Gessica
Sposa Abituale Giugno 2014 Cremona

Luna di miele: Islanda e Groenlandia

Gessica, il 28 Luglio 2014 alle 13:50

Pubblicato in Luna di miele 98

Rientrati da poco dalla nostra luna di miele, eccomi qui a raccontarvi qualcosa di queste terre spettacolari! Iniziamo dall'Islanda: Posso dire che mi aspettavo un paese così particolare, ma non ero preparata a quanto lo fosse. Si inizia con l'esplorazione! Vulcani? ma certo! Gayser? quanti ne...

Rientrati da poco dalla nostra luna di miele, eccomi qui a raccontarvi qualcosa di queste terre spettacolari!

Iniziamo dall'Islanda:

Posso dire che mi aspettavo un paese così particolare, ma non ero preparata a quanto lo fosse.

Si inizia con l'esplorazione!

Vulcani? ma certo! Gayser? quanti ne vuoi! Cascate? dietro ogni angolo! Iceberg? Perchè no!

Vulcano Askja

Cascate

Geotermale

La natura in questo posto la fa da padrona, forze incredibili si scontrano nel sottosuolo, spesso le cascate nascono dalla terra, i ghiacciai creano fiumi e laghi sottorranei che sprigionano contrasti incredibili.

CascataCascate

Quello che mi colpisce di questa terra è la vastità delle cose, distese immense, paesaggi lunari, tutto ha un non so che di alieno, è dovuto al fatto che questa terra è in continuo cambiamento.

Islanda

Abbiamo avuto modo di fare anche whale watching ed è stato meraviglioso, vedere le balene giocare accanto alla imbarcazione è stato emozionante!

Husavik

Ora vi parlo di Silfra, un posto molto particolare del pianeta, unico per gli amanti della subacquea, un ghiacciaio crea un corso d'acqua che scorre nel sottosuolo e sgorga esattamente nel punto in cui la faglia del continente europeo si incontra con quella del continente americano, praticamene trovandosi l'Islanda sulla dorsale, in immersione si segue questo corso tra le due pareti e con una mano si tocca l'America e con l'altra l'Europa, emozionantissimo (ma che freddo brrr!)

Quando leggevo di alcuni film girati qui, cercavo di immaginarmi il tutto, ma trovarsi un set davanti è stato davvero una gran figata! Percorrevamo una stradina costiera nel bel mezzo del niente quando ci è apparsa davanti una struttura immensa con una gru che calava una piattaforma in un crepaccio e del fumo che usciva, poi abbiamo visto lui.. la tuta che indossava.. e da bravi appassionati di videogame, abbiamo urlato all'unisono HALO! ebbene si film/serie prodotta da Spilberg e diretta da Ridley Scott, bellissimo!

Halo Nightfall

Abbiamo chiuso la vacanza in Islanda con una giornata alla famosissima Blue Lagoon, che dire.. rilassante al massimo, ottimi trattamenti per la pelle, ma una vera piaga per i capelli lol ci ho messo due settimane e quintali di balsamo per riuscire nuovamente a pettinarli normalmente.

Islanda

Qualche abitante locale Smiley laugh

Fochina

Consigli per l'Islanda:

Abbigliamento tecnico, vestirsi a strati (il tempo cambia di continuo), un costume sempre a portata di mano (le pozze calde dove fare il bagno sono ovunque), noleggiate una 4x4 (obbligatoria per alcune strade interne ed inoltre i guadi sono la normalità), non è certo un viaggio rilassante, ma è una meta che consiglierei a chi ama il trekking, la natura e il movimento.

Passiamo alla Groenlandia:

Già sorvolandola si prova quella sensazione tipo.. OMG! Smiley surprise

Groenlandia

Siamo stati ad Ilulissat, una coloratissima cittadina a che si trova in un punto sulla costa veramente spettacolare, da direttamente sulla Disco Bay ed è accanto a dove il ghiacciaio crea un fiordo di iceberg che si getta in mare creando un paesaggio che ci ha lasciato senza fiato.

Disco bay

Iceberg

Whale

In Groenlandia ci sono più cani da slitta che persone ed infatti è pieno di questi adorabili animali, ma non fatevi ingannare non sono animali domestici, o meglio non tutti, sono cani da lavoro e non si possono avvicinare come fareste con altri cani (se non volete rimetterci un arto!).

Cani slitta

Abbiamo fatto una crociera notturna (si fa per dire, dato che in questa stagione non esiste la notte) tra gli iceberg ed è stata davvero stupenda, ci siamo fermati con la barca ai piedi di un iceberg immenso per ammirarne le fattezze, la mattina seguente abbiamo fatto una camminata lungo un sentiero e ci siamo ritrovati li davanti a quell'iceberg; dopo una serie di allarmanti CRAK! siamo rimasti senza parole a guardarlo capovolgersi, spezzarsi e ridisegnare tutta la linea del panorama, vista l'onda e il movimento generato ho ringraziato il tempismo, se fossimo stati ancora li in barca...

Di questo posto ho apprezzato molto i paesaggi, non posso dire lo stesso della cittadina, caotica, disordinata, la stessa cosa l'ho notata anche negli altri piccoli villaggi visitati, la prima cosa che si nota è l'infinità di tubi che corrono ovunque, giustamente sono su della roccia, non possono scavare e metterli sotto terra, ma che caos, poi tutto è buttato qua e la, non esiste il garage o la cantina, il ripostiglio, niente di tutto ciò, tutto buttato davanti a casa eheh lasciamo perdere come guidano e in che condizioni sono le auto Smiley xd

Consigli per la Groenlandia:

ANTIZANZARE!! E' un inferno di insetti, fortunatamente le zanzare in questa stagione non pungono, loro non hanno la zanzara tigre e quindi pungendo solo di notte, non essendoci notte... si sopravvive bene, ma non si riesce a fare un passo senza una nuvola che ci segue, è davvero fastidiosissimo.

98 Risposte

  • Gessica
    Sposa Abituale Giugno 2014 Cremona
    Gessica ·
    • Segnala

    Grazie Daniela, aveva ragione tuo marito, questa terra è magica!

    Non riesco nemmeno a scegliere le immagini da mostrarvi, sono troppo tante e troppo varie, rileggendo il topic mi vengono in mente mille altre cose viste.. ma tantè.. va visto con i propri occhi Smiley winking

    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Luglio 2013 Belluno
    Daniela ·
    • Segnala

    Che dire Gessica? Il tuo topic è bellissimo! Complimenti per le foto e per i racconti, hai davvero reso l'idea della magia di questi posti veramente pazzeschi!

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×