Rosa
Super Sposa Settembre 2021 Napoli

Vita insieme... è giusto rimanere ingabbiati nei vecchi ruoli?

Rosa, il 12 Gennaio 2020 alle 16:43 Pubblicato in Vivere Insieme 0 112
Salvato
Rispondi
Buongiorno e buona domenica! Oggi propongo un argomento un po' delicato: il ruolo dei coniugi all'interno della famiglia. Vedo, soprattutto al Sud, che è scontato che sia la donna ad occuparsi, oltre al suo lavoro al pari del marito, della casa, dei figli, di tutte le faccende. O, nel più roseo dei casi, lui "dà una mano" con piccoli lavoretti: ad esempio quando mio padre riscaldava le pietanze già preparate da mia madre prima di andare al lavoro o riempiva la lavastoviglie era considerato un marito modello. Vedo il mio fm che è stato abituato a non muovere un dito a casa propria e, quando l'argomento è uscito e io ho detto che le faccende di casa si divideranno equamente perché tutti e due lavoriamo per lo stesso tempo e lui non è un ospite a casa né io una cameriera, entrambe le famiglie mi hanno guardato come una pazza e si sono semplicemente messe a ridere come quando si dice una via totalmente assurda.

Scusatemi, ma prima take divisione dei ruoli aveva un senso, quando la donna non lavorava e l'uomo sì, ma ora? Io la trovo del tutto assurda! Su un ferro da stiro c'è il simbolo femminile?? Io per esempio sono brava nelle questioni finanziarie e nei lavori di bricolage, perché un uomo non potrebbe lavare il bagno? Forse che lui non lo usa? Perdonatemi, proprio sono allibita.

112 Risposte

Ultime attività da Laura, il 8 Luglio 2020 alle 10:02
  • Laura
    Sposa VIP Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esatto... Mi ricordo una volta che ero uscita con una collega (giovane, meno di 30 anni), che ricevette la chiamata del suo fidanzato. Le diceva di tornare a casa perché non sapeva cosa pranzare. La collega lo raccontava come se fosse un aneddoto divertente... non penso sia difficile far bollire la pasta e buttarci un sugo pronto del supermercato.
    E questa ragazza raccontava un sacco di cose così, come se fossero divertenti... sembrava fidanzata con un bambino di 2 anni che non poteva fare nulla da solo
    • Rispondi
  • Rosa
    Super Sposa Settembre 2021 Napoli
    Rosa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Assolutamente d'accordo con te. E molte donne contribuiscono a continuare con questa mentalità con l'esempio ai figli in casa...
    • Rispondi
  • Laura
    Sposa VIP Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    A casa nostra dividiamo i compiti, non potrei mai stare con un uomo con la mentalità di 100 anni fa. Tra parentesi sono più stanca io di lui perché faccio la pendolare (3h di viaggio al giorno tra andata e ritorno), mentre lui lavora vicino casa. Infatti in settimana si occupa più lui della casa di me. In ogni caso a parte l'educazione ricevuta nella famiglia di origine alcuni uomini si comportano così perché le donne glielo permettono, con la scusa che "non lo sanno fare"...


    • Rispondi
  • V
    Super Sposa Settembre 2020 Monza e Brianza
    Valeria ·
    • Segnala
    Si è in due e le cose si fanno in due, cose messe in chiaro con da subito, dove non arrivo io arriva lui e viceversa, se torno prima io dal lavoro cucino io, quando rientro dopo io si occupa lui della cena (ed è pure più bravo di me a cucinare!). Abbiamo avuto due gemelle e l’aiuto era d’obbligo, gestire da sola 14 biberon al giorno sarebbe stato impossibile..quindi o insieme o niente. Poi ovvio che c’è il giorno in cui uno dei due fa di più perché magari l’altro è stanco o semplicemente non ha voglia, ma l’era dell’uomo che non deve chiedere mai non è mai stata contemplata, con buona pace del mio compagno che però è d’accordo con me
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa TOP Aprile 2017 Venezia
    Giulia ·
    • Segnala
    Mah guarda mio marito è stato abituato a non fare le pulizie o a cucinare, però mi aiuta senza problemi ora usa pure la pentola a pressione! L'ingrediente segreto é la buona volontà
    • Rispondi
  • Antonella
    Sposa Precisa Agosto 2019 Messina
    Antonella ·
    • Segnala
    Mio marito ed io dividiamo tutto equamente, 50 e 50! Resto allibita a sentire che al giorno d'oggi ancora si metta in dubbio un concetto tanto elementare! È una questione di rispetto, di sensibilità, di responsabilità... l'Amore passa anche e soprattutto attraverso questo! Si può essere "inesperti" nelle faccende di casa (per colpa delle mamme chiocce che allevano figli pigri) ma svogliati no, non lo accetterei! Mio marito mi dimostra l'Amore nella quotidianità, nei piccoli e grandi gesti quotidiani e se i servizi si fanno in due... il tempo da dedicare alla coppia raddoppia 😉 fatti rispettare, non retrocedere o ti ritroverai con un figlio cresciuto quando invece giustamente vuoi un marito. In bocca al lupo.
    • Rispondi
  • Mariagrazia
    Sposa VIP Ottobre 2020 Taranto
    Mariagrazia ·
    • Segnala
    Assolutamente no. In una casa dove lavorano entrambi, i compiti vanno divisi, o almeno bisogna collaborare.
    Noi ci siam divisi i compiti più pesanti, e per quanto riguarda la pulizia della casa, facciamo tutto insime,
    • Rispondi
  • Elisa
    Super Sposa Agosto 2021 Rimini
    Elisa ·
    • Segnala
    Anche il mio fm non faceva molto in casa prima, ma da subito ha lavato i piatti, pulito la cucina, portato giù la spazzatura.
    Poi ha imparato a fare sempre più cose. Tra i due, è più bravo lui ora.
    Non ci penso neanche lontanamente a dire ‘ma poverino’: in casa siamo in 2, io lavoro di più e ho una vita più attiva. A lui sta benissimo così, anzi, gli piace il fatto che sia così. Ai miei figli, sperando che arrivino, insegnerò a fare un po’ di tutto, maschi o femmine che siano. Siamo nel 2020 e per fortuna le donne lavorano e studiano, non ingabbiamoci da sole!
    • Rispondi
  • M
    Sposa Saggia Febbraio 2020 Brescia
    Matilde ·
    • Segnala
    Io sono del Nord eppure anche mio marito in casa non fa nulla dei cosiddetti “lavori domestici”. Il massimo è fare la spesa, portare fuori il cane e la spazzatura e far giocare la bambina (non cambiarla o lavarla comunque). Il problema è sicuramente dovuto al fatto che sua mamma non gli ha mai insegnato che i lavori di casa vanno fatti da tutti i membri della famiglia e anche da me, che quando siamo andati a vivere insieme, mi sono presa il carico della maggior parte delle cose, perché sono più veloce e le faccio meglio. Cioè se c’è sporco per terra, lui non è che prende e pulisce, devo dirglielo il, e dirgli dove sono gli stracci e il detersivo, quindi faccio prima a fare io. C’è da dire che in realtà abbiamo la donna delle pulizie che viene due volte a settimana, ma ora che siamo in quarantena faccio sempre tutto io. Sicuramente con i miei figli li abituerò a dare una mano in casa fin da piccoli!
    • Rispondi
  • Ginè  🍀💎
    Sposa Master Settembre 2019 Crotone
    Ginè 🍀💎 ·
    • Segnala
    Sono d'accordo con te. Anche io sto al Sud e mio marito in casa di sua mamma e star o abituato a non fare un c... scusa ma sono molto arrabbiata con queste mamme e padri che servono solo a servire i figli e non gli insegnano nemmeno ad alzare un piatto. Anzi ... devo dire k mio marito quando mangiavo da loro , se doveva apparecchiare la tavola lo faceva ma il fratello un po più piccolo ,è servito e reverkto in tutto è x tutto infatti quando vedevo quelle scene m saliva il sangue al cervello. In casa ora k siamo sposati m aiuta tipo a preparare la tavola sparecchiare magari prende la scopa x togliere li le briciole dove scotoliamo la tovaglia (k poi c devo passare io xk non fa proprio bene ahah ) però diciamo è un piccolo aiuto . E non ho ancora capito nel 2020 ancora sono con questa mentalità e rimarranno così anchenel 3000.
    • Rispondi
  • Elisa
    Super Sposa Agosto 2021 Rimini
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Applausi! Condivido al 100%
    • Rispondi
  • Elisa
    Super Sposa Agosto 2021 Rimini
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Personalmente se serve faccio io, ma perché sono abituata ad arrangiarmi. il mio fm mi aiuta sempre, anzi, mi rimprovera se non lo chiamo per aiutarmi.
    • Rispondi
  • Rosa
    Super Sposa Settembre 2021 Napoli
    Rosa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esattamente allo stesso modo. Non esistono lavori maschili e femminili.
    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa VIP Settembre 2018 Napoli
    Alessandra ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ti do assolutamente ragione.
    • Rispondi
  • Annette
    Super Sposa Settembre 2013 Roma
    Annette ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma come fai te mi sembra una semplice condivisione dei compiti...pure mio marito in casa fa tutte le cose più pesanti e piccoli lavori in casa.
    Io poi passo molti più tempi in casa con il bambino e sinceramente non mi interessa che mi stenda i panni, quel tempo la sera dopo cena preferisco che giochi con il piccolo e fare io il resto. Però almeno stanno insieme e si divertono!
    • Rispondi
  • Annette
    Super Sposa Settembre 2013 Roma
    Annette ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Domanda: vale anche al contrario, ossia se ci sono lavori pesanti tipo sollevare certi pesi o cose del genere come vi comportate?
    • Rispondi
  • Rosa
    Super Sposa Settembre 2021 Napoli
    Rosa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Non sono ancora sposata, in realtà ho aperto il topic perché per me è scontato lavorare in casa entrambi, dal momento che entrambi lavoriamo. Per me non esiste proprio che "lui aiuti in casa", lui deve lavorare in casa al pari mio. Volevo capire qual era il pensiero delle altre donne in merito. Come ho scritto in un precedente commento, o impara o impara, non esiste proprio che faccio la serva sua.
    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa VIP Settembre 2018 Napoli
    Alessandra ·
    • Segnala
    Allora, io rientro ancora tra quelle che non lavorano (non perché non voglia farlo), mio marito ovviamente lavora e giustamente faccio più io che lui ma quando è a casa la sera, anche se stanco lava i piatti, carica la lavastoviglie, scende il nostro cagnolino e si occupa della spazzatura. Non è tantissimo ma anche solo questo per me, che la sera non ho proprio voglia di togliere tutto, è un grande aiuto, ad esempio la domenica io cucino e lui lava tutto poi magari il piano cottura e il lavello li faccio io. Detto questo, bisogna collaborare a prescindere dal fatto che la donna lavori oppure no, non siamo delle macchine e soprattutto nel tuo caso, se siete entrambi a lavorare a maggior ragione lui dovrebbe aiutarti, anche solo asciugando i piatti la sera, sistemando i sui vestiti o mettendo a posto se c'è disordine. Parla con tuo marito e faglielo capire tu fai il tuo ma lui deve fare il suo anche solo riordinando, spazzando o rifacendo il letto.
    • Rispondi
  • Raissa
    Sposa Precisa Settembre 2018 Firenze
    Raissa ·
    • Segnala

    Ciao! io sono pienamente d'accordo con te. Nel mio caso lavoriamo entrambi dalla mattina alla sera, siamo fuori casa tutto il giorno e solitamente io sono la prima a tornare a casa, ma non prima delle 17.30-18. Un' orario che se si considera di cenare alle 20.00 ci rientra di fare ben poco. Quindi la prima regola è quella di sparecchiare entrambi e fino a quando non abbiamo finito nessuno dei due va a rilassarsi. Inoltre io il sabato non sempre lavoro, mentre mio marito sì. Ovviamente la maggior parte delle volte sono io a riordinare proprio per questo motivo ma, se capita che anche io sono fuori casa ci troviamo la domenica a dover ripulire ma facciamo tutto entrambi. Ci sono solo alcune cose che preferisco fare io per mia scelta, come cucinare perché è una cosa che a me rilassa e che mi piace farla, ma non con questo se io ritardo lui non mi fa trovare la cena pronta.

    Insomma, adesso i tempi sono cambiati, anche noi donne lavoriamo e siamo allo stesso pari degli uomini quindi non vedo motivo per cui anche loro non debbano adattarsi alla vita di oggi.


    • Rispondi
  • Rosa
    Super Sposa Settembre 2021 Napoli
    Rosa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sì infatti è per questo motivo che ho aperto il topic!
    • Rispondi
  • Trella
    Sposa Master Settembre 2018 Milano
    Trella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ma si figurati!!!!!! idem per me... nessuna critica o offesa!!!!!

    il bello di questo forum è che ci si scambia opinioni e punti di vista è bello conoscere anche altre realtà


    • Rispondi
  • P
    Super Sposa Ottobre 2020 Milano
    Parina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Appunto nessuna offesa perchè non è una critica credimi, solo che io riservo altri tipi di coccole.

    Nel senso io trovo sia normale e giusto che si scelga lui cosa mettere la mattina perchè personalmente io non gradirei che qualcuno lo facesse a me...preferisco essere io a scegliere e decidere cosa mettere.

    ma ovviamente io sono così e non è una critica nei tuoi confronti assolutamente

    • Rispondi
  • Trella
    Sposa Master Settembre 2018 Milano
    Trella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Io sono una di quelle... nessuna offesa ovviamente, è solo questione di come si è impostato il rapporto... per esempio a e fa piacere farlo non perché sia dovuto, ma perché mio marito ha tantissime attenzioni nei miei riguardi e a me piace averle nei suoi.. è una sorta di "coccola" nei suoi confronti... capisco che non sia semplice mettersi nei panni l'una dell'altra, io non capirò mai fino in fondo chi non lo fa e chi non lo fa non capirà mai chi è come me... l'importante è che nel rapporto di coppia si sia felici e in equilibrio

    • Rispondi
  • P
    Super Sposa Ottobre 2020 Milano
    Parina ·
    • Segnala

    Senza offesa per nessuno ma quando leggo che alcune preparano i vestiti al marito vengo colta da un senso di angoscia senza fine

    • Rispondi
  • Rosa
    Super Sposa Settembre 2021 Napoli
    Rosa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    In vacanza non avevamo lavatrice e ognuno di lavava a mano le proprie cose.
    • Rispondi
  • Jessica
    Sposa Master Maggio 2022 Padova
    Jessica ·
    • Segnala
    Io devo dire che mi sento fortunata ho un compagno che a casa fa tutto, cucina sempre lui... se ce bisogno fa lavastoviglie lavatrice e si stira pure le cose... non posso lamentarmi perche quando ce da aiutare lo fa tranquillamente... è un po disordinato ma mica posso volere tutto 😄
    • Rispondi
  • Trella
    Sposa Master Settembre 2018 Milano
    Trella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Come fai a fargli lavare le sue cose? Cioè ognuno fa le lavatrici con la sua biancheria?
    • Rispondi
  • Rosa
    Super Sposa Settembre 2021 Napoli
    Rosa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Quali sono le cose prettamente maschili e quelle prettamente femminili?
    • Rispondi
  • Teresa
    Super Sposa Luglio 2020 Bergamo
    Teresa ·
    • Segnala
    Eh... il maschilismo ha radici profonde nella nostra cultura e riguarda per forza di cose il ruolo della donna e dell’uomo in casa. Quando qualcuno mi dice “la moglie deve e il marito deve” mi viene l’orticaria. Io non devo proprio niente, noi facciamo e collaboriamo insieme a seconda degli impegni, giorni in cui arriverò tardi la sera cucinerà lui, giorni in cui arriverà tardi lui cucinerò io... ci si divide i compiti, non è che lui aiuta un po’ e allora è bravo, siamo bravi entrambi perché ci diamo entrambi da fare per la casa (che non è mia o sua, è nostra). Poi vabbè, io una volta al lavoro avevo detto che mio papà a volte stirava e mi hanno guardata con tanto di occhi stralunati e commenti del tipo “ma un uomo non può stirare”, sì, certo che può🤷🏻‍♀️
    • Rispondi
  • Cinzia
    Super Sposa Giugno 2021 Verbania
    Cinzia ·
    • Segnala

    Credo che i ruoli in una famiglia , siano "decisi" proprio all'interno della stessa famiglia, indipendentemente che si è del Nord o del Sud.

    Noi lavoriamo entrambi, ed entrambi facciamo tutto a casa, poi, ovvio, ci sono cose che è prettamente femminile, e altre maschili.

    La spazzatura però la porta fuori lui, hihihihih ( sorrido ) !!!!


    • Rispondi
  • Rosa
    Super Sposa Settembre 2021 Napoli
    Rosa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Uao! Guarda, noi ci sposeremo direttamente quindi non passeremo per lo step della convivenza. Quando però quest'estate siamo andati in Giappone per un mese e poi siamo stati altre 2 settimane da soli a casa mia, mi sono rifiutata di fare la serva e di fare io tutte le faccende, almeno finché eravamo entrambi in ferie. Invece, quando lui è tornato a lavorare e io no, mi sono accollata con piacere tutti i lavori domestici. All'inizio è stato molto difficile, perché lui a casa non fa niente e a casa sua non c'è un concetto molto alto della pulizia; poerò io ho un carattere molto forte e per esempio gli ho detto che mi andava bene cucinare, ma lui doveva poi lavare i piatti; che si doveva lavare biancheria e vestito da solo; che doveva riordinare la sua roba. All'inizio non faceva nulla, e io a quel punto non svolgevo i lavori che lui aveva ignorato: della serie, non hai lavato i piatti, bene, ma restano lì. Non ci sono piatti o pentole? Bene, ma se non li lavi io non cucino. Non ti lavi la roba? Problemi tuoi quando poi non hai nulla di pulito da metterti. Non riordinava e metteva tutto in giro? Prendevo tutta la roba in disordine e la buttavo sulla sua parte di letto. Ti assicuro che dopo qualche giorno la musica è cambiata!
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa Precisa Aprile 2021 Trapani
    Simona ·
    • Segnala

    Ciao, non so da dove iniziare. sono cresciuta in una famiglia in cui mio padre non ha mai neanche portato una cassetta d'acqua a casa figuriamoci aiutare con le faccende domestiche, l'unica cosa che lo vedevo fare era mettere la pentola sul gas se mia madre tardava, FINE! Il mio fidanzato è cresciuto in una famiglia dove sua mamma prepara pure i vestiti al marito o gli slip quando si fa la doccia, ma se deve apparecchiare il tavolo e sparecchiare lo fa, inoltre va al supermercato, dal macellaio ecc. Ho studiato 5 anni a Bologna e quindi ho diverse amiche del nord, vedo che le mie amiche hanno diviso i compiti equamente, chi arriva prima a casa inizia a preparare la cena o se uno cucina l'altro pulisce il bagno ecc. Il mio fidanzato a casa con sua mamma non faceva NIENTE, assolutamente NIENTE, quando siamo andati a convivere ho cercato di "educarlo" adesso abbiamo raggiunto questo equilibrio: apparecchia/sparecchia, lava i piatti (a volte), passa aspirapolvere, sistema il letto se io esco prima la mattina, fa la spesa con la lista che io redigo, stende i vestiti e li ritira, mette l'asciugatrice. Diciamo che io sono molto pignola e di mio riesco a delegare poco, per le pulizie preferisco fare da me però quando ho detto a mia suocera come collabora a casa è rimasta un pò scioccata, una coccola che faccio al mio fidanzato e che voglio fare sempre è preparargli la caffettiera la sera Smiley heart Dovete trovare il vostro equilibrio, però secondo me è importante partire con il piede giusto da subito.

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti