Federica
Sposa Precisa Giugno 2017 Roma

Parto cesareo

Federica, il 13 Settembre 2018 alle 14:31 Pubblicato in Future mamme 0 29
Salvato
Rispondi
Qualcuna di voi mi racconta com’è stata quest esperienza?

29 Risposte

Ultime attività da Roberta, il 15 Settembre 2018 alle 15:06
  • Roberta
    Super Sposa Luglio 2014 Pavia
    Roberta Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    La Mangiagalli e' molto rinomata per l'alto numero di cesarei, anche altre ragazze che conosco hanno scelto quella struttura proprio perché gli consentivano di scegliere il tipo di parto. Io invece sono assolutamente d'accordo, magari fossero tutti così!
    • Rispondi
  • Beasilla
    Sposa VIP Luglio 2018 Roma
    Beasilla ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si, per carità...se te la senti ok...ma se 6 costretta perché l assistenza e latitante a tal punto da far saltare i punti o da dover chiamare l infermiera per non far cadere il bimbo perché una mamma era rimasta piegata a metà sulla culla che non riusciva a tirarlo su...mi sembra disumano
    • Rispondi
  • Tiziana
    Sposa Master Agosto 2016 Torino
    Tiziana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Appunto...è una situazione inusuale.....molto strano ke un ospedale dia via libera al cesareo in questo modo....nell'ospedale dove ho partorito la seconda hanno addirittura fatto di tutto x evitarmelo....
    • Rispondi
  • Aurora
    Super Sposa Giugno 2014 Benevento
    Aurora ·
    • Segnala
    Ho partorito i miei cuccioli cn cesario programmato a 36 sett.naturale era molto rischioso.il maskietto era cefalico la femminuccia podalica.nn potrò mai dimenticare i primi pianti.il quel momento quando dovevano tirar fuor la femminuccia ho sentito una forte pressione sullo stomaco,x poko nn vomitavo.e poi quando mi hanno messo a posto x ricucirmi.dopo 24 ore mi hanno tolto il catetere,e devo ammettere ke è stata durissima alzarmi dal letto.ho sofferto e pianto tantissimo.sarà sicuramente soggettiva la cosa,ma 4 giorni in ospedale sn stati pesantissimi.x andare in tin dai miei cuccioli sn dovuta andare in sedia a rotelle.in più mi era venuta una tosse orribile ke qs nn mi ha aiutto x niente.abito al 3 piano e x salire le scale avrò impiegato 30min.di lacrime,mi tiravano i punti.nonostante tt il giorno dopo sn voluta cmq andare dai miei piccoli,ke sono rimasti in tin x 25 giorni.ma dopo una sett mi sono ripresa bene e camminavo diritta cn la skiena.devo ammettere nn è stato facile ammiro ki il giorno dopo si alza dal letto....siamo tt diverse.
    • Rispondi
  • Roberta
    Super Sposa Luglio 2014 Pavia
    Roberta Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Confermo che invece io alla Mangiagalli ho scelto di poter fare il cesareo perché quello e' uno dei pochi ospedali che lo permette, senza certificato di tocofobia. Certo, la dottoressa ha fatto la parte di quella che non voleva ma poi si e' alzata, e' andata a prendere un foglio, mi ha spiegato i contro del cesareo e mi ha chiesto una firma. La mia bimba e' nata il 25 gennaio come programmato, eppure era già cefalica dalla morfologica e prontissIma per uscire naturalmente. Io ho sempre temuto il parto naturale ed ero fermamente convinta della mia scelta. In fondo, i pro e i contro ci sono sia con il naturale che con il cesareo. E' destino che le cose vadano bene o male, indipendentemente dalla tua scelta.
    • Rispondi
  • Michela
    Super Sposa Gennaio 2017 Bergamo
    Michela ·
    • Segnala
    Io ho avuto un cesareo d’urgenza il 21 agosto, mi si erano rotte le acque ma il liquido era tinto, dopo un paio d’ore di monitoraggi dove si vedeva che il bimbo era in sofferenza hanno deciso per il cesareo, dalla mia firma sui moduli (perché é comunque un’operazione e devono scaricare le responsabilità...) alla nascita del mio piccolo non é passato un quarto d’ora, mi hanno messo le calze antitrombosi, catetere e le farfalline dei prelievi, mi hanno portato in sala operatoria, anestesia spinale e lui è nato alle 23.29. Hanno impiegato poi quasi un’ora per ricucirmi ma hanno usato punti interni riassorbibili. Mi hanno poi portato in camera verso le 2.30 di notte, il bimbo per fortuna lo hanno portato al nido perché non sarei riuscita ad accudirlo visto che avevo ancora l’anestesia che mi bloccava metà corpo, alla mattina alle 6.30 sono venute a togliermi il catetere e per mezzogiorno dovevo alzarmi e andare in bagno per vedere di aver smaltito tutta l’anestesia. Nessun dolore ingiorni successivi, l’utero si è contratto ma la montata a me non è arrivata anche se lui si é sempre attaccato bene. Ad oggi sono ancora insensibile dove c’e Il taglio ma non ho avuto nessun problema!
    • Rispondi
  • Mary
    Sposa VIP Novembre 2016 Reggio Calabria
    Mary ·
    • Segnala
    Tanto per cominciare è stato inaspettato 😆 ho fatto 20 ore di travaglio, ma mio figlio non ne voleva sapere di incanalarsi quindi hanno deciso di farmi un cesareo. L'intervento in sé non l'ho trovato piacevole, ma dopo 20 ore di travaglio le mie capacità mentali davano a desiderare 🤣🤣 il cesareo mi è stato fatto alle 18 e mi sono potuta muovere un po' nel letto alle 12 del giorno dopo, alzarmi dopo le 24 ore. La prima notte é rimasta con me mia madre perché dove ho partorito c'è solo rooming-in quindi avevo bisogno di aiuto a gestire il bambino. Il pomeriggio successivo all'intervento ho iniziato subito a camminare e muovermi e devo ammettere che la ripresa è stata più veloce e facile di quanto mi aspettassi (ma magari è soggettivo). Dimessa a 48 ore dal parto e anche a casa mi sono trovata bene a gestire tutto. Non dico che non ci siano fastidi o doloretti, ma niente di mai visto prima.
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Abituale Maggio 2016 Lecco
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao! Io ho partorito con cesareo d’urgenza il 16 luglio. A causa di un improvviso distacco di placenta è stato necessario intervenire nel più breve tempo possibile, per cui mi hanno fatto L’anestesia generale, e quindi non ti so dire niente dell’intervento in sé. La mia esperienza del post, comunque, non è per niente negativa: di sicuro prima ti alzi e ti rimetti in movimento, meglio è. La cosa peggiore da smaltire x me è stata proprio l’anestesia. Certo i primi 2-3 giorni si è doloranti, è un po’ faticoso, ma niente di insuperabile. Devi solo pregare di non starnutire o tossire perché lì sì che si vedono le stelle 🙈 personalmente avevo un po’ l’ansia del catetere, invece devo dire che a parte un pochino di fastidio a metterlo, poi non sapevo nemmeno di averlo, e comunque lo si tiene proprio il tempo necessario, quindi niente drammi.
    La parte più brutta x me è stato il fatto di non aver potuto vedere mia figlia fino al giorno successivo al parto, perché io non mi potevo alzare e lei era in incubatrice, ma x il resto tutto affrontabilissimo!
    • Rispondi
  • Tiziana
    Sposa Master Agosto 2016 Torino
    Tiziana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Esatto...il cesareo non viene fissate alle primipare che lo "scelgono"...possoko farlo solo o con un certificato di Tocofobia(paura del parto) o cmq con una motivazione medica....ma non xke preferiscono quella strada.
    • Rispondi
  • A
    Sposa VIP Maggio 2017 Napoli
    Angela ·
    • Segnala
    Ciao io ho fatto il cesareo ...diciamo che con il passare dei giorni stai bene ..all inizio per me è stata dura...non riuscivo a salire sul letto mi faceva male pure se mi muovevo....però piano piano passa ...
    • Rispondi
  • Rosa🌼g👣
    Sposa Master Luglio 2015 Palermo
    Rosa🌼g👣 ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Guarda che io mi sono alzata da sola, senza l aiuto di nessuno, ei dottori erano allibito che già fossi in piedi e passeggiavo in ospedale...
    • Rispondi
  • Rosa🌼g👣
    Sposa Master Luglio 2015 Palermo
    Rosa🌼g👣 ·
    • Segnala
    Dopo due giorni di travaglio, dilatazione completa e mia figlia che non aveva intenzione di nascere il che stavo male febbre Chetosi e chi più ne ha più ne metta , il cesareo è stata una manna dal cielo, mi sono ripresa immediatamente il giorno dopo era già in piedi, Certo avevo drenaggio e catetere... Dolori sopportabili x me... Adesso ho più paura a fare il secondo cesareo xk sono consapevole di tutto ciò... Vedremo.
    • Rispondi
  • Beasilla
    Sposa VIP Luglio 2018 Roma
    Beasilla ·
    • Segnala
    Visto che si parla di cesareo...io ho fatto il naturale quindi non è esperienza diretta ma ho letto che chi fa il cesareo sta almeno 24 h sdraiato...invece nell' ospedale dove ho partorito io (Non dico quale) tutte quelle col cesareo le facevano alzare tranquillamente e senza fargli dare una mano da nessuno tant' e vero che a una e saltato un punto....vi sembra normale? A me no!!!
    • Rispondi
  • Andre
    Super Sposa Maggio 2018 Torino
    Andre ·
    • Segnala
    Per me è stata un'esperienza positiva, mi è spiaciuto solamente che non ho potuto condividere il momento più bello ed emozionante della mia vita con mio marito :-(
    • Rispondi
  • Annalisa
    Sposa Master Giugno 2015 Catania
    Annalisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Capito...cmq considera che l eparina è diversa dalla cardioaspirina quindi magari nn c è rischio di emorragia cn questa...x quanto riguarda il cesareo se è il primo parto nn so se tu possa sceglierlo...lo fanno solitamente se devono
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Precisa Giugno 2017 Roma
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No a me non hanno detto che farò il cesareo anke perche’ e Presto ,però volevo farlo io...comunque si la gine mi ha detto che un volta sospesa la cardioaspirina devo fare le punture fini ad un mese dopo al parto
    • Rispondi
  • Roberta
    Super Sposa Settembre 2017 Chieti
    Roberta ·
    • Segnala
    Ho partorito a gennaio....il parto in se è indolore...ti alzi il giorno dopo(devitimanere sdraiata circa 24 ore) io non ho fatto eparina,dipende anche dal fattore di coagulazione che hai secondo me...l’unica cosa che mi hanno fatto sono le punture per far contrarre l’utero E mi hanno dato reazione allergica!oltre a quello il catetere viene tolto il giorno dopo il parto ma non è nulla di drammatico....ti riprendi bene dopo una settimana!
    • Rispondi
  • Annalisa
    Sposa Master Giugno 2015 Catania
    Annalisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    No io le punture nn le ho fatte ho interrotto la cardioaspirina e basta...Ma tu devi fare l eparina? Io l ho fatta dopo il Cesario ma è prassi dopo gli interventi chirurgici x evitare gli deboli.. prima nn me l hanno data. Il cesareo l ho fatto xché il bimbo nn scendeva l ultimo tratto..aveva messo la testa male ...nn per la mutazione...a te xché lo devono fare?
    • Rispondi
  • Mini
    Sposa Saggia Giugno 2016 Varese
    Mini ·
    • Segnala
    Io ho avuto un cesareo ieri. Non posso dire molto sul post operatorio essendo ancora in degenza.. ma l'operazione per se non è così terribile. L'anestestia quasi non si sente, e una volta che fa effetto si sente solo pressione o spinte, in 10 min ti tiran fuori il pupo e da li basta sei a posto. A me lo hanno messo sul petto per il resto dell'operazione e non mi sono accorta di nulla. Ora mi stanno facendo alzare... non è facile ne poco doloroso ma se guardi il pupo poi ne vale.la pena!
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Precisa Giugno 2017 Roma
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anch’io prendo la
    cardioaspirina e la sospenderò tra poco è dovrò fare le punture,tu le hai fatte? E poi x qst problema hai fatto il cesareo?
    • Rispondi
  • Annalisa
    Sposa Master Giugno 2015 Catania
    Annalisa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anch io ho la mutazione mthfr in eterozigosi è ho preso cardioaspirina fino al 7 mese...poi te la fanno sospendere in prossimità del parto appunto x evitare emorraggie
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa VIP Settembre 2017 Treviso
    Silvia ·
    • Segnala
    Io ho partorito a marzo, parto gemellare.. subito dopo essere stata chiusa sono partiti mille problemi! L’utero non si contraeva, spremitura per circa 6 ore ogni 10 minuti.. i dolori post sono parecchi ma mi sono alzata già la mattina dopo (ho partito alle 18.20 e 18.21). Al secondo giorni febbre alta, 8 giorni dopo per capire perché.. infezione da asportazione di un coagulo. Dopo 10 giorni finalmente casa, a 3 settimane dal parto emorragia!
    Tutto è rientrato in un mese e mezzo dal cesareo..
    • Rispondi
  • Tiziana
    Sposa Master Agosto 2016 Torino
    Tiziana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Catetere si...drenaggio no.....la cosa ke ho patito di più col secondo rispetto al primo è stato che appena la bimba si è attaccata x poppare ha stimolato subito l"utero facendomi arrivare una marea di perdite e grumi...e mi hanno dovuto fare la spremitura manuale dell'utero....a 2 ore dal cesareo non è stata x niente una cosa piacevole...col primo non ce n'era stato bisogno....
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Precisa Giugno 2017 Roma
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    A ho capito,ti spiego io ho anke la mutazione eterozigosi e ho paura di qlk emorragia mi vengono mille paure!
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa Master Luglio 2016 Roma
    Alessia ·
    • Segnala
    Guarda, io non sono stata bene, ma molto dipende dal fisico, diciamo che io sono un tipo deboluccio e mi sono anche beccata la bronchite in ospedale e la tosse non aiutava. In stanza con me c'era un'altra signora, per esempio, che stava benissimo! Mi hanno dimesso comunque dopo 48h, dopo 24h ti alzano e ti fanno camminare. Dopo 15 giorni stai bene.
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Precisa Giugno 2017 Roma
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma ti hanno
    messo anke catetere e drenaggio?
    • Rispondi
  • Annalisa
    Sposa Master Giugno 2015 Catania
    Annalisa ·
    • Segnala
    Comunque...Non è doloroso come dicono nonostante io avessi pure il drenaggio..in due settimane si sta bene ed entro due giorni già ti alzi e fai tutto anche se naturalmente con cautela
    • Rispondi
  • Annalisa
    Sposa Master Giugno 2015 Catania
    Annalisa ·
    • Segnala
    Io ho partorito cn cesareo dopo 20 ore di Travaglio...se me l.avessero fatto subito sarebbe stata una gran cosa...al.prossimo cesareo programmato
    • Rispondi
  • Tiziana
    Sposa Master Agosto 2016 Torino
    Tiziana ·
    • Segnala
    Allora....io ho partorito con 2 cesarei entrambe dopo essermi fatta delle belle ore di travaglio. In tutti e 2 i casi, x me, la ripresa è stata veloce. Non ho avuto particolari problemi. Col secondo ho avuto qualche fastidio in più x via del doppio taglio e cuci nello stesso punto ma niente di che e sopportabile....all'inizio è sempre stato un problema il colpo di tosse o lo starnuto ma niente di più...sia col primo ke col secondo ho avuto la montata direnttamente in ospedale quindi se una delle domande che ti fai è legata anke a quello stai tranquilla che si allatta ugualmente.
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti