia sarebbe tutta un'altra cosa, a meno che tu non sai già che farai la casalinga, in quel caso verso che non avrai alcun problema è imparerai a cavartela da sola. Smiley smile
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa Saggia Giugno 2015 Lucca
    Francesca ·
    • Segnala
    Presente anche io, toscana di origine ma residente in Piemonte! Sono alla scadenza dei 9 mesi e abito a 300 km dai miei genitori, e a 60 dai suoceri (che comunque non si fanno vedere spesso).. Ovviamente un po' di malinconia c'è, a me sarebbe piaciuto avere la mia famiglia vicino, soprattutto mia mamma e mia sorella.. oltretutto a metà gravidanza mia mamma ha avuto una brutta malattia, quindi ci siamo viste anche meno di quel che avremmo potuto.. però si fa e si sopravvive!! Vedrai che andrà tutto bene, e sicuramente verranno a trovarti loro e andrai tu! Noi avendo l'estate di mezzo siamo riusciti a fare tutte le ferie nella città di mare dove abitano i miei.. Smiley winking
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa Master Settembre 2017 Ragusa
    Roberta ·
    • Segnala
    Ciao Giuliana! Noi ci trasferiremo a Vercelli! Ho letto delle buone recensioni sul reparto!
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa Master Settembre 2017 Ragusa
    Roberta ·
    • Segnala
    Ciao Valentina! Il mio fm fa servizio a Vercelli!
    • Rispondi
  • Tapis
    Super Sposa Luglio 2016 Livorno
    Tapis ·
    • Segnala
    Presente! Pugliese io, toscani lui....Vivo in Veneto fino a fine mese e poi andrò a Milano ...Partorirò al San raffaele a Milano... Mia sorella saleIl 12 a darmi una mano per il trasloco..
    Non so a cosa come farò ma mio marito è fantastico.. Su di lui posso contare!
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Saggia Novembre 2016 Bologna
    Sara ·
    • Segnala
    Guarda a me probabilmente toccherà partorire all'estero, perché mio marito sta per firmare un contratto...Comunque la sanità in Piemonte dovrebbe essere ottima, e sei pur sempre in Italia. Non mi farei troppe preoccupazioni. Smiley smile
    • Rispondi
  • Chicca
    Sposa Abituale Settembre 2015 Vercelli
    Chicca ·
    • Segnala
    Sì fa si fa. Noi abitiamo in Inghilterra. Solo noi due. Sono alla 30 esima settimana. .. aggiorno i rispettivi genitori su wattsup e skype....ci siamo visti un mese fa in Italia e ora i miei verranno per il parto. Si fa. E a volte è quasi meglio perché così vi gestite voi senza troppe interferenze. In bocca al lupo!!!
    • Rispondi
  • Giuliana
    Sposa Master Giugno 2017 Torino
    Giuliana ·
    • Segnala

    Beh vi verranno sicuramente a trovare, io sono del Piemonte e qui ci sono un sacco di ottimi ospedali per partorire!

    • Rispondi
  • L
    Sposa VIP Maggio 2016 Latina
    Lilly ·
    • Segnala
    Beh... io mi sono trasferita da sola e non ho la mia famiglia qui nel basso Lazio, la famiglia di lui è pressoché inesistente e non so quanto aiuto ci daranno..non è manco detto che se sono vicine le famiglie poi saranno presenti durante gravidanza e dopo il parto.. io ora sono incinta e sto facendo tutto da sola, ho solo l' aiuto di mio marito
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Valentina ·
    • Segnala
    Eccomi presente, anche se la mia distanza dalla famiglia non è tanta come la tua (i miei stanno circa 200km da noi) e i miei suoceri stanno vicino a noi.Agli inizi non è facile indubbiamente, ma devi pensare che la tua famiglia sarete voi.... Almeno a me questo ha fatto la forza!...In Piemonte dove? Io sono piemontese...ed ora vivo a Bergamo...Smiley shame
    • Rispondi
  • Marina
    Super Sposa Luglio 2015 Modena
    Marina ·
    • Segnala
    Ciaooooo Roberta! Io ho affrontato gravidanza e parto lontano da casa...siamo napoletani ma viviamo a Modena! Ti posso assicurare che è stato più complicato organizzare il matrimonio giù che dare al mondo la nstr piccolina...certo dovrai affidarti a ginecologi e ospedali su..conosco chi ha continuato a farsi seguire giù e il risultato è tanta ansia e insicurezza...in bocca al lupo Smiley winking
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti