COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Marialuisa
Sposa VIP Luglio 2014 Bari

Parto senza epidurale..si puo fare?

Marialuisa, il 9 Settembre 2016 alle 16:23 Pubblicato in Future mamme 0 42
Salvato Salva
Rispondi
Ragazze avete partorito (o partorirete) senza epidurale? Come e' andata? Quali sono le vistre esperienze?

42 Risposte

Ultime attività da Tilly, il 11 Settembre 2016 alle 17:00
  • Tilly
    Super Sposa Settembre 2017 Reggio Emilia
    Tilly ·
    • Segnala
    Chissà che trauma sarà stato per te...
    • Rispondi
  • E
    Sposa Master Luglio 2013 Roma
    Eleonora ·
    • Segnala
    Ho avuto dei problemi tranquilla di solito non è cosi per fortuna!
    • Rispondi
  • D
    Sposa Abituale Settembre 2014 Rimini
    Daniela ·
    • Segnala
    Concordo anche io in tutto.....il parto alla fine è questione di oro, x me almeno è stato così, ma il post parto dura 2-3 settimane e la gente che ha da ridire su cio che i neo-genitori fanno o non fanno hanno durata illimitata Smiley xd .in bocca al lupo, vedrai andrà tutto bene.
    • Rispondi
  • M
    Sposa Master Maggio 2017 Padova
    Margherita ·
    • Segnala


    concordo in tutto!!!! Io idem!

    • Rispondi
  • M
    Sposa Master Maggio 2017 Padova
    Margherita ·
    • Segnala

    Io ho partorito il primo a 20 la seconda a 23

    senza anestesia. Esperienza forte e meravigliosa....

    con piccoli problemi al secondo parto perché mi hanno dato ossitocina(che non serviva perché ero già completamente dilatata)

    ma per il resto tutto benissimo.ero in piedi dopo due ore niente dolori alla schiena dovuti all ago cannula Dell epidurale...niente catetere......

    mia mamma voleva ammazzarmi Smiley smileSmiley smile

    • Rispondi
  • Serena
    Sposa Master Giugno 2015 Taranto
    Serena ·
    • Segnala
    Nn ho ancora partorito ma sono sicura che con il dolore che sentiremo la puntura sará l'ultimo dei nostri pensieri Smiley xd
    • Rispondi
  • Marika
    Sposa Master Settembre 2015 Ravenna
    Marika ·
    • Segnala
    Ciao! Io ho partorito il 17 agosto! Mi ritengo molto fortunata.. Non ho mai pensato di usare l epidurale perché volevo avere il completo controllo della situazione.. sono infermiera e ho visto diverse volte parti con epidurale in cui oltre a nn sentire più il dolore la mamma non sentiva più nemmeno le contrazioni e quindi nn sapeva quando spingere...in quel caso servono aiuto esterni e nn volevo rischiare.. se posso darti un consiglio frequenta un buon corso di yoga per gravidanza..a me ha aiutato molto! Ho avuto una notte di contrazioni..sembravano dei dolori mestruali molto forti..quindi sopportabili.. mi aspettavo un dolore molto peggiore.. e respirando e rilassandosi come ho imparato a yoga..il dolore si attenuava ancora di più.. il giorno dopo sono andata in ospedale perché le contraZioni erano più ravvicinate..mi hanno ricoverato perché il collo dell' utero era già completamente accorciato e iniziavo a dilatarmi..mi hanno suggerito di fare una doccia calda..e dopo mezz' ora ero quasi dilatata completamente! Vado in sala parto e li in 2 ore ho partorito..di cui 1 sola ora scarsa di vere e proprie spinte..ho ricevuto i complimenti dell' ostetrica per come respiravo e riuscivo a rilassarmi e ripeto..nemmeno qui ho sentito dolore..mentre la testa usciva ricordo un gran bruciore..e l ostetrica mi bagnava con garzine fresche e.olio..e sicuro ha aiutato..non mi si sono rotte le acque che sono uscite insieme alla bimba, non ho avuto punti e lacerazioni. Dopo 21 giorni ti dico che ho già avuto rapporti con mio marito e quindi sono tornata completamente a posto! Un consiglio è di non farsi spaventare dal parto..se si è tranquille e rilassate il nostro corpo sa veramente come.rispondere!e il dolore è diverso per ognuna di noi..
    • Rispondi
  • Marialuisa
    Sposa VIP Luglio 2014 Bari
    Marialuisa ·
    • Segnala
    Le tue parole sono incoraggianti! Spero vada anke a me alla stessa maniera!!!!ormai sono a 40+2Smiley smile
    • Rispondi
  • Tilly
    Super Sposa Settembre 2017 Reggio Emilia
    Tilly ·
    • Segnala
    Che cosa???Senza anestesia?Mamma mia,aiutoSmiley sad
    • Rispondi
  • Vale
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Messina
    Vale ·
    • Segnala
    Concordo in pieno con tutto quello che ha scritto Wendy, il post parto è, generalmente, un periodo difficile e raramente se ne parla xche è un po' come un tabù....tu, madre, non puoi stare male, hai partorito e hai una figlia....è come se nn fosse giusto....nn so come spiegarlo....la gente nn fa altro che dirti come, dove è quando devi fare le cose, "ai miei tempi la pancia scalava subito, tu ancora hai un po' di pancetta"....ai miei tempi i bimbi dormivano a pancia sotto.....ai miei tempi....nessuno o quasi ha la delicatezza di capire la difficoltà/bellezza del momento, nessuno o quasi ha la delicatezza di lasciarti in pace....noooo....nn puoi dire no a chi ti vuole venire a trovare dopo 2 ore che 6 tornata a casa dall'ospedale....ragazze tutto questo passa e tutte poi riusciamo a goderci veramente il miracolo che abbiamo fatto...ma io credo sempre + che l'inizio di una nuova vita andrebbe molto meglio sia x la madre ch e x il bimbo se ognuno avesse + delicatezza e ragionasse un pochino di + invece che pensare solo "voglio vedere il bambino".....
    • Rispondi
  • Jlenia
    Super Sposa Agosto 2016 Lecco
    Jlenia ·
    • Segnala
    Io spererei di non farla... Ma ho cmq fatto colloquio xke se no non la fanno nel caso la chiedessi...aspettiamo con ansia quel momento x vedere e provare emozioni e sensazioni
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa Saggia Maggio 2015 Grosseto
    Maria ·
    • Segnala
    Qui per la maggior parte avete raccontato post parto di parti cesarei. Io ho avuto un parto naturale, per mia fortuna veloce, il travaglio attivo é durato solo 4 ore e senza epidurale. É nata alle 2:45 del mattino e io alle 6 già stavo in piedi a girare da sola per il reparto. Il post parto poi io non l'ho avuto in termini di crisi di pianto ecc. Vederla mi dava talmente tanta gioia che non mi importava di niente, di quelli che venivano a qualsiasi ora, di quelli che sanno come fare le cose sempre meglio di te. Sarò stata fortunata, ma la fortuna Piu grande é stata avere Lei tra le mie braccia
    • Rispondi
  • E
    Sposa Master Luglio 2013 Roma
    Eleonora ·
    • Segnala
    Credo che dopo un cesareo come il mio praticamente senza anestesia si possa sopportare tutto!!vai tranquilla mia cognata die figli nessun epidurale
    • Rispondi
  • W
    Sposa VIP Giugno 2015 Forlì-Cesena
    Wendy ·
    • Segnala
    Mah sono stati anche bravi (poi non ho il campanello di casa e questo aiuta) ...per una settimana dal ritorno a casa siamo stati solo noi tre. È che è proprio faticoso soprattutto xche tutti ti raccontano la nascita come una gioia incontenibile(che lo è), ma non la parte difficile di ripresa. Il dolore fisico e soprattutto mentale.....ci si fa i conti in un secondo dal giorno prima al giorno dopo e tu non lo sai e non sei ovviamente preparata. Allattare ti immagini tipo Madonna col bambino... nessuno ti racconta di ingorghi, ragadi, febbre e tiralatte..... però non voglio fare del terrorismo. Solo per la mia esperienza il parto non è nulla confronto al dopo, ma ripeto passa... poi ti dimentichi e ti godi il dono immenso che hai fra le braccia.
    • Rispondi
  • Stefy89Dg
    Sposa VIP Settembre 2015 Palermo
    Stefy89Dg ·
    • Segnala
    Mi dispiace Smiley sad certo immagino come va a finire...poi con i parenti ke vanno e vengono da casa tua, e nn ti puoi nemmeno riposare in pace. Madre e suocera che vengono con la mattinata, dicendo di aiutarti...quando invece vorresti stare tranquilla da sola, o al massimo cn tuo marito. Poi certa gente nn ha proprio sensibilità...già l'indomani ke esci dall'ospedale (se nn il giorno stesso!) ti piombano a casa x vedere il bambino. E ke cavolo..nn possono aspettare qualke giorno Smiley ups cmq l'importante è che t sei ripresa Smiley winking
    • Rispondi
  • Silvia
    Super Sposa Giugno 2015 Milano
    Silvia ·
    • Segnala
    Ciao cara io ho partorito senza epidurale! Mi sono fatta Buona parte del travaglio a casa ( ho avuto prime contrazioni dalle 5.00 di domenica mattina e sono andata in ospedale alle 6.30 di lunedì mattina ma fai conto che il travaglio vero e proprio con dolori forti è iniziato alle 21.00 di domenica sera) sono arrivata in ospedale si 6 cm e ho chiesto di fare parto in acqua ( che esclude epidurale ed episiotomia) e alle 12.36 è nata la mia meraviglia! Tornassi indietro rifarei tutto uguale ho avuto un parto super naturale e davvero bello! Ti assicuro che quando sei li non ti accorgi del tempo che passa e il dolore si è forte ma comunque sopportabile.
    • Rispondi
  • L
    Sposa VIP Giugno 2016 Roma
    Luisiana ·
    • Segnala


    io sononella tua stessa situazione.. ho paura della puntura!! ihihi

    Quindi deciderò tutto al momento.. (facendo esami prima ovvio!). Smiley tongue

    • Rispondi
  • W
    Sposa VIP Giugno 2015 Forlì-Cesena
    Wendy ·
    • Segnala
    Ma...quello che succede a tutte o quasi: crollo ormonale, pianti continui, dolore ai punti, stanchezza infinita, febbre, montata lattea, tutti i problemini annessi all'allattamento..... e non potersi nemmeno un secondo lamentare perché "....cosa piangi? Guarda che meraviglia che hai fatto!" Smiley xd ......ecco, nessuno ne parla x questo uno non se l'aspetta... ma il post parto è così! Le prime tre settimane.... poi passa!
    • Rispondi
  • Lena
    Sposa VIP Agosto 2014 Milano
    Lena ·
    • Segnala

    Io ho partorito senza epidurale! Anche volendo non avrei potuto farla perché ho avuto un travaglio velocissimo...quando l'ostetrica mi ha visitato ero già arrivata a dilatazione completa e quindi mi hanno portata subito in sala parto. Di lì in meno di un'ora avevo in braccio mio figlio...

    Le contrazioni prima sono state davvero molto forti però non so, forse perché sono durate tutto sommato poco (in 3 ore ero arrivata a dilatazione completa, solo un'ora contrazioni molto forti) sinceramente non ho mai avuto la sensazione di non farcela...erano dolorosissime ma sentivo che riuscivo a sopportarle.

    Che dirti, è molto soggettivo. Io non posso parlare perché ho avuto un travaglio rapidissimo e quindi quando sono arrivata al momento di spingere avevo ancora molte forze.

    Invece c'è chi fa travagli di 24 ore o più...a quel punto arrivi che sei sfinita...in quei casi è ovvio che fare l'epidurale che toglie il dolore aiuta molto...

    • Rispondi
  • Stefy89Dg
    Sposa VIP Settembre 2015 Palermo
    Stefy89Dg ·
    • Segnala
    Xke ricordi con maggior terrore il post parto? Cosa t è successo? :-o se possiamo saperlo...
    • Rispondi
  • W
    Sposa VIP Giugno 2015 Forlì-Cesena
    Wendy ·
    • Segnala
    Io non potevo farla x un mio problema al cuore... e ho partorito senza problemi. È stata una cosa lunga, e l'epidurale probabilmente avrebbe allungato ancora! Ad ogni modo io ricordo con maggiore terrore il post parto non il parto! Per cui....
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa VIP Giugno 2014 Milano
    Daniela ·
    • Segnala
    Ciao cara...io ho resisistito quasi trenta ora con contrazioni fortissime e dilatazione lentissima,ma ero distrutta e l'ho chiesta dalla disperazione....per me è stata una liberazione,mi sono ripresa e mi sono goduta il parto alla grande!
    • Rispondi
  • L
    Sposa VIP Agosto 2015 Milano
    Luana ·
    • Segnala
    Io ti dirò ..vedrò al momento..se ne ho bisogno la farò senza problemi altrimenti nulla!!
    • Rispondi
  • Paola
    Sposa Master Maggio 2014 Bergamo
    Paola ·
    • Segnala
    Io partorirò (spero) a breve! La mia idea è di non fare l'epidurale, ma non X stoicismo o altro, ma perché ho paura della puntura nella schiena e delle possibili complicanze (minime e rare)... Però ho scelto comunque di fare la visita e gli esami previsti così da poterla scegliere qualora cambiassi idea...
    • Rispondi
  • Aurora
    Super Sposa Maggio 2014 Verona
    Aurora ·
    • Segnala
    Io non volevo farla. Avrei desiderato il parto in acqua. Quando sono iniziate le contrazioni forti ed ero a 4 cm c'è stata un po' di confusione. Era notte e le ostetriche non mi hanno detto che potevo provare già la vasca. Io pensavo che ci si potesse entrare solo più avanti e così non ci siamo capite. Io ho avuto una forte lombalgia in seguito ad un incidente stradale, con le contrazioni mi sembrava che mi si rompesse la schiena. Ora: probabilmente se non avessi avuto questo terribile mal di schiena non l'avrei chiesta, ma l'epidurale mi ha salvata. Non capisco perché accanirsi su un metodo che può rendere un momento bellissimo meno doloroso. Io ho comunque sentito le contrazioni e sono arrivata a dilatazione completa in due ore. Una volta non c'era e partorivano lo stesso, va bene, ci sta. , ma non credo che bisogna sentirsi sminuite se si ha la necessità di chiederla. Secondo me dovresti poter scegliere se fare o meno l'epidurale. Perché sarà una tua decisione e non una mancanza dell'ospedale.
    • Rispondi
  • S
    Sposa Precisa Settembre 2017 Cagliari
    Sara ·
    • Segnala
    Io ho partorito con epidurale e sinceramente la sceglierei ancora! Informati bene perché la maggior parte delle cose che leggi o senti non corrispondono a verità.
    • Rispondi
  • Marti
    Sposa VIP Settembre 2014 Vicenza
    Marti ·
    • Segnala
    Io l ho chiesta ma mi hanno proposto il travaglio e parto in acqua. Ho provato quello è siccome la dilatazione andava veloce, sono rimasta in acqua e ho partorito senza alcun medicinale o aiuto medico. Io so che l epidurale fa rallentare la dilatazione, e non senti bene il momento (magico) dell uscita. Comunque se il dolore dura tante ore puoi sempre chiederla!
    • Rispondi
  • Serena
    Super Sposa Luglio 2016 Pisa
    Serena ·
    • Segnala
    Io la volevo ma non me l'hanno fatta perché mi mancavano i cm .....durante la notte ho sofferto da morire ma non avevo capito di essere entrata in travaglio e la mattina seguente ero a dilatazione totale quindi non me l'hanno più fatta :-( io l'avrei fatta!
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Io avevo fatto esami e visita per l'epidurale, poi quando sono entrata in sala parto ho voluto provare il travaglio in vasca... Mi sono trovata benissimo, mi sono dilatata in fretta e in poco tempo sono riuscita a partorire, senza epidurale. Non so come sarebbe andata se l'avessi fatta, ma posso dirti che l'acqua mi ha aiutato tantissimo a rilassarmi, e questo è fondamentale per il progredire del travaglio. Poi che sia doloroso non si può negare, ma nella fase attiva del travaglio si entra in una sorta di trance, dove esisti solo tu, e sei talmente concentrata che tutto passa in secondo piano.
    • Rispondi
  • Elena
    Sposa Saggia Dicembre 2014 Ferrara
    Elena ·
    • Segnala
    Brava, condivido Smiley smile
    • Rispondi
  • Rossella
    Sposa Abituale Settembre 2017 Napoli
    Rossella ·
    • Segnala
    Stavo dicendo prima che mi partisse il tasto rispondi che partorite non è una passeggiata ma credimi è un dolore che dimentichi prestissimo ,appena avrai il tuo pargolo tra le braccia !!!
    • Rispondi
  • Rossella
    Sposa Abituale Settembre 2017 Napoli
    Rossella ·
    • Segnala
    Ciao io ho due bambini, hanno due anni di differenza e in entrambi i casi non ho fatto l'epidurale... sinceramente non ci ho mai pensato!! Partorire non è una passe
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti