Vai ai contenuti principali

Il contenuto del post è stato nascosto

Per sbloccare il contenuto, clicca qui

Sara
Livorno

Esperienze cesareo!

Sara, il 28 Aprile 2024 alle 00:19 Pubblicato in Future mamme 0 47
Ciao a tutte, sono a 31+2 e il mio bimbo è ancora podalico e credo proprio rimarrà così perché all’ultima visita mi è stato detto che non ho molto liquido e questo non lo aiuterà a girarsi..
non sono mai entrata in una sala operatoria e ho il terrore! So che non senti male ma ho paura della sensazione che comunque percepisci.. e soprattutto mi fa paura il post.. di non riuscire a tenere in braccio il bimbo, non riuscire a far niente da sola..
per chi ci è già passata mi raccontate le vostre esperienze? Come lo avete vissuto? Il compagno ovviamente non entrerà in sala operatoria giusto?

47 Risposte

Ultime attività da Sara, il 7 Giugno 2024 alle 16:50
  • S
    Sposa Saggia Dicembre 2018 Trento
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao! Allora in alcune strutture ospedaliere è concesso l’ingresso del papà in sala operatoria. Se può aiutarti a star tranquilla puoi già informarti presso il tuo ospedale. Tale concessione può essere comunque revocata in caso di rischi operatori tuoi o del bambino. Nel mio ospedale mio marito non poteva entrare e comunque l’anestesista mi disse che essendo io un rischio anestesiologico 1 (in una scala 0-3) non lo avrebbero fatto entrare comunque.
    Io ho fatto un cesareo programmato, mi hanno messo l’ago nel braccio ancora in reparto molto prima dell’intervento e la spinale l’ho fatta in sala operatoria ho sentito una leggerissima puntura poi una forte pressione il tempo di sdraiarmi e non sentivo più le gambe.
    Essendo programmato hanno fatto le cose “con calma” l’anestesista è venuto a presentarsi prima di portarmi in sala, i ginecologi mi hanno spiegato tutto con calma e son stati tutti molto carini. Durante l’intervento sentivo “lavorare” ma assolutamente nessun dolore. Appena la piccola è nata la ginecologa ha spostato il telo per farmela vedere e poi l’hanno consegnata nelle mani del pediatra che ha fatto tutti i controlli del caso. Successivamente è tornata l’ostetrica con la bambina in braccio e mi ha chiesto se la volevo prendere. Così mi hanno slegato una mano e mi hanno appoggiato la bimba sul petto mentre finivano di ricucirmi e non l’ho più lasciata fino alla fine del pelle a pelle (2ore).Finito l’intervento, sempre con la piccola tra le braccia mi hanno spostata su un altro letto e portato nella stanza del post parto dove mi aspettava mio marito. L’intervento è durato circa 40-45 min e la maggior parte del tempo serve a richiudere perché nasce dopo veramente poco.La piccola è nata alle 13 la sera verso le 22 mi hanno aiutato ad alzarmi. La mattina dopo mi sono alzata con l’aiuto di mio marito e sono svenuta (ma ho da sempre la pressione bassa sapevo che poteva succedere infatti avevo chiesto a mio marito di seguirmi con una seggiolina)Il post parto per me è stato doloroso, in ospedale di notte ero sola ed era veramente difficile fare la torsione per sollevare la piccola dalla culletta, a casa un po’ di fatica ad entrare ed uscire dal letto avendo la next to me dovevo “arrampicarmi” dal fondo del letto. Per una settimana circa non son riuscita a sollevare l’ovetto. Come antidolorifico ho preso il toradol in ospedale le prime 24 ore, poi mi han dato un paio di Tachipirina 1000 i gg successivi. A casa ho smesso di prendere farmaci. Avevo male ma era sopportabile e comunque, a mio parere, il dolore serve come stop quando si esagera. La bambina son sempre riuscita a prenderla in braccio non preoccuparti. Antidolorifici potrai prenderne se ne avrai bisogno.Mio marito è stato a casa la prima settimana poi mi son dovuta arrangiare e ce l’abbiamo fatta! Certo non spolveravo nè lustravo l’argenteria ma tutto ciò che era da fare in casa l’ho fatto e fin da subito sono uscita da sola a fare le passeggiate nonostante la neve, il freddo ed il gelo. Il mio unico fermo è stata l’auto perché appunto non riuscivo a caricare l’ovetto sulla macchina e per questo aspettavo sempre di essere in compagnia di mio marito.
    Come hai letto ci son tante esperienze ma tutte ce l’abbiamo fatta e che sia naturale che sia cesareo ce la farai anche te.L’importante è star tranquilla, fai tutte le domande che ti servono agli specialisti che ti seguiranno ed affidati a loro.
    • Rispondi
  • Enrica
    Sposa Master Luglio 2021 Massa Carrara
    Enrica ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao! Io ho fatto un cesareo programmato, due settimane prima della dpp, perché mi hanno trovato un piccolo ematoma placentare. Siccome stavo facendo eparina, in quanto sono soggetta a rischio tromboembolico (ho delle mutazioni nel pannello trombofilia), hanno preferito ricoverarmi. Pensa che ero andata per fare il tracciato e la visita ostetrica e poi credevo di andarmene a casa 😅 Sempre per il discorso eparina, per le tempistiche particolari da seguire, non ho potuto fare l'epidurale, ma mi hanno fatto la generale. Il parto è stato un po' difficoltoso, più che altro perché la placenta era attaccata al miometro, quindi molto in profondità, ma poi è andato tutto bene. Per quanto riguarda la paura, io sono una terrorizzata da tutto ciò che riguarda ospedali, analisi, aghi ecc, ma sei lì e pensi che fai tutto questo per incontrare l'amore della tua vita, quindi ti fai coraggio. Io per avere lei sono ricorsa alla procreazione medicalmente assistita, quindi mi sono fatta fare di tutto, nonostante appunto avessi il terrore. Il post parto diciamo che lo fai un po' dolorante, ma verrai curata con buone dosi di antidolorifico o addirittura morfina...a me il giorno dopo hanno fatto pian piano alzare, fare una piccola passeggiata, sedermi in poltrona e andare in bagno (è importante che tu faccia i bisogni, soprattutto se ti viene lo stimolo, devi liberare l'intestino, perché potrebbero venirti coliche d'aria, che, aggiunte al dolore del taglio, non sono così gradevoli). Comunque da quando sarai dimessa, non farai le maratone, ma starai molto meglio.
    • Rispondi
  • Gemma
    Sposa Precisa Dicembre 2020 Cagliari
    Gemma ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Si è girato tra la 35esima e la 38esima, e dopo pochi giorni ho partorito. Non ho fatto nessun esercizio particolare, anche perché sulla fitball stavo scomoda, se non continuare ad andare in piscina al corso di acquaticità per gestanti, ma ci andavo da mesi quindi non credo abbia influito.
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    33+3 oggi..
    si ma infatti anche io sto un po’ mettendo la testa al cesareo non perché mi voglio fare le paranoie ancora prima che sia certo, ma perché sto prendendo consapevolezza di ciò che è! E piu che altro perché secondo me, dato che gli piace molto stare così mi sembra difficile che riesca a girarsi in ancora meno spazio a disposizione.. mai dire mai eh, però non ci vedo uno spiraglio positivo 😂
    • Rispondi
  • Jasmine
    Sposa Abituale Giugno 2023 Novara
    Jasmine ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    32+3....tu?🙂Si anche a me dicono tutto può succedere però il pensiero c'è sempre... Il mio primo era girato dalle 30 settimane e da lì non si è più mosso nonostante dalle misure ecografiche risultasse più grande rispetto alla sorellina adesso.
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Quante settimane sei adesso? A me continuano a dirmi che è presto, ma sto un po’ perdendo le speranze e iniziando a pensare che magari c’è un motivo per cui sta così 🤷🏼‍♀️
    • Rispondi
  • Jasmine
    Sposa Abituale Giugno 2023 Novara
    Jasmine ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Si si sento che si gira perché sento proprio che si struscia contro la pancia e poi inizio a sentire i colpi in una parte differente. Per ora sento tanto a destra e a sinistra dell'ombelico anche in contemporanea... quindi credo che si messa di traverso 😅 ho parlato proprio oggi con mia cognata che ha dovuto fare il cesareo per altri problemi e ha detto che lo rifarebbe ancora, l'anestesia spinale è andata via subito, si sente solo ravanare - passami il termine -, si è alzata subito e dopo 3 giorni era a casa. Non lo so, spero di non farlo ma in caso passerà anche questa 🤞🙂
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Tu senti proprio che si gira? Io purtroppo sento i movimenti sempre negli stessi punti e per quanto si muova non credo che sia mai riuscito a stare a testa in giù!
    Neanche io farò la manovra per farlo girare, ho troppa paura! Il fatto è che io non ho la pancia così grande e quindi ho paura che non abbia spazio per fare questa capriola!
    Il male al braccio post cesareo non lo avevo mai sentito ma buono a sapersi! Anche qua ti portano subito il bimbo in stanza, spero che la sua vicinanza mi faccia riprendere prima e pensare poco al dolore! Dicono che la meglio è alzarsi subito per una ripresa più veloce ma non saprei! Comunque per ora quelle che ho sentito non lo descrivono come un dolore insopportabile.. 🤞🏻
    • Rispondi
  • Jasmine
    Sposa Abituale Giugno 2023 Novara
    Jasmine ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao Sara, siamo più o meno nella stessa settimana, ma anche la mia è ancora podalica, o meglio si continua a girare ma al momento è podalica, spero tanto si giri ancora 🙂 per il cesareo sto chiedendo un po' in giro ad amiche... Mi dicono tutte che ovviamente il dolore non si sente per via dell'anestesia, che si sente solo un senso di svuotamento quando tirano fuori il bimbo e poi qui da me in ospedale... Te lo fanno vedere subito. Per il post operatorio si sono lamentate tutte del male al braccio da non poterlo muovere per un giorno ma nessuno si ricorda il perché 😅 mentre per i punti mi dicono che si fa fatica a camminare e ad alzarsi ma dal momento che da me fanno il rooming in da subito anche con cesareo , la voglia di stare con il pargolo è tanta e quindi il dolore passa in secondo piano e tiri fuori la forza di alzarti. Non so dirti altro, io ho molta ansia per questo parto perché vorrei veramente evitarlo... il mio primo è nato naturale in poco tempo e quindi come esperienza per me superpositiva, so solo che sicuramente non farò nessuna manovra per farla girare, come dove andare va 😃
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Quindi praticamente dalla 32 settimana dopo quanto si è messo cefalico prima di tornare podalico e poi girarsi di nuovo?
    Comunque si, a me hanno detto che ha tempo.. solo che lui è praticamente dalla morfologica che è messo così e non mi sembra volenteroso di girarsi..
    tu hai fatto qualche esercizio in particolare per farlo girare?
    • Rispondi
  • Gemma
    Sposa Precisa Dicembre 2020 Cagliari
    Gemma ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Non so se la mia esperienza può esserti utile ma capisco bene il tuo stato d'animo. Alla visita delle 32 settimane anche a me avevano confermato che il bimbo era podalico e ormai difficilmente si sarebbe girato, tanto che avevamo fissato la data del parto. Anche io grande paura e dubbi, sarebbe stato il primo intervento della mia vita quindi non sapevo proprio cosa aspettarmi. In realtà però dopo poche settimane e sino alla 38esima in cui avevo l'ultimo controllo pre cesareo, mio figlio ha fatto in tempo a mettersi cefalico, poi di nuovo podalico e nuovamente cefalico negli ultimi giorni, figurati che per paura che si girasse nuovamente mi hanno fatto dopo pochi giorni scollamento delle membrane e induzione e alla fine ho partorito naturalmente. Dai fiducia al tuo bimbo, andrà come deve ❤️ e seppure dovessi fare un cesareo, è pur sempre un parto con pro e contro molto soggettivi, esattamente come il naturale.
    Ti dico questo perché in camera poi mi sono trovata con una ragazza che aveva fatto un cesareo qualche ora prima di me quindi ho vissuto la sua degenza. Nel caso dell'ospedale dove ho partorito io, il papà o chi per lui può entrare in sala operatoria e dopo l'intervento viene fatto fare 2 ore di skin to skin con i genitori esattamente come per il naturale (che però io non ho avuto opportunità di fare, per grande numero di partorienti in quel momento, quindi non è una garanzia). È una struttura che consiglia e favorisce il rooming in, ma nel caso dei cesarei se la mamma resta sola c'è molta più flessibilità per lasciare il bimbo al nido, specialmente finché è allettata. L'hanno fatta alzare il mattino seguente e devo dire che nonostante fosse molto dolorante e poco autonoma nel prendere la bimba, ha avuto una buona ripresa e alle 14 del giorno seguente era già stata dimessa. Io in confronto ero molto più autonoma con mio figlio ma anche io avevo grande difficoltà a camminare dritta, sedermi, fare pipì... E avevo solo una decina di punti, per la maggior parte esterni. Mi ricordo benissimo che nei primi mesi post parto, fino a che tutto non è tornato più o meno simile a prima, mi maledicevo per non aver fatto un cesareo😅 adesso sono nuovamente in attesa e spero di avere la possibilità di partorire naturalmente e anche stavolta senza problemi, ma chissà 😊 sicuramente nel caso sarò più serena! L'unica cosa che terrò presente se dovrò fare un cesareo è di cercare di avere un familiare sempre presente che possa aiutare anche durante la degenza a badare al bimbo!
    • Rispondi
  • Rossella
    Sposa Precisa Agosto 2018 Lecce
    Rossella ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Era praticamente seduta. Trasversa, mi dicevano. L’intervento dura pochissimo, una ventina di minuti tra puntura di anestesia, intervento vero e proprio e sutura. Le punture di eparina si fanno a casa per una decina di giorni se non sbaglio.
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    In che posizione si trovava?
    Comunque si, anche il mio non credo si girerà nonostante tutto ciò che sto provando, credo che stia proprio bene così..in più non ho molto liquidò quindi ho paura che anche se volesse non riuscirebbe a fare la capriola come dicono..
    quanto dura l’intervento? Ma poi devi farti anche le punture di eparina?
    • Rispondi
  • Rossella
    Sposa Precisa Agosto 2018 Lecce
    Rossella ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Sì il catetere lo mettono prima dell’anestesia, al momento della preparazione prima di portarti in sala operatoria. Ti mettono anche le calze elastiche anti trombosi. Un po’ di fastidio si sente, ma non è nulla di che. Quando te lo tolgono avrai un po’ di bruciore ma passa subito. Io ho provato a fare tutti gli esercizi che suggerivano per farla girare, ma mi avevano anche detto che nella posizione in cui si trovava era quasi impossibile che riuscisse a girarsi, quindi alla fine mi ero rassegnata. Non ti preoccupare, non è nulla che non si possa affrontare!
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Ah che bello avere il proprio compagno in stanza, io non ho ancora capito da noi come funzionerà.. ma spero ci sia almeno sto un po’ più tranquilla!
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Il catetere te lo mettono prima di farti l’anestesia? È doloroso da mettere e togliere?
    Ho veramente paura sia dell’operazione che del post.. tu avevi tentato qualcosa per farla girare?
    • Rispondi
  • Rossella
    Sposa Precisa Agosto 2018 Lecce
    Rossella ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Io ho fatto un cesareo programmato perché mia figlia era podalica dal 6 mese e così è rimasta. Durante l’intervento è tutto molto tranquillo, da me il papà non poteva entrare, il pelle a pelle con mia figlia l’ho fatto io appena è nata. Il post operatorio è un po’ più duro, io ci ho messo una settimana per riprendermi, ma con un aiuto ce la fai tranquillamente a gestire il bambino e anche a tenerlo in braccio. Io la tenevo anche quando ero ancora allettata con il catetere.
    • Rispondi
  • Manuela
    Sposa Saggia Giugno 2018 Napoli
    Manuela ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao io ho fatto un cesario programmato perché la piccola non scendeva, anche se in posizione dal quinto mese se non ricordo male, mio marito è entrato in sala operatoria con me ed è stato stupendo anche se la durata dell'intervento è davvero minima, lo hanno fatto entrare dopo avermi anestetizzato .
    Anche per me è stata la prima operazione è non sapevo cosa aspettarmi ma l'emozione di quello che sta accadendo ti fa dimenticare tutte le paure!
    Dopo quattro ore che ero tornata in stanza mi hanno fatta alzare e camminare e non lo ricordo come dolore impossibile. Le due cose più antipatiche sono state dover camminare un pò piegata per i primi giorni, girarmi nel letto e andare in bagno, avevo paura di spingere per i punti, ma se non canalizzi non ti fanno uscire e quindi mi sono dovuta impegnare😅😅Per il resto ho avuto un assenza medica ed infermieristica eccezionale che mi ha aiutato in tutto e poi c'era mio marito h24 Sta tranquilla andrà tutto per il meglio 🥰
    • Rispondi
  • D
    Sposa VIP Giugno 2022 Palermo
    Daisy_🌼 ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Cerca un ospedale dove è possibile fare entrare anche i papà in sala operatoria. Secondo me è un momento importante da condividere e ti darà molto sostegno ❤️🥹
    • Rispondi
  • A
    Sposa Abituale Luglio 2018 Napoli
    Amore ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    In realtà non ricordo perché è passato un anno e mezzo, no il Gine non mi ha mai detto nulla…
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Ti ricordi per caso a quanto lo avevi? Avevi seguito dei consigli particolari? Oppure non ti hanno mai detto niente?
    • Rispondi
  • R
    Sposa Curiosa Maggio 2024 Roma
    Rachele ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    In alcuni ospedali il marito sta accanto a te in sala operatoria. Io ho fatto un cesareo, non è vero che dopo non lo puoi tenere in braccio e perché? Solo per 1 giorno non ti fanno alzare dal letto, ma poi piano piano riesci a fare tutto. Gli antidolorifici sono una mano santa. Ti risparmi il travaglio dovresti essere contenta!!!😅🤣🤣😘😘
    • Rispondi
  • A
    Sposa Abituale Luglio 2018 Napoli
    Amore ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Sempre riscontrato
    • Rispondi
  • Tata
    Sposa Abituale Giugno 2019 Roma
    Tata ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao ! Io ho partorito quasi 4 anni fa ! Dopo 18 ore di travaglio ho fatto un cesareo.. Mio marito è potuto stare dentro con me durante il travaglio ma poi una volta deciso il cesareo sono dovuta entrare dentro senza di lui purtroppo.. Guarda in quel momento ero talmente emozionata che stavo per incontrare per la prima volta mio figlio che quasi non stavo pensando neanche che ero sotto i ferri.. Anche mio figlio era podalico .. Ti dico solo che si è girato a 37 settimane 😂 Per il resto io ho avuto un po’ di difficoltà i primi 3 giorni dopo l’intervento ma poi la ripresa è molto veloce 😊 diciamo che anche in quei 3 giorni con un aiuto si riesce ovviamente ..
    • Rispondi
  • Camilla
    Sposa Master Maggio 2022 Imperia
    Camilla ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Scusa mi ha inviato il messaggio prima che finissi di scrivere , ad ogni modo la bimba e’ nata alle 15, mio marito e’ stato con me fino alle 20 poi ho deciso di rimanere sola la notte per riposare ( la bimba l’hanno portata al nido )e il mattino del giorno dopo mi hanno tolto il catetere e mi sono alzata ! Mio marito e’ stato con me durante l’orario di visita così da potermi aiutare ad alzarmi e a gestire la bimba :-)
    • Rispondi
  • Camilla
    Sposa Master Maggio 2022 Imperia
    Camilla ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Ciao Sara ! Eccomi, presente ! Mai entrata in un ospedale in vita mia , il cesareo e’ stata la mia prima esperienza ! La mia bimba era podalica quindi e’ stato necessario .. data fissata il 30/10/23 ma ha deciso di nascere il giorno prima 😂l’operazione di per se e’ andata bene , e’ stato velocissimo , non ho sentito niente se non una sensazione di movimento interno .. inoltre i dottori parlavano tranquillamente tra di loro , c’era un’infermiera gentilissima che nel mentre mi accarezzava e mi faceva i complimenti che ero tranquillissima ( penso che fosse merito dell’ anestesia😂 ) inoltre avevo un po’ paura più che altro dell’anestesia ma ero talmente frastornata che non ho sentito niente .. invece il post operazione posso dirti che è stata dura ma credo che sia soggettiva come cosa .. il giorno dopo non riuscivo proprio a muovere le braccia , x non parlare della prima volta per fare la pipì ( non ho avuto purtroppo molto supporto dalle infermiere , mi raccomando siediti piano! Ho provato parecchio dolore e dopo avevo ansia di andare in bagno x paura di risentirlo ! )idem durante il viaggio del ritorno 😅 a ogni dosso vedevo le stelle !! Però è durato 4/5 giorni poi mi sono ripresa subito ! Ovviamente mio marito non è potuto entrare in sala però , anche perché poi una volta nata la bimba e’ toccato lui fare lo skin to skin visto che io ero ancora dentro la sala operatoria !
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Si, come dicevo ho la tasca massima di 4 cm e il range va da 2 ad 8 cm.., solo che a queste settimane dovrei essere a 6 cm..
    quindi va bene ma ho paura scenda.. non so se esiste la possibilità che cali in maniera precipitosa e lo stare tranquilla non mi risulta facile purtroppo 😂
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Il problema è che il mio sembra sempre podalico alle ecografie… c’è stata solo una volta in cui era cefalico ed era alla morfologica e poi basta!


    Tu sai che valori avevi di liquidò amniotico? Io so che la tasca massima è di 4 cm e i valori nel range sono da 2 ad 8.. però a queste settimane dovrei essere a 6 cm questo è ciò che mi è stato detto! Non so da cosa dipende, dice spesso non ci sono cause.. però ho paura di partorire prima o che il bimbo ne soffra
    • Rispondi
  • Erica
    Sposa VIP Settembre 2018 Brescia
    Erica ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto

    Mio figlio si è girato rigirato non so quante volte, l'ultima volta a 36 settimane inoltrate! Quella volta si è messo cefalico e c'è rimasto!

    Anche io non ho mai abbondato di liquido amniotico in nessuna delle 2 gravidanze.

    Quindi mai dire mai!

    • Rispondi
  • Sposa
    Sposa Master Giugno 2016 Roma
    Sposa Online ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Si stai tranquilla...pensa che una mia amica aveva lo stesso mio termine per liquido ridotto ma aveva la stima del liquido segnalata dal medico ha partorito 15 giorni prima ...leggo che tu sei nel range quindi è solo tuo timore cerca di stare serena bevi e vedrai che andrà tutto bene
    • Rispondi
  • Sara
    Livorno
    Sara ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Visualizza messaggio citato
    Leggere queste cose mi fa sentire davvero meglio! 🥰
    Si, il ginecologo mi ha detto di bere, non so se davvero aiuti ma tentar non nuoce.. ho paura che peggiori la situazione e di dover partorire troppo presto.. il bimbo è attivo quindi credo che stia bene e il liquidò sia ok
    • Rispondi
  • Sposa
    Sposa Master Giugno 2016 Roma
    Sposa Online ·
    • Segnala
    • Nascondi contenuto
    Sara mia cugina ha partorito un mesetto fa bimba sempre podalica e cesario programmato...il giorno del cesario hanno fatto ecografia ed era cefalica ...aveva già cartella clinica aperta..analisi pronte...torace ...elettrocardiogramma tutto pronto per il cesario ...quindi hanno tempo e spazio per cambiare posizione...ha partorito con induzione aveva finito il termine e tutto quindi tranquilla che ha modo di girarsi se vorrà...per il liquido cerca di bere molta acqua
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti

Gruppi generali

Ispirazione