COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

E
Sposo Principiante Ottobre 2020 Roma

restituzione della caparra

EroL, il 7 Maggio 2020 alle 18:18 Pubblicato in Organizzazione matrimonio 0 43
Salvato Salva
Rispondi

Ciao ragazzi,

scusate se vi tampino ma ho disperatamente bisogno di aiuto. Non mi sono chiare alcune cose. Vi spiego meglio:

Ho pagato la caparra per il musicista. Ho fatto il bonifico di 350 euro ed ho ricevuto una fattura che vi allego qui sotto (il motivo è per spiegarvi le cose che non mi tornano). Tutto questo è avvenuto a gennaio 2020. Nonostante tantissimi tentativi di richiesta del mio contratto non ho mai ricevuto nulla.

Ieri ho telefonato per chiedere ennesime spiegazioni e per chiarire anche cosa fare se il nostro matrimonio ( OTTOBRE 2020) dovesse saltare per causa di forza maggiore.

Lui mi è sembrato davvero infastidito e mi ha detto che molte coppie si stanno approfittando del momento per annullare il matrimonio... Mi parlava solo dell'opzione di poter eventualmente rimandare il nostro contratto a data da destinarsi. Invece dell'opzione della mia volontà di riavere i soldi (qualora il contratto dovesse decadere)è un'opzione che valuta SOLO se il giorno che fisso con la struttura non è disponibile per lui. Quindi solo in questo caso potrò riavere il mio acconto ma che si dovrà trattenere 50 euro (il minimo per lui per rientrarci perchè paga le tasse). MA CHE SIGNIFICA? MA PUò FARLO????

I miei dubbi sono questi:

1) quando potrò considerare decaduto il mio contratto per causa di forza maggiore? Supponiamo Se Conte dovesse farlo a settembre.... come faccio a organizzare il matrimonio in un mese??? (devo ancora contattare fioraio, inviare le partecipazioni, ritirare il vestito, e tutto). Cioè queste informazioni verranno date per tempo o possono anche decretare tutto all'ultimo?

2) Perche secondo voi questa persona non mi sta mandando il contratto? e per quale ragione mi continua a dire che i soldi potrò riaverli solo se loro non sono disponibili per una nuova data nel 2021? IO VOGLIO ESSERE LIBERA DI SCEGLIERE SE RIAVERE I SOLDI OPPURE SE PRENOTARE CON LORO UN'ALTRA DATA. E' un mio diritto per legge giusto?


3) GUARDATE QUESTA FATTURA CHE MI HA INVIATO. A me sembra che questa persona non paga alcuna tassa perchè non è soggetta a IVA nè a ritenuta. quindi perche chiedermi di tenere 50 euro per rientrare delle tasse.?

Mi sento un pò presa in giro.


L'unico aspetto positivo se non dovessi sposarmi a ottobre è quello che questo lo voglio proprio disdire. non mi sta piacendo questa cosa.

Spero che tra di voi ci possa essere qualcuno che può aiutarmi a risolvere i miei dubbi. Stanotte non c'ho dormito. Sono terrorizzata! Scrivere a un avvocato poi equivale a dare i soldi anche a lui!Smiley cry


grazie di cuore

ciao

Giulia (vi sto scrivendo dall'account del mio futuro marito)

restituzione della caparra 1

43 Risposte

Ultime attività da Chiara, il 16 Gennaio 2021 alle 00:49
  • Chiara
    Sposa VIP Settembre 2020 Brescia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Se si annulla non è colpa della pandemia, in ogni caso è giusto che la caparra sia trattenuta.
    • Rispondi
  • Immacolata
    Super Sposa Giugno 2021 Napoli
    Immacolata ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Nn è esatto o si rimanda o si sceglie anche di annullare
    • Rispondi
  • M
    Sposa Novella Luglio 2020 Lecce
    Michela ·
    • Segnala
    Ciao, anche noi abbiamo deciso di ANNULLARE e non rimandare, dato che ad oggi è impossibile stabilire un'altra data. Non vogliamo decidere un'altra data per poi dover annullare nuovamente. Preferiamo riorganizzare tutto ad emergenza finita! E ovviamente vogliamo indietro il denaro che era stato investito. Sappi che quel denaro ti spetta.
    1. Non stai annullando per un tuo capriccio ma per sopravvenuta impossibilità legata alla pandemia.
    2. I fornitori non possono garantirti il servizio alle stesse condizioni stabilite al momento della stipula del contratto. Ovviamente cercheranno di farti decidere un'altra data così non perderanno nulla, ma devi essere tu a deciderlo senza minacce, obblighi e costrizioni.

    • Rispondi
  • Antonia
    Sposa Precisa Maggio 2022 Milano
    Antonia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Chiara non è esatto.
    Legalmente a causa della pandemia e delle limitazioni legislative il contratto si risolve ex lege se la data del matrimonio vi rientra.
    Le parti possono rinegoziarlo Ma una persona può decidere anche di annullare o ricostruire l'evento secondo le disposizioni normative.
    • Rispondi
  • E
    Sposo Principiante Ottobre 2020 Roma
    EroL ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No. Per legge scegli se rimandare oppure il contratto decade. Non ci sono vincoli.
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa VIP Settembre 2020 Brescia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    La pandemia fa rimandare, non annullare. 😅
    • Rispondi
  • E
    Sposo Principiante Ottobre 2020 Roma
    EroL ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Cosa ritieni difficile? c'è una pandemia! Smiley xd

    • Rispondi
  • E
    Sposo Principiante Ottobre 2020 Roma
    EroL ·
    • Segnala

    Io vi ho contattato per un'opinione che riguarda la legge!

    La scorrettezza del fornitore c'è stata e vi spiego il perchè:

    1) SAPETE QUANTE VOLTE HO CHIESTO IL CONTRATTO A QUESTA PERSONA?

    2) IL CONTRATTO ricevuto ieri NON è UN CONTRATTO!!!! E' una scrittura privata in cui non compaiono riferimenti normativi in caso di annullamento e di recessione! vi sembra poco? a me no!!! La firma inoltre l'ho richiesta io in quanto inizialmente non voleva neanche si firmasse. e' una scrittura informale e non ha alcun valore contrattualistico.

    3) se un fornitore è in buona fede penso che il contratto lo stipula subito senza ricorrere a documenti scansionati in modo informale. (NON COMPARE NEMMENO IL CODICE FISCALE, RIFERIMENTI ALLA RESIDENZA E DATA DI NASCITA)

    - CI STO PENSANDO SE CAMBIARE FORNITORE? Ma certo che sì. nessuno vorrebbe avere un fornitore così.

    Vi dico questo: per legge, decreto 1256 e 1463 del codice civile, quando il contratto decade per cause di impossibilità (cause di forza maggiore) il cliente ha diritto a doppia opzione:

    1) avere interamente indietro la caparra (senza che si trattiene le tasse di 50 euro. ) voi dite: ci rimette e non è giusto! ma allora devo rimetterci io? è colpa mia se c'è una PANDEMIA? e dai su!

    2) rinegoziare un nuovo contratto


    Vi faccio un esempio pratico: avete prenotato dei voli per questo periodo? Bene le aziende aereoportuali offrono o il rimborso completo oppure la possibilità di un buono acquisto.

    • Rispondi
  • Daniele
    Sposo Abituale Settembre 2018 Milano
    Daniele ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Concordo Smiley winking
    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Agosto 2022 Napoli
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche io la peso come te!!
    • Rispondi
  • Antonia
    Sposa Precisa Maggio 2022 Milano
    Antonia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No, se c'è una impossibilità lui deve renderla
    Il discorso che fa il tuo fornitore credo sia questo.
    Avendo già fatturato e dichiarato l'importo ricevuto ci pagherà le tasse e per questo ti chiede 50 euro, quanto meno per non perderci. Non sono commercialista ma credo che se fa una nota di credito e dichiara che ha reso l'importo poi non ci pagherà le tasse. Però ripeto questo è un problema suo.
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa VIP Settembre 2020 Brescia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Le cause di forza maggiore non possono essere stabilite oggi. E in ogni caso per me è un suo diritto spostare, non recedere.
    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Agosto 2022 Napoli
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Le tasse le paga e in regime forfettario,.
    Io la vedo molto semplice la cosa ,sono loro che vogliono cambiare idea sul fornitore in questione e sono loro che devono essere consapevoli di perdere l'acconto,il.fornitore a mio avviso e stato poi che serio e professionale da quello che ho letto!! Loro potevano rescindere il contratto entro 14 gg !!!senza perdere l'acconto..
    IL fornItore avrebbe sbagliato se avrebbe detto :"o la fai in quella data o perdi tutto!"Lui e stato disponibile a slittare ad una nuova data e qualora la nuova data non sia a lui libera restituisce la caparra!!!Non ci vedo scorrettezza in lui anzi la vedo negli sposi che cercano il pretesto per cambiarlo (magari hanno adocchiato qualcun altro)...Si può annullare per causa di forza maggiore si ma vuol dire che per quella data non è proprio possibile celebrare il matrimonio e credo che per ottobre sia difficile questo,spero e credo che anche con quelche limitazione il matrimonio si potrà fare !quindi ci vedo sempre serietà in lui che ha dato l'opzione cambio data ..
    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Agosto 2022 Napoli
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche noi abbiamo dovuto spostare il matrimonio ,e se cambiassi idea su qualche fornitore sarei consapevole di perdere l'acconto perché sarebbe una cosa dovuta da noi !
    • Rispondi
  • Daniele
    Sposo Abituale Settembre 2018 Milano
    Daniele ·
    • Segnala
    Facendo un conto spannometrico il tuo fornitore é nel regime forfettario (52 sono le tasse che andrà a pagare su 350, non ha Iva) con ciò: tu hai diritto di rescindere per cause di forza maggiore.
    • Rispondi
  • Carlotta
    Super Sposa Maggio 2021 Como
    Carlotta ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Spero che cada tutto per il meglio,ti faccio un imbocca al lupo.E tieni duro vedrai che sarà bellissimo
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa VIP Settembre 2020 Brescia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Non vi ha voluto mandare il contratto? Ma se lo hai addirittura firmato e pubblicato?
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa VIP Settembre 2020 Brescia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Allora non ho capito perché dici che non ti ha mandato nessun contratto? Quello è un contratto a tutti gli effetti. La caparra serve proprio a tutelarsi se il cliente cambia idea quindi è sacrosanto che lui la tenga anche se annulli. Se non annulli dovete solo trovare un accordo per una data alternativa. Ci sta che si sia spazientito!
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa VIP Settembre 2020 Brescia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esatto è solo un pretesto e si cerca di dare le colpe a lui...
    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Agosto 2022 Napoli
    Serena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Appunto quello che intendevo,mi sembra più un trovare un pretesto !!
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa VIP Settembre 2020 Brescia
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Concordo. Il rimborso avviene entro 14gg dal pagamento. La forza maggiore vale se proprio non potete sposarvi, cosa che ritengo difficile. Mi dispiace 😐
    • Rispondi
  • S
    Sposa Curiosa Agosto 2022 Napoli
    Serena ·
    • Segnala
    Ciao io non sono di certo ferrata nel mestiere, ma se si e offerto disponibile di slittare la data ad una nuova da definire neln2021 se salta il matrimonio ,e se qualora tale data non sia libera per lui e disposto a ridarvi l'acconto non credo si sia comportato in modo scorretto...
    Se poi il problema e un altro che vi siete pentiti e avete cambiato idea voi e volete usare questo pretesto per riprendere l'acconto il discorso e un altro!!
    Mettiamoci anche nei loro panni vedersi saltare un intero anno di matrimoni non e bello ,la serietà di un professionista sta nel essere sempre disponibile e lui da come hai spiegato credo lo sia stato!
    • Rispondi
  • Vivi
    Super Sposa Maggio 2021 Palermo
    Vivi ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ah ok... adesso ho capito la situazione. Ora che mi dai questi dettagli penso he avete ragione... tuttavia se per la data che avevate scelto come alternativa lui si dice libero a quel punto se siete voi a disdire, temo che perdiate la caparra. Ma ripeto il mio non è un parere competente in materia.
    • Rispondi
  • E
    Sposo Principiante Ottobre 2020 Roma
    EroL ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ci siamo pentiti di averlo scelto. Non ci ha voluto mandare il contratto e ad ogni mia richiesta o non risponde o risponde dopo diversi giorni. Non mi sembra una persona affidabile. Inoltre inizialmente si è inventato che aveva una data occupata che volevamo opzionare per il prossimo anno...spingeva per farmi sposare quando diceva lui, ovvero durante i giorni feriali della settimana. Non appena gli ho detto che allora volevo la caparra indietro, si è infastidito e all'improvviso la data per lui non era disponibile è diventata libera!

    • Rispondi
  • Vivi
    Super Sposa Maggio 2021 Palermo
    Vivi ·
    • Segnala

    C'è da considerare che dal momento in cui lo avete "bloccato" lui non ha potuto prendere ingaggi nel vostro giorno, rifiutando per voi possibili guadagni... per cui, se intendete riconfermarlo per eventuale futura nuova data è giusto che tenga la caparra normalmente come prenotazione, se non intendete riconfermare il vostroimpagno con lui (pur sondando la data) è ugualmente giusto che tenga le 50 euro perchè potenzialmente potrebbe aver perso dei guadagni per voi.


    • Rispondi
  • Vivi
    Super Sposa Maggio 2021 Palermo
    Vivi ·
    • Segnala

    A livello legale non sono informata perchè non sono del mestiere e a me non è capito nulla del genere finora. Tuttavia non capisco una cosa: nel caso in cui le nozze di ottobre dovessere saltare, come mai non volete mantenere l'impegno con lui semplicemente spostandolo di data e vuoi interrompere il rapporto riprendendoti la caparra? Intendete non fissare un'altraa data per il maatrimonio (cioè non sposarvi più)? vi siete pentiti di averlo scelto? vi servono soldi?


    • Rispondi
  • Rebecca
    Sposa Master Giugno 2021 Vicenza
    Rebecca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Questa fattura non arriva all’agenzia delle entrate.. non ha l’obbligo visto che è un regime forfettario
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa VIP Ottobre 2021 Caserta
    Maria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Scegli una nuova data che sia la tua...
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa VIP Ottobre 2021 Caserta
    Maria ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Se lui ti vuole dare un piano B deve essere la tua data no quella che dice lui.. Non stai cambiando per sfizio ma per necessità provate a trovare una data che va bene as entrambi Anzi sei fortunato ci sono location che chiedono dai 1000 euro in più come caparra... Se lui non ti accontenta allora devi rischiare ad arrivare sotto data... Io ti do un consiglio anche se i matrimoni si faranno sicuro sarà previsto un distanziamento sociale, oppure non si potrà fare il buffet... Allora in questo caso cambia proprio il contratto e quindi più accettare oppure no il cambiamento è in quel caso decade il contratto è ti deve restituire pure i soldi.
    • Rispondi
  • E
    Sposo Principiante Ottobre 2020 Roma
    EroL ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Si ma questo mi è chiaro. Il pèroblema è che lui vuole per forza fuissare un'altra data èer far si che non ottengo la caparra indietro. Io invece vorrei poter decidere di avere i soldi indietro!

    • Rispondi
  • E
    Sposo Principiante Ottobre 2020 Roma
    EroL ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Mi ha mandato adesso una scrittura privata in cui però non mi dice che di fronte alla mancata possibilità di poter effettuare il matrimonio ho doppia opzione (1 poter riavere la caparra, 2 fissare una nuova data)

    ma la condizione è di restituzione di caparra solo se la mia data scelta non fosse per loro disponibile.


    che faccio?

    • Rispondi
  • Maria
    Sposa VIP Ottobre 2021 Caserta
    Maria ·
    • Segnala
    Da gennaio 2019 esistono solo fatture elettroniche per cui questa fattura arriva già all'agenzia dell'entrate... Ci sono società dove l'Iva viene slittata... Quindi su questa non è errata... Il problema tu hai il diritto di riavere l'acconto solo se il matrimonio viene annullato causa di forza maggiore e in questo caso deve esserci un decreto... Altrimenti le location hanno ragione.
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti