COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Simona
Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso

Fobie da aghi e gravidanza

Simona, il 7 Febbraio 2020 alle 00:21 Pubblicato in Future mamme 1 33
Salvato Salva
Rispondi
Buonasera a tutte vorrei chiedere alle mamme che soffrono di fobie da aghi come avete affrontato la gravidanza e soprattutto il parto. Io se tutto va bene già a metà febbraio avrei il via libera per la gravidanza ma la paura è talmente forte che trovo ogni scusa per rimandare. Ne ho parlato anche con la ginecologa che mi ha rassicurato dicendomi che al positivo le paure passano in secondo piano, aimé io non so proprio se ha ragione visto che mi vengono gli attacchi di panico al solo pensiero. Addirittura solo se entro in ospedale già comincio a sentirmi male, ci sono mamme come me? Come avete fatto? Mio marito mi continua a dire che devo reagire, devo essere coraggiosa ma niente non ci riesco, sì arrabbia cerca di spronarmi ma la paura è più forte... 😔😔😔 Tutti i giorni i miei suoceri mi guardano e aspettano la bella notizia ma nessuno capisce come sto io dentro... In tutta la mia vita, ne ho 40 tra qualche settimana ho fatto un solo prelievo di sangue perché stavo male ma è stata una tragedia 😟 ho pianto fino allo sfinimento per non parlare delle urla che ho dato, con una mano mi sono stretta al fianco di mio marito perché mi teneva ferma,e gli ho conficcato le unghie nella carne 😕 insomma sembravo indemoniata 🤦🏼‍♀️ .per fortuna il prelievo me le fece mia suocera che è infermiera e l'abbiamo fatto a casa lontano da tutti ma poverina mi ha detto che non me le farà più....

33 Risposte

Ultime attività da Claudia, il 11 Febbraio 2020 alle 12:19
  • Claudia
    Super Sposa Giugno 2018 Ravenna
    Claudia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie mille.

    • Rispondi
  • Bianca
    Sposa Saggia Giugno 2017 Verona
    Bianca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Incrocio le dita per te!

    • Rispondi
  • Claudia
    Super Sposa Giugno 2018 Ravenna
    Claudia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie mille. no mio marito non ha paura. le ha fatte anche alla sua mamma e pure io le ho fatte a mia suocera dopo l'intervento al ginocchio e al femore....

    intanto oggi sono al primo gg di ritardo.... se le malefiche partono inizierò con le punture

    • Rispondi
  • Bianca
    Sposa Saggia Giugno 2017 Verona
    Bianca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Figurati!
    Se tuo marito non è fifone, fatti aiutare da lui e create una sorta di appuntamento Smiley winking
    Prenderla come un gioco aiuta a sconfiggere la paura e l'ansia
    In bocca al lupo!

    • Rispondi
  • Claudia
    Super Sposa Giugno 2018 Ravenna
    Claudia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Grazie mille Bianca. mi rincuora molto.....

    • Rispondi
  • Bianca
    Sposa Saggia Giugno 2017 Verona
    Bianca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao Claudia, io non ho paura degli aghi ma all'idea di dovermi fare le punture da sola mi sentivo male...così ho messo subito in chiaro con mio marito che avrebbe dovuto imparare, così da aiutarmi.
    Abbiamo guardato un video tutorial e abbiamo messo in piedi un meccanismo per il quale io preparavo l'iniezione e mi disinfettavo, lui doveva solo centrarmi la pancia...beh, quando abbiamo fatto l'ultima iniezione era quasi dispiaciuto di non avere più la "nostra routine" (io invece ero sollevata!) Smiley laugh

    • Rispondi
  • Erica
    Sposa VIP Luglio 2016 Belluno
    Erica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Figurati! Noi adesso siamo felici perché è andato tutto bene, ma non dimentico cos’è stato il percorso che abbiamo fatto.. le paure, i dubbi, il sentirsi sbagliate, diverse, il dolore i pianti.. so bene cosa si prova ma so anche che c’è speranza! Non perdetela mai.. un abbraccio e se hai voglia di parlare o di sfogarti scrivimi pure! Smiley smile
    • Rispondi
  • Claudia
    Super Sposa Giugno 2018 Ravenna
    Claudia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Erica grazie infinite.

    sei di grande sostegno.... sentire e vedere delle persone che rimangono incinta al primo colpo o che nemmeno lo cercano ed arriva demoralizza molto. grazie

    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa Abituale Settembre 2016 Ticino
    Alessia ·
    • Segnala
    Ciao Simona, anche io ho paura dell’ago: se devo fare un prelievo mi si azzera la saliva, mi vengono le palpitazioni e devo stare sdraiata. Che dire... si deve superare! In gravidanza passa in secondo piano, non è piacevole ma si fa. Anche perché non ci sono molte alternative: o la superi o la famiglia non si allarga!
    • Rispondi
  • Erica
    Sposa VIP Luglio 2016 Belluno
    Erica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Claudia... io come te non ho paura degli aghi e dono sangue da quando ho 18 anni (ora ne ho trenta). Capisco la tua paura riguardo le siringhe per il percorso di pma.. che noi abbiamo intrapreso l’anno scorso. Abbiamo fatto due tentativi (per fortuna il secondo andato bene) quindi so cosa vuol dire siringarsi da soli, a me faceva impressione ma ho trovato la forza di farlo e ne è valsa la pena.. oltretutto sono così fortunata che a causa di una mutazione genetica che mi hanno trovato devo farmi una puntura di eparina al giorno! Alla fine vedrai che riuscirai a farle anche tu nonostante la paura..
    • Rispondi
  • Rosy
    Super Sposa Agosto 2019 Messina
    Rosy ·
    • Segnala
    Ciao Simona, in parte ti capisco... Io ho pure la fobia degli aghi e degli interventi in generale. La dottoressa a inizio dicembre mi ha prescritto le analisi preconcezionali, e sto rimandando perché sono fifona e mi impressiono al pensiero dell'ago dentro di me 🙈
    Dovrò trovare il coraggio entro la fine del mese. Lo so che sembra una paura sciocca, ma non ci posso fare niente.
    Quelle poche volte che ho fatto prelievi evito di guardare l'ago, porgo solo il braccio e mi giro. Trattengo il fiato per quei 20 secondi e stop. Mi faccio forza pensando che passa subito. Puoi provare ad ascoltare della musica con le auricolari mentre ti sottoponi al prelievo. Giusto per distrarti... E poi veramente, pensa che sono solo 20 secondi e tutto passa🙈🍀
    • Rispondi
  • Claudia
    Super Sposa Giugno 2018 Ravenna
    Claudia ·
    • Segnala
    Io non ho la fobia degli aghi tanto che a 18 anni ho iniziato a donare sangue.
    ora stiamo cercando la cicogna che non arriva e la gine ci ha fatto fare tutti gli esami anche per inseminazione intrauterina. dovrei fare (spero di no) ogni gg per 15 gg delle punture sulla pancia.... ecco questa cosa non so perchè ma mi spaventa molto


    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Master Giugno 2016 Livorno
    Elisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io ho sempre avuto la fobia degli aghi fin da piccola.. adesso che ho già partorito la fobia è scomparsa.. certo che ce l’hai il coraggio, vedrai che uscirà fuori appena vedrai quel cuoricino battere sul monitor.. e tutto passa ❤️
    • Rispondi
  • Eleonora
    Super Sposa Ottobre 2018 Roma
    Eleonora ·
    • Segnala
    Guarda io ho fatto poche volte prelievi solo per necessità, pensa che da piccola ai vaccini ho preso a calci una suora poverina perche non volevo fare i vaccini... adesso devo farmi da sola le punture di clexane e lo faccio solo per il bambino ,le prime punture ci ho messo più di un ora e mezza per farle piangevo e mi si abbassava la pressione ed ora me le faccio diciamo subito... faccio anche analisi del sangue tutti i mesi senza guardare ma con la gravidanza è cambiato tutto non me lo credevo ma per il bambino poi fai tutto!
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Venezia
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Figurati! Ah guarda, quando ha dovuto fare i controlli perché non sapevamo il suo gruppo sanguigno (e a che c'era il medico gli ha prescritto anche altri esami per controllare un po' come andavano) ha fatto un po' di storie, si è fatto inclinare la poltrona, ha voluto la mano stretta e poi ha preteso un cornetto al cioccolato per riprendersi. O quando ha dovuto fare il vaccino antinfluenzale è stato una settimana a lamentarsi e a fare il moribondo... Ma anche lui pensa che lo fa per la bambina e con mille storie alla fine riesce... e io in fondo mi diverto a vederlo fare così 🤣
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ah dimenticavo anche di raccontarti che mi disse che finché non riuscivo a gestire l'ansia non potevo parlare ne a casa ne con le persone della gravidanza e quindi nemmeno poterci provare. Quindi poi mi sono fatta due conti e ho detto tra me, se seguo il percorso gli anni passano, va a finire che riesco a gestire l'ansia ma poi l'orologio biologico va avanti e nemmeno potrò più concepire 🤷
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Anna ci sono andata ma sinceramente non mi è stata per niente di aiuto, anzi , mi ha messo un nervosismo addosso dopo la seduta. Preferisco riuscirci con le mie forze anche perché la psicologa mi ha detto che mi avrebbe imparato a gestire l'ansia e che la fobia non va mai via. Inoltre per la gravità (sue parole) del mio caso ci sarebbe voluto tantissimo tempo, anche anni quindi ci voleva un capitale .
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Saggia Luglio 2017 Ravenna
    Anna ·
    • Segnala

    Se hai una fobia così grande io ti consiglio di iniziare un percorso con un psicologo per superare questa paura e contemporaneamente iniziare la ricerca...

    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie mille Sally speriamo bene 🤞
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    E quello che dico e penso anch'io... Perché io non dovrei farcela 😕 allora mi faccio coraggio, ma poi all'atto pratico divento una cosa impossibile...
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie del tuo supporto 😉 tuo marito è proprio fifone, come fa quando deve fare lui i controlli 😂😂😂 speriamo bene cerco veramente di farmi coraggio 😉🤞
    • Rispondi
  • Sally
    Sposa VIP Ottobre 2020 Venezia
    Sally ·
    • Segnala

    Ti confermo: alla vista del positivo tutto passa in secondo piano!

    • Rispondi
  • Ally
    Sposa Precisa Settembre 2015 Lucca
    Ally ·
    • Segnala

    Ciao, non è il mio caso, io sono anche donatrice di sangue e se vedessi gli aghi delle donazioni sapresti per certo che non puoi avere la fobia ma una mia cara amica è esattamente come te e in gravidanza ha affrontato tutto alla grande. Prima di tutto dillo quando vai a fare il prelievo, cercheranno di metterti il più possibile a tuo agio e distrarti. Secondo me quando sarà il momento troverai la forza che ti serve.

    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Venezia
    Simona ·
    • Segnala
    Ciao! Io non ho mai avuto una vera e propria paura degli aghi né del sangue, ma non facevo un prelievo da quando ero bambina e mio marito è un fifone assurdo: per farti capire il livello, ieri all'incontro in ospedale parlavano di parto, episiotomia e clampaggio del cordone e ha dovuto alzarsi le gambe per non svenire 😅.
    In pratica al primo prelievo in gravidanza sono svenuta dalla paura perché dovevano prelevarmi quasi 10 provette e guardavo lui sbiancare... Insomma, alla fine io mi sono ripresa e ho pure guardato le altre provette che andavano riempiendo, mentre mio marito è stato trasportato di peso in un lettino nella stanza di fianco 🤣
    Ormai però non me ne frega più nulla, mi faccio bucherellare senza problemi perché penso alla mia bambina e basta. Per lo stesso motivo ho imparato a prendere le pillole, che prima non riuscivo a ingoiare senza vomitare (e per quelle avevo seriamente crisi isteriche in cui scappavo per casa 🤣). Però non nascondo che ho paura del parto, ora che si avvicina. Ma mi auguro riuscirò a trovare la forza di superare anche questa mia paura concentrandomi sull'impazienza di conoscere la mia piccola. Quindi sì, se non pensi di fare affidamento ad uno psicologo, prova a focalizzarti sul tuo desiderio di maternità, e vedrai che riuscirai a vincere le tue paure non appena vedrai quel positivo 💓
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie Elisa quindi anche tu facevi come me? Speriamo bene... Ormai ci penso sempre e cerco veramente di superare questa paura... Ci voglio credere 🤞😉 e so che quel coraggio è nascosto chissà dove...
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Master Giugno 2016 Livorno
    Elisa ·
    • Segnala
    Ciao Simona, io sono una fifona per natura! Ma credimi e credimi veramente quando sono rimasta incinta tutte le fobie, le paure sono scomparse sembrerà strano ma è cosi, non ci credevo quando me lo dicevano a me.. dopo subentrano altre paure cioè quella di sapere se il bambino sta bene se la gravidanza procede bene e gli aghi sono l’ultimo dei tuoi pensieri anzi non vedi l’ora di fare il prelievo per vedere i risultati e sapere che va tutto alla grande.. nel parto poi agli aghi manco ci pensi 🤣 credimi! Quindi coraggio cara siamo donne.. 💪🏻❤️
    • Rispondi
  • Marita
    Sposa Abituale Giugno 2017 Como
    Marita ·
    • Segnala
    Ciao io sono una fifona nata ho paura di tutto. Io non ci ho pensato, sono rimasta incinta e ora per la mia piccola faccio tutto, vedrai che appena scopri di aspettare un bambino, ti sentirai piu carica. Valuta un' altra psicologa, non sono tutte uguali. In bocca al lupo....


    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie Federica, il psicologo l'ho eliminato, avevo fatto una seduta fiduciosa che mi avrebbe aiutato invece sono uscita dal suo studio più nervosa di prima... Spero tanto di riuscirci da sola a superare tutto... Chissà quando vedrò il suo cuoricino uscirà quel coraggio nascosto...
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    E io una volta l'ho fatto sdraiata ma cmq ho fatto una stalla 😟 speriamo bene 🤞 forse a sapere di quel positivo mi aiuterà parecchio
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa VIP Settembre 2019 Campobasso
    Simona ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie per la risposta, speriamo di potercela fare 🤞
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao simona, anche io da piccola avevo paura degli aghi, ora ovviamente non mi fa piacere fare i prelievi come a tutti ma me ne sono fatta una ragione (semplicemente mi giro dall’altra parte e non guardò) anche perché a 25 anni (ora ne ho quasi 32) mi hanno dovuto operare al cervello da sveglia e quindi o me ne facevo una ragione o me ne facevo una ragione! 😂 da lì mi sono detta che affrontata quella potevo affrontare tutto! Capisco però la paura e se é così forte a questo punto pensaci bene per una gravidanza, se conti che tra prelievi mensili, curva glicemica e amniocentesi (a chi ha più di 35 anni é obbligatoria!) 10-15 prelievi nei 9 mesi vanno fatti. Sicuramente quando si è incinta scatta un meccanismo nella nostra testa “lo faccio per lui/lei” e tutte le paure si affievoliscono però devi capire tu se la paura degli aghi è più forte del desiderio di una gravidanza o viceversa! Per quanto riguarda il parto ognuna di noi la vive diversamente, io ho fatto parto naturale senza epidurale, un dolore atroce ovviamente ma sono contenta della mia scelta quindi nel caso scegli bene dove partorire (io ho scelto un ospedale dove non facevano epidurale per i parto naturali!). Magari potresti farti aiutare anche da uno psicologo per combattere questa fobia. In bocca al lupo 🍀
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa Precisa Settembre 2018 Torino
    Silvia ·
    • Segnala
    Io anche ho sempre avuto la fobia degli aghi e mi sono sempre chiesta come avrei potuto fare in gravidanza, ma è reale quello che ti dicono! Quando sono rimasta incinta e ho iniziato a fare tutti i prelievi di controllo, ho sempre solo chiesto di poter stare sdraiata ed è andato tutto bene.
    Forza e coraggio!
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×