COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Elena
Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara

Allattamento doloroso

Elena, il 8 Novembre 2015 alle 11:55 Pubblicato in Future mamme 0 32
Salvato Salva
Rispondi
Chiedo soprattutto a chi ci è già passata: dopo quanto tempo l'allattamento per voi ha smesso di essere una tortura? La mia piccola ha compiuto 3 settimane ieri e continuo a vedere le stelle ogni volta che la attacco.. La scorsa settimana ho avuto anche una mastite, che fortunatamente adesso pare essersi risolta, ma il dolore ai capezzoli rimane.. Soprattutto quando ho smesso continuo ad avere un gran bruciore e anche lo sfiorare la maglietta mi fa piangere.. È una cosa normale o sono io che ho qualcosa che non va? Sono davvero avvilita Smiley sad

32 Risposte

Ultime attività da Elena, il 20 Novembre 2015 alle 22:34
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Come ti capisco... Anch'io con la mastite sono stata malissimo, tra il dolore e la febbre alta.. Pensavo di aver toccato il fondo, e invece no, era solo l'inizio Smiley sadCredo mi darò tempo qualche altra settimana, poi se non dovessi avere miglioramenti rinuncerò.. Vorrei potermi godere con serenità la mia bimba, e così non lo sto facendo per niente.In bocca al lupo...
    • Rispondi
  • Loredana
    Sposa Saggia Luglio 2014 Salerno
    Loredana ·
    • Segnala
    Ciao Elena,Anche la mia situazione non è migliorata...ho avuto febbre a 39...ieri ho smesso antibiotico e tachipirina....in qst giorni non ho potuto allattare per via dell'infezione che potevo trasmettere alla piccola e ora non ho più tanto latte...in qst giorni ho dato quindi bottiglia e oggi ho avuto controllo da pediatra e fortunatamente la piccola cresce nella norma...ora potei riprovare ad attaccarla ma ormai sia perché ha preso bottiglia sia perché ormai non ho tantissimo latte (quindi dovrei fare sempre aggiunta dopo) è dura...sono stati giorni duri per via anche della febbre e per il forte dispiacere di non darle il mio latte e per il fortissimo dolore al seno ma ora ho trovato una sorta di equilibrio con la bottiglia (anche se lo dico a malincuore )...oggi la pediatra mi ha detto di riprovare ma credo che ormai continuo così...significherebbe stressate la bambina a ogni poppata con seno e bottiglia e sottoporla a un ennesimo cambiamento...sempre crescerà anche senza il mio latte e lo dico con il cuore a pezzi...ma penso che non devo sentirmi in colpa perché io ci ho provato con tutta me stessa...quindi non sentirti in colpa neppure ti qualora sospendessi perché ci stai provando fino in fondo...un abbraccio...
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Grazie a tutte per le risposte e i consigli.. Questa mattina sono andata in consultorio all'ambulatorio delle consulenze per l'allattamento, non hanno ancora saputo darmi una risposta sul perché continui ad avere così male.. Un'ipotesi può essere una micosi, però non ho segni esterni che faccia pensare a candida, e neanche la mia bimba ha segni di infezione.. Un'altra ipotesi può essere che non svuoto abbastanza i seni ad ogni poppata.. Per cui intanto mi hanno dato tachipirina da prendere 2-3 volte al giorno per il dolore, e una pomata antimicotica da mettere sui capezzoli. Inoltre devo provare a dare un solo seno ad ogni poppata così da svuotarlo bene, invece che alternarli come sto facendo adesso. Lunedì mattina tornerò a controllo per vedere se ho qualche miglioramento. Io però sono davvero avvilita perché ormai è il mio pensiero fisso, ho dolore praticamente tutto il giorno, e ogni tanto ho delle fitte tremende che mi tolgono il fiato. Ormai non si tratta più di ragadi perché i capezzoli sono di bel l'aspetto, ma proprio di dolore interno.. Faccio fatica a camminare e a prendere in braccio la piccola nei momenti peggiori.. Stamattina sono scoppiata in lacrime con l'ostetrica perché ero arrivata proprio al limite.. Smiley sadSe continua così penso che dovrò rinunciare ad allattare perché mi sto davvero deprimendo Smiley sad
    • Rispondi
  • Aurora
    Super Sposa Maggio 2014 Verona
    Aurora ·
    • Segnala
    A mia cognata avevano dato le coppette in silicone in ospedale perché la bimba non riusciva ad attaccarsi. Da allora ha continuato ad usarle e non ha mai avuto bruciori o sanguinamenti. Credo che le userò anch'io se avrò la fortuna di avereil latte.
    • Rispondi
  • Totta
    Sposa Saggia Luglio 2018 Catania
    Totta ·
    • Segnala
    Hai provato ad usare le coppe in silicone mentre lo allatti in modo che non si attacca direttamente al tuo capezzolo ma alla coppa quindi non ti dovrebbe fare male
    • Rispondi
  • Olimpia
    Sposa TOP Giugno 2014 Isernia
    Olimpia ·
    • Segnala
    Menomale. Dai vedrai che poi andrà meglio.... Io adesso ti dico così poi ne riparleremo a febbraio quando toccherà a meXD
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Eh si, allattare è bello ma che patimento!! Dicono che dopo i 2 mesi non si senta più niente, speriamo bene!! Se fosse anche un po' prima sarebbe anche meglio..
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Infatti credo proprio che la prossima settimana, se sto ancora male, prenderò appuntamento in consultorio.. Comunque in questi ultimi due giorni va già meglio, credo di aver migliorato la posizione dell'attacco! Uso sempre lanolina dopo ogni poppata, le ragadi sono praticamente guarite.. Ora si tratta solo di migliorare l'ipersensibilità.. Speriamo bene!
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    In effetti anche io spesso mi metto con la borsa dell'acqua calda e devo dire che sto meglio!
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Settembre 2013 Roma
    Chiara ·
    • Segnala
    Ti capisco....ancora dopo un mese a volte quando salta una poppata ed il seno e più teso appena si attacca è una tortura poi...migliora! Teniamo duro!!!!! Smiley winking
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Agosto 2013 Milano
    Daniela ·
    • Segnala
    A me in ospedale (ha fatto i primi 5gg di vita )Dicevano di portare pazienza la notte xk stava attaccato x far arrivare il latte giusto...ascoltando loro dopo 10gg s e regolarizzato e ho avviato un buon allattamento...lo allatto ancora che ha 8 mesi....snobba un po le pappe ihih...Bisogna avere tanra pazienza!
    • Rispondi
  • Sposina2014
    Sposa VIP Luglio 2014 Catania
    Sposina2014 ·
    • Segnala

    Ciao, io attendo il mio piccolo per i primi di febbraio e la mia paura più grande è non riuscire ad allattarlo o per mancanza di latte o per dolori, mastiti e quant'altro. Sto cercando di informarmi il più possibile ma mi sa che fin che non ci si trova nella situazione non si può fare altro che aspettare.

    Ma hai ragadi? Hai provato con lanolina o paracapezzoli d'argento?

    Il consiglio che mi sento di darti e di andare al consultorio della tua zona, dovrebbe esserci uno spazio dedicato all'allattamento in cui le ostetriche ti fornisco l'aiuto e il supporto necessario per affrontare il problema serenamente. Dicono che il dolore sia spesso dovuto ad una suzione errata...magari le ostetriche riescono ad individuare il problema! Ti faccio un grosso in bocca al lupo!!!

    • Rispondi
  • Olimpia
    Sposa TOP Giugno 2014 Isernia
    Olimpia ·
    • Segnala
    Io aspetto ancora il mio pupo. Ma mia sorella con il primo aveva molto dolore un giorno ricordo aveva anche un po di sanguinamento. Ricirdo che mia madre le faceva degli impacchi con asciugamani immersi in acqua calda e poi stava meglio.
    • Rispondi
  • Marika
    Super Sposa Aprile 2014 Napoli
    Marika ·
    • Segnala
    Proprio come Ciro allora... la notte è agitato, durante il giorno gli do il seno e si addormenta e piano piano lo metto nel portanfan e lui dorme tranquillo ma la notte proprio non vuol starci.. vuole stare attaccato a me e al seno Smiley xd
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Ti capisco, anche Matilde i primi giorni a casa faceva così, poi sono riuscita a fare che adesso la addormento in braccio e poi riesco a metterla nel lettino.. Vedrai che anche ciro si abituerà!Anche noi tutto bene, lei è brava e dorme molto, solo la sera e la notte è un po più agitata!
    • Rispondi
  • Marika
    Super Sposa Aprile 2014 Napoli
    Marika ·
    • Segnala
    Tutto bene Smiley smile voi? Solo la notte è un po traumatica... mi sto vedendo un po avvilita perché lui vorrebbe dormire attaccato al seno ma non mi sento molto sicura a tenerlo nel lettone.. ora sono due notti che dorme accanto a me e io non chiudo occhio...
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Eh Marika lo so, i primi giorni sono micidiali.. Tieni duro! A parte questo come stai?
    • Rispondi
  • Marika
    Super Sposa Aprile 2014 Napoli
    Marika ·
    • Segnala
    Ragazze eccoci qua.. anche io lo sto allattando e fa un male cane.
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Speriamo arrivi presto anche per me il momento in cui sarà solo piacevole!! Adesso sto aspettando delle coppette in silicone che ho ordinato su internet, almeno con quelle non dovrò andare in giro tutta rigida per evitare i movimenti contro i vestiti Smiley smile
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Eh si ormai per il mare è tardi, comunque rimedio con la borsa dell'acqua calda più volte al giorno.. Grazie dei consigli!
    • Rispondi
  • Silvia
    Super Sposa Maggio 2014 Milano
    Silvia ·
    • Segnala
    Elena come ti capisco .. Ho passato le prime 2 settimane a piangere per il dolore Smiley sad le ho tentate tutte .. Alla fine la mia salvezza sono state le coppette preformanti del capezzolo della medela ! Ti tirano fuori bene il capezzolo e l'attacco migliora notevolmente (e quindi anche il dolore) ed in più non hai più fastidio quando indossi i vestiti ! Ora il mio bimbo ha 2 mesi ed allattare è piacevolissimo Smiley smile
    • Rispondi
  • Mime
    Sposa VIP Luglio 2015 Chieti
    Mime ·
    • Segnala
    Tiralatte e paracapezzoli d`arGento,e se puoi bagni di sole(ma a novembre é dura)
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Quanto ti capisco.. I primi dieci giorni sono terribili, piangevo dal male! Anche a me si è ingorgato subito il seno e con il tiralatte ho risolto, stessa cosa per le ragadi sanguinanti, saltando una sola poppata sono subito migliorata.. Se posso darti un consiglio cerca di allattarla tu il più possibile, stringi i denti, poi un pochino migliora..Prima o poi ce la faremo dai..
    • Rispondi
  • Loredana
    Sposa Saggia Luglio 2014 Salerno
    Loredana ·
    • Segnala
    Ciao Elena,La mia piccola ha 10 giorni e anche io ho lo stesso problema...sono avvilita...oggi addirittura molto sangue e ieri febbre causa seno ingorgato...uscendo il sangue non so se attaccarla...lo sto tirando con la tiralatte ma cmq il dolore si fa sentire...ho ordinato una crema che mi hanno detto essere ottima...mi arriva domani...speriamo bene...che tristezza e nervosismo...un abbraccio
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Che scocciatura.. Si sono cose che ti avviliscono perché pensi di fare tanti sacrifici e poi comunque sia non sono sufficienti.. Non pensavo ma l'allattamento al seno è davvero impegnativo.
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Luglio 2013 Belluno
    Daniela ·
    • Segnala
    L'allattamento al seno è senz'altro un'esperienza unica per molti aspetti, ma bisogna avere molta forza di volontà e perseveranza. Io ho stretto i denti tante volte ed ora mi ritrovo a dovergli già dare l'aggiunta di latte artificiale perché cresce pochissimo
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Ok grazie Daniela! Non che sia una buona notizia ma almeno so che rientro nella norma Smiley cry
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Già! Pensavo di aver raggiunto l'apice del malessere al nono mese di gravidanza e invece erano sciocchezze in confronto.. L'unica cosa che mi fa andare avanti è vedere la sua faccina ubriaca di latte dopo che ha finito di poppare!
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Luglio 2013 Belluno
    Daniela ·
    • Segnala
    Il mio piccolo ha passato i tre mesi ma i capezzoli, a volte, mi dolgono ancora. Non come i primi tempi ma alcune volte si irritano e danno fastidio. Io ho avuto molto dolore diciamo per i primi due mesi.
    • Rispondi
  • Perla
    Sposa Master Settembre 2013 Ferrara
    Perla ·
    • Segnala
    Taci! Un male assurdo almeno per un mese!il brutto è che nessuno ti dice niente prima!
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Grazie per aver scritto la tua esperienza katy.. Anch'io uso sempre l'olio vea, spero che pian piano le cose si risolvano perché è davvero una scocciatura..
    • Rispondi
  • Katy
    Sposa Master Maggio 2014 Macerata
    Katy ·
    • Segnala
    Io fortunatamente non ho avuto la mastite, ma all'iniziò anche io avevo dolore.. Io ho messo l'olio vea e a me haffatto bene, comunque dopo il primo mese non ho più avvertito nessun fastidio!!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×