COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Lorena
Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza

Mi sento completamente impreparata!

Lorena, il 11 Settembre 2020 alle 11:48 Pubblicato in Future mamme 0 27
Salvato Salva
Rispondi

Buongiorno mamme e future mamme, sono alla mia prima gravidanza e giusto oggi entro nella 23esima settimana. Una cosa alla quale tenevo molto è il corso pre-parto, ma l'ospedale dove sono seguita l'ha (giustamente) annullato causa covid, al suo posto verranno mandati dei "video" via email, e mi dispiace perchè io contavo nella presenza, nel poter fare domande subito, nel confrontarmi con altre donne incinta nella mia stessa situazione...

Un'altra cosa che mi preoccupa è che sono anche la prima a restare incinta nel mio gruppo di amici, non ho mai vissuto la gravidanza di qualcun altro da vicino (nemmeno quelle delle mie cognate) e quindi mi sento completamente spaesata e costantemente preoccupata su ogni cosa. Non solo per quanto riguarda la gravidanza ma anche sul dopo, non sono mai stata brava con i bambini, non ho molta esperienza, e non riesco a fare una lista con ciò che ci serve perchè non so cosa ci servirà! (a parte le cose più ovvie) mi sento sommersa, sento il peso della montagna di cose da fare e da prendere ma è invisibile, mi sento cieca.

Non mi sento molto aiutata neanche dalla mia famiglia perchè mia mamma minimizza qualsiasi ansia senza prenderla in considerazione o cercare soluzioni e mia sorella, come me, non ha esperienza. Sento la mancanza di qualcuno a cui fare le domande più stupide senza che mi rida in faccia. Ho anche chiesto alle ostetriche che mi seguono di mettermi in contatto con il servizio di psicologa che forniscono ma è passato quasi un mese e ancora niente...

Insomma, aiutoooooooo

Credo che nei prossimi giorni scriverò altri topic più specifici per chiedervi consigli pratici...

27 Risposte

Ultime attività da Carmen, il 14 Settembre 2020 alle 10:37
  • Carmen
    Sposa Saggia Settembre 2019 Salerno
    Carmen ·
    • Segnala

    Io ero come te qualche mese fa ma ho risolto studiando Smiley smile

    Ho comprato due libri che sono molto utili:
    - Il grande libro italiano della Gravidanza
    - Il grande libro italiano del bambino

    Ho seguito due corsi su youtube:
    - (corso preparto della infasil)

    - (abc mamme)

    Consulto spesso il blog

    nostrofiglio.it

    Su fb ho cercato gruppi di mamme sia della mia città che non
    Ed infine guardo tantissimi video su youtube. Le domande ti si chiariscono da sole. In più quando partorirai ci saranno le ostetriche che ti spiegheranno il cambio del pannolino, l'allattamento e la pulizia del moncone ombelicale.

    Stai tranquilla Smiley winking

    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Cerco di tenere a mente anche quello, chiedo e ascolto consigli da tutte le parti ma ho sempre bene in mente che alla fin fine saremo io e mio marito a decidere

    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie di cuore per queste belle parole, mi hanno fatto sentire più tranquilla!

    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Saggia Giugno 2019 Taranto
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao Lorena, hai scritto bel messaggio, molto personale. Anche io sono alla mia prima gravidanza, a 20+1. Non la sto vivendo con ansia, sono anzi molto tranquilla e contenta. Tuttavia con mio marito viviamo lontani dalle famiglie e dagli amici. In questa città conosciamo poche persone e spesso mi sento un po sola. Temo anche gli ultimi mesi, pensando a come faremo solo noi. Spero seguendo i consigli di alcune delle ragazze di poter conoscere altre future mamme per condividere questa splendida esperienza. Un abbraccio
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa Abituale Settembre 2016 Ticino
    Alessia ·
    • Segnala
    Ciao! Effettivamente il corso pre parto e una bella occasione per confrontarsi. Hai provato ad informarti magari per un corso in acqua per future mamme? Oppure a chiedere il supporto di una ostetrica che ti segua individualmente fino al parto? Forza! 😊
    • Rispondi
  • Gaia
    Sposa Precisa Maggio 2018 Genova
    Gaia ·
    • Segnala
    Ciao Lorena, io mi permetto di consigliarti di cercare mamme e future nella tua città, sicuramente ti sarà di aiuto confrontarti! Cerca magari attraverso i social, o come ti hanno detto chiedi se il consultorio più vicino a te organizza qualcosa! Io non conoscevo nessuna mamma della zona ma così facendo ho trovato un sacco di nuove conoscenze e mi sono sentita meno sola!! 😘
    • Rispondi
  • Michela
    Sposa Precisa Luglio 2018 Macerata
    Michela ·
    • Segnala
    Ciao😊 non è semplice affrontare la gravidanza "da sola" ma vedrai che ce la farai 👍 per quanto riguarda sia i possibili dubbi, le preoccupazioni etc e il corso preparto, puoi rivolgerti al consultorio più vicino a te😁
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Precisa Luglio 2021 Bologna
    Luana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Belle parole...
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Precisa Luglio 2021 Bologna
    Luana ·
    • Segnala
    Ciao Lorena, io sono alla 25esima settimana e come te ho iniziato e continuo questa gravidanza con molta ma, molta ansia. Preoccupazione per qualsiasi cosa. Mi dicono di rilassarmi e godermela ma, non avendo confidenza con questa esperienza mi sento spaesata e non compresa. La mia famiglia è lontana ed essendomi trasferita in un nuovo paese non ho amiche a cui posso chiedere. Per il corso pre parto ho contattato una ostetrica privata per un corso di coppia, certo mi sarebbe piaciuto farlo con altre coppie ma visto la situazione va bene così. E come qualcuno ha già scritto confido in questa comunità per avere rassicurazioni e confronti. Aggiorniamoci quindi...
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Maggio 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ti capisco benissimo, la mia piccola ha solo 1 mese e mezzo e capita che la gente dica o faccia cose indelicate, come se volessero prendere il tuo posto.. Non dare ascolto né a suoceri, né a genitori.. La mamma sei tu e hai il compito di crescere tua figlia come ritieni più opportuno, sia che per loro sia giusto oppure no.. Nessuna mamma è perfetta, ma ogni mamma lo è a modo proprio.. Siamo in diritto di fare come ci pare, di sbagliare e capire l'errore in modo autonomo.. Lascia perdere le chiacchiere altrui, io dico sempre di sì ma faccio ugualmente come pare a me..
    • Rispondi
  • Belle 💖
    Sposa TOP Giugno 2018 Latina
    Belle 💖 ·
    • Segnala
    Io mi sento come te ^.^ solo con mio marito ad affrontare l ignoto! Ma è una cosa voluta... mi spiego... tra i nostri amici siamo quasi i primi a diventare genitori. E questo non mi dispiace perché mi sono evitata tantissimi consigli non richiesti durante questi mesi. Volendo io avrei potuto contare sull esperienza di mia cognata ma sono stata io a non volerla coinvolgere tropppo. Preferisco vivere e "provare" a modo mio... non siamo tutti uguali e neanche i bimbi lo sono. Quindi l esperienza degli altri ci può aiutare fino a un certo punto. Spesso è solo invadenza e lezioncine inutili. Per il corso preparto invece ci sono rimasta male anch'io. Ci tenevo... e sarebbe stato utilissimo. Ufff. I tempi sono quelli che sono..
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa VIP Giugno 2017 Roma
    Francesca ·
    • Segnala
    Ciao Lorena! Credo che il senso di inadeguatezza e confusione sia uguale per tutte alla prima gravidanza, e ti dirò, a me dopo la nascita è stato anche peggio! Ciò non vuol dire che per te sarà uguale, ma con il sennò del poi, direi alla me stessa neo mamma di non pretendere troppo da me e imparare pian piano! Detto ciò, questa comunità a me aiuto molto anche per le domande più futili, magari sarà di aiuto anche a te! X il corso preparto mi dispiace ma vedrai che anche i video saranno di aiuto.. Ma nella tua zona non c'è un consultorio con ostetriche che ricevono!? Potresti andare lì in caso quando hai dei dubbi!!
    • Rispondi
  • Amida
    Super Sposa Settembre 2018 Hlavni Mesto Praha
    Amida ·
    • Segnala
    Online ci sono alcune ostetriche che cercano di dare risposte e supporto. Probabilmente qualcuna lo farà tutt'ora e potrà aiutarti. Se hai dei dubbi puoi sempre aprire qui diversi topic! Basta che ci spieghi cosa ti piacerebbe avere e quali sono le tue esigenze. Esistono 2345678566 e più cose per i bambini, io anche all'inizio ero confusissima, mi sono fatta un piano del parto basato sul periodo (nel mio caso piena estate) e tante cose le ho decise anche in base alla casa (stanze/dimensioni).
    Buona fortuna!
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao Lorena, penso che il sentirsi impreparate sia un sentimento comune durante la prima gravidanza... anche per me era così! Io comunque il corso preparto l’ho fatto all’ottavo mese inoltrato (infatti non sono andata all’ultimo incontro perché era al pomeriggio e io ho partorito la mattina, una settimana prima della dpp! Se hai domande chiedi pure, questo gruppo è molto utile!
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa VIP Giugno 2018 Vicenza
    Sara ·
    • Segnala
    Ciao ti capisco benissimo 🙂 io ho fatto un corso preparto privatamente(io l'ho fatto un anno fa quindì pre covid) ho trovato un'ostetrica bravissima dalla quale poi mi sono fatta seguire anche privatamente per i primi 40 giorni....certo ho dovuto pagare ma è stata la mia salvezza per ogni problema la contattavo anche perchè sono senza mamma con la quale potermi confrontare,le mie amiche tutte senza figli in famiglia nessuna mamma giovane quindì tutte a darmi consigli dei loro tempi alcune cose anche l'opposto di quello che prevedono le nuove linee guida pediatriche 😅
    • Rispondi
  • Patty
    Sposa VIP Settembre 2018 Brescia
    Patty ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Viviana che belle parole mi sn commossa... Io ho una bimba di 5 mesi mi impegno e ci metto il cuore x la mia piccola... spero davvero di essere una brava mamma...ma a volte cm tt penso di nn essere all'altezza e mi ci fanno sentire(suoceri e genitori)
    • Rispondi
  • Laura
    Super Sposa Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Che bel messaggio Viviana
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Maggio 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Lorena io ho avuto l'esperienza di mia cognata, per ben 2 volte e quella di mia sorella per la prima gravidanza, mentre per la seconda l'abbiamo affrontata insieme perché siamo rimaste incinte con 3 settimane di differenza, eppure posso dirti che più il parto si avvicinava e più io mi sentivo impreparata. Più le settimane scorrevano e più io mi sentivo fuori luogo nel ruolo di mamma, semplicemente perché i figli degli altri, nonostante le esperienze vissute da fuori, non sono comunque i tuoi.. Nessuna donna al mondo nasce mamma, eppure posso garantirti che nel momento in cui ti mettono il fagottino sul petto la tua vita cambia nel giro di un secondo. Tutto acquista un nuovo valore, molte cose invece il loro valore lo perdono, la forza che scopri di avere era qualcosa a cui non hai mai pensato, l'agilità nel pannolino, nel bagnatto e tante altre cose viene da sola, piano piano e tu crescerai insieme alla tua meraviglia. Niente al mondo ti restituisce quello che sa darti tuo figlio quando tenendolo in braccio ti guarda con i suoi occhietti ancora un pò socchiusi, che ancora non vedono bene, e che sono comunque pieni d'amore nei tuoi confronti, perché sa chi sei tu, sei l'unica persona che riconosce e questo ti fa capire che mai nessuno potrebbe essere una mamma migliore di te per lui e tutto piano piano prende forma.. Abbi fiducia in te stessa e lascia che tutto avvenga in modo naturale ❤️
    • Rispondi
  • Clair
    Sposa Master Settembre 2018 Torino
    Clair ·
    • Segnala

    Ciao, guarda, ti capisco...

    Sono anche io alla prima gravidanza. Nella mia ASL non hanno tenuto il corso preparto per via del covid, hanno solo fatto un video di 50 minuti scarsi dove riassumono tutto quello che si sarebbe fatto agli incontri in presenza ma è un video davvero pessimo, non danno alcuna informazione davvero utile e le nozioni sono davvero banali e scontate. Senza contare che in un vero corso preparto di solito ti fanno vedere anche il reparto, la sala parto ecc...mentre qui no.

    Ho provato a cercare numerosi video su youtube ma non è comunque come fare un vero corso preparto. Altre volte invece trovavo dei corsi online che però costavano anche 500euro (!!!!), quindi ho lasciato perdere.

    E' vero che prima tutte le donne partorivano tranquillamente anche senza fare alcun corso, però ad oggi (e siamo a 36+0) mi sento piuttosto impreparata e soprattutto spaventata.

    Sono la prima tra le mie amiche a restare incinta, quindi non posso nemmeno confrontarmi con loro.

    Il mio ginecologo è un privato (quindi non collabora con alcun ospedale e non può darmi informazioni a riguardo del luogo che ho scelto per partorire) e l'ostetrica che collabora con lui è brava ma ha delle idee un pò retrò sul parto (ad esempio, quando le ho detto che il dolore del parto mi spaventava un pò e che avrei voluto fare l'epidurale mi ha risposto "ma no, ma vuoi mettere partorire senza? che soddisfazione, poi ti sentiresti davvero una mamma"..... - io allibita da questa risposta).

    Mia mamma minimizza il tutto dicendo che tanto come ci sono sempre riuscite tutte, ci riuscirò anche io ecc... per carità, ha ragione, ma così non mi aiuta a vincere l'ansia.

    E non parliamo poi della situazione covid per cui moltissimi ospedali hanno ridotto all'osso, se non annullato del tutto, la presenza del padre in sala parto e nei reparti...questo anche contribuisce ad aumentare la mia agitazione e purtroppo con la crescita dei contagi il mio timore è che adottino misure ancora più restrittive in ospedale.

    In ogni caso, sto cercando cmq di informarmi il più possibile su internet e di pensare positivo il più possibile. Per stare ancora più tranquilla ho scelto di partorire in ospedale dotato di TIN (si spera non serva mai, ma nel caso sono già nel posto in cui possono fornire la migliore assistenza al mio piccolo) e che pratica l'epidurale. In bocca al lupo a tutte noi!!!

    • Rispondi
  • Stefy
    Sposa Master Maggio 2018 Bergamo
    Stefy ·
    • Segnala

    Ciao Lorena, le tue ansie e le tue paure sono lecite, probabilmente questo intoppo del corso pre parto le ha solo fatte affiorare in superficie.

    Andando sul pratico ti consiglio di contattare il consultorio familiare che hai più vicino, anche lì li fanno convenzionati con l'Asl, io l'avevo fatto lì e anche ora sono attivi nonostante il Covid!

    Ci sono dubbi e incertezze che ti rimarranno comunque nonostante tutti i corsi che potrai fare, allo stesso modo capisco l'esigenza di potersi confrontare con qualcuno, io per esempio ho contato molto sulla mia sorella maggiore, le mie amiche invece non sono mamme e per tante cose non avrebbero potuto aiutarmi!

    • Rispondi
  • Laura
    Super Sposa Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Ciao Lorena, ti capisco benissimo e credo che i tuoi timori siano condivisi dalla maggior parte delle mamme! La mia bimba è nata quest'anno (ora ha 6 mesi), sono riuscita a fare il corso perché è stato a novembre/dicembre, ma nel mio caso non è stato molto utile... inoltre non abbiamo fatto amicizia (come speravo) con altri genitori, nessuno parlava, era un po' strano. Invece mi è stato più utile lo yoga per donne incinte (non so se ora con il covid organizzino corsi), lì ho conosciuto una ragazza che ha partorito 3 mesi prima di me e mi ha dato dei consigli utili. Per il resto neanche io ho amici o conoscenti che abbiano figli, zero esperienza, molte domande le ho fatte su questo forum e le ragazze sono sempre molto gentili. Ti consiglio di comprare anche dei libri, ce ne sono alcuni sui neonati che spiegano proprio tutto, anche come prenderli in braccio o fare loro il bagno. Le cose base comunque te le spiegheranno in ospedale, a noi hanno fatto vedere anche come si fa il bagno, come si fa fare il ruttino ecc.
    La mia bimba deve iniziare a giorni a provare i primi cibi e anche io sono un po' "agitata" e mi sento imbranata... con il primo figlio è normale!
    • Rispondi
  • Paola
    Sposa Precisa Settembre 2019 Lecce
    Paola ·
    • Segnala
    Sono parzialmente d’accordo con ciò che ti hanno scritto le altre ragazze...nel senso che non vorrei ti sentissi schiacciata dalle aspettative sul famigerato istinto materno che risolve tutto magicamente....non è proprio così, non saremo sempre in grado di capire le loro esigenze (si va un po’ per esclusione perché più o meno son sempre quelle: fame, rigurgito/colichette, caldo, sonno...) e, ti dirò, va bene così! I nostri piccoli cresceranno comunque e neanche ricorderanno di aver avuto delle mamme un po’ imbranatelle all’inizio 😆❤️
    L’unico consiglio che mi preme darti non riguarda la gestione del tuo bimbo, ma te: sii buona con te stessa, sii comprensiva, metti in conto gli errori che -inevitabilmente- farai e facci pace sin da ora ❣️ Per quanto riguarda gli aspetti più pratici, sentiti liberissima di scrivermi...non sono un’esperta (il mio bimbo ha 3 mesi e mezzo ed è il primo), ma proverò comunque ad aiutarti 🥰
    • Rispondi
  • Anastasia
    Sposa Precisa Giugno 2018 Bologna
    Anastasia ·
    • Segnala
    Ciao, io sono alla mia seconda gravidanza ed ho il termine a ottobre. Anche io ho dovuto arrangiarmi in tutto con la prima perché non ho più mia madre e mia suocera non mi ha mai aiutata. Amiche già con dei figli non ne avevo, perciò io e mio marito abbiamo brancolato nel buio e siamo andati a tentoni. Ora col secondo mi sento molto più sicura anche perché so come gestire la situazione. Cmq se vuoi dei consigli o chiedermi qualcosa che magari ti lascia dei dubbi scrivimi senza problemi, Tieni conto però che ogni mamma è a se ed io posso raccontarti la mia esperienza, ciò che mi è tornato utile, ciò che invece è stato uno spreco di soldi. E così via. Vedrai che ce la farai anche tu 😘
    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala

    Hai provato a contattare il consultorio della tua zona?

    Magari loro lo organizzano. So che alcuni lo organizzano tipo videochiamata. Certo non è lo stesso che vedersi di persona ma almeno si può chiacchierare e interagire abbastanza bene.

    Per il resto se hai dubbi o bisogno di consigli il forum è qui. Ci sono moltissime neomamme o future mamme che sono qui per aiutarsi l'un l'altra.

    • Rispondi
  • A
    Sposa Saggia Luglio 2017 Varese
    Ambra ·
    • Segnala
    Ciao Lorena, anche a me capita ogni tanto
    E normale credo
    Però secondo me quando nascerà sarà qualcosa di innato, vedrai ! Poi qui puoi chiedere qualunque cosa !
    • Rispondi
  • Eliana
    Sposa TOP Giugno 2021 Venezia
    Eliana ·
    • Segnala
    Ciao cara, innanzitutto fai un bel respiro profondo 😊 Ti capisco, anch'io avevo dei giorni completamente no e nn sapevo da che parte iniziare! Vedrai che mano a mano le cose verranno da sé, devi solo darti un po' di tempo.. Cmq x qualsiasi cosa chiedi, anche quello che ti può sembrare stupido! Nn farti problemi 🤗🤗
    • Rispondi
  • Tanya
    Sposa Master Maggio 2019 Cremona
    Tanya ·
    • Segnala
    Ciao lorena, credo sia tutto normale..
    X quanto ci sia la gioia del positivo andando avanti con le settimane ci si trova a porsi un sacco di domande.
    Anche io, come te, nn ho esperienza coi bambini e, mancando 10 settimane, per quanto nn veda l'ora di averlo tra le braccia, mi sto rendendo conto nn so se sarò in grado di dargli quello di cui ha bisogno o se sarò in grado di capire le sue esigenze Per le compere mi sono dovuta affidare a mia mamma e ho scoperto cose che mai avrei immaginato.. Quello che penso, xo, è che poi prevarrà l'istinto quindi stai tranquilla.. Viviti serenamente la gravidanza e poi tutto il resto verrà da se.. Ce la faremo anche noi😉
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti