Mic2020
Sposa Abituale Agosto 2021 Frosinone

Matrimonio civile e poi in Chiesa il prossimo anno. Si può?

Mic2020, il 16 Aprile 2020 alle 18:49 Pubblicato in Organizzazione matrimonio 0 19
Salvato
Rispondi
Il Comune mi dice che fa fede il matrimonio civile, il parrocco dice che la doppia cerimonia in chiesa (porte chiuse) e poi il giorno del ricevimento non si può: la data deve essere solo una. Come funziona burocraticamente parlando???

19 Risposte

Ultime attività da Valeria, il 18 Giugno 2020 alle 16:51
  • Valeria
    Sposa Novella Giugno 2020 Napoli
    Valeria ·
    • Segnala
    Ciao anche noi ci sposeremo in comune quest anno e l'anno prossimo in chiesa.. Avevamo il matrimonio il 27 giugno 2020 non c'è la sentivamo di rischiare.. Spero di esserti stata utile
    • Rispondi
  • Marianna
    Sposa Novella Settembre 2021 Napoli
    Marianna ·
    • Segnala
    Ciao , se hai già fatto le pubblicazioni di matrimonio
    • Rispondi
  • Silvia
    Super Sposa Maggio 2021 Agrigento
    Silvia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No, aspettiamo il 4 maggio
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Ottobre 2020 Trapani
    Anna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ne avete già parlato coi vostri parroci? Se si, vi hanno dato qualche parere? Noi sinceramente non ne abbiamo ancora parlato con il nostro
    • Rispondi
  • Silvia
    Super Sposa Maggio 2021 Agrigento
    Silvia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anchio vorrei saperlo...
    Penso che se mi salta il matrimonio di settembre mi sposerò anch'io al comune e poi prossimo anno in chiesa
    • Rispondi
  • Eleonora
    Super Sposa Luglio 2020 Padova
    Eleonora ·
    • Segnala
    Noi stiamo pensando di far così perché poi ci scadono le pubblicazioni ad agosto. Per lo scambio anelli in comune
    • Rispondi
  • E
    Sposa Master Dicembre 2020 Verona
    Echeveria ·
    • Segnala

    Certo che si può fare!
    ovviamente non farai più il rito concordatario, ma separerai completamente la parte civile da quella religiosa.
    ovviamente tu per lo Stato risulterai sposata dalla data del rito civile.
    in chiesa non dovrete più firmare i registri comunali a fine cerimonia, in quanto li avreste già firmati il giorno del rito in comune.
    a livello carte devi sentire il comune, nel senso che ci saranno un paio di carte da rifare, tipo quella dove si indica il luogo della cerimonia... ma niente di complicato!

    • Rispondi
  • S
    Sposa VIP Ottobre 2018 Milano
    Sara ·
    • Segnala
    Il matrimonio concordatario (civile+religioso) viene fatto in un’unica data e fa fede quella.
    Ma nulla ti vieta di sposarti solo civilmente (in questo caso per la legge la data ufficiale sarebbe quella) e tempo dopo fare solo la cerimonia religiosa; in questo caso la data della cerimonia religiosa avrebbe solo valore “affettivo” non legale, in quanto per lo Stato sareste già sposati
    • Rispondi
  • Giovanna
    Sposa Novella Ottobre 2020 Cosenza
    Giovanna ·
    • Segnala
    Quando scambierete gli anelli in rito civile o religioso?


    • Rispondi
  • C
    Sposa Master Settembre 2019 Pordenone
    Chanty ·
    • Segnala
    Il prete ti dice così perché per lui vale solo il matrimonio religioso e se potesse ti direbbe di non sposarti con il civile.. tu invece puoi fare ciò che vuoi !! Puoi anche sposarti in chiesa e poi sposarti con rito civile autorizzato in location piuttosto che 2 firme veloci in sala comunale prima e rito religioso poi.. a lui sostanzialmente non deve interessare! Solo se avevi già avviato le carte per l’iter concordatario devi rifarle perché il solo rito civile ha una parte burocratica diversa.
    • Rispondi
  • Vanessa
    Sposa Saggia Agosto 2021 Torino
    Vanessa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si noi le scambieremo durante il rito religioso 😊
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Abituale Ottobre 2020 Trapani
    Anna ·
    • Segnala
    Certo che si può fare! Anche io e il mio fm pensiamo di fare così nel caso in cui il nostro matrimonio (24 ottobre) dovesse saltare per sto virus maledetto. Invece una curiosità per tutte le sposine che faranno prima rito civile e poi religioso: come farete per le fedi? Direttamente al rito religioso?
    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa Master Settembre 2020 Lecce
    Cristina ·
    • Segnala
    Certo che si può!! E chiaro che in chiesa sarai già sposata ma riceverete il sacramento! Da qui si chiama rito simbolico! Quello che vale in termini legali e quello in comune!
    • Rispondi
  • D
    Sposa Precisa Settembre 2020 Genova
    Deborah ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Noi teniamo duro fino al 26 settembre, se non sarà da fare ci sposeremo comunque in comune e poi in nuova data rito religioso e festa 😜💕
    • Rispondi
  • Luciana
    Sposa Saggia Agosto 2020 Roma
    Luciana ·
    • Segnala
    Ciao cara, si è una cosa che si fa... Ma come tutte le cerimonie simboliche, non avrà valore legale
    • Rispondi
  • Elisabetta
    Sposa TOP Novembre 2011 Bologna
    Elisabetta ·
    • Segnala

    Se ti sposi prima in comune e poi in chiesa il rito che si svolgerà in chiesa non sarà quello concordatario (ossia con effetti civili) ma soltanto religioso. Questo vuol dire che il tuo matrimonio verrà consacrato da Dio. Per la legge voi sarete sposati nel momento in cui vi sposate in comune. Ma è una cosa che succede spesso. Anche prima di questa emergenza sanitaria c'erano coppie che, dopo essersi sposate in comune, decidevano di sposarsi in chiesa per ricevere il sacramento del matrimonio.

    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Master Luglio 2021 Torino
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esattamente! In realtà il prossimo anno avrai solo i documenti della Chiesa relativi al processetto, ma non devi più andare ib comune. In Chiesa sarà solo 'simbolico'
    • Rispondi
  • Erica
    Sposa TOP Giugno 2019 Vicenza
    Erica ·
    • Segnala
    Hanno già creato decine di topic così, ma comunque l’unico rito con valore legale è quello civile. Il matrimonio religioso (solo la parte religiosa) si può fare in qualunque momento e senza avvertire il comune perché tanto il vero matrimonio è già stato fatto.. quando ci si sposa in chiesa si fa sia la parte legale che religiosa, e quello è un altro discorso. Ma se te ti sposi quest’anno e il prossimo anno fai il rito religioso, te risulti sposata nel 2020, non nel 2021.
    • Rispondi
  • Vanessa
    Sposa Saggia Agosto 2021 Torino
    Vanessa ·
    • Segnala
    Noi quest'anno faremo matrimonio civile e prossimo anno rito religioso,quindi sì ...si può ✌
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti