Alice
Super Sposa Settembre 2016 Firenze

Bimbi piccolissimi davanti alla tv

Alice, il 3 Agosto 2021 alle 11:31 Pubblicato in Future mamme 0 29
Salvato
Rispondi

Buongiorno mamme, vorrei la vostra opinione in merito.

Domenica siamo stati a cena da una coppia di amici che ha un bimbo di 4 mesi, quandi siamo arrivati il piccolo era sulla sdraietta davanti alla tv accesa con i cartoni animati. Ho scoperto poi che praticamente hanno questa abitudine da quando è nato e sinceramente sono rimasta un po' perplessa.

Premetto che questo non vuole essere un post per demonizzare tv, tablet e dispositivi elettronici usati per intrattenere i bambini (che sia a tavola o in altre occasioni) ma credo ci sia un tempo giusto per tutto e a 4 mesi fin dalla nascita mi sembra davvero troppo presto, anche perchè non è certo il bambino che richiede la tv.

Che ne pensate?

I vostri figli quando hanno iniziato ad usarli?

29 Risposte

Ultime attività da Cami, il 5 Agosto 2021 alle 22:34
  • Cami
    Sposa VIP Luglio 2018 Prato
    Cami ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche noi ai nonni abbiamo detto di non fargli vedere schermi...
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Master Giugno 2014 Bergamo
    Valentina ·
    • Segnala
    Io ho un figlio di 2 anni e mezzo e ho iniziato a circa 1 anno a fargli vedere una mezz'oretta di video per bambini in inglese. Non tutti i giorni. Mio figlio ha iniziato da quasi subito a fare gesti del video e a comprendere alcune parole. Verso i due anni e mezzo ha iniziato a nominare colori/numeri/parti del corpo e altre paroline in inglese comprendendone il significato. Adesso ho iniziato a fargli vedere ogni tanto qualche puntata di Bing o Masha e Orso sempre in inglese. La sua attenzione alla tv dura poco ma anche se a piccole dosi e non quotidianamente sono molto contenta dei risultati ottenuti. Non sono per la tv come baby sitter ma neanche per la negazione che essa esista... Esistono buone vie di mezzo come per tutte le cose.
    • Rispondi
  • Nora
    Super Sposa Aprile 2018 Como
    Nora ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Forse perché è ancora piccola, ma proprio se ne frega per ora mentre la allatto, non tenta nemmeno di girarsi.. La guarda, un po', se sta nella sdraietta, ma sicuramente perché attirata dalle luci. Che comunque non la interessano per tanto tempo 🤣 ma credo perché appunto è ancora piccola.
    Sicuramente più avanti che mostrerà più interesse bisognerà ingegnarsi di più, ma io non demonizzo la TV in quanto tale, ma semplicemente perché mancano le interazioni umane, che vuoi o non vuoi ti servono per stare in società.
    Mi danno più fastidio i bambini piantati davanti al tablet al ristorante onestamente. So che è dura, ma non credo sia modo, probabilmente anche perché noi per primi siamo abituati a mangiare senza TV per chiaccherare tra noi.
    • Rispondi
  • Mary
    Sposa VIP Giugno 2018 Lecce
    Mary ·
    • Segnala
    Abbiamo tenuto sempre la tv accesa sintonizzata su canali di musica sia per bambini che non. Fin da quando è nato. Poi da quando ha circa 8 mesi il mio bimbo guarda una mezz’ora la mattina i cartoni giusto così io mi rilasso e faccio colazione con calma e poi metto le canzoni a pranzo e cena x farlo mangiare! Sarà sbagliato sicuramente... ma noi abbiamo trovato il nostro equilibrio così
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Devo dire che spesso la TV a casa mia è sintonizzata su canali musicali quindi sinceramente mia figlia guarda distrattamente e approfitta x ballare 🤣🤣🤣
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Mia figlia ha 18 mesi. I cartoni li vede da sempre, da quando aveva pochi mesi. Ma guarda anche altri programmi che le piacciono (soprattutto documentari su animali).
    Cellulare/tablet/PC etc.. Vietati!
    Nn posso vietare tutto... almeno i cartoni li deve vedere... nn sopporto ad esempio andare al ristorante e mollare il cellulare in mano a mia figlia x farla stare calma... lei mangia quello che prendiamo noi e si intrattiene coi giochini che le porto... nn dico che lei nn voglia il cellulare ma piange fin quando si calma.. nn glielo do e stop.
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Purtroppo i miei vivono in Italia e io all'estero, li ho rivisti ora dopo più di un anno e mezzo che non li vedevo e non posso impedire che si vedano con mia figlia... quindi skype per forza per mesi e mesi. Se fosse per mia madre la bimba starebbe per 1h davanti a skype, io invece gliela faccio salutare all'inizio e poi lei continua a giocare e io la inquadro. A volte li faccio chiamare sul fisso di casa, e così facendo mia figlia è ossessionata dal telefono fisso e non si fila il cellulare. Anche noi leggiamo tanto e da quando ha fatto sei mesi per ogni complemese le abbiamo regalato un libro, casa nostra è piena di libri quindi cerchiamo di essere di esempio... speriamo funzioni. Le piacciono molto anche le riviste, a parte distruggerle in mille pezzi si è fissata con un catalogo di un ufficio turismo e lo vuole "leggere" 50 volte al giorno... noi descriviamo le foto e lei fa urletti e indica quello che vede 😁
    In realtà mio marito la tv ce l'ha accesa un po' troppo, quando non sono le olimpiadi è un film... però per ora lei non la guarda, va in giro per il salotto. Invece quando è con me è proprio spenta
    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Anche noi non ci abbiamo ancora pensato bene, probabilmente finche non chiederà lui non ci porremo neanche il problema. Per fortuna neanche i nonni che ci tengono il bambino quando non è al nido fanno vedere la tv

    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    D'accordo con te dalla prima all'ultima riga

    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    La mia perplessità nasceva appunto dal fatto che non c'era nessuna necessità di far stare buono un bambino che era già calmo prima di essere messo davanti alla tv

    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao, infatti il mio non era un post per demonizzare dispositivi elettronici usati per poco e con criterio. La mia perplessità era appunto sul perchè piazzare abitualmente davanti alla tv un bambino di 4 mesi che poteva tranquillamente essere intrattenuto sulla sdraietta con giochini da afferrare o pupazzetti e non aveva lo scopo di calmare un bambino che non stava piangendo o altro

    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Vabbè comunque è un uso limitato (10 min mattina e 10 al pomeriggio) mica un parcheggio giornaliero...

    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao, noi stessa situazione. Non facciamo vedere cartoni ma a volte abbiamo fatto videochiamate ai nonni nei periodi di lockdown.

    Quelle poche volte che la tv è accesa (anche da noi ora di più per seguire le olimpiadi) nostro figlio non è proprio interessato e per fortuna neanche quando siamo stati da amici con bambini con tv accesa.

    Per fortuna al momento è più interessato ai libri, probabilmente perchè quando leggiamosono momenti esclusivi che passiamo con lui, noi leggiamo, lui ascolta, poi indica le figure e vuole sentire il nome degli animali, delle cose che vede, Speriamo duri...

    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ma infatti... Io non ci vedo niente di male a tenere accesa la tv passami il termine "per compagnia" o per far sentire le canzoncine ai bambini, in quel caso dato che il bimbo era nella sdraietta perchè a 4 mesi non si muove autonomamente potevano tranquillamente tenerla accesa per le canzoni e girare il bimbo da un'altra parte invece che tenerlo di fronte allo schermo a 2-3 metri di distanza

    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ecco a me la situazione dava proprio l'idea di parcheggio anche se non saprei dirti per quanto tempo al giorno

    • Rispondi
  • Alice
    Super Sposa Settembre 2016 Firenze
    Alice ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Anche a me capitava di tenere la tv accesa mentre davo il biberon ma alla prima volta che il bimbo si è girato verso lo schermo ho smesso proprio per non farlo abituare.

    • Rispondi
  • Cami
    Sposa VIP Luglio 2018 Prato
    Cami ·
    • Segnala
    Ciao! I miei hanno 11 mesi e non gli facciamo mai vedere schermi che siano tv, cellulari, tablet ecc... Non fa assolutamente bene agli occhi quando sono così piccoli e in via di sviluppo!! Certo in alcune occasioni sarebbe molto più semplice piazzarli davanti alla tv e lasciarli lì imbambolati per un po' però cerco di ingegnarmi in altro modo... La musica invece gliela facciamo ascoltare e gli piace moltissimo! Penso che con i cartoni comincerò verso i 2 anni e qualcosa a fargli vedere qualcosa ma molto di rado... Ancora non ci ho pensato bene però
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Curiosa Settembre 2015 Varese
    Sara ·
    • Segnala
    Ciao Alice,
    Io ho un approccio decisamente intransigente sulla questione e credo anche di aver già in parte raccolto i frutti positivi del mio rigore su questo aspetto.
    Secondo l'OMS il divieto assoluto da schermi e similari dovrebbe essere messo in pratica almeno fino ai 2 anni. Io ho preferito attenermi alle indicazioni pediatriche ancora più restrittive: zero TV/pc/tablet fino ai 3 anni. Prima dei 3 anni mio figlio guardava i cartoni animati solo in ospedale, da ricoverato o se doveva fare le analisi del sangue o qualcosa di particolarmente sgradevole per cui avevo bisogno dell'effetto imbambolatore di qualche video. Da quando ha compiuto 3 anni gli permetto ogni tanto di vedere un cartone animato, non sulla TV, ma su una piattaforma di streaming (quindi zero pubblicità) e max per trenta minuti al giorno. Purtroppo molti disturbi dell'attenzione e tanti deficit di apprendimento sono in larga parte causati da una precoce e sconsiderata esposizione dei bambini agli schermi; già solo questa considerazione dovrebbe bastare per evitare di piazzare i propri figli davanti la televisione, ma ovviamente il discorso è molto più articolato e complesso
    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa VIP Giugno 2019 Trento
    Alessandra ·
    • Segnala
    Ciao Alice, io sono contro l'uso di qualsiasi di questi dispositivi quando si tratta di bambini. Io con Isabel, che ormai ha quasi 2 anni, ho abolito tutto. A casa non ho la tv, lo smartphone lo uso per conto mio, tablet mai avuto e il computer lo vede col binocolo. Solo quando era molto più piccola qualche volta ho concesso un po' di cartoni quando la portavo da mio padre, ma a dire il vero non se li filava. Sono molto severa riguardo questa tematica, sembra banale, ma da vari studi scientifici questi dispositivi sono solo un enorme danno per lo sviluppo ed una cattiva abitudine che hanno preso molto genitori. Proprio non condivido l'idea di piazzarli lì davanti a rincoglionirli sin da piccoli pur di farli stare buoni, quando esistono altri metodi più educativi e meno distruttivi, ad iniziare dalla musica.
    • Rispondi
  • Semele
    Super Sposa Maggio 2019 Roma
    Semele ·
    • Segnala
    Mia figlia ha ora 4 mesi e da poco ha iniziato a essere molto attratta dalla tv, credo sia normale, perché sono tanti colori e suoni... Io evito in tutti i modi di fargliela vedere, non mi va proprio che si incanti là davanti... Io non me la accendo quasi mai ma se per caso c'è la tv accesa e lei è nella stessa stanza la metto girata in modo che non la veda.
    Ovvio che non c'è da demonizzarla del tutto e pochi minuti ogni tanto non succeda nulla, ma io vorrei evitare di usarla come calmante perché è un'attività totalmente passiva, che non stimola la sua crescita, e vorrei evitare che diventi un'abitudine per lei ma anche per noi metterla là davanti. Devo però ammettere che posso permettermelo perché mio marito lavora da casa, quindi la bambina sta con lui varie ore e io posso dedicarmi ad altro senza bisogno di distrarla con la tv.
    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala
    Mia figlia ha 6 mesi e mentre un neonato normale si calma con il ciuccio, lei non l'ha mai voluto e abbiamo scoperto che la televisione attirava la sua attenzione tanto da calmarla. Nei tempi più critici la lasciavo anche un quarto d'ora, mai di più, anche solo x poter fare colazione tranquilla, ad oggi invece la lascio al massimo dieci minuti la mattina e dieci il pomeriggio, io ho una breve tregua e posso essere presente nel resto delle 24ore. So che è sbagliato? Sì. Ho sensi di colpa? Tantissimo. Ma è una cosa che ha funzionato e ci dà un po' di tranquillità mentale. Unico canale che guarda è rai yoyo, con cartoni educativi dedicati ai più piccoli. Magra consolazione che cmq non placa i miei sensi di colpa... ahimè.
    • Rispondi
  • Jennifer
    Sposa VIP Giugno 2017 La Spezia
    Jennifer ·
    • Segnala
    Io ho una bimba di 18 mesi e i cartoni non li ha ancora mai visti.
    La mattina accendo la TV x metterla sul canale della musica e se x caso c'è una canzone che le piace, si ferma, la guarda 1 minuto e balla.
    Poi stop..ritorna a giocare.Non è interessata.Meglio così
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Ciao, mia figlia ha quasi 17 mesi e non le abbiamo ancora fatto vedere i cartoni. Io con la tv sono molto rigida ed è sempre spenta quando ci sono solo io a casa, mio marito invece ce l'ha sempre in sottofondo in salotto (soprattutto ora con le olimpiadi) ma mia figlia non è abituata e non la guarda, fa le sue cose (tipo rompere le riviste in mille pezzettini). L'unico schermo permesso è skype/whatsapp perché i miei genitori vivono molto lontano, e almeno così la vedono... però anche lì le faccio guardare lo schermo per pochi minuti e poi la inquadro io mentre gioca o fa altro e nel frattempo parlo con i miei. Sul fatto della tv siamo forse molto rigidi ma lo stesso pediatra ci ha detto di non fargliela vedere fino ai 2 anni (o 3, non ricordo). Per ora funziona, poi chissà... sempre meglio non cantar vittoria. Però sì, 4 mesi mi sembra troppo presto... la mia bimba si calmava con la musica a quell'età (ora non funziona più) e per calmarla bastava frank sinatra su spotify 🤣
    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Settembre 2013 Roma
    Anna ·
    • Segnala
    Per 'non capiscono cosa sia la tv' intendo che proprio non abbiano idea della differenza tra un contenuto a loro destinato come un cartone o le previsioni del tempo...a quattro mesi non so nemmeno quanto sia efficiente la loro vista sinceramente.
    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Settembre 2013 Roma
    Anna ·
    • Segnala
    Io credo che a 4 mesi non capiscono nemmeno cosa sia la tv...boh che senso ha tenerla accesa?!
    • Rispondi
  • Veronica
    Sposa VIP Giugno 2020 Milano
    Veronica ·
    • Segnala

    Ciao Alica, parlo da quasi mamma e da zia di 4 nipoti Smiley smile La TV per quel che so io bisognerebbe evitarle almeno fino ai 2 anni. Con questo non vorrei fare alcuna critica a chi l'ha fatta vedere prima ai propri bambini; però in base a quel che ho anche letto più si riesce ad evitare e meglio è. Leggevo che tanta TV, ma tanta, non 5 minuti al giorno, può portare anche a dei problemi cerebrali.

    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Io da quando mia figlia era piccola, 3 mesi circa, quando la mettevo nella sdraietta per fare i servizi se piangeva troppo e non avevo ancora finito le mettevo le canzoncine alla TV.. Certo, non le guardava perché comunque era rivolta in una prospettiva diversa rispetto alla TV, però ascoltava le canzoncine e si calmava, a volte si addormentava anche, e mi dava modo di fare altro.. Certo è che comunque durava poco, al massimo 20/30 minuti e nemmeno tutti i giorni, però se può essere un espediente per poter fare qualcosa in più in casa o semplicemente perché c'è bisogno di distogliere l'attenzione per qualche minuto da loro non la trovo una cosa sconcertante.. Sarebbe diverso se invece la cosa fosse utilizzata come "parcheggio giornaliero" per diverse ore al giorno.. Ma tutto sommato non ci trovo niente di male, ogni genitore è diverso, ha esigenze diverse o semplicemente crede che possa essere stimolante qualcosa piuttosto che altro..
    • Rispondi
  • Nora
    Super Sposa Aprile 2018 Como
    Nora ·
    • Segnala
    Io mentre allatto la TV la guardo, però mia figlia ( 2 mesi) è si interessata ma non molto. La guarda un pochino, il tempo della doccia massimo e poi già è girata dall'altra parte ( e sono molto contenta di questo). È vero però che non gliela abbiamo mai proposta, adesso che gira la testa da sola ci si gira, ma non mi sembra la attiri molto. Se per dire la giro davanti alla TV sta 5 minuti e poi guarda di lato. di sicuro però se fosse così interessata da non staccare gli occhi mai, eviterei di accenderla, non mi piace molto l'idea di piantarla li e fare altro
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Aprile 2017 Padova
    Giulia ·
    • Segnala
    Ciao! Sono d'accordo con te! Io quando era così piccolo la evitavo proprio anche perché abbiamo notato che lo sovraeccitava e già non dormiva tanto di notte, quelle volte che andavamo dai nonni o da qualche amico e c'era la tv accesa il bimbo era super agitato alla fine della serata!
    Noi addirittura abbiamo smesso di guardare per un bel periodo il telegiornale a cena perché era super attirato dalle luci e cambio di colori della tv.
    Poi ognuno fa le sue scelte, io però credo che a 4 mesi siano un po' troppo piccolini per i cartoni animati 😊
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti