L
Super Sposa Luglio 2021 Forlì-Cesena

Frustrazioni per colpa dei medici all'estero

Lisa, il 8 Settembre 2021 alle 11:28 Pubblicato in Future mamme 0 40
Salvato
Rispondi

Ciao a tutte, ho bisogno di un consiglio. Io abito in Olanda e qui i medici non sanno che cosa sia la praola prevenzione. Ieri sono andata dal medico (non il mio perche' l'assistente a caso mi ha prenotato il medico dell'altro studio) per avere informazioni su come prepararsi ad una gravidanza. E' stato un buco nell'acqua, in pratica mi ha detto solo di fare attenzione al fatto che ciclo sia regolare e di prendere l'acido folico. Gli esami del sangue li avevo fatti in marzo per un altro problema, e quindi non me ne ha prescritti. Non ha nemmeno menzionato gli esami per rosolia, toxoplasmosi ecc...Non mi fanno andare dal ginecologo perche' qui dallo specialista ci vai se vedono che stai in pratica morendo. Gli esami inziano a farli dopo un anno di tentativi andati a vuoto perche' questa e' la loro procedura. Insomma, ci lasciano un po' a noi stessi.

Avete dei consigli so come affrontare la cosa? Non credo di poter fare questi esami in Italia perche' non sono piu' sotto il sistema sanitatrio italiano, visto che abito in Olanda da 6 anni.

40 Risposte

Ultime attività da Lisa, il 14 Settembre 2021 alle 09:53
  • L
    Super Sposa Luglio 2021 Forlì-Cesena
    Lisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Dal dentista e' semplice, ma ginecologo piu' complicato. Per fortuna eri in italia in questi giorni e la mia gincologa mi ha trovato un buco per una visita.

    • Rispondi
  • L
    Super Sposa Luglio 2021 Forlì-Cesena
    Lisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Io credo che la mia frustrazione arrivi soprattutto dal fatto che qui in Olanda, i medici sono davvero inutili. Insomma il medico che ci ha "visitato" quando abbiamo chiesto per la gravidanza era anche imbarazzato a pralare del concepimento. Ho avuto nei 6 anni che viso qui davvero pessime esperienze: spalla bloccata per un'infiammazione diagnosticata come artrite a 28 anni (non era artrite, le mie ossa sono in perfette condizioni), infezione alla gola (avevo delle specie di placche) lasciata senza antibiotico (nel giro di due giorni la gola era copletamente ricoperta di pus bianco e non riuscivo piu' a respirare o mangiare, non so nemmeno che batterio fosse perche' non hanno fatto nessun tampone), infezione da candida a cui hanno prescritto un farmaco a cui sono allergica anche se avevo informato il medico dell'allegia (il medico mi disse di provare comunque perche' magari l'allergia era passata. Dopo aver avuto la reazione allergica, non mi hanno nemmeno fatto fare una visita al prontosoccorso e mi hanno liquidato con "mettici un po' d'acqua", mi sono dovuta arrangiare con gli antistaminici che avevo per l'allergia alla polvere e sperare che il dolore e bruciore che avevo nelle parti intime scemasse)

    • Rispondi
  • L
    Super Sposa Luglio 2021 Forlì-Cesena
    Lisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie mille per il consiglio, la mia frustrazione deriva da una serie infinita di esperienze negative con i medici Olandesi, che davvero non fanno nulla per prevenire. Comuqnue in questi giorni ero in Italia e la mia ginecolaga e' riuscita a trovarmi un buco per una visita (che avrei fatto comunque perche' sono piu' di 2 anni che non vedo una ginecologa, sempre per via del fatto che in Olanda lo specialista lo vedi solo se sei in punto di morte) e mi ha tranquillizata parecchio.

    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Li puoi fare in Italia pagando... io nn starei tranquilla
    • Rispondi
  • Sara
    Super Sposa Giugno 2018 Milano
    Sara ·
    • Segnala
    Anch'io avevo chiesto alla mia ginecologa dalla quale vado privatamente di fare esami preconcezionali ma mi ha prescritto solo acido folico dicendomi di non pensare già al dopo. Una volta incinta li ho fatti compreso tiroide,toxo,gruppo sanguigno,citomegalovirus,poi purtroppo la gravidanza si è interrotta quindi mi ha prescritto gli esami della poli abortività.
    • Rispondi
  • Carmen
    Sposa Master Settembre 2020 Napoli
    Carmen Online ·
    • Segnala
    Ti riporto la mia esperienza, vivendo in Germania. Io gli esami di cui parli li ho fatti solo quando ero già incinta, prima non si fanno. Se sai già di non aver avuto la rosolia, puoi chiedere di fare il vaccino prima di cercare una gravidanza, ma altrimenti questi non sono esami che si fanno prima. Anche a me è stato dato acido folico da prendere un mese prima della ricerca e così ho fatto. Per quanto riguarda esami da fare prima di un anno di tentativi a vuoto, è la stessa procedura dell'Italia, quindi niente di nuovo.
    • Rispondi
  • Martina
    Super Sposa Agosto 2020 Palermo
    Martina Online ·
    • Segnala
    Ciao! Anche io vivo all estero e più o meno ho i tuoi stessi problemi.. Infatti sono scesa ad Agosto in Sicilia e ho fatto le visite lì.. Per il resto non so che dirti, prova a cambiare medico o insisti!
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    Ciao Lisa, ma lì dove sei non hai modo di andare direttamente da un ginecologo privato? O costa tanto? Per esempio qua è abbastanza normale andare una volta all'anno dal ginecologo o dal dentista per controlli di routine, lì le persone non lo fanno?
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa VIP Ottobre 2018 Brescia
    Valentina ·
    • Segnala

    Ciao Lisa,

    ti dirò che non è diverso dall'approccio che ho avuto qui in Italia e non credo sia poi così pessimo.

    Mi spiego; se non hai particolari problemi (cicli super irregolari, assenti, dolori,...) ci stà secondo me che non ti facciano fare subito 1000 esami.

    Quando noi abbiamo deciso di cercare un bimbo sono andata dal ginecologo (privato!) che mi ha fatto la visita di routine (ci vado 1 volta all'anno) e detto semplicemente di prendere acido folico.

    Ovviamente mi ha chiesto se avevo riscontrato problemi etc ma era tutto ok.

    Poi abbiamo avuto due aborti e da li mi ha fatto fare esami specifici ma, come sospettava, era tutto a posto quindi mi ha dato delle "cure" generiche (progesterone, cardioaspirina) e siamo riusciti ad avere la nostra bestiolina dopo pochi mesi di ricerca se non contiamo quelli degli aborti.

    Ah dimenticavo! gli esami per la rosolia e la toxo me li ha fatti fare a gravidanza iniziata.

    Per la rosolia non so ma per la toxo non è ci si possa fare molto...se l'hai fatta bene se non l'hai fatta quando sarai in gravidanza dovrai stare più attenta ma non puoi iniziare subito a stare attenta a tutto (amuchina, niente crudo etc...) ancora prima di restare incinta. Rischi di impazzire Smiley smile

    • Rispondi
  • Fanny
    Super Sposa Settembre 2017 Torino
    Fanny ·
    • Segnala
    È vero che gli esami preconcezionali in Italia li fanno e sono gratuiti, ma di quelli previsti alla fine l'unico che ha senso fare è quello per la rosolia perché nel caso non fossi immune puoi vaccinarti, ad es. la toxo non ci si può fare niente se non stare attenti al cibo per cui saperlo prima non ti porta a molto. Gli altri esami sono quelli di routine, se li hai fatti da poco ed erano a posto puoi stare tranquilla.
    Gli esami ormonali e di approfondimento anche qui in teoria andrebbero fatti dopo un anno di ricerca, poi magari riesci a trovare il medico che te li prescrive prima perché se trovano la persona che insiste magari preferiscono "togliersi la scocciatura" prescrivendo un paio di esami visto che da noi il SSN funziona cmq bene, magari lì essendo un sistema più basato sul privato si attengono di più alle regole.
    Io fossi in te inizierei a prendere l'acido folico e a provare, poi se proprio vuoi fare degli esami quando torni in Italia qualsiasi laboratorio privato te li fa, pagando.
    • Rispondi
  • Lena
    Sposa VIP Dicembre 2019 Catania
    Lena ·
    • Segnala
    Anche qui in Italia gli esami si fanno dopo. Io pur essendo andata privatamente, il ginecologo mi ha detto di non farli prima di un anno e mezzo di tentativi. Dopo che sono rimasta incinta (5 mesi dopo) li ho fatti, prima sarebbero stati inutili.
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Mi dispiace per il tipo di sensazione che avverti, però volevo tranquillizzarti almeno sotto il punto di vista degli esami.. Anche in Italia gli esami per la toxo e quant'altro vengono prescritti solo nel momento in cui sei incinta, farli prima non ha molto senso. Se siete una coppia sana, se nessuno dei due ha particolari problemi, allora stai tranquilla e inizia la ricerca serenamente. In Italia in genere iniziano i controlli approfonditi dopo 1 anno di ricerca a vuoto, quindi in qualsiasi caso inizia la ricerca con serenità, non crearti troppe ansie perché potrebbe essere deleterio ai fini della ricerca stessa.. Io quando ho inizio la ricerca non ho faťto alcun esame, ci ho provato e basta, giusto per capire insomma se la gravidanza arrivasse o meno nei tempi giusti, altrimenti avremmo preso la situazione di petto e trovato la soluzione, ma naturalmente sempre dopo.. Non fasciarti la testa prima di cadere perché credimi incide moltissimo sulla buona riuscita della cosa.. Buona fortuna ❤️
    • Rispondi
  • Lavinia
    Sposa VIP Settembre 2019 Torino
    Lavinia Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Almeno per capire se parti già con qualcosa di sballato. Io per esempio avevo tsh perfetto subito dopo l’aborto e poi schizzato tantissimo a gravidanza appena iniziata. Poi magari non è stato quello la causa, ma intanto correggerlo non mi ha di sicuro fatto male. Come il progesterone, ho notato che ci sono ginecologi (tipo la mia) che non credono nell’utilità e altri che ci credono o per lo meno sanno che male non fa. Anche quello l’ho preso appena instaurata questa gravidanza. Magari sarebbe andata avanti lo stesso sia senza eutirox sia senza progesterone, ma almeno fosse andata di nuovo male non avrei avuto il dubbio di non aver fatto qualcosa di semplice.
    Mi sembra anche a leggere tante esperienze qui che ci sia un po’ troppa leggerezza sull’argomento da parte dei ginecologi, è tutto un “non pensarci”, “se deve finire è selezione naturale”, “fai passare un anno e poi ci pensi”, e tutto ció non fa che aumentare lo stress…
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Giugno 2021 Torino
    Laura Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Il 21 che vado dal ginecologo proverò a chiedere nuovamente anche a lui se possibile fare controlli extra, considerando anche la biochimica della settimana scorsa... Se no valuterò come muovermi in autonomia
    • Rispondi
  • Lavinia
    Sposa VIP Settembre 2019 Torino
    Lavinia Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Hai fatto bene!! Io mi ero fatta tutti i preconcezionali della foto + tsh reflex e vit d.
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Giugno 2021 Torino
    Laura Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Dopo questa conversazione ho colto l occasione x chiedere tra gli esami di routine di aggiungere anticorpi x rosolia igm e igg e toxoplasmosi 💪🏻 iniziamo con qualcosa....
    • Rispondi
  • Lavinia
    Sposa VIP Settembre 2019 Torino
    Lavinia Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Potresti bypassare il medico e andare direttamente in un centro privato a farli a questo punto.
    • Rispondi
  • Lavinia
    Sposa VIP Settembre 2019 Torino
    Lavinia Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sono della stessa idea, la prevenzione è fondamentale. Soprattutto se ci sono dei precedenti. Poi per carità, fare tutti gli esami possibili e immaginabili non ha senso se fatti senza motivo valido, sarebbero una spesa folle e graverebbero sulla già precaria condizione del nostro ssn, ma se certi esami sono consigliati prima di una gravidanza non vedo perchè non farli.. già solo sapere se si è recettivi alla rosolia mi sembra ben importante per esempio (per dirne una) o sapere se si è portatori di qualche malattia che magari non è manifesta. Io dopo l’aborto ho fatto i preconcezionali (e anche mio marito) e altri di mia volontà e poi guarda caso ho dovuto cominciare eutirox e vit d, il mio medico mica me li aveva chiesti (poi peró mi ha detto eccome che non andavano bene ed erano da sistemare i valori).
    Assurdo aspettare il terzo aborto per fare esami approfonditi, non è mica una passeggiata..
    • Rispondi
  • Gabriella
    Sposa Precisa Settembre 2019 Venezia
    Gabriella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Immagino che i laboratori di analisi privati facciano tutto a pagamento 🙂
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Giugno 2021 Torino
    Laura Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche io sono super a favore della medicina, della scienza e della prevenzione. Nella mia "piccola" esperienza cerco sempre di spingere le persone vicino a me a fare prevenzione. Io rispetto i medici che dicono che non sia necessario magari fare un esame in più xke magari hanno esperienza e vedono che a tante persone poi non era necessario. Ma abbiamo tutto sommato in Italia una buona sanità e possiamo "sfruttarla" per prevenire il più possibile, ripeto, non gratuitamente. Un po' più di comprensione o magari di dialogo col medico ci starebbe bene...
    • Rispondi
  • L
    Super Sposa Luglio 2021 Forlì-Cesena
    Lisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Anche se non iscritta piu' at SSN? I privati le fanno?

    • Rispondi
  • L
    Super Sposa Luglio 2021 Forlì-Cesena
    Lisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Concordo con te, molti medici si dimenticano che dietro al braccio da bucare ci sono delle persone che se chiedono informazioni con il cuore in mano, non e' perche'; quel giorno si sono svegliati e hanno deciso di infastidire chi iscritto all'ordine dei medici. Sono una persona che crede tantissimo nella medicina, e che venera la scienza (ho fatto ricerca in fisica per svariati anni), ma credo che l'atteggiamento di alcuni medici allontani la popolazione, che di conseguenza si affida ai santoni o alle bufale invece che nella pratica medica. Un corso di psicologia ed etica a medicina non farebbe male.

    • Rispondi
  • Gabriella
    Sposa Precisa Settembre 2019 Venezia
    Gabriella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Casomai falli in Italia come suggerito 🙂
    • Rispondi
  • L
    Super Sposa Luglio 2021 Forlì-Cesena
    Lisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ricordo un consiglio della mia nutrizionista, falla peggio di quello che e', cosi' almeno qualche esame te lo fanno....

    • Rispondi
  • L
    Super Sposa Luglio 2021 Forlì-Cesena
    Lisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Si basano solo sull'efficienza trascurando qualsiasi storia clinica. Il sistema li sommerge di lavoro e non hanno tempo per parlare con il paziente in maniera adeguata. Appuntamenti da 10 minuti, poca attenzione e il passimo che prescrivono e' del paracetamolo.

    • Rispondi
  • L
    Super Sposa Luglio 2021 Forlì-Cesena
    Lisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    A dire il vero domani, ma sto solo 4 giorni. Ho chiamato un ginecologo della mia citta' ma non ha posto, alla peggio riprovo a dicembre. Una scocciatura e' che torno sempre durante le vacanze queindi di solito sono sempre chiusi.

    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Giugno 2021 Torino
    Laura Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io sono dell idea che prevenire e meglio che curare quindi sono sempre favorevole a fare degli esami di controllo (ho avuto in passato un cancro e se non fosse xke un medico ha fatto un'ecografia più estesa del dovuto.... A quest ora non sarei stata qua!)... Io capisco che forse noi ci allarmiamo se non arriva subito una gravidanza e che fino ad un anno di attesa è normale... Ma io mi dico:se ci fosse un problema, xke devo accorgermene solo dopo 1 anno e buttare via tempo e prendermi dei malumori? Non sarebbe più utile fare delle verifiche (pagando il ticket, non dico che devo farlo gratis), ma poter intervenire tempestivamente se necessario?
    • Rispondi
  • Ny152
    Sposa VIP Giugno 2016 New York
    Ny152 ·
    • Segnala
    Gli esami preconcezionali sono un inutile modo di farsi bucare. Rimani incinta e poi fai gli esami. Sono medico. In bocca al lupo per la ricerca.
    • Rispondi
  • Lavinia
    Sposa VIP Settembre 2019 Torino
    Lavinia Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io mi chiedo perchè alcuni medici si prendano certe libertà 😡 questi sono esami che il nostro ssn prevede appositamente per chi cerca una gravidanza e non c’è nessun motivo per cui un medico debba ritenerli non necessari.. io sì, insisterei! Ti spettano!
    • Rispondi
  • Gabriella
    Sposa Precisa Settembre 2019 Venezia
    Gabriella ·
    • Segnala
    Io sono nel Regno Unito e sono nella tua stessa identica situazione. Non fanno nulla fino ad almeno 12 mesi di tentativi
    • Rispondi
  • Giusy
    Sposa VIP Agosto 2018 Reggio Calabria
    Giusy ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao io sono in Svizzera e qui non cambia molto da te...cose assurde
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Giugno 2021 Torino
    Laura Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si ma quando ho chiesto al medico se fare esami preconfezionali mi ha detto che non era necessario 🥴 x quello dico che magari insisteró
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti