COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Francesca
Sposa Saggia Luglio 2017 Milano

Segnali parto imminente....

Francesca, il 8 Dicembre 2019 alle 23:44 Pubblicato in Future mamme 0 29
Salvato Salva
Rispondi
Chiedo a chi ha partorito: quali segnali avete avuto nei giorni/ Nelle ore prima?? È vero che si ha la sensazione che la pancia scenda e si respiri meglio e non ci sia più il senso di affanno/fiato corto? Mi hanno detto che quando manca poco alle prime contrazioni il corpo si libera e svuota e o si vomita o si va cmq in bagno a scaricarsi.... Altre sensazioni???
Grazie!! Smiley smile

29 Risposte

Ultime attività da Camille, il 12 Dicembre 2019 alle 19:50
  • Camille
    Sposa Saggia Giugno 2018 Torino
    Camille ·
    • Segnala
    Io ho iniziato ad avere come dolori mestruali dalla notte-mattina precedente.
    • Rispondi
  • L
    Sposa Master Settembre 2018 Rimini
    Leti ·
    • Segnala
    Io niente: ho fatto induzione a 38+4! Non so proprio cosa aspettarmi una eventuale prossima volta
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa Saggia Ottobre 2016 Trento
    Laura ·
    • Segnala
    Ho avuto contrazioni non dolorose tutto il giorno.. alle 23.30 rompo le acque.. tempo di arrivare in fondo alla via e partono le contrazioni! Arrivata in ospedale sono andata in bagno due volte per liberarmi ! Per fortuna prima del parto.. la piccola alle 5.48 è nata !
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa VIP Giugno 2015 Genova
    Roberta ·
    • Segnala
    Io ero già ricoverata in ospedale da una settimana ed la mattina dopo di quando ruppi le acque mi avrebbero dimessa. Il giorno prima sono andata in bagno a scaricarmi almeno 8/10 volte. Poi mi sentito lo stomaco sottosopra. La notte dopo essere andata in bagno a far pipì tornata a letto mi se to bagnata(come se avessi rifatto pipì) chiamo l’ostetrica che mi fa il tampone x vedere se era liquido amniotico o meno. Alla fine ho partorito dopo 24 ore
    • Rispondi
  • Greta
    Sposa Precisa Settembre 2018 L'Aquila
    Greta ·
    • Segnala
    Io sinceramente non ho avuto nessun sintomo che mi facesse capire che avrei partorito! Anzi dai tracciati era calma piatta. Ho partorito a 39+6. Tu pensa che il pomeriggio ero andata al parrucchiere a fare la tinta perché avevo pensato che almeno per il dopo parto sarei stata a posto per un po’! Alle 20 rompo le acque ma senza contrazioni. Vado in ospedale e mi ricoverano. A mezzanotte parte qualche dolore ma molto gestibile. Entrò in travaglio attivo alle 7 la mattina e alle 8:30 avevo Flavia tra le braccia! Dopo la sala parto che mi sono lavata e cambiata avevo la bella piega fatta! 😅
    • Rispondi
  • Serena
    Sposa Master Giugno 2015 Taranto
    Serena ·
    • Segnala
    Entrambe le volte m sono gonfiata tantissimo il giorno prima
    • Rispondi
  • Virginia
    Sposa Abituale Dicembre 2019 Vercelli
    Virginia ·
    • Segnala
    Per il vomito e la sensazione di dover andare in bagno a me è capitato solo a travaglio già iniziato ma ormai stavo proprio per partorire 😅
    • Rispondi
  • Virginia
    Sposa Abituale Dicembre 2019 Vercelli
    Virginia ·
    • Segnala
    Io non ho avuto assolutamente nessuno segno 🙈 pensavo sarei arrivata all’induzione visto che la mia piccola non dava segni di voler nascere 😅 poi un giorno di punto in bianco ho avuto la mia prima contrazione alle 9 del mattino, alle 00.30 (dopo una giornata con sporadiche contrazioni) sono entrata in travaglio e dopo un ‘ora avevo la mia piccola tra le braccia 😍
    • Rispondi
  • P
    Super Sposa Settembre 2017 Catania
    Patrizia ·
    • Segnala
    Io il giorno prima avevo pancia dura e facevo veramente fatica a camminare.. Ma nulla che mi facesse capire che era arrivato il momento anche perché ero al termine della 36 settimane. La sera ho trovato sulla cartaigienica del sangue ma ho pensato alle emorroidi che avevo da un po ( invece era il tappo che era andato via ) e infatti all indomani ho iniziato alle 10 del mattino ad avere i dolori e alle 16.42 è nato mio figlio.
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa VIP Giugno 2017 Roma
    Francesca ·
    • Segnala
    Io ho iniziato a perdere il tappo poco alla volta già da 37 settimane! Ho partorito poi a 39+1,non ho notato nessun sintomo particolare, erano gli altri che mi dicevano che il viso era da partoriente!! Il pomeriggio sono andata tranquillamente a fare i miei giri e la spesa, poi la notte sono iniziati i dolori,e perdite rosate e alle 19.18 è nata la piccolina!
    • Rispondi
  • Roberta
    Super Sposa Ottobre 2018 Monza e Brianza
    Roberta ·
    • Segnala
    Ciao!! Io nn ho avuto sintomi...ho rotto le acque alle 8 di mattina ed ero a 38+6, ho partorito alle 19.49...l'unica cosa che mi ricordo è che il giorno prima ero stanchissima. 😅
    • Rispondi
  • Terry🌹
    Sposa VIP Luglio 2018 Salerno
    Terry🌹 ·
    • Segnala
    Ciao cara,
    Io nn ho avuto nessun segnale, mancavano 10 giorni ed ero tranquilla, anche la gravidanza tutto bene. Ho rotto le acque alle 3 di notte del 31 maggio e alle 16.13 è nato il mio piccolo 🤗💙
    • Rispondi
  • Serena
    Sposa Master Aprile 2018 Napoli
    Serena ·
    • Segnala
    Ciao cara, io non ho avuto alcun sintomo fino a 38 settimane, tranne la pancia bassa e tutti dicevano che non sarei arrivata a termine. A 38 +0 ho iniziato a perdere il tappo mucoso. Perdite di muco marrone che sono durate almeno 5 giorni, ma oltre questo 0 dolori 0 contrazioni niente! Poi, a 38+5, ho rotto le acque. Erano le 22.45 ma ancora 0 dolori e decido di andare cmq in ospedale. Alle 3.00 sono iniziate le contrazioni pesanti di schiena direttamente ogni 10 minuti e mi sono dilatata in un ora di 🕒. Mia figlia è nata alle 6.15 del 2.12 e il pomeriggio prima ero a fare un giro al centro commerciale con mio marito 😂
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Master Giugno 2016 Livorno
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ah e due giorni prima avevo perso il tappo.. 36 settimane sono iniziate le contrazioni più dolorose però erano distanti tra se.. poi ho partorito a 37+6 🥰
    • Rispondi
  • Klaudia
    Sposa VIP Agosto 2018 Fermo
    Klaudia ·
    • Segnala
    Io prima di partorire ho perso il tappo e andavo in bagno spesso 💩💩💩...
    poi che la pancia scenda non te lo so dire, la pjccola non si è mai incanalata ne scesa a causa del cordone davanti alla testa.
    un altra coaa che ho notato era che mi si erano gonfiate le labbra ...e tutto il viso, ma le lannra erano sul viola.🤣
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Precisa Dicembre 2020 Torino
    Chiara ·
    • Segnala
    Seguo anche io perché mi interessa molto! Sono a 40+4 e il signorino per ora non dà segni di voler nascere! -. -
    • Rispondi
  • Lulù
    Sposa Master Luglio 2017 Enna
    Lulù ·
    • Segnala
    Comunque in genere il dover fare la cacca frequentemente prima delle spinte è sintomo di parto! Proprio perché il corpo si svuota e lascia lo spazio al bambino di scendere! Si può svuotare anche vomitando! È meno frequente, ma succede a molte donne!
    • Rispondi
  • Lulù
    Sposa Master Luglio 2017 Enna
    Lulù ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Scusami, non avevo rispondo al messaggio completo! Comunque, si! Quando il bambino sta per nascere hai proprio la sensazione di dover fare la cacca! Infatti gli ostetrici ti diranno di non spingere fino a che non scende il bambino! Ovvero fino a 10 cm di dilatazione! Appena hai completato la dilatazione, il bimbo scende verso l'apertura vaginale! Verso 5-7 cm di dilatazione sentirai la sensazione di dover spingere! Che non è altro che la stessa sensazione di dover fare cacca! In effetti al.momento delle spinte avevo anche paura di fare cacca 😂😂😂
    • Rispondi
  • Lulù
    Sposa Master Luglio 2017 Enna
    Lulù ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io ho avuto contrazioni con accorciamento del collo uterino a 7 mesi! Quando invece dovevo partorire avevo le contrazioni fredde! Ovvero io non le sentivo, ma il tracciato le segnava! Le ho sentite quando ho iniziato a dilatarmi, verso 2-3 cm... non so spiegarti come è possibile però 😂😂😂
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Master Agosto 2018 Cosenza
    Federica ·
    • Segnala
    Io niente di particolare. L’unica cosa è stato mio figlio che il giorno prima del parto si muoveva tantissimo, infatti avevo fatto pure un video.
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa VIP Luglio 2017 Milano
    Silvia ·
    • Segnala
    Io nessun segnale... ho iniziato con piccole contrazioni distanti ed irregolari di notte che erano i prodromi!
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa Saggia Luglio 2017 Milano
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Da quale settimana avevi iniziato cmq a sentire alcune contrazioni?
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa Saggia Luglio 2017 Milano
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Scusami la domanda....ma nel senso che avevi paura perché spingevi anche la bimba contemporaneamente??! E altra cosa...se puoi.. come mai non percepivi le contrazioni? Nel senso, nei giorni/nelle settimane prima le avevi un po’ percepite? Perché io non sento niente di niente.... mi hanno parlato di contrazioni di Brexton ma io non penso di averle mai avute!
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Master Giugno 2016 Livorno
    Elisa ·
    • Segnala
    Nessuna sensazione prima.. qualche giorno prima avevo avuto delle contrazioni un po’ più dolorose ma distanti tra se.. il giorno che ho partorito la mattina avevo contrazioni un po più forti e una ogni 5 minuti..
    • Rispondi
  • Carlotta
    Sposa Abituale Aprile 2015 Biella
    Carlotta ·
    • Segnala
    Io pultroppo per tutti e 2 i parti l unico segnale è stata l emorragia per il primo è stato traumatico per il secondo ero preparata e quando ho visto sangue ho guardato mio marito è gli ho detto che era ora perché perdevo sangue
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Master Giugno 2014 Bergamo
    Valentina ·
    • Segnala
    Io ho iniziato ad avvertire le contrazioni di Braxton come indurimenti di pancia verso la 39esima settimana, prima zero assoluto. Il giorno in cui sono andata in PS avevo notato che le contrazioni erano regolari ogni 10 minuti circa e accompagnate da dolore lieve da ciclo che non avevo mai avuto prima. La mia pancia é sempre stata alta fino al momento in cui é nato. Non ho visto nessun tappo, nessuna particolare perdite, niente vomito ma la solita fame che mi ha accompagnato per tutta la gravidanza. Avevo la placenta anteriore e non ho sentito nessun fastidio/sensazione/peso/differenza al di sotto dell'ombelico. È una questione molto soggettiva.
    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala

    Io non ho avuto nessun segnale.

    Ero ormai oltre il termine quindi ero super attenta a cercare di capire quando avrei partorito.

    La sera sono andata a dormire ed era tutto ok. Alle 3 mi sono svegliata perchè avevo rotto le acque. La mattina successiva è nato il mio piccolino!

    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    A me si sono rotte le acque alle 2.30 di mattina e avevo una pancia altissima infatti per gli ultimi due mesi ho sofferto tantissimo di acidità e reflusso e ho vomitato TUTTE le notti.... il giorno prima di partorire mi sentivo solo tanto stanca infatti mi ricordo che mio marito è tornato da lavorare e mi ha chiesto di fare la nostra solita passeggiata (ho avuto per tutta la gravidanza il terrore di diventare grassa e quindi camminavo 5 km al giorno!) e io gli ho risposto di no perché mi sentivo stanca e infatti anche a lui é parso strano ma non ci abbiamo fatto caso anche perché ero a 39+0 e la ginecologa mi aveva detto pochi giorni prima che avrei sicuramente superato la dpp! Poi alle 2.30 mi sono svegliata per andare in bagno a vomitare e mi si sono rotte le acque, dopodiché come dicevi tu ho avuto 2 scariche e il mio corpo si è ripulito per bene prima del parto! Da quando mi si sono rotte le acque il reflusso è sparito! Da lì ho aspettato un po’, ho finito la valigia, ho fatto una doccia calda, verso le 4.30 sono andata in ospedale, alle 9 è iniziato il travaglio e alle 11.46 è nata nostra figlia!
    • Rispondi
  • Lulù
    Sposa Master Luglio 2017 Enna
    Lulù ·
    • Segnala
    Dal canto mio, posso dirti che mi hanno ricoverata che non sentivo nulla di nulla, ma il tracciato segnava tante contrazioni continue e alte 😂😂😂 però appena sono entrata in travaglio (non attivo, perché ero a circa 2-3 cm di dilatazione) mi sono scaricata! Tanto che avevo paura ad andare in bagno e spingere! È la stessa sensazione che avrai poi al momento in cui la testa sarà scesa nel canale del parto e sta quasi per uscire!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti